Progetto Impossible Modding

RigoR

Utente Attivo
153
4
Nuovo progetto della mia mente malata...
Questa volta ho voluto fissarmi delle linee guida da seguire a partire dalla scelta del look fino a cosa poter fare a livello di estetica esterna, e devo dire che mi sono trovato bene a pianificare prima tutto.

Questo progetto nasce da una scommessa tra me ed Antanio, lui mi ha detto che da quando commercializza il Cabe nessuno lo ha raffreddato a liquido, così ho deciso di provarci...

Ecco il case che userò, è un Cabe con il top in plexy fumè gentilmente offerto da Antanio :



Vista da dietro :



Ed ecco l'accesso laterale ai drives :



Ed ora passiamo alle linee guida che mi sono auto imposto :

- Nessuna modifica estetica esterna
Ovvero, niente radiatore esterno, niente fori supplementari nel case, tutto entrocontenuto, nulla deve far notare dall'esterno che il Cabe sia raffreddato a liquido.

- Mantenimento del look
Siccome il Cabe è composto da acciaio satinato, acciaio a specchio, plexy fumè e guarnizioni in gomma nera ho voluto mantenere lo stesso accostamento di materiali e colori per tutto quello che andrà all'interno.

- Utilizzo di componenti in prevalenza reperibili sugli shop italiani
Siccome questo progetto è italiano ed il case è italiano ho voluto contattare i produttori italiani per usare i loro prodotti. Mi pareva una scelta logica, ma ho dovuto per forza cercare all'estero quel che in loco costava troppo o semplicemente non era disponibile.

Vorrei ringraziare anche gli sponsor, ma siccome ora non è il caso, evito... Ringrazio però tutte le persone dei forum che hanno risposto ai miei varii quesiti piuttosto criptici con una dovizia di informazioni incredibile. Ma come sempre il grazie più grande va a mia moglie che ci ha creduto fino in fondo! Ed ora, vediamo qualche caratteristica del Cabe così vediamo bene in che spazi si andrà a lavorare.

Diciamo subito che le dimensioni non sono affatto generose, è un cubo di 30 cm di lato, mi da subito un'ottima impressione di solidità e di compattezza. Levando il top si nota subito la cura posta nei particolari , l'acciaio a specchio è splendido! Ecco come appare senza il top :



Come potete notare le ventole sono disposte a 45° rispetto al piano del case, così come la motherboard. Ciò necessiterà ovviamente di un piccolo lavoro di aggiustamento...
Vediamo subito il particolare del cestello delle periferiche :



Anche questo cestello mi darà dei problemi, visto che non voglio usare un dvd sul lato, ma sul frontale... Come potete notare, però, il bay frontale è di tipo short adatto solo ad ospitare un fanbus o un card reader, anche questo andrà adattato. Lo spazio disponibile è composto da uno slot per il floppy, due slot per periferiche da 5e1/4 e due slot da 3e1/2 oltre ovviamente ad un bay da 5e1/4 short ed uno da 3e1/2 short. Vista la notevole ottimizzazione interna mi sa che dovrò scendere a compromessi. Ah, dimenticavo, un'alimentatore standard ci sta a pennello, ma a meno che non sacrifichiate il cestello per le periferiche da 5e1/4 non ci sta un'alimentatore modulare tipo il mio Enermax Liberty.



Qui possiamo vedere il cestello della motherboard e la placca con i pulsanti di controllo , il mini speaker, i led di attivivtà e le due porte usb, anche questo verrà modificato per coprire i cavi.

Lasciamo da parte per ora questi discorsi e concentriamoci sulle ventole :



Come notate, il sistema di aggancio al case è rappresentato da staffe in acciaio inox opportunamente sagomate che manterrò per comodità.



Ecco la ventola con il radiatore scelto, il bello è trovare un sistema per agganciarli insieme. Per questioni di spazio, il radiatore andrà messo orizzontare, mentre la ventola menterrà la sua inclinazione a 45°.



Dopo un rapido giro su MNPCTech mi sono scaricato e modificato il template per le ventole in modo da avere due supporti sovrapposti e ruotati di 45°,poi ho stampato su carta comune ed ho incollato il tutto su una lastrina di alluminio di scarto.

Tanto per iniziare, leviamo il cestello della motherboard e facciamo una foto per vedere come è lucidato :



Ah, non dimentichiamo le cover dei bay frontali, anch'esse in acciaio a specchio :



Iniziamo subito a levare il cestello delle periferiche per misurare l'effettivo spazio a disposizione per l'alimentatore :



Considerando il molex di alimentazione, il cavo dati ed il fatto che voglio il drive totalmente entrocontenuto, mi avanzano 11.5 cm. Troppo pochi per un'alimentatore. Ne ho misurati diversi, ed il minimo che ho trovato è stato 11 cm ma erogava come massimo 180w, pochi per quello che ho in mente io.

Adesso il taglio con il traforo :



Ovviamente ho realizzato due di questi supporti, poi con il bulino ho sengato tutti i fori da praticare :



Po ho forato entrambi i supporti con fori da 4.15mm, e li ho imbullonati con brugole inox e bulloncini, ho segnato il centro esatto e praticato un guidaforo con il bulino. Adesso via di punta a tazza!



Adesso tanto grasso lubrificante, pazienza e trapano a basso regime di giri...

Visto che il mio supporto per il trapano me lo permette, per fissare il pezzo al centro ho usato 4 brugole molto lunghe che passano sotto al supporto e si bloccano su due listelli di legno forati a misura. Così il pezzo sta fermo sicuramente, e non rigo la superficie...



Siccome l'alluminio tende a scaldare molto, ho usato un medoto artigianale per tenere fresca la punta, un ghiacciolo dell'Ikea. Li vendono come ghiaccioli da mettere nel collo delle bottiglie, ma nessuno mi vieta di usarli così, ne ho sempre almeno una decina pronti in freezer :-)



E dopo un bel po di attesa, ecco i supporti appena creati, solo lavati , ancora ovviamente da rifinire :



Ora lima, Dremel, levigatrice da banco e tanta pazienza...

Dopo un'oretta di lavoro decido di provare i pezzi, ecco come sono venuti :



Esempio di montaggio sul radiatore con le ventole originali del Cabe :



Ovviamente, metto anche il pad in silicone, tanto per rendermi conto dell'effettivo spessore finale. Ma una piccola sorpresa mi aspetta, i fori del radiatore non sono filettati, rimedio subito portandoli a M4 e poi proseguo con il montaggio :



Ecco quello che avevo in mente, adesso però è il momento della prova su strada!

Questa è la posizione del tutto :



Accidenti, mi avanza anche dello spazio! Adesso però è il momento di dedicarsi ad altro, la fase di levigatura e di verniciatura dei supporti intanto è standard... A presto con altri aggiornamenti!
 
Ultima modifica da un moderatore:
  • Like
Reactions: Togix e Nantor

RigoR

Utente Attivo
153
4
Passiamo al sistema di raffreddamento degli hard disk, il Ma.Er. , gentilmente fornito da Lunasio al quale va un grosso grazie!



Il sistema in questione è abbastanza semplice, due blocchi di rame, raccordi, un tubo che connette i due blocchi e via. Il bello è che bisogna levare i raccordi e i blocchi di alluminio che fanno da supporto per l'inserimento nel Cabe.



Dopo un rapido consulto con Lunasio smonto tutti i raccordi con l'aiuto di una morsa da banco, accidenti se tiene il sigillante che ha usato, ho fatto una faticaccia tremenda! Sempre con lo stesso metodo levo i 4 supporti di alluminio per il fissaggio al case, per fortuna sono solo a pressione e non incollati! Ecco alla fine il Ma.Er. smontato :



Adesso devo portarlo a cromare, 15 euro di costo e una settimana di attesa...

Ecco una fotina al volo :



Ovviamente, l'ho già lucidato molto meglio di quel che appare ora in foto, ma ci soffermeremo più avanti su questo particolare...



Altro particolare di come intendo fissare i portagomma, l'O-ring è da 10mm ma è più che altro per estetica, come potete vedere adesso il Ma.Er. è lucidato molto meglio...



Ecco i 4 Ma.Er. di ritorno dalla cromatura, adesso si inizia a rimontarli secondo le mie idee!
Anzitutto, una passatina di maschiatore per fare una filettatura 1/4 GAS lievemente meno perfetta di quella di fabbrica, scusa Luna, ma sono troppo perfette per poter usare altri connettori...



Poi 8 portagomma da 1/4 GAS per tubo da 8mm ID, O-ring da 8mm e Loctite 55, ecco cosa è venuto fuori :



Adesso devo rimettere al loro posto sia i tappi che i distanziali :



Per fortuna mi sono stati mandati dei tappi nuovi, visto che i miei li ho segnati con la morsa quando li ho smontati.

Con una chiave del 14 e altra Loctite 55 ho rimesso i tappi :



Chissà perchè non ci ho pensato prima... Mah... Ecco tutti i pezzi quasi pronti :



Con l'aiuto di un martello ho rimesso nelle loro sedi i distanziali, adesso bisogna fare un test per la misura del tubo che collegherà le due parti.



Mmm, già fa la sua porca figura... Adesso, tubo e mollette e via!

Dopo aver preso la misura ho tagliato due spezzoni di tubo e ho inziato a lavorare sul primo, foto di gruppo :



Ho messo il tubo in un portagomma, ho infilato le due pinze, ho messo il tubo nell'altro portagomma ed ho stretto le pinze, facile e veloce!



Visto da davanti :



Mi piace un sacco il look finale!

Altre immagini :



Il Ma.Er. senza hard disk.



Entrambi i Ma.Er. , ora sono pronto per passare ad altro in attesa di fare un test di tenuta.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Togix

Utente Èlite
10,281
41
Che lavorone che stai facendo... :shock:
Veramente complimenti per lo sbattimento! :)

Quel case anche è uno spettacolo, non l'avevo mai visto prima... Anche il liquido per l'hard disk... :shock: :D

Aspettiamo i result dei test... ;)
 

Hyper7

Utente Attivo
621
1
CPU
AMD Athlon 4000+
Scheda Madre
Asus A8N32-Sli
HDD
800 Gb
RAM
x4 Kingston HYPER X 512MB 400MHz
GPU
x2 Geforce XFX 8800 Gt 512 Sli
Audio
Creative Sb X-Fi
Monitor
LG L1980Q Flatron Slim 19"
PSU
Cool Master 850 W
Case
Thermaltake Armor
OS
Windows Xp Professional
Veramente complimenti stai facendo un'ottimo lavoro... continua cosi! :ok:
 

JJ McTiss

Utente Attivo
71
0
Gran bel progetto davvero, complimenti! :D
Il liquido anche x gli HDD è 1 po' da malato :asd: ma il lavoro è veramente impressionante, ottima manualità ed inventiva, continua che ti seguo interessatissimo! :inchino:
 

RigoR

Utente Attivo
153
4
Grazie ragazzi.... davvero grazie, pensavo che qui non leggesse nessuno...
cmq, si gli hd a liquido sono da malato, ma siccome molti utenti di Cabe lamentano le temperature alte degli hd ho preferito mettermi al riparo :-]

A presto, si accettano ovviamente commenti , consigli e soprattutto critiche!
 

JJ McTiss

Utente Attivo
71
0
RigoR ha detto:
Grazie ragazzi.... davvero grazie, pensavo che qui non leggesse nessuno...
cmq, si gli hd a liquido sono da malato, ma siccome molti utenti di Cabe lamentano le temperature alte degli hd ho preferito mettermi al riparo :-]

A presto, si accettano ovviamente commenti , consigli e soprattutto critiche!

A dire la verità infatti io ho visto il tuo progetto "di là", ma dato che poi l'ho trovato pure qui ed ho visto gli aggiornamenti sugli HDD non ho saputo resistere a commentare :asd:
Visto quello che riesci a combinare, se non ti rompo troppo, poi ti chiederò qualche consiglio sul modding del mio case (rivolto al miglioramento dell'areazione)...ho diverse ideuzze, ma non so esattamente come realizzarle... :rolleyes:
 

RigoR

Utente Attivo
153
4
Ma ben volentieri, fa sempre piacere parlare di modding, chiedi senza problemi, ok?
Passiamo adesso alle prime idee per la disposizione dell'impianto a liquido!
Stavo meditando se includere o meno dei dissipatori passivi come questi nell'impianto :



La cosa è ancora in sospeso, mentre mi dedico all'assemblaggio della raccorderia. Per ora ho pensato ad una cosa come questa :



Ma tocca sull'hard disk inferiore, e il rubinetto non mi piace, ma avevo solo quello in casa...



Questa è un'altra idea per poter usare i dissipatori passivi, assumendo che la pompa venga messa sotto all'alimentatore, ma non mi convince molto...

Sempre come test, ecco cosa vorrei realizzare per la scheda video :



Ovvero ingresso ed uscita ad angolo, in modo da minimizzare lo spazio in altezza. Per la pompa, ecco come sto meditando di sdoppiare i rami :



Ma è ancora tutto da vedere e valutare... Dedichiamoci intanto all'assemblaggio dei connettori sul B3. Altro particolare della raccorderia che ho comprato per i test :



Gli O-Ring li ho comprati più che altro per estetica e per un'altro scopo, vedrete più avanti...

Come wb ho scelto questo B3 perchè è cromato e mi piace molto il suo look, poi non ho mai provato prodotti di questa ditta ed ero non poco curioso di provare...



Per l'assemblaggio ho deciso di usare la Loctite55, alcune info direttamente dal sito del produttore :

"Loctite 55 è un sottile nastro bianco multifilo, senza trama, di circa 1mm di larghezza per 0.25mm di spessore in grado di sigillare istantaneamente qualsiasi raccordo filettato (fino a 6" di diametro), in plastica e metallo. Sostituisce canapa e nastri in PTFE."

Tanto per provare come rende, ho deciso di iniziare con il wb della cpu mettendogli i connettori ad angolo, anche se nel setup definitivo credo ne userò uno dritto ed uno ad angolo:



L'uso della Loctite è assurdamente facile, la tenuta pare ottima, considerando che con una ventina di giri il mio idraulico ci ha sigillato un tubo da 3 pollici di acqua a 4 atmosfere di pressione credo che terrà anche la pressione del mio wb :-]
Comunque, prima di mettere tutto all'opera farò non pochi test, non si sa mai...
 
Ultima modifica da un moderatore:

DANY 76

Utente Èlite
21,367
94
CPU
I5 3570k @ 4500mhz
Dissipatore
Artic Freezer i32 C.O.
Scheda Madre
Asrock z77 Extreme 4
HDD
SSD Samsung 750 EVO 250 GB + Seagate Barracuda 500GB X 2 + WD 1TB.
RAM
Kingstone HYPER-X SAVAGE 2400MHZ 8GB X2.
GPU
Asus GTX 970 STRIX
Audio
Integrata
Monitor
Samsung LED "22"
PSU
Enermax Infiniti 720 Watt
Case
Aerocool Aero 500 Black
Periferiche
casse Logithech Z506 5.1
OS
WIN 10 64 BIT
complimenti x il lavoro ed anche x lo sbattimento.....
 

Togix

Utente Èlite
10,281
41
Mamma mia hai svaligiato la cassetta di un idraulico per prendere tutti quei raccordi, angoli e sdoppiatori... :D

La pompa che modello è? Premetto che non me ne intendo molto, ma pare piccolina... Ha una buona portata e prevalenza? :boh:

Infine un dubbio: la Loctite sarebbe da avvolgere sui filetti al posto del teflon? E' tanto differente come resa? :look:


ciaoo e buona continuazione! :) :ok:
 

JJ McTiss

Utente Attivo
71
0
Ti ringrazio Rigor, avrai presto mie notizie allora :asd: cmq il lavoro procede molto bene direi, sono curioso di vedere come andrà a finire e ti seguo!
Un'unica curiosità: premesso che non me ne capisco molto di impianti a liquido, x sdoppiare l'uscita della pompa ho visto che hai idea di utilizzare un "T", ma non è meglio un raccordo ad "Y" x migliorare il flusso?
 

RigoR

Utente Attivo
153
4
Hai ragione, la Y è meglio, ma per i test anche un T va bene :-]
Per il momento, voglio vedere come rende il wb montato, quindi ho levato il supporto per la clip originale ed ho messo due belle viti inox M4x40 nei due fori :



Bellino, mi piace, ma si può fare di meglio, magari dando una bella lucidata alla clip di OCLabs, che detto tra noi mi aspettavo più sottile, ma è davvero massiccia! Ah, il foro al centro è filettato M5. Iniziamo ad isolare le viti dalla motherboard, con questi 4 anelli in plastica rigida che ho trovato in giro per casa :



Poi una passata con il maschiatore M4 :



Poi ho riavvitato il tutto, una rondella sotto ed una sopra la motherboard, ora come proseguo?

Ecco come si presenta la vite messa al suo posto con i distanziali :



Solo che la vite nuda e cruda non mi piace... Così, altro giro nei cassetti alla ricerca di cianfrusaglie... Ecco cosa ho trovato :



E mi piace, ma ho trovato anche questi due pezzi...



Anche cromando la parte dorata, non mi piace, ma tengo buono il pezzo. La prima soluzione è quella che mi piace, ed a voi?

Dopo una piccola aggiunta di gommini portaled usati come distanziatori e un dado cieco inox M4 ecco come si presenta :



Non male! Ma ora bisogna lavorare sulla vite di ritenuta! Di serie il pomello della vite è nero liscio, ma lo volevo cambiare con qualcosa di più carino, quindi credo userò queste cose :



Ovvero brugola inox M5x50 (lunga come la vite originale) un portaled in gomma tagliato in due, un cilindro di metallo cromato preso da un connettore SMA ed un connettore maschio per cavo sat, tutta roba trovata in giro per casa... Ora, assemblaggio veloce e il risultato è questo :



Mi piace un sacco! Adesso che il wb è montato, posso prendere le misure per poi tagliare il tubo, con quel che costa, ogni centimetro è prezioso!

Foto al gran completo :



Andiamo avanti con altro, ho limato non poco i connettori che vedete qui sotto :



Ovvero i portagomma per il ponte centrale del Ma.Er., il nipples per la pompa e il nipples più barilotto per la scheda video, tra sette giorni saranno pronti, altri 5 euro di cromatore.
 
Ultima modifica da un moderatore:

dracula80

Utente Attivo
393
0
CPU
q6600@work in progress
Scheda Madre
gigabyte p35ds4
HDD
2x80 raid0 + 4x500 maxtor
RAM
2X1gb teamelite 667@1035
GPU
8800GT 740/1850/1080
Audio
x-fi + creative 7700
PSU
550w thermatake
OS
xp + vista
sei un grande, un lavoro da paura aspetto con ansia la fine del lavoro

complimenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 

Trevor

Utente Attivo
239
1
CPU
Amd 64 3500@2560
Scheda Madre
Gigabyte K8nf9 ultra
HDD
250Gb Seagate
RAM
2x512 Geil One S Cas1.5
GPU
Ati X1950 Pro Pci-e
Monitor
Iiyama Prolite
PSU
Enermax Liberty 620W
:ok: Grande :ok: Ottimo lavoro per ora , Sono curioso di vedere come proseguirai.
 

Yach90

Utente Attivo
242
0
CPU
Core i5 3570K
Scheda Madre
MSI Z77A-G43
HDD
HDD : 1 TB, SSD : OCZ Vertex 3 128GB
RAM
Kingston HyperX 1600MHz 2x4GB
GPU
AMD HD5770
Monitor
Samsung SyncMaster 24"
PSU
Enermax Liberty 620W
Case
Lian Li PC-60FN Window Edition
OS
Windows 7
wow ma stai facendo un lavorone:) , ma attrezzatura e materiali dv li hai presi?:asd:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 249 61.0%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 159 39.0%

Discussioni Simili