Miglior mirrorless per videomaking e non ~ 1200€

BullClown

Utente Èlite
1,943
874
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Innanzitutto inizio scusandomi dell'errore, ma stavo scrivendo di fretta ahahah

Cmq wow ti ringrazio molto per i tuoi consigli, anzi, per guida molto sostanziosa e precisa. Son certo che mi aiuterà molto.

Vorrei creare un video tipo questo:

Qui volevo chiederti qualche suggerimento...
Con che risoluzione mi consigli di registrare le clip? Le riprese saranno principalmente all'aperto quindi seguirò i tuoi consigli su s.s, diaframma e ISO.
Vorrei inoltre mettere degli slowmotion per esempio una camminata in slow motion o i capelli al vento (?)... il problema è che con 25 o 30 fps non riesco a farlo. L'unica è registrare il full HD. Cosa mi consigli?
Dovrei usare il profilo log (quale?) o altri tipo eterna? (Userò final cut)

Come ti stai trovando con il ronin sc?
Hai qualche filtro nd per iniziare da consigliarmi?

Grazie mille di tutto l'aiuto che mi stai dando
Innanzitutto ti consiglio di prendere spunto da quei video, ma non sono banali da girare e montare. Ci sono comunque un sacco di tutorial su come farli.
Prima di suggeristi a che risoluzione girare i video ti consiglio la schedina sd da prendere: con questa non dovresi avere problemi, io ne ho prese un paio e funzionano molto bene anche per i video 4k ad alto bitrate.
Detto questo passiamo alla risoluzione: se hai la possibilità di salvare le clip che giri su un hard disk portatile potresti girare anche in 4k a 200Mbps. Il contro è che potrai girare massimo 40/50 minuti di video che non sono pochi contando che le clip che girerai sono massimo di cinque minuti, solo che se non puoi salvarle da qualche parte, anche due schedine da 64gb non saranno abbastanza per qualche giorno di vacanza. Quindi ti consiglio di abbassare il bitrate a 100Mbps in modo da avere comunque una buona qualità video, ma aumentando così il tempo di registrazione. Tra 4k a 1080 con lo stesso bitrate non cambia il tempo di registrazione, come puoi vedere anche dalla tabella riportata sul sito fuji
341799
Conta però che montare un video in 4k richiede un certo tipo di computer, quindi valuta tu a che risoluzione girare.
Per quanto riguarda gli slow motion: quando monti un video devi impostare sempre la timeline a 24 fps (o 23.976fps), facendo così prima di importare un video girato per esempio a 60fps, devi cambiare gli "attributi" della clip impostando il framerate a 24 fps (o 23.976 a seconda di come hai impostato la timeline). In questo modo otterrai uno slowmotion che ha un framerate compatibile con tutto il resto del girato. Quindi come devi girare uno slow motion? A seconda del framerate che imposterai otterrai un maggiore o minore slow motion. Girare a 30fps e importarlo a 24fps ti fa uno slow motion leggere, da 60fps a 24fps ti crea uno slow motion molto più marcato, e infine da 120fps a 24fps avrai il massimo slow motion ottenibile dalla fuji. Tieni in considerazione però che:
  • Se giri in 4k potrai raggiungere un frame rate massimo di 30fps, quindi uno slow motion leggero
  • Se giri in 1080 puoi girare massimo a 60fps
  • Per poter fare lo slow motion a 120fps devi selezionare da un menù apposito l'impostazione e selezionare "da 120fps a 24fps" che ti crea già in camera lo slowmotion e non hai direttamente il video a velocità normale a 120fps (purtroppo), e la risoluzione massima è di 1080, non 4k
Detto questo quindi se vuoi degli slowmotion "spinti" da 60fps (o addirittura 120fps) ti conviene girare tutto a 1080 e lasciar stare il 4k.

Per il profilo log: io giro in FLog in quanto ti permette di avere maggior flessibilità in post produzione, ma devi stare molto attento a un paio di fattori. Il profilo log non ti fa vedere i colori reali della scena, ma desatura tutto per poter catturare un maggior range dinamico. Quindi succede che dallo schermo della fotocamera tu non vedi i colori reali e se non hai impostato un giusto bilanciamento del bianco, oppure se la scena è sovra/sottoesposta non te ne accorgi e rischi di avere immagini che poi in post produzione non riesci a recuperare. Quello che ti consiglio quindi è: se sei proprio all'inizio utilizza il colore standard o il profilo ETERNA che rende il tutto un po' più cinematografico.

Non ho il ronin sc, magari valuto l'acquisto tra un po' :asd: Avevo noleggiato il ronin s per un video che dovevo girare, ma purtroppo non ho avuto modo di spulciarlo molto e di vedere tutte le sue caratteristiche. Comunque trovi un sacco di video online anche per quello e capisci piuttosto in fretta come funziona, non è complicato dato che ha l'app con cui puoi controllare praticamente qualsiasi cosa.

Come filtro ND ti consiglio assolutamente il mio dato che la qualità è davvero elevata, però se non vuoi spendere così tanto ti consiglio di non prendere un filtro ND variabile dato che come ti avevo spiegato potrebbero dare problemi e andare su uno o due filitri ND fissi. Hoya è una buona marca che fa filtri non troppo costosi. Conta però appunto che se il filtro ND è fisso dovrai giostrarti un po' coi parametri dell'esposizione e quindi se la scena rimane troppo scura, dovrai alzare gli ISO. La fuji ha una buona tenuta agli ISO alti, quindi non aver paura di alzarli troppo e ottenere video con troppo rumore. Se non sbaglio fino a 3200 registra immagini ancora migliorabili in post!
Quindi per quanto riguarda il filtro comunque ti lascio questa pagina "tutorial" sul sito della Nisi in cui spiegano cosa vogliono dire i numerini che accompagnano i nomi dei filitri, in modo che riesci a capire meglio quale scegliere a seconda delle tue necessità!

p.s.: non rileggo il papiro che ho scritto dato che sono un po' impegnato, quindi se ho fatto errori e non capisci delle parti fammelo notare che le sistemo :)
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Innanzitutto ti consiglio di prendere spunto da quei video, ma non sono banali da girare e montare. Ci sono comunque un sacco di tutorial su come farli.
Prima di suggeristi a che risoluzione girare i video ti consiglio la schedina sd da prendere: con questa non dovresi avere problemi, io ne ho prese un paio e funzionano molto bene anche per i video 4k ad alto bitrate.
Detto questo passiamo alla risoluzione: se hai la possibilità di salvare le clip che giri su un hard disk portatile potresti girare anche in 4k a 200Mbps. Il contro è che potrai girare massimo 40/50 minuti di video che non sono pochi contando che le clip che girerai sono massimo di cinque minuti, solo che se non puoi salvarle da qualche parte, anche due schedine da 64gb non saranno abbastanza per qualche giorno di vacanza. Quindi ti consiglio di abbassare il bitrate a 100Mbps in modo da avere comunque una buona qualità video, ma aumentando così il tempo di registrazione. Tra 4k a 1080 con lo stesso bitrate non cambia il tempo di registrazione, come puoi vedere anche dalla tabella riportata sul sito fuji
Conta però che montare un video in 4k richiede un certo tipo di computer, quindi valuta tu a che risoluzione girare.
Per quanto riguarda gli slow motion: quando monti un video devi impostare sempre la timeline a 24 fps (o 23.976fps), facendo così prima di importare un video girato per esempio a 60fps, devi cambiare gli "attributi" della clip impostando il framerate a 24 fps (o 23.976 a seconda di come hai impostato la timeline). In questo modo otterrai uno slowmotion che ha un framerate compatibile con tutto il resto del girato. Quindi come devi girare uno slow motion? A seconda del framerate che imposterai otterrai un maggiore o minore slow motion. Girare a 30fps e importarlo a 24fps ti fa uno slow motion leggere, da 60fps a 24fps ti crea uno slow motion molto più marcato, e infine da 120fps a 24fps avrai il massimo slow motion ottenibile dalla fuji. Tieni in considerazione però che:
  • Se giri in 4k potrai raggiungere un frame rate massimo di 30fps, quindi uno slow motion leggero
  • Se giri in 1080 puoi girare massimo a 60fps
  • Per poter fare lo slow motion a 120fps devi selezionare da un menù apposito l'impostazione e selezionare "da 120fps a 24fps" che ti crea già in camera lo slowmotion e non hai direttamente il video a velocità normale a 120fps (purtroppo), e la risoluzione massima è di 1080, non 4k
Detto questo quindi se vuoi degli slowmotion "spinti" da 60fps (o addirittura 120fps) ti conviene girare tutto a 1080 e lasciar stare il 4k.

Per il profilo log: io giro in FLog in quanto ti permette di avere maggior flessibilità in post produzione, ma devi stare molto attento a un paio di fattori. Il profilo log non ti fa vedere i colori reali della scena, ma desatura tutto per poter catturare un maggior range dinamico. Quindi succede che dallo schermo della fotocamera tu non vedi i colori reali e se non hai impostato un giusto bilanciamento del bianco, oppure se la scena è sovra/sottoesposta non te ne accorgi e rischi di avere immagini che poi in post produzione non riesci a recuperare. Quello che ti consiglio quindi è: se sei proprio all'inizio utilizza il colore standard o il profilo ETERNA che rende il tutto un po' più cinematografico.

Non ho il ronin sc, magari valuto l'acquisto tra un po' :asd: Avevo noleggiato il ronin s per un video che dovevo girare, ma purtroppo non ho avuto modo di spulciarlo molto e di vedere tutte le sue caratteristiche. Comunque trovi un sacco di video online anche per quello e capisci piuttosto in fretta come funziona, non è complicato dato che ha l'app con cui puoi controllare praticamente qualsiasi cosa.

Come filtro ND ti consiglio assolutamente il mio dato che la qualità è davvero elevata, però se non vuoi spendere così tanto ti consiglio di non prendere un filtro ND variabile dato che come ti avevo spiegato potrebbero dare problemi e andare su uno o due filitri ND fissi. Hoya è una buona marca che fa filtri non troppo costosi. Conta però appunto che se il filtro ND è fisso dovrai giostrarti un po' coi parametri dell'esposizione e quindi se la scena rimane troppo scura, dovrai alzare gli ISO. La fuji ha una buona tenuta agli ISO alti, quindi non aver paura di alzarli troppo e ottenere video con troppo rumore. Se non sbaglio fino a 3200 registra immagini ancora migliorabili in post!
Quindi per quanto riguarda il filtro comunque ti lascio questa pagina "tutorial" sul sito della Nisi in cui spiegano cosa vogliono dire i numerini che accompagnano i nomi dei filitri, in modo che riesci a capire meglio quale scegliere a seconda delle tue necessità!

p.s.: non rileggo il papiro che ho scritto dato che sono un po' impegnato, quindi se ho fatto errori e non capisci delle parti fammelo notare che le sistemo :)
Wow grazie mille! Una cosa... non ho capito bene la parte degli slowmotion. Cosa devo fare di preciso? Registrare a 60 e poi? Come cambio gli attributi?

Per intenderci vorrei creare slowmotion come in questo video:

Altro esempio:
 
Ultima modifica:

BullClown

Utente Èlite
1,943
874
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Per fare slow motion come quelli ti basta girare a 60fps, i 120fps rallentano davvero molto.
Hai ragione, sono stato un po' superficiale con quella spiegazione. Innanzitutto premetto che final cut non l'ho mai usato, io uso DaVinci Resolve che tra l'altro ti consiglio dato che già nella versione gratuita ti offre tutte le funzionalità necessarie per fare un video come quello che vorresti realizzare tu. In pratica quando importi le clip che ti interessano girate a 60fps nel software di editor, puoi cambiare alcuni parametri delle clip stesse. Tra questi puoi cambiare il frame rate delle clip e di conseguenza se cambi quello di una clip girata a 60fps, a 24fps, rallenti la clip espandendo i frame del video. In che modo? Se giri una clip a 60fps, avrai 60 fotogrammi in un secondo, se lo rallenti a 24 gli stessi frame della clip vengono "allungati" e al posto che averne 60 in un secondo, ne avrai 24! Se non riesci a capire esattamente il funazionamento guardati anche in questo caso dei video su youtube che magagri con un disegno capisci meglio! Non ti spiego nel dettaglio cosa fare, perchè cambia tutto a seconda dell'editor che utilizzi, ma l'importante è che capisci il funzionamento. Trovi un sacco di guide online su come fare :)
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Per fare slow motion come quelli ti basta girare a 60fps, i 120fps rallentano davvero molto.
Hai ragione, sono stato un po' superficiale con quella spiegazione. Innanzitutto premetto che final cut non l'ho mai usato, io uso DaVinci Resolve che tra l'altro ti consiglio dato che già nella versione gratuita ti offre tutte le funzionalità necessarie per fare un video come quello che vorresti realizzare tu. In pratica quando importi le clip che ti interessano girate a 60fps nel software di editor, puoi cambiare alcuni parametri delle clip stesse. Tra questi puoi cambiare il frame rate delle clip e di conseguenza se cambi quello di una clip girata a 60fps, a 24fps, rallenti la clip espandendo i frame del video. In che modo? Se giri una clip a 60fps, avrai 60 fotogrammi in un secondo, se lo rallenti a 24 gli stessi frame della clip vengono "allungati" e al posto che averne 60 in un secondo, ne avrai 24! Se non riesci a capire esattamente il funazionamento guardati anche in questo caso dei video su youtube che magagri con un disegno capisci meglio! Non ti spiego nel dettaglio cosa fare, perchè cambia tutto a seconda dell'editor che utilizzi, ma l'importante è che capisci il funzionamento. Trovi un sacco di guide online su come fare :)
Ok grazie mille, gentilissimo! Ora ho capito. Appena mi arriverà il materiale farò qualche prova e ti farò sapere. Grazie mille di tutto
 
  • Mi piace
Reactions: BullClown

BullClown

Utente Èlite
1,943
874
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Ok grazie mille, gentilissimo! Ora ho capito. Appena mi arriverà il materiale farò qualche prova e ti farò sapere. Grazie mille di tutto
Figurati, è un piacere :) Mi raccomando, per qualsiasi cosa chiedimi qui. Poi in futuro mi linkerai anche il video che realizzerai !
Un'ultima cosa: se non capisci qualche impostazione della macchina fai riferimento al libretto di istruzioni che spiega ogni singola impostazione del menù. C'è anche in italiano nella scatola, quindi non avrai problemi di traduzione dall'inglese. Per me quel libretto è la bibbia della fotografia :asd:
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Figurati, è un piacere :) Mi raccomando, per qualsiasi cosa chiedimi qui. Poi in futuro mi linkerai anche il video che realizzerai !
Un'ultima cosa: se non capisci qualche impostazione della macchina fai riferimento al libretto di istruzioni che spiega ogni singola impostazione del menù. C'è anche in italiano nella scatola, quindi non avrai problemi di traduzione dall'inglese. Per me quel libretto è la bibbia della fotografia :asd:
Ahahah mi sa che sarà la bibbia anche per me... a parte gli scherzi, sei stato super gentilissimo. Ti meriti proprio un premio!

Saluti
 
  • Mi piace
Reactions: BullClown

BullClown

Utente Èlite
1,943
874
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Ahahah mi sa che sarà la bibbia anche per me... a parte gli scherzi, sei stato super gentilissimo. Ti meriti proprio un premio!

Saluti
Aspetto il video eh! Mi raccomando :ok:
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Aspetto il video eh! Mi raccomando :ok:
Certamente! Sarà pronto verso metà settembre.

Mi è sorto un dubbio... se registrerò tutto in 60fps come farò con le scene in cui non voglio lo slowmotion?
 

BullClown

Utente Èlite
1,943
874
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Certamente! Sarà pronto verso metà settembre.

Mi è sorto un dubbio... se registrerò tutto in 60fps come farò con le scene in cui non voglio lo slowmotion?
Ecco giusto, scusami ma mi sono dimenticato di specificarlo! Se giri a 60fps e tieni la timeline a 24fps puoi comunque importare il video a velocità normale semplicemente inserendo la clip nella timeline senza cambiare gli attributi che ti dicevo prima (almeno, su DaVinci funziona così, non so se Final Cut ti modifica gli fps della clip automaticamente se la importi in una timeline da 24fps). Però c'è un problema se fai così: tu vedrai la clip a velocità normale, ma un po' scattosa. Non sono sicuro al 100% della spiegazione che sto per darti, però dovrebbe funzionare così: la lunghezza dei frame della clip importata nella timeline rimane la stessa per mantenere la stessa lunghezza/durata della clip originale. Così facendo quindi verranno tolti dei frame dalla clip originale in modo da ridurre i 60 frame presenti nella clip a 60fps a 24 frame per la timeline a 24fps. Come puoi ben capire però 60/24 non da un numero intero, quindi ci saranno dei frame tagliati che creeranno uno "scatto" nella visualizzazione della clip. Diciamo che se una persona non lo sa e non ha l'occhio allenato non lo noterà, però se confronti due clip, una girata a 24fps e una girata a 60fps e importata in una timeline da 24, potrai notare chiaramente la maggior fluidità nella clip girata direttamente a 24fps.
Detto questo: gli slowmotion fanno la loro bella figura, ma non abusarne, se continui a guardare video online ti accorgerai che alla fine le scene in slowmotion non sono così tante, quindi gira per la maggior parte del tempo a 24fps e poi quando sei sicuro di volere uno slowmotion giri a 60fps.

In certi punti sono stato un po' ripetitivo, ma l'ho fatto di proposito in modo da cercare di essere il più chiaro possibile. Ho preferito spiegarti come funziona perchè ritengo che nella fotografia/cinematografia quando riesci a capire il perchè impostare certi parametri piuttosto che altri, riesci a gestire meglio le varie situazioni che ti si presentano. Se non capisci quello che ci sta dietro dovrai andare ogni volta a memoria e associale ogni singola situazione a delle impostazioni.
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Ecco giusto, scusami ma mi sono dimenticato di specificarlo! Se giri a 60fps e tieni la timeline a 24fps puoi comunque importare il video a velocità normale semplicemente inserendo la clip nella timeline senza cambiare gli attributi che ti dicevo prima (almeno, su DaVinci funziona così, non so se Final Cut ti modifica gli fps della clip automaticamente se la importi in una timeline da 24fps). Però c'è un problema se fai così: tu vedrai la clip a velocità normale, ma un po' scattosa. Non sono sicuro al 100% della spiegazione che sto per darti, però dovrebbe funzionare così: la lunghezza dei frame della clip importata nella timeline rimane la stessa per mantenere la stessa lunghezza/durata della clip originale. Così facendo quindi verranno tolti dei frame dalla clip originale in modo da ridurre i 60 frame presenti nella clip a 60fps a 24 frame per la timeline a 24fps. Come puoi ben capire però 60/24 non da un numero intero, quindi ci saranno dei frame tagliati che creeranno uno "scatto" nella visualizzazione della clip. Diciamo che se una persona non lo sa e non ha l'occhio allenato non lo noterà, però se confronti due clip, una girata a 24fps e una girata a 60fps e importata in una timeline da 24, potrai notare chiaramente la maggior fluidità nella clip girata direttamente a 24fps.
Detto questo: gli slowmotion fanno la loro bella figura, ma non abusarne, se continui a guardare video online ti accorgerai che alla fine le scene in slowmotion non sono così tante, quindi gira per la maggior parte del tempo a 24fps e poi quando sei sicuro di volere uno slowmotion giri a 60fps.

In certi punti sono stato un po' ripetitivo, ma l'ho fatto di proposito in modo da cercare di essere il più chiaro possibile. Ho preferito spiegarti come funziona perchè ritengo che nella fotografia/cinematografia quando riesci a capire il perchè impostare certi parametri piuttosto che altri, riesci a gestire meglio le varie situazioni che ti si presentano. Se non capisci quello che ci sta dietro dovrai andare ogni volta a memoria e associale ogni singola situazione a delle impostazioni.
Grazie mille! Sei stato chiarissimo! Domani mi arriverà la camera e farò qualche prova.
Grazie,

Saluti
 
  • Mi piace
Reactions: BullClown

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Ciao ragazzi, dopo tanto tempo, in questi giorni di quarantena mi sono deciso a montare il video sulla Danimarca! Ho utilizzato davinci Resolve 16 sotto consiglio del caro @BullClown (che mi ha fatto imparare un casino di cose, e lo ringrazio infinitamente) ed è praticamente il secondo montaggio che faccio con questo software. Devo ancora imparare moooolte cose tra cui fare per bene la color correction e grading ecc, però non sono affatto dispiaciuto del risultato; ripeto, per essere il secondo montaggio che faccio. Spero vi piaccia e qualsiasi suggerimento o consiglio è ben accetto! Buona visione!
Girato con Fuji XT30 + XF18-55mm, con gimbal Ronin-SC.

 
  • Mi piace
Reactions: BullClown

BullClown

Utente Èlite
1,943
874
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Bel video, complimenti! :D
Posso chiederti che parametri hai usato per girare? Specialmente shutter speed e framerate. Perchè ogni tanto mi sembra di vedere dei piccoli scatti duranti i movimenti di camera, ma non capisco se sono dovuti a qualche impostazione video o alla compressione di youtube
 

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Bel video, complimenti! :D
Posso chiederti che parametri hai usato per girare? Specialmente shutter speed e framerate. Perchè ogni tanto mi sembra di vedere dei piccoli scatti duranti i movimenti di camera, ma non capisco se sono dovuti a qualche impostazione video o alla compressione di youtube
Probabilmente, anzi, sicuramente, ho fatto degli errori mentre giravo... cmq avevo settato 1/48 e 24p per scene 'normali'. Per gli slow motion 60p 1/120. Sto andando a memoria perché non mi ricordo molto sinceramente.
Li ho notati anche io mentre montavo, però ci ho fatto poco caso...
 

BullClown

Utente Èlite
1,943
874
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Il rapporto shutter speed/frame rate è corretto (o meglio, corretto per la regola standard, poi uno lo usa come vuole a seconda di quello che vuole ottenere). L'unica cosa che ora mi viene in mente è che magari hai utilizzato delle impostazioni in DaVinci non ottimali. La timeline per esempio a quanti frame era settata? Le clip a 60fps le hai portate a 24p prima di importarle nella timeline?
 

MrColo

Utente Attivo
1,445
473
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + SSD Samsung 860EVO 250GB + KingDian 120GB + SSD Samsung 500GB nvme 970 EVO PLUS
RAM
2 x Kingston HyperXFury 16GB 3200MHz
Scheda Video
XFX RX590 8GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra
Il rapporto shutter speed/frame rate è corretto (o meglio, corretto per la regola standard, poi uno lo usa come vuole a seconda di quello che vuole ottenere). L'unica cosa che ora mi viene in mente è che magari hai utilizzato delle impostazioni in DaVinci non ottimali. La timeline per esempio a quanti frame era settata? Le clip a 60fps le hai portate a 24p prima di importarle nella timeline?
Timeline a 24p, comunque quando ho importato le clip non ho modificato nulla, forse è questo che ho sbagliato...
Perche avevo alcune clip in 60p che però non volevo far diventare in slow motion, quindi le ho lasciate così... di sicuro è questo che provoca quegli scatti
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento