DOMANDA Quale SO basato su Linux per questo pc?

Buggy

Nuovo Utente
41
8
CPU
AMD A8-6500
HDD
1TB
RAM
8GB DDR3
GPU
AMD Radeon R7 240
OS
Windows 8.1
CIao ragazzi, mi servirebbe un parere su quale so linux installare per un pc (da collegare alla tv ed usare per musica, film e navigazione)con questi componenti base (non credo serva altro per decidere quale so installare, nel caso fatemi sapere se vi servono anche gli altri componenti)
Athlon 5150 - €39.90
MSI AM1I DDR3 USB3 SATA3 mini-ITX - €34.60
RAM DDR3 Corsair Vengeance Low Profile 1x4GB 1600Mhz CL9 - €28.50
(no vga)
ora io sono completamente nuovo al mondo linux ed ho un paio di amici che usano ubuntu e relative derivate quindi preferirei scegliere una di queste per farmi aiutare nell'approccio e in qualche problemino semplice.
Le opzioni sono ubuntu e xubuntu (ho sentito parlar male di kubuntu però non so, ditemi vo :grat:i)
Vorrei un SO almeno in parte simile a win (a questo proposito credo sia meglio xubuntu) e soprattutto che giri in maniera fluida (stando ai requisiti dovrei andar bene con entrambi gli So ubuntu e xubuntu).
Cosa mi consigliate?

:ciaociao:
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,322
2,252
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
HDD
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
GPU
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
PSU
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
OS
archlinux X68_66
tiene tranquillamente ubuntu :)
 
  • Like
Reactions: Buggy

EmanueleC

Utente Èlite
5,442
1,738
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
stock
Scheda Madre
ROG STRIX B450-F GAMING
HDD
1TB Toshiba, Toshiba TR200 240 GB
RAM
Corsair DDR4 3000 Mhz 2x8 GB
GPU
GeForce GTX 750Ti 2gb
PSU
Seasonic Focus Gold 450W
Case
BitFenix Neos
OS
Fedora 33
Anche io dico Ubuntu, se poi proprio non ti trovi, con un click puoi installare il D.E. KDE che è su Kubuntu.

- - - Updated - - -

E come approccio va bene per uno che viene da windows?

Si, le *buntu sono per i nuovi utenti, ovviamente qualsiasi Distro scegli, non c'entra niente con Windows, è un mondo diverso.
 
  • Like
Reactions: Buggy

snowbahamut

Utente Èlite
22,422
2,908
CPU
i5 6600K
Dissipatore
Thermalright Silver Arrow SB-E Extreme
Scheda Madre
Asrock z170 Gaming K6
HDD
Vecchio hdd recuperato da un notebook/ssd samsung evo 840 120gb
RAM
TeamGroup Dark Pro 2x8GB DDR4 3000 Cl15
GPU
MSI GTX 980 TI Gaming 6G
Audio
Chiedete ad Asrock
Monitor
Ilyama Gb2488hsu-b1
PSU
Seasonic M12ii Evo Edition 620w
Case
Sharkoon BW9000
OS
Windows 7
Linux mint forse più semplice per te
 

Buggy

Nuovo Utente
41
8
CPU
AMD A8-6500
HDD
1TB
RAM
8GB DDR3
GPU
AMD Radeon R7 240
OS
Windows 8.1
Anche io dico Ubuntu, se poi proprio non ti trovi, con un click puoi installare il D.E. KDE che è su Kubuntu.

- - - Updated - - -



Si, le *buntu sono per i nuovi utenti, ovviamente qualsiasi Distro scegli, non c'entra niente con Windows, è un mondo diverso.

Linux mint forse più semplice per te

Grazie mille a tutti voi che mi avete risposto.
Snowbahamut: si, ho letto un po' in giro e credo che sia un ottimo SO, l'unico problema è che, come detto inizialmente, sono un neofita assoluto e non ho mai usato un terminale in vita mia quindi preferisco andare di ubuntu/derivate poichè ho degli amici vicini di casa che sono piuttosto esperti (lo usano da 5-6 anni) che mi aiuteranno all'approccio soprattutto per quanto riguarda il modo in cui si scaricano i programmi (la cosa che mi fa più paura). Poi non so se il ragionamento/procedimento è lo stesso per ubuntu e linux mint però preferirei andare sul sicuro...
 

EmanueleC

Utente Èlite
5,442
1,738
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
stock
Scheda Madre
ROG STRIX B450-F GAMING
HDD
1TB Toshiba, Toshiba TR200 240 GB
RAM
Corsair DDR4 3000 Mhz 2x8 GB
GPU
GeForce GTX 750Ti 2gb
PSU
Seasonic Focus Gold 450W
Case
BitFenix Neos
OS
Fedora 33
Il software si installa con un click, hai il software center :utonto: AmministrazioneSistema/InstallareProgrammi/UbuntuSoftwareCenter - Wiki di ubuntu-it

Per gestire i pacchetti installati, c'è i lgestore pacchetti(synaptic), tool molto comodo e potente, da li puoi installare, rimuovere e rimuovere completamente(compreso file di configurazione), un pacchetto. Il software non presente nei repository, come google chrome, basta che scarichi il file ".deb", doppio click, password e installa. Niente di difficile, insomma :asd: Lascia perdere Linux Mint, vai di Ubuntu 64bit o Kubuntu 64bit, secondo me.

- - - Updated - - -

Anche i driver video proprietari li installi con un click, in questo senso è molto più semplice di Windows, non devi andare a cercare driver per il web, e quali driver ci vogliono :lol:

- - - Updated - - -

Comunque, usare il terminale è molto semplice e velocissimo, rispetto ai tool come il software center, ti faccio un esempio e nel tempo ti dico quali software/pacchetti installare post installazione, almeno io personalmente sono le prime cose che installo:
Prima cosa, post installazione fai gli aggiornamenti(non è come su Windows, ci stai poco a farli :lol:):
Con il terminale:
Codice:
sudo apt update && sudo apt dist-upgrade
In questo modo aggiorni le info dei repository e installi gli aggiornamenti.

Senza terminale:
Cerca "aggiornamenti software" ci clicchi e fa tutto lui, segui le istruzioni.

Installazione software/pacchetti:
Con il terminale:
Codice:
sudo apt install vlc clementine ubuntu-restricted-extras synaptic gdebi

Senza terminale:
Apri "Ubuntu software center", cerchi i software, click installa.

Come vedi, usare il terminale non è difficile, anzi è molto più veloce, se non sai il nome del software, allora conviene usare il software center, anche se io preferisco il gestore pacchetti(synaptic), ma per un nuovo utente va bene iniziare con il software center.
 
  • Like
Reactions: Buggy

Buggy

Nuovo Utente
41
8
CPU
AMD A8-6500
HDD
1TB
RAM
8GB DDR3
GPU
AMD Radeon R7 240
OS
Windows 8.1
OK, grazie per l'info.
Per quanto riguarda l'ambiente desktop, secondo te meglio KDE o XFCE?
Devo dire che sono più attratto da XFCE xd

EDIT: ma se volessi usare terminale per un programma dove la trovo la stringa esatta da usare?

P.S. ho letto che si usano le repository package-manager, e ho visto un video in cui vengono usate. A quanto ho capito USC è un tool che utilizza le repo apt, giusto? Però viene considerato migliore synaptic. Ma come funziona e come lo installo? Ho letto anche di dpkg, è un'altra repo?
 
Ultima modifica:

EmanueleC

Utente Èlite
5,442
1,738
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
stock
Scheda Madre
ROG STRIX B450-F GAMING
HDD
1TB Toshiba, Toshiba TR200 240 GB
RAM
Corsair DDR4 3000 Mhz 2x8 GB
GPU
GeForce GTX 750Ti 2gb
PSU
Seasonic Focus Gold 450W
Case
BitFenix Neos
OS
Fedora 33
Non fare confusione, se leggi bene quello che ho scritto su, capirai :utonto: Synaptic (il gestore pacchetti), se vedi sul post, su, ti ho fatto vedfere come si installano i software, con terminale e senza terminale. Allora, "apt", "dpkg", "aptitude", sono il gestore pacchetti della famiglia Debian di cui fa parte Ubuntu, Linux Mint etc... Sono semplici tool, per gestire i pacchetti e le dipendenze che questi pacchetti si portano dietro.

allora, per installare un software, ovviamente devi conoscere il nome, ma la stringa è sempre uguale:
Codice:
sudo apt [B]install[/B] nomesoftware
Allora, apt è il gestore pacchetti, con il comando install, gli dici di installare quello che scrivi dopo, che può essere vlc, come synaptic, etc...

Ecco una breve guida:
AmministrazioneSistema/InstallareProgrammi/Apt - Wiki di ubuntu-it

Se non sai il nome e non vuoi impazzire, usa il software center, è come il play store di Android.

Per quanto riguarda l'ambiente desktop, secondo te meglio KDE o XFCE?
Assolutamente KDE, sopratutto con il nuovo KDE 5, presente da Kubuntu 15.04 in poi.

- - - Updated - - -

Una guida, sul gestore pacchetti (synaptic) è qui: AmministrazioneSistema/InstallareProgrammi/GestorePacchetti - Wiki di ubuntu-it

La differenza tra USC e Synaptic, è la facilità di utilizzo di USC, synaptic è un tool molto potente e completo, da li puoi gestire qualsiasi sofware installato, USC di default i pacchetti "tecnici", che possono far danni se li disinstalli per errore, non ci sono, cioè ci sono ma sono nascosti.
 
  • Like
Reactions: Buggy

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Linux Mint è basato su Ubuntu senza le porcate di Ubuntu (Unity, Zeitgeist, Unity, ricerca Amazon, Unity, e ancora Unity). Tutt'ora sono affezionato ad Ubuntu, è proprio grazie a questa distro che ho scoperto il mondo Linux nel 2008 e l'ho usata fino al 2011, ma dopo che ho visto le scelte discutibili di Canonical ho preferito cambiare aria, per me l'ultima vera Ubuntu è stata la 10.10. Usando un DE diverso quali XFCE o KDE ti eviti Unity e immagino anche Zeitgeist e la ricerca di Amazon, sono anni che non lo uso quindi non saprei, ma ho smesso di consigliare Ubuntu esattamente da quando sono passato a Mint, per me è stato amore a prima vista. Si tratta di una distro che viene distribuita con un pacchetto software molto completo ed è molto stabile, leggera e veloce. In 3 anni di Mint non ho mai avuto un solo kernel panic o crash di qualsiasi tipo, gli unici casi in cui ho dovuto riavviare forzatamente è stato a causa dei driver AMD che dal 2011 al 2013 con la mia scheda video (Mobility Radeon HD5870) avevano enormi problemi con le applicazioni 3D e riuscivano a piantare tutto, neanche il reset forzato di X poteva nulla, ma si trattava appunto di un problema legato ad un software specifico. In ogni caso i driver open Radeon hanno fatto e fanno miracoli.

Riguardo la compatibilità non ti preoccupare, quello che funziona su Ubuntu funziona nello stesso identico modo su Mint, stessi programmi e stessi identici comandi dal terminale, il mio consiglio per chi si avvicina al mondo Linux per la prima volta è Mint con Mate DE, ti ritrovi un sistema operativo molto stabile e leggero con già installato il 90% del software che ti serve, riduci al minimo gli sbattimenti e ti godi al massimo il tuo nuovo sistema.

Ovviamente come qualsiasi distro Mint non è esente da difetti, per esempio il team di sviluppo di Mint ha scelto un approccio simile a quello di Debian per l'aggiornamento del kernel, ovvero patch continue sulla stessa versione invece di aggiornare ad una versione successiva. Da un lato mancano molti miglioramenti e ottimizzazioni presenti nelle versioni più aggiornate del kernel Linux ma dall'altro non dovrebbero mancare gli aggiornamenti sulla sicurezza e sopratutto non rischi di ritrovarti qualcosa che non funziona più dopo aver aggiornato, sia che si tratti di un semplice programma o nei casi peggiori dei driver video.
Se come me dai molta importanza alla stabilità, alla velocità ed alla leggerezza del sistema operativo allora Linux Mint con Mate DE è una scelta molto valida.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Buggy

Buggy

Nuovo Utente
41
8
CPU
AMD A8-6500
HDD
1TB
RAM
8GB DDR3
GPU
AMD Radeon R7 240
OS
Windows 8.1
Grazie a tutti per i consigli, dato che installerò l'OS su un pc a basso costo che non sarà il principale, per qualche settimana potrei installare ubuntu o derivate e poi mint e alla fine dopo qualche mesetto vedere con cosa mi trovo meglio :)

P.S. solo un'ultima domanda: ma se io installo un pacchetto (ad esempio vlc) da USC, se vado da synapticc lo trovo (vlc) tra quelli installati oppure non riesce a rilevarlo? E quindi nel caso in cui utilizzi USC all'inizio e poi volessi passare a sinaptyc sono costretto a rimuovere tutti i pacchetti da usc e reinstallarli con synaptic?
 
Ultima modifica:

alex87alex

Utente Èlite
1,560
300
CPU
i7 4770k + dissi BeQuiet! Shadow Rock 2
Scheda Madre
Asrock z87 Extreme6
HDD
Samsung 850 250gb
RAM
2x4gb Kingston HyperX Genesis
GPU
Zotac Gtx 570 1280mb
Audio
Xonar U3 + Superlux
Monitor
Aoc i2367fm
PSU
Cooler Master V650
Case
Corsair 200R
OS
Windows 7 Sp1 x64
Lo vede tranquillamente:) nn pensare più da utente win, un programma su linux è fondamentalmente una cartella.niente chiavi di registro,solo le cose giuste nelle cartelle giuste.
 
  • Like
Reactions: Buggy

davethecipo

Utente Èlite
3,326
1,157
CPU
i5 4660
Scheda Madre
H97 PC Mate
HDD
qualcuno
RAM
8 GB
GPU
R9 280
Monitor
Samsung SyncMaster 940BW 19'
PSU
Enermax Liberty 620W
Case
Enermax Pandora Midi Tower Black
OS
Arch Linux con KDE...Windows 10
@Buggy tempo addietro scrissi questa guida, spero che ti possa aiutare. Alla tua domanda specifica ha già risposto correttamente alex87alex :). Infatti USC e synaptic sono due interfacce grafiche diverse ma che operano sugli stessi "dati", non so come spiegare bene :asd:
 
  • Like
Reactions: Buggy

Pierro

Utente Attivo
379
66
CPU
i5-3450
Scheda Madre
asus P8H77-V
HDD
Crucial M500 250 GB + 488 GB Maxtor STM3500418AS (SATA)
RAM
DDR3 1600Mhz PC12800 8GB G.Skill Ripjaws-X 1.5V CL9 (2x4GB)
GPU
geforge gtx 760
Audio
integrata
Monitor
Asus VE208T 1600 x 900
PSU
Corsair Builder Series CMPSU-500CXV2 500W
Case
COOLER MASTER Elite 370 Midi Black
Periferiche
tastiera drevo calibur wireless
OS
windows 10 - Mint 19
@Buggy tempo addietro scrissi questa guida, spero che ti possa aiutare. Alla tua domanda specifica ha già risposto correttamente alex87alex :). Infatti USC e synaptic sono due interfacce grafiche diverse ma che operano sugli stessi "dati", non so come spiegare bene :asd:
Sono due programmi che fanno la medesima cosa, ma in modo diverso, infatti se stai installando un programma con USC synaptic non può girare e viceversa. Puoi però installare un software con USC e rimuoverlo con synaptic, per esempio.
Syanptic risulta più comodo se stai cercando un pacchetto specifico, ma in genere ormai non è quasi mai necessario.
 
  • Like
Reactions: Buggy

EmanueleC

Utente Èlite
5,442
1,738
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
stock
Scheda Madre
ROG STRIX B450-F GAMING
HDD
1TB Toshiba, Toshiba TR200 240 GB
RAM
Corsair DDR4 3000 Mhz 2x8 GB
GPU
GeForce GTX 750Ti 2gb
PSU
Seasonic Focus Gold 450W
Case
BitFenix Neos
OS
Fedora 33
Linux Mint è basato su Ubuntu senza le porcate di Ubuntu (Unity, Zeitgeist, Unity, ricerca Amazon, Unity, e ancora Unity). Tutt'ora sono affezionato ad Ubuntu, è proprio grazie a questa distro che ho scoperto il mondo Linux nel 2008 e l'ho usata fino al 2011, ma dopo che ho visto le scelte discutibili di Canonical ho preferito cambiare aria, per me l'ultima vera Ubuntu è stata la 10.10. Usando un DE diverso quali XFCE o KDE ti eviti Unity e immagino anche Zeitgeist e la ricerca di Amazon, sono anni che non lo uso quindi non saprei, ma ho smesso di consigliare Ubuntu esattamente da quando sono passato a Mint, per me è stato amore a prima vista.

Poi mi spieghi questo accanimento contro Ubuntu, lo trovo esagerato, e perché definisci "porcata" unity, è un D.E. come lo è KDE o xfce etc... Le ricerche su amazon li puoi disattivare con un click! Io unity lo trovo molto comodo, semplice e intuitivo: appmenu, QuickList, HUD, etc... Se non ti piace un D.E. non deve per forza essere una "porcata".


@Buggy, qui hai un'ottima guida su Ubuntu con unity:

Guida a Unity: tutto quello che c'è da sapere
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%