DOMANDA Nuovo PC dopo 10 anni! Aiuto

cri5topher

Utente Attivo
102
0
CPU
AMD Athlon II X4 630 2.8Ghz
Scheda Madre
ASUS MA477TD PRO
Hard Disk
1 Terabyte
RAM
4 GB DDR3 1066
Scheda Video
ASUS ATI HD5750 1Gb DDR5
Alimentatore
650 Watt
Case
Thermaltake Element G
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 32bit
Salve gente, come da titolo, sono fermo al 2010.
Questo è il mio attuale PC:
MB = Asus M4A77TD-PRO
RAM = Kingstone 4GBx2 ddr3
PROCESSORE = AMD Phenom II x4 965 B.E. 3.4 Ghz
DISSIPATORE = Thermalright Silver Arrow (1 ventola)
CASE = Thermalright Element G (4 ventole)
HD = Western Digital 1 Tera 7200rpm
ALIMENTATORE = XFX 550W
VGA = NVIDIA GTX970 MSI

Con questa configurazione sono andato più che bene in questi 10 anni, (la vga l'ho cambiata da 4 anni però, prima usavo una 7870hd) giocando praticamente quasi a tutto a livelli massimi, stando abbastanza stabilmente sui 60FPS....su uno schermo con risoluzione 1366x768 :asd: :asd: :asd:
Ma ahimé, da un annetto a questa parte, il PC si riavvia spesso quando gioco, è parecchio rallentato, l'alimentatore fa capricci, poi passando alla TV in 4K, pur tenendo la risoluzione bassissima non vi dico, etc etc... Insomma mi sta facendo capire che è ora di lasciarlo morire e passare oltre 😢 😢

Quello che chiedo a voi esperti, e si, siete dei grandissimi esperti rispetto a me ormai :old: è consigliarmi una configurazione da gaming, che possa magari eguagliare la durata di questo mio vecchio e stanco PC. (scende la lacrimuccia). Riuscire ad avere i 60FPS fissi per giochi come the witcher 3, Black Desert(gioco fisso li),un Crysis 3 etc. etc a dettagli massimi; che ho già (o quasi) su una risoluzione da 1366x768... MA, su una risoluzione di 1920x1080.

Premetto che vorrei tenermi la mia GTX970 che ancora va molto bene e pure il Dissipatore, Il resto tutto nel bidone, Case compreso perché la mia gtx va leggermente stretta li dentro. Con un budget, udite udite, di soli 600€.

Ringrazione anticipatamente per chi si sbatterà per l'impresa :D :help:
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,122
1,887
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
vorrei tenermi la mia GTX970 che ancora va molto bene e pure il Dissipatore
la scheda video forse, se regge le prestazioni che desideri
invece il dissipatore no, perché da una rapida ricerca non è compatibile né con il socket AMD AM4 né con l'Intel LGA1200
Con un budget, udite udite, di soli 600€.
Escludendo quindi la scheda video, puoi fare in questo modo:
Totale: circa 597 euro (prezzi Amazon salvo oscillazioni)
 

cri5topher

Utente Attivo
102
0
CPU
AMD Athlon II X4 630 2.8Ghz
Scheda Madre
ASUS MA477TD PRO
Hard Disk
1 Terabyte
RAM
4 GB DDR3 1066
Scheda Video
ASUS ATI HD5750 1Gb DDR5
Alimentatore
650 Watt
Case
Thermaltake Element G
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 32bit
Intanto ti ringrazio per la risposta!!! E in effetti hai ragione sul dissipatore, ho aperto ora la confezione e si monta solo su AM2/AM3 e Intel 775/1156/1366. Che sfiga 😟😟 Quello che tu mi hai consigliato, ho visto che non ha la base piatta tipo il mio, ergo, appoggia bene dunque? Non vorrei rischiare di trovarmi con temperature altine.
Per la scheda madre invece, io ho sempre e solo usato le Asus (mai un problema), mentre mi dicevano pocanzi che con le MSI non sarebbe strano trovarne. E' una boiata da fanboy o c'è qualcosa di vero?
Poi domanda che sicuramente ti parrà stupidissima 😅 Usare un ryzen con una nvidia potrebbe darmi noie? Grazie ancora.
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,122
1,887
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
Quello che tu mi hai consigliato, ho visto che non ha la base piatta tipo il mio, ergo, appoggia bene dunque?
Istruzioni di montaggio (oramai li fanno tutti così: i tubi in rame piatti poggiano sulla CPU e "spostano" il calore verso il radiatore metallico che poi viene raffreddato dalla ventola)
ho sempre e solo usato le Asus (mai un problema)
idem 😄
non ho indicato una Asus per 2 motivi:
  • mi hai dato un budget di 600 euro, per metterti una Asus con chipset B550 avrei sforato. Ad ogni modo qui ce n'è una lista completa: lista motherboard Ryzen 5000, visita la pagina e prendi la Asus con chipset B550 che ti piace di più. A me personalmente piace la TUF Gaming B550M-Plus (WIFI) (peccato solo che sia micro-ATX), c'è tutto quel che serve con la qualità che mi aspetto da Asus;
  • ogni volta che suggerisco una Asus c'è sempre qualcuno che ha da obbiettare che costano troppo, che non sono superiori alla altre e che invariabilmente finisce per indicare una più economica MSI... siccome non mi va di mettermi a discutere tutte le volte... ci metto una MSI!
  • che sia chiaro: quando cambio computer IO mi prendo una Asus (come sempre)
mi dicevano pocanzi che con le MSI non sarebbe strano trovarne. E' una boiata da fanboy o c'è qualcosa di vero?
Adesso non esageriamo: le MSI sono ottime motherboard ma, come sempre in tutte le marche, ci sono modelli più o meno buoni. E' sempre una questione di soldi: più sali, migliore è la scheda. Tra le MSI di prezzo abbordabile le migliori sono le Tomahawk o la linea MPG (la P sta per "performance"). Comunque non preoccuparti che sono buone anche le linee sulla carta meno pregiate e prestanti.
Usare un ryzen con una nvidia potrebbe darmi noie?
Assolutamente NO!
E non dà problemi neanche usare schde video NVidia su monitor AMD-Freesync
 

cri5topher

Utente Attivo
102
0
CPU
AMD Athlon II X4 630 2.8Ghz
Scheda Madre
ASUS MA477TD PRO
Hard Disk
1 Terabyte
RAM
4 GB DDR3 1066
Scheda Video
ASUS ATI HD5750 1Gb DDR5
Alimentatore
650 Watt
Case
Thermaltake Element G
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 32bit
@BAT00cent Allora, ho appena scoperto che esiste l'adattatore AM4 per il mio dissipatore con la sola spesa di spedizione.

Dunque, dato che personalmente preferirei una MB Asus, potrei rinunciare a comprare il dissipatore e puntare su quella che mi hai indicato tu " TUF Gaming B550M-Plus (WIFI) " anche se, scusami, cosa vuol dire ATX? (Lo so, sono fuori dai giochi da troppo tempo perdonami😅😅) è un bene o un male?

Domanda sul processore, non sarebbe meglio un Ryzen 7 anzichè un 5? Cambiano di molto? Me lo hai consigliato solo per un fattore di prezzo? Per la cronaca, io sono rimasto ai ryzen 7 1700x...ne sono apparsi una marea ho visto ora. Non capisco la differenza

Domanda sull'alimentatore, un 600w a soli 60€ non rischia di rivelarsi un pò un pacco?

Grazie
 
Ultima modifica:

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,122
1,887
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
cosa vuol dire ATX?
sono i formati delle schede: ATX è il formato standard, le altre sono di dimensioni più ridotte, la TUF Gaming B550M-Plus (WIFI) per esempio è una micro-ATX
ATX-vs-Micro-ATX-vs-Mini-ITX-653x367.jpg

Domanda sul processore, non sarebbe un Ryzen 7 anzichè un 5? Cambiano di molto? Me lo hai consigliato solo per un fattore di prezzo?
Ci sono diversi motivi:
  • mi hai dato un budget di soli 600 euro per farti una build quasi completa;
  • hai indicato come "target" il gaming gaming 1080p (1920x1080) a 60fps, le componenti sono state selezionate in base a questo (oltre che per rientrare nel budget
  • il Ryzen 5 3600X è una CPU molto potente che, se accoppiato ad una scheda video potente, ti permette di giocare a 144Hz anche in QHD 2560x1440. Ha 6 core e 12 thread e frequenze base-boost di 3,8-4,4GHz, insomma è un piccolo mostro ma costa relativamente poco.
  • I Ryzen 7 sono CPU da grossi carichi di lavoro in multicore (rendering video per esempio), hanno costi che partono da 300 euro e in gaming non ti danno alcun vantaggio, in pratica avresti le stesse prestazioni del 3600X pagando di più
Domanda sull'alimentatore, un 600w a soli 60€ non rischia di rivelarsi un pò un pacco?
Non chiamerei "pacco" il Be Quiet System Power 9 600W, certo che se deve essere sottoposto a lunghe sessioni di gaming prenderei altro:
 

cri5topher

Utente Attivo
102
0
CPU
AMD Athlon II X4 630 2.8Ghz
Scheda Madre
ASUS MA477TD PRO
Hard Disk
1 Terabyte
RAM
4 GB DDR3 1066
Scheda Video
ASUS ATI HD5750 1Gb DDR5
Alimentatore
650 Watt
Case
Thermaltake Element G
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 32bit
Tutto chiarissimo!! Via di Ryzen 5 allora!!

Per l'SSD, mi chiedevo invece, al di là dei costi veramente notevoli, la differenza di collegarli con SATA e/o M2, a conti fatti cosa e quanto cambia? Sia in prestazioni di gaming che prestazione complessiva del S.O.

In aggiunta, mi chiedevo se anziché usare un SSD, magari uno HDD meccanico da 10.000rpm. che ne pensi?
 
Ultima modifica:

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,122
1,887
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
magari uno HDD meccanico da 10.000rpm. che ne pensi?
che è un'idea balorda! 🤬
come prestazioni massime teoriche massime, un SSD SATA (cioè i più lenti) è più del doppio più del doppio di qualunque HDD a 1000rpm e solo perché la velocità massima teorica è limitata a circa 580 MB/sec da SATA; in uso normale invece un SSD SATA è tra le 20 e le 100 volte più veloce, consuma frazione della corrente elettrica, non ha parti meccaniche in movimento e ha ormai una durata molto lunga (sono finiti i tempi in cui gli SSD duravano 3 anni).
Per l'SSD, mi chiedevo invece, al di là dei costi veramente notevoli, la differenza di collegarli con SATA e/o M2, a conti fatti cosa e quanto cambia?
M2 è solo un formato fisico, è la velocità del canale dati quella che conta: esistono anche gli M2.SATA che hanno gli stessi limiti di velocità dei SATA tradizionali.
Con gli M2.NVMe la storia cambia perché questi ultimi usano PCIexpress: i più lenti con PCIe v3.0 hanno prestazioni in lettura scrittura di 1800-1300 MB/sec., in mezzo ce n'è di tutti i gusti e le velocità fino ad arrivare (per ora) ai 7000-5000 MB/sex in lettura scrittura dei M2.NVMe PCIexpress v4.0.
Poi c'è chi ti dirà che in fondo al boot la differenza è di mezzo secondo (probabilmente oggi è vero) e che la differenza di prestazioni visibile a occhio nudo non vale la spesa. A me l'esperienza insegna che la velocità non è mai troppa: uno dei migliori SSD-SATA da 500GB è il Samsung 860 EVO costa 65 euro e fa circa 570-550 MB/sec (lettura/scrittra); il Samsung 970 EVO M2.NVMe costa 100 euro e fa 3500-2500 MB/sec: con 35 euro (non 35000 euro!) prestazioni SESTUPLE. Secondo te cos'è meglio in prospettiva? Io non ho dubbi...
 

Entra

oppure Accedi utilizzando