DOMANDA impossibile installare driver chipset b450 w.server 22

vasto lorde

Utente Attivo
885
167
CPU
amd ryzen 9 3900x
Dissipatore
noctua nh-u14s
Scheda Madre
gigabyte x570 elite
HDD
ssd nvme samsung 970 evo plus + kingston a2000 1tb + ssd crucial mx500 500gb
RAM
corsair vengeance lpx 2x16gb 3200mhz
GPU
gigabyte gtx 970 gaming oc
Audio
shiit magni heresy + senn hd599
Monitor
doppio 24 pollici benq gw2470
PSU
evga g2 750w
Case
fractal design r6
Periferiche
tastiera ibm 1986
OS
windows 10 64bit
Buon natale a tutti!.
Ho un problema alquanto assurdo sia con Windows server 2019 che con la 2022. Da gestioni dispostivi mancano driver,scopro che fanno riferimento al chipset.
Scarico driver dal produttore (msi b450 Tomahawk max2su un ryzen 7 2700x). Niente,dice che non sono compatibli,li scarico da AMD sito ufficiale , niente lo stesso non è compatibile questo driver con il sistema.
Ma mi chiedo Windows server è basato su Windows 10,perché non mi installa i driver? Non credo ci siano incompatibilità tra amd ryzen e Windows server. Cosa posso fare?.
Per un altro server con Intel ho trovato dal sito Intel i driver per Windows server. Perché da AMD no ?
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,773
9,920
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Dovrebbe essere basato sulla 1809 di Windows 10.
Il bios è aggiornato ad una versione non beta?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,393
Personalmente, se il server ha abbastanza memoria e prestazioni, consiglio sempre di virtualizzare, meno problemi con driver e altro, portabilità completa della VM, migrazione diretta e in caso replica, ecc
 
  • Mi piace
Reazioni: Moffetta88

vasto lorde

Utente Attivo
885
167
CPU
amd ryzen 9 3900x
Dissipatore
noctua nh-u14s
Scheda Madre
gigabyte x570 elite
HDD
ssd nvme samsung 970 evo plus + kingston a2000 1tb + ssd crucial mx500 500gb
RAM
corsair vengeance lpx 2x16gb 3200mhz
GPU
gigabyte gtx 970 gaming oc
Audio
shiit magni heresy + senn hd599
Monitor
doppio 24 pollici benq gw2470
PSU
evga g2 750w
Case
fractal design r6
Periferiche
tastiera ibm 1986
OS
windows 10 64bit
Dovrebbe essere basato sulla 1809 di Windows 10.
Il bios è aggiornato ad una versione non beta?
Si è aggiornato ad un non beta,(non ultimi perchè le performance crollano in mt)anche io lo pensavo che dovrebbero essere la stessa cosa dato che è basato su windows 10 ma i driver non sono compatibili l'un l'altro.Questo per me è una grossa limitazione per hw amd,non me lo aspettavo proprio. Per dirvi funziona tutto bene e supportato un vecchissimo e basic intel h310. Ho scritto al supporto ufficiale msi,niente soluzioni. Ho scritto al supporto ufficiale di amd e aspetto risposta. Proprio non capisco,funziona su un amd am3 e qui con hw moderno no?. se fosse cosi comprendo allora la fetta che ha intel in questo settore.
Tra l'altro senza driver il pc non rende come dovrebbe non funziona nemmeno il pbo. Su windows 10 pro funziona tutto alla grande,anche il limit nel ctdp(fantastico settato a 45w) e boosta a 4.3 normale. aspetto risposta da parte di mamma amd e decido il da farsi.mi ha rovinato ogni piano :D .
Personalmente, se il server ha abbastanza memoria e prestazioni, consiglio sempre di virtualizzare, meno problemi con driver e altro, portabilità completa della VM, migrazione diretta e in caso replica, ecc
il server monta un 2700x con tdp limit a 45w e ha 32gb di ram. a me serviva w.s. per poi virtualizzare un paio di macchine virtuali e sfruttare qualche features di w.s. non mi può pace questa cosa che un chipset h310 è supportato con tanto di driver dal sito intel e amd no. molto deluso :( .
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,393
Il problema è che stai installando un sistema operativo server su una piattaforma che non è certificata per server. Non è che non vada a prescindere, ma chiaramente non hai nessuna garanzia di corretto funzionamento.
Se tanto virtualizzi, prova a vedere come gira Proxmox su quell'hardware e lì sopra ci virtualizzi le tue VM
 

vasto lorde

Utente Attivo
885
167
CPU
amd ryzen 9 3900x
Dissipatore
noctua nh-u14s
Scheda Madre
gigabyte x570 elite
HDD
ssd nvme samsung 970 evo plus + kingston a2000 1tb + ssd crucial mx500 500gb
RAM
corsair vengeance lpx 2x16gb 3200mhz
GPU
gigabyte gtx 970 gaming oc
Audio
shiit magni heresy + senn hd599
Monitor
doppio 24 pollici benq gw2470
PSU
evga g2 750w
Case
fractal design r6
Periferiche
tastiera ibm 1986
OS
windows 10 64bit
Il problema è che stai installando un sistema operativo server su una piattaforma che non è certificata per server. Non è che non vada a prescindere, ma chiaramente non hai nessuna garanzia di corretto funzionamento.
Se tanto virtualizzi, prova a vedere come gira Proxmox su quell'hardware e lì sopra ci virtualizzi le tue VM
Ti ringrazio,comprendo che non è supportato ma non vedo io motivo di cui hw sempre amd vecchio di 12 anni fa giri come dovrebbe senza nessun problema di driver mancati. e di come un hardware sempre amd fresco abbia problemi di compatibilità proprio di base. Questo non lo capisco.
Proxmox lo conosco,quindi dice di virtualizzare w.s su una macchina virtuale per sfruttare le sue fratures più le altre vm che mi servono ? grazie.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,393
Io installo tutti i server così, metto sempre virtualizzatore, che sia proxmox o VMware vsphere, e poi installo le macchine virtuali che servono. Tra l'altro proxmox ha pure backup integrato, live migration e HA se si tira su un cluster, ecc
 

vasto lorde

Utente Attivo
885
167
CPU
amd ryzen 9 3900x
Dissipatore
noctua nh-u14s
Scheda Madre
gigabyte x570 elite
HDD
ssd nvme samsung 970 evo plus + kingston a2000 1tb + ssd crucial mx500 500gb
RAM
corsair vengeance lpx 2x16gb 3200mhz
GPU
gigabyte gtx 970 gaming oc
Audio
shiit magni heresy + senn hd599
Monitor
doppio 24 pollici benq gw2470
PSU
evga g2 750w
Case
fractal design r6
Periferiche
tastiera ibm 1986
OS
windows 10 64bit
Io installo tutti i server così, metto sempre virtualizzatore, che sia proxmox o VMware vsphere, e poi installo le macchine virtuali che servono. Tra l'altro proxmox ha pure backup integrato, live migration e HA se si tira su un cluster, ecc
Bene,grazie farò qualche esperimento allora.
Nel mentre oggi mi ha risposto amd,come sospettavo,non ha supporto per Windows server su socket am4. Peccato,su am3 funziona tutto. Bhu valle a capire le strategie di mercato.
Grazie a tutti proverò proxmox e vsphere.o oppure virtualizzo quello che mi serve su Windows 10 dato che è supportato. Mmhh ma proverò prima i vostri suggerimenti :)
 

vasto lorde

Utente Attivo
885
167
CPU
amd ryzen 9 3900x
Dissipatore
noctua nh-u14s
Scheda Madre
gigabyte x570 elite
HDD
ssd nvme samsung 970 evo plus + kingston a2000 1tb + ssd crucial mx500 500gb
RAM
corsair vengeance lpx 2x16gb 3200mhz
GPU
gigabyte gtx 970 gaming oc
Audio
shiit magni heresy + senn hd599
Monitor
doppio 24 pollici benq gw2470
PSU
evga g2 750w
Case
fractal design r6
Periferiche
tastiera ibm 1986
OS
windows 10 64bit
Io installo tutti i server così, metto sempre virtualizzatore, che sia proxmox o VMware vsphere, e poi installo le macchine virtuali che servono. Tra l'altro proxmox ha pure backup integrato, live migration e HA se si tira su un cluster, ecc
Buonasera,riuesumo questo threads per un cosniglio. Ho usato vmware workstation 16 e hyper-v(ma non mi sono trovato bene con questu'ultimo,non del tutto) c'erco qualcosa adesso di "avanzato" dove posso dare alla macchina virtuale l'accesso diretto ai dischi ad esempio(come su hyper-v). Ad esempio per truenas dare l'accesso ai due dischi diretti.
Mi chiedevo cosa potessi usare tra vmware vshpere e proxmox. Non ho capito bene tra vmware esxi-vsphere e vsphere hypervisor(quest'ultimo gratuito tra l'altro)grazie.
 

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili