Scanner su Windows7 Home Premium

GraveKeeper

Utente Èlite
2,897
1,193
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Allora le cose stanno così. Ho acquistato qualche anno fa un pc con queste specifiche:

CPU: Intel Core 2 Quad Q8200
RAM: 4gb (2x2) ddr2 Kingston
MOBO: Asus PK5PL SE
GPU: Nvidia GeForce GT330 (mi pare sapphire, ora non mi ricordo)
HDD: Un Hitachi da 500GB e un Maxtor da 128gb
PSU: Un vecchio FSP Fortron da ufficio (mi pare 350W, avevo fatto un post sul forum per questo psu)
CASE: Asus, ora non so quale

Il pc ha buone temp, è un po' lento perchè ha 4gb di ram (non espandibili purtroppo) e ha solo dischi meccanici.
Ma il problema non è il pc, è il pc di mio padre, è proprio da ufficio, quindi è usato solo per creare file con office e works e altre cose, navigare quasi mai.

Quando l'avevo comprato sul pc c'era installata una versione chiaramente non originale di Windows 7 Professional e l'avevo lasciata per un po' rimuovendo tutto il malware che l'av aveva rilevato (oltre a una versione di win10 anch'essa chiaramente non originale più dell'altra, su un disco tra l'altro rotto ovviamente seagate da 320gb che ho subito formattato e tolto dal pc perchè causava instabilità). L'altro giorno, possedendo una chiave originale di Windows 7 Home Premium non utilizzata, mi sono finalmente deciso a reinstallare tutto (anche perchè il disco di windows era mal partizionato, con 200gb di spazio non allocato e una vecchia partizione oem ancora presente) anche per velocizzare il sistema.

E qui arriva il problema: l'installazione è filata liscia e ho sistemato tutto com'era prima.

Possiedo un vecchio scanner Epson Perfection 610 magnifico perfettamente funzionante, i cui ultimi driver risalgono a windows xp. Ho utilizzato dei driver generici, per evitare l'errore di riconoscimento su windows, ma questo ovviamente non lo fa funzionare con windows 7.

L'unico modo è quindi quello di utilizzare lo scnner con xp, virtualizzandolo. Finchè la versione non originale era sul pc usavo windows xp mode per windows e funzionava perfettamente. Provando a installare XP Mode adesso, ho scoperto che essa è disponibile solo per versioni da professional in su.

Ho trovato un trucco per farlo funzionare con home premium, ma richiederebbe l'attivazione, e, nonstante io abbia in giro una chiave di windows xp pro credo, la macchina virtuale non ha modo di finire l'attivazione e allora ho pensato a un problema di questo tipo di virtualizzazione. Ho provato a creare una vm con virtualbox, ma non riesco, perchè non mi lascia disattivare l'accelerazione e il mio processore non ha la virtualizzazione. Che posso fare? C'è un modo per virtualizzare xp in modo che funzioni? Voglio evitare il dual boot, dato che mi serve solo per lo scanner.

Qualcuno può aiutarmi?

Grazie in anticipo.

Aggiornare a professional in qualche modo potrebbe essere una soluzione ma vorrei non spenderci tanto, la key di 7 che avevo in giro l'avevo pagata 3 euro su ebay, e vorrei non dover reinstallare da zero di nuovo.
 

BAT00cent

Moderatore Incredibilmente Cattivo
Staff Forum
Utente Èlite
2,406
1,211
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastascituta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
Windows 7 è a 32 o 64 bit?
Windows XP è a 32 bit, se hai installato la versione a 64 bit i driver non funzionano. Difficile anche che funzionino con la versione a 32 bit di Windows 7, tuttavia è un tentativo che si può fare;
il modello di driver cambiò passando da XP a Vista, e quindi a Win7 e successive, ci sono vecchie periferiche il cui hardware non è compatibile con Vista/7 e successive, per cui ti rimane solo la virtualizzazione.
Il fatto che la CPU non abbia la virtualizzazione in questo caso è (quasi) ininfluente: la virtualizzazione hardware serve e creare macchine virtuali a 64 bit, in teoria non serve coi sistemi a 32 bit. Però può essere un problema nel caso sia "pretesa" dal sw di virtualizzazione.
Per virtualizzare XP non devi usare XP-Mode ma Virtual PC (lo scarichi dal sito Microsoft) che ti permette la virtualizzazione di XP anche in assenza del supporto alla virtualizzazione da parte della CPU
 
Ultima modifica:

GraveKeeper

Utente Èlite
2,897
1,193
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Lo so, Virtual PC è necessario per XP Mode quindi è già installato, dici che volendo posso fare una macchina xp a parte? Perchè l'XP Mode che non necessita di attivazione come ho già detto non va. E dato che col trucco alternativo non riesce a fare la registrazione non vorrei lo facesse anche con iso a parte...

Per la virtualizzazione hai ragione, ma non capisco se virtualbox la richiede obbligatoriamente non lasciandomela attivare.

Comunque il Win7 attualmente in uso è a 64bit, e sono certo di non poter far funzionare i driver vecchi dello scanner quindi devo in qualche modo virtualizzare, con cui non ho avuto problemi.

Solo non so che fare, come mi consigli di procedere?
 

GraveKeeper

Utente Èlite
2,897
1,193
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Cambia scanner e metti ssd + windows 10 sul PC.
Wow, grazie per l'elementare e costosa risposta che aggira totalmente il problema, chissà perchè non ci ho pensato prima.

Se proprio dovessi spendere comprerei una key di windows 7 professional a poco e reinstallerei tutto. Magari ho scritto qua per sapere se c'era un modo per evitare il format.

Cit
vorrei non dover reinstallare da zero di nuovo.
Se ogni volta che c'è un problema si aggirasse cambiando ciò che non va, non vedo perchè servirebbe sto forum. Tanto più che il vecchio scanner funziona.

E forse non l'ho menzionato, ma non mi serve win10 perchè sul pc in questione non si naviga, e i miei sono attaccati a windows 7, anzi fanno già fatica con quello.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,160
2,669
Windows 7 è EoL da gennaio, non è più supportato da Microsoft quindi non ha senso tenerlo sul PC.
Per lo scanner, se è così vecchio, non ha driver compatibili con 10 quindi è da cambiare.
Non c'è da fare sarcasmo, così funziona l'informatica.
Pensa a chi ha dovuto cambiare plotter da migliaia di euro perché autodesk e hp non li supportano più a livelli software... e ti lamenti per uno scanner da 50 euro, anzi con 50 euro prendi una mfp che fa stampa / scanner fotocopie e ha pure l' adf
Ovviamente il mio è un consiglio di come gestire correttamente PC e periferiche, nessuno ti obbliga a seguirlo
 
Ultima modifica:

GraveKeeper

Utente Èlite
2,897
1,193
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Beh, il fatto è che funzionava perfettamente con xp mode, solo che ora mi ritrovo senza...

Non ho mai avuto necessità di uno scanner nuovo. Voglio solo riuscire a virtualizzare di nuovo xp in qualche modo e usare lo scanner da lì col driver ufficiale.

So che win7 è EoL, scusa il sarcasmo, ma mi veniva difficile risponderti senza, perchè ovviamente è qualcosa di cui ero conscio, ma che preferirei aggirare per questo ho scritto qui. Mi serve solo riuscire a virtualizzare xp di nuovo niente di più. La discussione l'ho creata più generica, perchè magari qualcuno conosceva qualche soluzione al di fuori della virtualizzazione.
 

BAT00cent

Moderatore Incredibilmente Cattivo
Staff Forum
Utente Èlite
2,406
1,211
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastascituta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
La virtualizzazione hardware in VirtualBox è richiesta per creare macchine virtuali di sistemi operativi Windows a 64 bit fino a Windows 7.
Per virtualizzare Windows 8 e superiori è richiesta sia per i sistemi operativi a 32 che a 64 bit.

Per virtualizzare XP-32bit non ce n'è bisogno, ora non ricordo se le utlime versioni di VirtualBox la pretendano, al limite usa una versione più vecchia (prova eventualmente anche VMPlayer). Per l'attivazione però non c'è molto da fare se non "essere creativi".

Sfortunatamente l'opzione comprare una multifunzione di fascia economica non è da scartare, d'altra parte nella grande distribuzione le ho visto pure a 29,90 euro
 
  • Mi piace
Reactions: r3dl4nce

GraveKeeper

Utente Èlite
2,897
1,193
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Non credo ci sia bisogno di essere creativi, dovrei avere una chiave da qualche parte.

Appena posso tento, magari con un virtualbox più vecchio e faccio sapere.
Post automaticamente unito:

Ok, ragazzi risolto, con la versione precedente di VirtualBox è filato utto liscio come l'olio e l'accelerazione era disabilitata di default. Purtroppo nonostante avessi la chiave di windows penso non riuscisse a connettersi per l'attivazione, quindi ho dovuto aggirarlo tramite registro (sempre meglio di attivatori e robe varie che ri riempono il pc, anche se è una macchina virtuale, di virus).

Installato il driver adesso lo scanner funziona come prima, semplicemente invece di usare windows virtualpc, userò virtualbox.

Chissà perchè la versione nuova era buggata però.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento