Overclock ryzen 7 2700x e ram

U

Utente cancellato 370558

Ospite
Ho fatto 15 cicli di ibt con 1.325v LLC 3 e VDDCR CPU power phase control su extreme ed ha superato il test, non ho nemmeno alzato il power limit adesso come procedo?
Tra l'altro mi sono dimenticato di chiederti come mi consigli di impostare lo stress level di ibt perchè fino ad ora l'ho fatto custom a 10000mb.
Ecco il motivo, IBT va impostato standard, altrimenti se crasha non vuol dire che il sistema sia instabile.

Prova a salire di frequenza.
 

Enzo-94

Nuovo Utente
136
33
Ecco il motivo, IBT va impostato standard, altrimenti se crasha non vuol dire che il sistema sia instabile.

Prova a salire di frequenza.
Si lo so che va impostato standard (mi era stato consigliato di farlo custom) però standard dura 2/3 min e passa quasi tutti i settaggi però poi se faccio 20 min di prime 95 non so se li passa, comunque ora li faccio tutti standard e provo a salire di frequenze un po' alla volta.
 
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Si lo so che va impostato standard (mi era stato consigliato di farlo custom) però standard dura 2/3 min e passa quasi tutti i settaggi però poi se faccio 20 min di prime 95 non so se li passa, comunque ora li faccio tutti standard e provo a salire di frequenze un po' alla volta.
IBT va impostato standard perché i livelli successivi stressano di più soltanto l'IMC e nemmeno la ram, per quello si può usare Aida64.
 

Enzo-94

Nuovo Utente
136
33
IBT va impostato standard perché i livelli successivi stressano di più soltanto l'IMC e nemmeno la ram, per quello si può usare Aida64.
Ok capito.
Ho portato la frequenza a 42.25ghz con 1.325v, LLC 3 e cpu power phase control su extreme ed ha passato lo stress test,
42.25 (2).png
sono salito a 42.50ghz e non ha passato il test, poi ho messo il power limit al 130% ed ha passato il test,
42.50 + cpu power phase control (2).png
poi sono salito a 42.75 e non ha passato il test.
Salgo ancora di voltaggio?
 
Ultima modifica:
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Sali prima con la LLC a level 4, se non lo passa, prova a salire col voltaggio.
Power limit tienilo al massimo, così come il power phase control.
 
  • Like
Reactions: Enzo-94

Enzo-94

Nuovo Utente
136
33
Sali prima con la LLC a level 4, se non lo passa, prova a salire col voltaggio.
Power limit tienilo al massimo, così come il power phase control.
Avevo già provato a salire con i voltaggi e sia con 1.33v che con 1.34v non finisce il test, adesso provo prima con l'LLC 4, il power limit non lo tengo al massimo perchè mi da il valore massimo di 140% in rosso e per sicurezza lo lascio a 130% il power phase control lo lascio al massimo.
Post automatically merged:

Ho provato 42.75ghz con l'LLC 4 con 1.32v, 1.33v e 1.34v e si blocca lo stesso il test. Che faccio?
 
Ultima modifica:

Paolo07

Nuovo Utente
75
23
Avevo già provato a salire con i voltaggi e sia con 1.33v che con 1.34v non finisce il test, adesso provo prima con l'LLC 4, il power limit non lo tengo al massimo perchè mi da il valore massimo di 140% in rosso e per sicurezza lo lascio a 130% il power phase control lo lascio al massimo.
Post automatically merged:

Ho provato 42.75ghz con l'LLC 4 con 1.32v, 1.33v e 1.34v e si blocca lo stesso il test. Che faccio?
Ciao Enzo, ho anche io un ryzen 2700x e ho fatto molti test e molte prove di oc. Premetto che abbiamo una mobo diversa, e questo influisce molto (gigabyte aorus gaming 7). Sono riuscito a spingerlo sino a 4.3ghz, si ci arriva con più o meno stabilità ma al prezzo di voltaggi e temperature molto elevate. Quello che ho fatto io é stato cercare il miglior rapporto tra frequenza/voltaggi/temperature e prestazioni. In sostanza aumentare la frequenza del processore non necessariamente comporta performance migliori. Se tutti gli altri parametri non sono ottimali può succedere che, mediamente, a 4.3 Ghz va peggio che a 4.2. Io ho raggiunto il miglior compromesso a 4.225 Ghz con temperature massime di 65gradi (Corsair h100i pro), CPU vcore che va da 1.35 a 1.39 (a causa della linea di calibrazione che causa continue regolazioni) e prestazioni del 2% inferiori rispetto al 4.3 Ghz, e migliori del 10% rispetto al 2700x stock. Nello specifico ho cercato di mantenere la "linea di calibrazione del CPU vcore" ad uno step inferiore al massimo (nella mia mobo TURBO piuttosto che EXTREME) in quanto settando questo parametro al massimo il voltaggio e le temperature salgono molto, il sistema non crasha ma le prestazioni diventano più ballerine (ci sono dei piccoli cali di performance di tanto in tanto). In ogni caso segui i consigli di nich che sembra molto preparato, ma alla fine fai i benchmark per vedere quanto guadagni in punteggio e vedi se ne vale la pena

Inviato da SM-G935F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Avevo già provato a salire con i voltaggi e sia con 1.33v che con 1.34v non finisce il test, adesso provo prima con l'LLC 4, il power limit non lo tengo al massimo perchè mi da il valore massimo di 140% in rosso e per sicurezza lo lascio a 130% il power phase control lo lascio al massimo.
Post automatically merged:

Ho provato 42.75ghz con l'LLC 4 con 1.32v, 1.33v e 1.34v e si blocca lo stesso il test. Che faccio?
Tenta con 1.375V di vcore.
 

Enzo-94

Nuovo Utente
136
33
Ciao Enzo, ho anche io un ryzen 2700x e ho fatto molti test e molte prove di oc. Premetto che abbiamo una mobo diversa, e questo influisce molto (gigabyte aorus gaming 7). Sono riuscito a spingerlo sino a 4.3ghz, si ci arriva con più o meno stabilità ma al prezzo di voltaggi e temperature molto elevate. Quello che ho fatto io é stato cercare il miglior rapporto tra frequenza/voltaggi/temperature e prestazioni. In sostanza aumentare la frequenza del processore non necessariamente comporta performance migliori. Se tutti gli altri parametri non sono ottimali può succedere che, mediamente, a 4.3 Ghz va peggio che a 4.2. Io ho raggiunto il miglior compromesso a 4.225 Ghz con temperature massime di 65gradi (Corsair h100i pro), CPU vcore che va da 1.35 a 1.39 (a causa della linea di calibrazione che causa continue regolazioni) e prestazioni del 2% inferiori rispetto al 4.3 Ghz, e migliori del 10% rispetto al 2700x stock. Nello specifico ho cercato di mantenere la "linea di calibrazione del CPU vcore" ad uno step inferiore al massimo (nella mia mobo TURBO piuttosto che EXTREME) in quanto settando questo parametro al massimo il voltaggio e le temperature salgono molto, il sistema non crasha ma le prestazioni diventano più ballerine (ci sono dei piccoli cali di performance di tanto in tanto). In ogni caso segui i consigli di nich che sembra molto preparato, ma alla fine fai i benchmark per vedere quanto guadagni in punteggio e vedi se ne vale la pena

Inviato da SM-G935F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Ciao Paolo, sono completamente d'accordo con te, alla fine è inutile fissarsi a raggiungere i 4.3ghz perchè ci si arriva però con dei voltaggi troppo alti e la differenza di prestazioni è bassissima, molto meglio un sistema più equilibrato, con temp più basse, e meno usurante per i componenti.
Post automatically merged:

Tenta con 1.375V di vcore.

E' un voltaggio troppo alto 1.375v con LLC 3 o 4, ho provato a fare il test per curiosità ed a parte le temp alte mi regge i 42.75ghz con LLC 4 ma ha picchi di Vcore di 1.42v e di media va pure alto , poi ho provato a 4.3ghz e non passa nemmeno il test, secondo me non ha senso salire oltre preferisco fermarmi a 42.50ghz con 1.331v, LLC level 3, power limit(VDDCR CPU current capability) a 130% ed il CPU power phase control su extreme, ho fatto vari test e questi mi sembrano i settaggi migliori.
42.50GHZ, LLC 3,VDDCR CPU current capability(power limit) 130%, VDDCR CPU power phase control-...png
Passiamo alle ram?
 
Ultima modifica:
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Ciao Paolo, sono completamente d'accordo con te, alla fine è inutile fissarsi a raggiungere i 4.3ghz perchè ci si arriva però con dei voltaggi troppo alti e la differenza di prestazioni è bassissima, molto meglio un sistema più equilibrato, con temp più basse, e meno usurante per i componenti.
Post automatically merged:



E' un voltaggio troppo alto 1.375v con LLC 3 o 4, ho provato a fare il test per curiosità ed a parte le temp alte mi regge i 42.75ghz con LLC 4 ma ha picchi di Vcore di 1.42v e di media va pure alto , poi ho provato a 4.3ghz e non passa nemmeno il test, secondo me non ha senso salire oltre preferisco fermarmi a 42.50ghz con 1.331v, LLC level 3, power limit(VDDCR CPU current capability) a 130% ed il CPU power phase control su extreme, ho fatto vari test e questi mi sembrano i settaggi migliori.
Passiamo alle ram?
Certo, sì, non ti avrei mai consigliato di tenere 1.375 o maggiore per guadagnare 25mhz o 50 nel caso fosse andata bene, era soltanto perché così vedevi qual era il limite della tua cpu.

Per la ram, per avere ulteriori parametri sotto mano, puoi fare una lettura con Thaiphoon Burner che andrà a leggerti anche alcuni timings secondari propri dei tuoi banchi che hai installato.
 
  • Like
Reactions: Enzo-94

Paolo07

Nuovo Utente
75
23
Certo, sì, non ti avrei mai consigliato di tenere 1.375 o maggiore per guadagnare 25mhz o 50 nel caso fosse andata bene, era soltanto perché così vedevi qual era il limite della tua cpu.

Per la ram, per avere ulteriori parametri sotto mano, puoi fare una lettura con Thaiphoon Burner che andrà a leggerti anche alcuni timings secondari propri dei tuoi banchi che hai installato.
Ragazzi vi sintetizzo il mio setup più o meno definitivo, in cui ho raggiunto un punteggio medio su cinebench di 1898 pti su 6 prove consecutive con temperature max di 65° con imoostazioni di raffreddamento "bilanciate". CPU a 4.225 Ghz e ram a 3466 mhz. Cpu: 1.375 v, vcore socket 1.15 v, linea di calibrazione CPU vcore turbo (uno step sotto il massimo). In questo modo il voltaggio sta tra 1.325 e 1.38 V. Ram a 3466mhz con timing di 16-15-15-36-58 (quest'ultimo é il trc, in genere lasciato su auto, consiglio di settarlo al più basso valore possibile, influisce molto sulle prestazioni). Voltaggio di 1.37V (a mio avviso con le ram moderne sino a 1.4 nessun problema). Ho provato le ram anche a 3600 ma l'aumento dei timing causava punteggi di benchmark ballerini, portando i valori medi intorno a 1870 rispetto ai 1898 dei 3466mhz.
Le prestazioni in stock sono di 1750 pti su cinebench, quindi abbiamo un incremento dell'8%. Questo valore vale su rendering, compressione e calcolo puro, significa che su un lavoro di 100 minuti ne risparmiamo 8. In game avremo più stabilità ad alti fps.
Vi seguo per ottimizzazioni della ram!

Inviato da SM-G935F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

sircov

Utente Attivo
130
17
Scusami ma hai parametri diversi rispetto a me? parli di punteggio in single core su cinebench?
Perché in multi, quindi il test standars di cinebench, io faccio 4200 e passa
3c92d43248fed1dc4d5d0aa4c28157c1.jpg


Inviato dal mio Z2_PRO utilizzando Tapatalk
 

Paolo07

Nuovo Utente
75
23
Scusami ma hai parametri diversi rispetto a me? parli di punteggio in single core su cinebench?
Perché in multi, quindi il test standars di cinebench, io faccio 4200 e passa
3c92d43248fed1dc4d5d0aa4c28157c1.jpg


Inviato dal mio Z2_PRO utilizzando Tapatalk
Si cinebenchr15, ho usato quello per Confrontarlo col mio archivio di punteggi fatto con stessa versione. Appena posso aggiorno con la versione 20 e confrontiamo!

Inviato da SM-G935F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 122 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 41.0%
  • Cardano

    Voti: 40 15.0%
  • Polkadot

    Voti: 14 5.3%
  • Monero

    Voti: 17 6.4%
  • XRP

    Voti: 25 9.4%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 6.0%
  • Stellar

    Voti: 16 6.0%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 15.0%

Discussioni Simili