Problemi Windows per SSD 120gb pienissimo: clonazione su SATA o M.2?

Kaim

Nuovo Utente
58
1
Ho l'urgenza di sostituire il mio vecchio SSD SATA 120 Gb poiché, essendo pieno fino all'orlo con solo una manciata di mb liberi, mi causa sempre problemi.
Il mese scorso ad esempio, dopo aver spento come sempre il pc, all'accensione ritrovo addirittura corrotto il sistema operativo ("Impossibile ripristinare automaticamente il computer, impossibile trovare il caricatore del sistema operativo"): ho pensato che tutto ciò sia derivato dall'SSD (magari a causa della contemporanea installazione di aggiornamenti per Win 7) che, sovraccarico, deve essere entrato in un loop e corrotto qualche file di sistema.
Dopo aver consultato diversi tecnici (i quali, avendole tentate tutte a loro dire, anche il ripristino dell'MBR, mi consigliavano di formattare, visto che non c'erano neanche punti di ripristino) non mi sono comunque arreso e, seguendo alcune istruzioni sul web con il prompt dei comandi, da solo riesco in un riavvio che ha quasi del miracoloso.
Sta di fatto però che resta il pericolo di incorrere nuovamente nello stesso problema. Non posso comunque usare il mio PC.
Ho così pensato di clonare il mio SSD SATA su di uno più grande, ma a questo punto mi chiedo se, quasi a parità di prezzo, non sia meglio comprare un M.2, assai più performante.
Purtroppo credo che la mia vecchia scheda madre non abbia lo slot: è una ASUS P8H77-V LE.
Avevo pensato di prendere un adattatore, ma vorrei prima capire se la scheda madre lo supporti, se ne valga la pena oppure no.
Grazie.
Se può servire queste sono le specifiche tecniche del PC:

Windows 7 Ultimate 64-bit SP1
CPU
Intel Core i7 3770 @ 3.40GHz 42 °C
Ivy Bridge 22nm Technology
RAM
32,0GB Dual-Channel DDR3 @ 666MHz (9-9-9-24)
Motherboard
ASUSTeK COMPUTER INC. P8H77-V LE (LGA1155) 34 °C
Graphics
FS2333 (1920x1080@60Hz)
4095MB NVIDIA GeForce GTX 970 (ASUStek Computer Inc) 44 °C
Storage
111GB KINGSTON SV300S37A120G SCSI Disk Device (SSD) 30 °C
2048GB Western Digital WDC WD30EZRX-00SPEB0 SCSI Disk Device (SATA) 30 °C
746GB AVD WDC WD30EZRX-00SPEB0 (NULL)
Optical Drives
ASUS BW-12B1ST SCSI CdRom Device
HP Smart Install USB Device
Dissipatore
Noctua NH-D15
Alimentatore
Corsair AX860i
 

Ottoore

Utente Èlite
17,840
8,403
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Sata e m.2 non sono complementari. Un disco sata può essere m.2 o 2.5".
La tua mainboard è troppo vecchia per bootare da dischi nvme, su adattatore ovviamente, e dovresti modificare manualmente il bios. Oltre a questo incorreresti in limitazioni dovute allo slot: il secondo slot è infatti pci-ex x4 2.0 contro i pci-ex x4 3.0 richiesti da un disco di quel tipo.

Un normalissimo ssd sata 2.5" è la via migliore e meno impegnativa.
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

sp3ctrum

Moderatore
Staff Forum
7,038
2,635
CPU
Intel i7 6700k @4500 Mhz
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS Z170 Pro Gaming
Hard Disk
SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200 CL16
Scheda Video
Zotac Nvidia GTX 1080 Mini
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Creative XFI HD + Edifier Studio R1280T
Monitor
Acer Predator XB241H 144Hz G-Sync
Alimentatore
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Internet
Unitymedia 120Mb
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao, perché complicarsi la vita con un adattatore che poi va peggio o crea problemi?
Qui trovi la lista degli ssd Crucial da 1Tb se scorri in basso trovi una super offerta e te lo prendi a meno di 100€
 

meiyo

Utente Èlite
3,531
1,410
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Però per tamponare potresti scegliere di cliccare su "pulizia disco" scegli pulizia file di sistema metti la spunta su tutto tranne la cartella download e dovresti togliere un bel po' di roba e fai respirare il disco

Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
 

Indovino

Utente Èlite
1,978
1,137
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
ma, ho visto che hai 32 gb di ramm, hai messo a 0 lo swapp? cioè hai disabilitato il pagefile vero?
 

Kaim

Nuovo Utente
58
1
Già provai a far pulizia, spostando quasi tutte le installazioni da C: all'Hard Disk per tentare di liberare spazio, ma noto che seppur si guadagni temporaneamente 800 mb-1 gb, tende a riempirsi velocemente da solo seppur io non faccia praticamente più nulla con il pc.
Una decina di giorni prima che il sistema operativo saltasse (due mesi fa), a onor di cronaca, a causa di un file sospetto mi ritrovai il pc invaso da virus che sradicai con una certa difficoltà, ma non so se abbia un nesso questa vicenda precedente.
Sì, ho 32 gb di RAM, con quattro moduli da 8 gb (dal 2013); sinceramente non ricordo d'aver in questi anni disabilitato il pagefile oppure no.
Seppur godessi dell'HDD da 3 TB, ho sempre sofferto l'insufficienza dell'SSD, per cui non ricordo se, per liberare spazio, l'abbia in passato disabilitato; attualmente uso il portatile, quindi non saprei dire. Ricordo però anni fa d'aver disattivato il file d'ibernazione.
Mi dispiace di non poter cogliere l'occasione di questa spesa per fare un "upgrade" con un M.2, ma, stante le cose (l'urgenza di rimettere in piedi il pc), con una scheda madre che non me lo permette, dovrò allora per forza ripiegare sul SATA, sperando che la clonazione riesca... .
 

meiyo

Utente Èlite
3,531
1,410
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Già provai a far pulizia, spostando quasi tutte le installazioni da C: all'Hard Disk per tentare di liberare spazio, ma noto che seppur si guadagni temporaneamente 800 mb-1 gb, tende a riempirsi velocemente da solo seppur io non faccia praticamente più nulla con il pc.
Una decina di giorni prima che il sistema operativo saltasse (due mesi fa), a onor di cronaca, a causa di un file sospetto mi ritrovai il pc invaso da virus che sradicai con una certa difficoltà, ma non so se abbia un nesso questa vicenda precedente.
Sì, ho 32 gb di RAM, con quattro moduli da 8 gb (dal 2013); sinceramente non ricordo d'aver in questi anni disabilitato il pagefile oppure no.
Seppur godessi dell'HDD da 3 TB, ho sempre sofferto l'insufficienza dell'SSD, per cui non ricordo se, per liberare spazio, l'abbia in passato disabilitato; attualmente uso il portatile, quindi non saprei dire. Ricordo però anni fa d'aver disattivato il file d'ibernazione.
Mi dispiace di non poter cogliere l'occasione di questa spesa per fare un "upgrade" con un M.2, ma, stante le cose (l'urgenza di rimettere in piedi il pc), con una scheda madre che non me lo permette, dovrò allora per forza ripiegare sul SATA, sperando che la clonazione riesca... .
Non hai però risposto al mio post.
Hai usato "pulizia disco"? lo trovi in accessori-utilità di sistema.
Se non lo hai mai fatto potresti liberare anche fino a trenta gb di roba

Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Kaim

Nuovo Utente
58
1
Non hai però risposto al mio post.
Hai usato "pulizia disco"? lo trovi in accessori-utilità di sistema.
Se non lo hai mai fatto potresti liberare anche fino a trenta gb di roba

Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
Ho riaccesso il pc per controllare quest'unica cosa e mi indica, come spazio complessivo che è possibile liberare, con tutte le spunte, solamente 160 mb.
In sostanza praticamente davvero poco/nulla, purtroppo.
 

meiyo

Utente Èlite
3,531
1,410
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Hai cliccato nella prima schermata che ti appare in basso PULIZIA FILE DI SISTEMA, solo così ti darà modo di vedere file di Windows Update e company

Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

yardrat

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
2,374
717
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Scythe Fuma Rev.B SCFM-1100
Scheda Madre
ASRock X470 Taichi
Hard Disk
Samsung 970 Pro NVMe
RAM
(16gb tot) G.Skill XMP-3200 CL14 (Samsung) F4-3200C14-8GFX
Scheda Video
Inno3D GTX 1650 Super Twin X2 OC 4GB GDDR6
Scheda Audio
Realtek ALC1220 7.1
Alimentatore
Seasonic PRIME Ultra Titanium (Hybrid mode off)
Case
CoolerMaster H500M
Periferiche
Intel I211AT GigaLAN - Intel AC 3168 Wi-Fi/BT
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
In sostanza praticamente davvero poco/nulla, purtroppo.
occhio a NON selezionare mai Download

pulizia disco.png

vai in C:\Windows\SoftwareDistribution\Download
e cancella tutto quello che c'è DENTRO alla cartella Download (sempre se ci sono tanti gb di cose..)
 

Kaim

Nuovo Utente
58
1
Mi è arrivato il nuovo SSD, un Samsung 860 EVO 1 TB, su cui clonare i dati del vecchio SATA 120 GB.
Non avendo mai fatto una clonazione, ho qualche incertezza.
Vorrei dunque chiedere:
1) Sulla motherboard (ASUS P8H77-V LE) a quale di queste porte SATA dovrei attaccare il nuovo SSD ?
L'SSD attuale è attaccato alla SATA6G_1 in basso a destra, mentre l'HDD 3TB alla SATA 6G_2 a fianco: dove dovrei allora attaccare il nuovo SATA per la copia?
jCBnSgUP.jpg

2) Non avevo un cavo SATA per il nuovo SSD a disposizione. Ho comunque trovato, all'interno della scatola di una vecchia motherboard, questo. Andrebbe bene?
cavosata.jpg
3) Quale sarebbe il miglior software per una clonazione sicura (dal Kingston 120 al Samsung EVO 1TB) ?
EaseUS? AOMEI? Macrium? O qualcun altro? Per esperienza cosa consigliereste? Non vorrei che andasse storto qualcosa.
Grazie.
 

sp3ctrum

Moderatore
Staff Forum
7,038
2,635
CPU
Intel i7 6700k @4500 Mhz
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS Z170 Pro Gaming
Hard Disk
SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200 CL16
Scheda Video
Zotac Nvidia GTX 1080 Mini
Scheda Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Creative XFI HD + Edifier Studio R1280T
Monitor
Acer Predator XB241H 144Hz G-Sync
Alimentatore
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Internet
Unitymedia 120Mb
Sistema Operativo
Windows 10
Io ho usato con successo CloneZilla, si usa tramite boot usb

Se stai attento alla sorgente e all'SSD su cui riversare i dati, danno non ne fai
 
  • Mi piace
Reactions: yardrat

Ottoore

Utente Èlite
17,840
8,403
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
2 x Serial ATA 6.0 Gb/s connectors (gray)-
4 x Serial ATA 3.0 Gb/s connectors (blue)


Quindi usa i connettori blu per gli HDD e quelli grigi per gli SSD. I cavi van tutti bene.
 
  • Mi piace
Reactions: yardrat e BWD87

yardrat

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
2,374
717
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Scythe Fuma Rev.B SCFM-1100
Scheda Madre
ASRock X470 Taichi
Hard Disk
Samsung 970 Pro NVMe
RAM
(16gb tot) G.Skill XMP-3200 CL14 (Samsung) F4-3200C14-8GFX
Scheda Video
Inno3D GTX 1650 Super Twin X2 OC 4GB GDDR6
Scheda Audio
Realtek ALC1220 7.1
Alimentatore
Seasonic PRIME Ultra Titanium (Hybrid mode off)
Case
CoolerMaster H500M
Periferiche
Intel I211AT GigaLAN - Intel AC 3168 Wi-Fi/BT
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Quale sarebbe il miglior software per una clonazione sicura (dal Kingston 120 al Samsung EVO 1TB) ?
EaseUS? AOMEI? Macrium? O qualcun altro? Per esperienza cosa consigliereste? Non vorrei che andasse storto qualcosa.
Grazie.
ci sarebbe anche Acronis
oppure:
Io ho usato con successo CloneZilla, si usa tramite boot usb

Se stai attento alla sorgente e all'SSD su cui riversare i dati, danno non ne fai
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento