PROBLEMA Impossibile avviare windows su notebook

Intrinseco

Nuovo Utente
34
5
Ciao a tutti

Mio padre ha un problema con il suo Lenovo Z50 con Windows 8 passato a Windows 10.
Purtroppo è passato un po' di tempo e non mi ha saputo spiegare bene, comunque dopo un aggiornamento di Windows non riesce più ad avviare il pc. Si accende, si vede la rotellina del caricamento sotto il logo Lenovo ma non succede niente.
Ho provato a premere F2 e a smanettare con le varie opzioni di avvio/ripristino/reimpostazione ma non ottengo risultati. Avevo anche provato con una chiavetta preparata con il Media Creation Tool ma non ho risolto.
Anche reimpostare Windows cancellando tutti i dati non porta a niente.
Praticamente qualsiasi opzione io scelga in quella schermata, partono dei caricamenti infiniti e non succede mai niente.

Sempre da lì, ero riuscito ad accedere alla modalità provvisoria (così siamo riusciti a salvare su hard disk alcuni documenti), quindi questo si può fare.
Scusate se sono un po' vago ma le varie prove le ho fatte mesi fa e non ricordo bene tutto. Ora ci sto riprovando.

EDIT: in questo momento sto tentando di nuovo con l'opzione "reimposta pc". Ho scelto di reimpostare la partizione su cui è installato il SO e di rimuovere tutto. Ha fatto un primo caricamento lungo in quella schermata azzurra, mi ha chiesto conferma e il pc si è riavviato. Ora mi trovo davanti la schermata nera con scritto Lenovo, la rotellina del caricamento e in basso la scritta Reimpostazione del PC in corso 1%. La percentuale avanza molto lentamente.
(a quanto pare mio padre ha provato già altre volte ma la procedura si fermava ad una certa percentuale e non andava avanti)
EDIT2: Ecco appunto, a un certo punto si è fermato ed è tornato alla schermata azzurra con messaggio: "C'è stato un problema con la reimpostazione del pc. Non sono state aaportate modifiche.".
 
Ultima modifica:

quizface

Utente Èlite
11,081
3,393
Ciao a tutti

Mio padre ha un problema con il suo Lenovo Z50 con Windows 8 passato a Windows 10.
Purtroppo è passato un po' di tempo e non mi ha saputo spiegare bene, comunque dopo un aggiornamento di Windows non riesce più ad avviare il pc. Si accende, si vede la rotellina del caricamento sotto il logo Lenovo ma non succede niente.
Ho provato a premere F2 e a smanettare con le varie opzioni di avvio/ripristino/reimpostazione ma non ottengo risultati. Avevo anche provato con una chiavetta preparata con il Media Creation Tool ma non ho risolto.
Anche reimpostare Windows cancellando tutti i dati non porta a niente.
Praticamente qualsiasi opzione io scelga in quella schermata, partono dei caricamenti infiniti e non succede mai niente.

Sempre da lì, ero riuscito ad accedere alla modalità provvisoria (così siamo riusciti a salvare su hard disk alcuni documenti), quindi questo si può fare.
Scusate se sono un po' vago ma le varie prove le ho fatte mesi fa e non ricordo bene tutto. Ora ci sto riprovando.

EDIT: in questo momento sto tentando di nuovo con l'opzione "reimposta pc". Ho scelto di reimpostare la partizione su cui è installato il SO e di rimuovere tutto. Ha fatto un primo caricamento lungo in quella schermata azzurra, mi ha chiesto conferma e il pc si è riavviato. Ora mi trovo davanti la schermata nera con scritto Lenovo, la rotellina del caricamento e in basso la scritta Reimpostazione del PC in corso 1%. La percentuale avanza molto lentamente.
(a quanto pare mio padre ha provato già altre volte ma la procedura si fermava ad una certa percentuale e non andava avanti)
EDIT2: Ecco appunto, a un certo punto si è fermato ed è tornato alla schermata azzurra con messaggio: "C'è stato un problema con la reimpostazione del pc. Non sono state aaportate modifiche.".

Se non hai problemi di salvataggio dati, ti consiglio di reinstallare Windows 10 da zero (la versione che hai adesso) una volta avviato da chiavetta, quando arrivi alla key non metterla e vai avanti quando arrivi a dove installarlo, cancella tutte le partizioni relative a Windows (riservata al sistema, principale,e ripristino) e vai avanti lasciando che sia l'installazione a rifarle.
 

Intrinseco

Nuovo Utente
34
5
Se non hai problemi di salvataggio dati, ti consiglio di reinstallare Windows 10 da zero (la versione che hai adesso) una volta avviato da chiavetta, quando arrivi alla key non metterla e vai avanti quando arrivi a dove installarlo, cancella tutte le partizioni relative a Windows (riservata al sistema, principale,e ripristino) e vai avanti lasciando che sia l'installazione a rifarle.
Stavo giusto preparando una chiavetta per riprovare con l'installazione.
Quindi, facendo così, mi creerebbe una partizione con l'installazione di Windows 10 al posto di quella con Windows 8? E per la key come funziona? Io non so nemmeno quale sia.
 

quizface

Utente Èlite
11,081
3,393
Stavo giusto preparando una chiavetta per riprovare con l'installazione.
Quindi, facendo così, mi creerebbe una partizione con l'installazione di Windows 10 al posto di quella con Windows 8? E per la key come funziona? Io non so nemmeno quale sia.
Se sei passato a W10 con l'upgrade gratis di Microsoft, non hai bisogno di nulla si attivera' automaticamente, sempre che installi la stessa versione che avevi, 32 o 64 bit Home o Pro
 

Intrinseco

Nuovo Utente
34
5
Se sei passato a W10 con l'upgrade gratis di Microsoft, non hai bisogno di nulla si attivera' automaticamente, sempre che installi la stessa versione che avevi, 32 o 64 bit Home o Pro
Sono riuscito ad arrivare alla schermata delle varie partizioni. Ce n'erano un sacco e per il momento ho preferito non cancellare niente, anche perché, cosa strana, quella più grossa in cui devo installare il SO aveva l'etichetta "Windows 8 OS" (non è che in qualche modo si è ripristinato il vecchio sistema operativo? In quel caso cosa potrei fare?). Io ho comunque selezionato quella e ho cliccato avanti. Mi ha avvisato che stavo installando un nuovo SO e che avrebbe creato una cartella denominata Windows.old con i file vecchi.
Adesso sono nella fase di installazione e mi dice "Sto copiando i filw di Windows" ma è fermo allo 0% da un sacco e la luce della chiavetta USB non lampeggia. Per ora non tocco niente, aspetto un messaggio di errore di qualche tipo.
 
Ultima modifica:

Intrinseco

Nuovo Utente
34
5
Se sei passato a W10 con l'upgrade gratis di Microsoft, non hai bisogno di nulla si attivera' automaticamente, sempre che installi la stessa versione che avevi, 32 o 64 bit Home o Pro
Ok, sono riuscito ad installare Windows 10. Sembra tutto ok, però ho notato alcune cose strane:
-nonostante il pc sia vuoto, come sfondo del desktop c'è già impostata una foto di mio padre.
-non scarica gli aggiornamenti e mi dà errore.
-Windows non si attiva. Se vado nelle informazioni del sistema, non risulta attivato. Se vado nella sezione per l'attivazione, mi dice che il pc non riesce a comunicare con i server per l'attivazione.
C'è un tasto apposta per la risoluzione dei problemi ma carica lentissimo, alla fine mi dice che al momento non è possibile attivarlo e forse dovrò comprare una licenza...

Già che c'ero ho chiesto delucidazioni a mio padre e lui dice che aveva messo Windows 10 ma andava in conflitto con alcune funzioni di Lenovo (???) e allora era ritornato a Windows 8... Quindi significa che prima del guaio non aveva Windows 10 e a questo punto non so nemmeno se ha ancora diritto a Windows 10 gratuito o no. Non ci sto capendo niente e avere informazioni chiare da lui è un'impresa, anche perché è passato un po'.
Spero di non aver fatto casino installando il 10, ma se non altro ora è possibile accendere il pc e usarlo.
ora vedo se la cosa si risolve in qualche modo. Altrimenti dovrò trovare il sistema per tornare a Windows 8.
 
Ultima modifica:

Intrinseco

Nuovo Utente
34
5
No, come non detto, ora mi dice che Windows 10 è attivato con una licenza digitale. Evviva!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 263 61.6%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 164 38.4%

Discussioni Simili