UFFICIALE I piu' grandi infarti col vostro PC

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
10,068
6,488
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Ecco perchè non userò mai Ubuntu ? Windows a vita, sarà snobbato dai nerd, ma almeno funziona sempre abbastanza bene
questo perchè usi il 10% delle potenzialità.
ho giusto giusto ripristinato qualche settimana fa un pc aziendale proprio perchè non partiva più windows 10 dopo un blackout :/
 

GabrieleGG

Nuovo Utente
5
0
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Scheda Madre
MSI B450M-A PRO
HDD
Crucial BX500; Toshiba 1TB DT01ACA100
RAM
G.Skill Aegis F4-3200C16D-16GIS
GPU
GeForce GTX 1660 SUPER
Monitor
Philips 221V8
PSU
be quiet! System Power 9 400W ATX
Case
Aerocool Cylon Mini
Successo due settimane fa:
Nuovo PC, appena montato, provo ad overclockare la GPU quando per sbaglio metto la frequenza al massimo. Schermo nero. Spengo il pc e lo riaccendo ma niente. Tolgo la GPU, accendo, ancora schermo nero. Dopo 10 minuti la rimonto e decide di accendersi

Altro infarto: scarico questo software per upscale video e foto e decido di provarlo. Inserisco un video, tutto ok. Appena premo "avvia" sento una scintilla, poi si spegne tutto.
Sento puzza di bruciato e mi inizio a disperare. Apro il PC e sento che non c'è puzza. Mi accorgo che era la ciabatta che si è fusa, la prendo e la spacco. FINE
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,138
2,222
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Tanti anni fa:
interruzione di corrente durante aggiornamento BIOS di una scheda madre Abit. BIOS semirovinato, il PC dà solo schermo nero. Passa mezzora, riaccendo, il PC non rileva nessuna periferica ma misteriosamente cerca di fare il boot da floppy-disk 3,5''. Tento il boot, riesce, esce una specie di strano prompt, eseguo di nuovo l'istruzione di aggiornamento BIOS che riesce! Pc funzionante, schede Abit rouste come muli! Quando Abit ha lasciato il mercato delle schede madri m'è venuto un nodo alla gola.
 
  • Haha
Reactions: Moffetta88

Markus Lux

Utente Attivo
513
199
CPU
10700k
Dissipatore
Asus ROG Strix LC 360
Scheda Madre
Asus ROG Maximus XII Z490 Formula
HDD
WD Black SN750 1TB + 860 Evo 1TB
RAM
32GB Corsair Dominator Platinum RGB 3466 CL16
PSU
Asus ROG Thor 850W
Case
Asus Strix Helios

System.of.a.dow

Utente Attivo
353
13
Mi piacevano i Lego, così nel 1997 decisi per la prima volta di aprire e smontare tutti i componenti di un pc. Lo smontai accovacciato per terra, con tutti i componenti sul pavimento.
Entrò mio padre in stanza e quello fu il primo infarto.
Dopo aver rimontato il tutto non partiva un accidenti e non capivo perchè visto che avevo rimesso tutto in ordine.
Dopo essermi calmato vado a scoprire che non avevo attaccato la spina alla presa di corrente, un grande classico.
Il tempo che mi ci volle a scoprirlo fù già il secondo infarto, perchè avevo 10 anni, il pc era il mio e già immaginavo le mazzate di mio padre.
 

Glob Glob

Utente Attivo
2,835
1,841
CPU
Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Deepcool Assassin 3
Scheda Madre
X570 Aorus Elite
HDD
P300 1Tb+ Rocket Nvme 4.0
RAM
16gb 3600mhz Ballistix
GPU
Rx 580 8gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus vs228
PSU
Superflower leadex 3 (stessa piattaforma evga)
Case
Sharkoon Tg5 blu
Net
Adsl Tim
OS
Windows 10/Linux Mint
Il mio più grande infarto è la signora delle pulizie ?
Post unito automaticamente:

Passa con quel panno che è un piacere, come non mi ha rovinato qualcosa io non lo so...
 
Ultima modifica:
  • Haha
Reactions: Moffetta88

Max_R

Utente Attivo
1,338
397
Quando la mia 6970 IceQ Turbo se n'è tornata al creatore
Oltretutto quella volta ho rimesso la 4870X2 ed ho scoperto che non funzionava più nemmeno quella
Forse la causa è stata l'alimentatore Corsair (serie hx)
Brividi freddi
Poi la rassegnazione
 

Kollaps

Utente Èlite
2,128
620
CPU
i7 9700k
Dissipatore
Corsair Hydro H100i V2 + 2 EK-Vardar EVO 120ER R RGB
Scheda Madre
MSI MPG Z390 PRO Carbon
HDD
SSD Samsung 840 Evo 250 Gb - 2 HDD Seagate Barracuda da 1 TB
RAM
Hyper X Predator RGB 16 gb DDR4 4000 MHz
GPU
MSI RTX 2080 Gaming X Trio RGB
Audio
Sound Blaster X-Fi HD USB
Monitor
LG 27GL850 UltraGear Gaming 27"
PSU
Corsair HX850 80 Plus Platinum
Case
NZXT H700 Matte White
Periferiche
Mosue: Corsair Sabre RGB - Tastiera: Corsair K55
Net
Fibra TIm 200 mb
OS
Windows 10 PRO 64 bit
Imprecazioni fresche fresche risalenti a un mese fa: Notebook appena acquistato, un TUF Gaming FX505 DV preso come muletto per quando sono fuori casa pagato 1200 euro, appena arrivato a casa inizio a installare Windows, mi metto una mezz'ora circa a ricercare la password per il wifi che avevo smarrito, all'improvviso si sente uno scoppietto dal notebook e si spegne il monitor. Inizio a provare a riaccendere, a tenere premuto il tasto accensione per provare un reset, niente di niente, si accende l'rgb della tastiera ma monitor spento. Colto da nervi a fior di pelle e soprattutto per inesperienza dai notebook, dato che l'ultimo l'avevo avuto 15 anni fa, ho preso, l'ho aperto (non pensando al discorso garanzia) e ho iniziato a testare varie cose, ho tolto un banco di RAM per volta, ho tolto un minuto la batteria che era interna ma nulla, sempre solito problema, mi ero pure deciso a fare un reset cmos togliendo la batteria tampone ma era troppo in profondità e avrei dovuto smontare mezzo mondo e dentro di me ero quasi sicuro che fosse la GPU ad essere guasta.. alla fine ho chiamato il venditore di Eprice e glie l'ho mandato indietro, un pò timoroso del fatto che avevo aperto la scocca posteriore. Non ha battuto ciglio e mi ha comunque subito rimborsato, col rimborso, aggiungendo un centinaio di euro, ci ho preso un MSI con più o meno le stesse spec.
 

otnip69

Utente Attivo
670
658
Il robot roomba ogni volta che parte è va a infilarsi sempre e solo dove ci sono spine da risucchiare
E ogni volta mi tocca lanciarmi in tackle per non farlo passare
 
  • Haha
Reactions: Moffetta88

thelittlesniper

Utente Attivo
146
19
CPU
INTEL i7 6700K
Dissipatore
Watercool Heatkiller PRo IV
Scheda Madre
Gigabyte Z170X-SOC Force
HDD
OCZ Vertex3 MI+3x WD5000AAKX (RAID0)+WD20EARS
RAM
CORSAIR Dominator Platinum 2x8GB
GPU
nVidia GTX1070 Aero 8G OC
Monitor
ASUS VW266H (26"), SAMSUNG Sync Master 710v (17")
PSU
CORSAIR HX850W (850W)
Case
Corsair Obsidian 750D
OS
Windows 7 64bit
E ci vogliamo mettere anche la perdita di ventordici anni di vita, capitata a qualsiasi smanettone di quando: a computer nuovo, appena assemblato, su cui avete investito un un sacco di tempo tra ricerche hw e sw, montaggio e sul quale avete speso anche un tot di eurozzi; andate ad accenderlo è non si accende: alimentatore acceso, cavi collegati correttamente, periferiche collegate, tasto del pc funzionante, componenti testati...... e poi.... la ciabatta era semplicemente spenta!! 🤦
Sarò tonto io ma mi è capitato diverse volte.
 

Kollaps

Utente Èlite
2,128
620
CPU
i7 9700k
Dissipatore
Corsair Hydro H100i V2 + 2 EK-Vardar EVO 120ER R RGB
Scheda Madre
MSI MPG Z390 PRO Carbon
HDD
SSD Samsung 840 Evo 250 Gb - 2 HDD Seagate Barracuda da 1 TB
RAM
Hyper X Predator RGB 16 gb DDR4 4000 MHz
GPU
MSI RTX 2080 Gaming X Trio RGB
Audio
Sound Blaster X-Fi HD USB
Monitor
LG 27GL850 UltraGear Gaming 27"
PSU
Corsair HX850 80 Plus Platinum
Case
NZXT H700 Matte White
Periferiche
Mosue: Corsair Sabre RGB - Tastiera: Corsair K55
Net
Fibra TIm 200 mb
OS
Windows 10 PRO 64 bit
E ci vogliamo mettere anche la perdita di ventordici anni di vita, capitata a qualsiasi smanettone di quando: a computer nuovo, appena assemblato, su cui avete investito un un sacco di tempo tra ricerche hw e sw, montaggio e sul quale avete speso anche un tot di eurozzi; andate ad accenderlo è non si accende: alimentatore acceso, cavi collegati correttamente, periferiche collegate, tasto del pc funzionante, componenti testati...... e poi.... la ciabatta era semplicemente spenta!! 🤦
Sarò tonto io ma mi è capitato diverse volte.
Svariate volte anche a me, più che altro non ad assemblaggio avvenuto ma, per qualche motivo, mi si staccava la ciabatta che a sua volta è attaccata ad un'altra presa e mi si spegneva il pc! Svariate volte mi sono trovato a fare un sacco di test prima di accorgermi che si era staccata la ciabatta!
Mi è anche successo di arrivare alle imprecazioni per via che avevo appena montato lo split cable per le ventole RGB e non si accendessero, dopo ore di test e letture su internet mi sono accorto che avevo montato il connettore al contrario!
 

Glob Glob

Utente Attivo
2,835
1,841
CPU
Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Deepcool Assassin 3
Scheda Madre
X570 Aorus Elite
HDD
P300 1Tb+ Rocket Nvme 4.0
RAM
16gb 3600mhz Ballistix
GPU
Rx 580 8gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus vs228
PSU
Superflower leadex 3 (stessa piattaforma evga)
Case
Sharkoon Tg5 blu
Net
Adsl Tim
OS
Windows 10/Linux Mint
E ci vogliamo mettere anche la perdita di ventordici anni di vita, capitata a qualsiasi smanettone di quando: a computer nuovo, appena assemblato, su cui avete investito un un sacco di tempo tra ricerche hw e sw, montaggio e sul quale avete speso anche un tot di eurozzi; andate ad accenderlo è non si accende: alimentatore acceso, cavi collegati correttamente, periferiche collegate, tasto del pc funzionante, componenti testati...... e poi.... la ciabatta era semplicemente spenta!! 🤦
Sarò tonto io ma mi è capitato diverse volte.
In pratica mi hai descritto...
 
  • Haha
Reactions: Moffetta88

Bunchiez

Utente Attivo
287
431
CPU
Intel Core i3 2120 @ 3.30GHz
RAM
4,00GB Dual-Channel DDR3 @ 665MHz
GPU
Nvidia GeForce GT 330
Monitor
Dell 1909W
OS
Windows 7 Ultimate
Anni 2000 e qualcosa, fate 2004, zero internet ma ignoranza a palate. 🤣
Qualche settimana prima avevo letto delle riviste di informatica che parlavano di come si poteva velocizzare un pc aumentando delle frequenze o che comunque la frequenza di vari componenti determinava delle prestazioni maggiori.
Beh, in camera avevo da un annetto un preassemblato di 3^ mano che faceva piangere (a parte Media Player & musica, solitario e simili) non ci potevo giocare quasi a nulla nemmeno all'epoca(toh, per bontà sua, un po' lagghicchiando, partiva The Sims 1, per salvare ci metteva dei minuti ahah)
Il PC era composto da: Windows Me, lettore CD e manco dvd, poca ram, processore scarsissimo per un uso domesticicissimo, scheda video infima... -> me la ricordo ancora AHAHAH - link .

Beh, era estate, tempo di vacanze, noia a palate, accendo il pc e come al solito si piallava per un nonnulla, aprii il portellone del computer, esplorai il suo interno, con un pennello e ventilatore (a massima potenza LOL) pulii la polvere... niente, dopo poco tempo il PC si piallò di nuovo.
Presa dalla frustrazione pigiai il tastone Power e lo spensi, poco dopo mi venne in mente uno degli articoli riguardanti le frequenze, LOL

Esplorai il computer e vidi questo curioso interruttore rosso, la mia testa mi disse "caspita, ci sono i Volt, magari è più lento perché ci arriva meno corrente" "beh, provo a pigiarlo, cosa vuoi che succeda" 🤔😄

Ci interagisco e cambio il voltaggio. 🤣🤣🤣
Schiaccio power, e poco dopo sento un "PEEEMMM!" sordo, poi degli scoppiettii tipo popcorn, anche essi soffusi... il pc non parte e da dietro la scrivania (zona case) parte del fumo e la camera comincia puzzare di componenti bruciati. LOOOOL
Panico totale! PC morto. ahah
Mio padre lo venne a scoprire solo mesi dopo, tanto per le cose più importanti usavamo o il pc fisso di mio fratello (un bel pentium 4!) o il portatile dei miei, quindi era solo ciarpame di cui a nessuno importava. LOL

Il famoso interruttore... ☠️
1200px-Pannello_posteriore_di_un_alimentatore_tipico.jpg
 
Ultima modifica:
  • Like
  • Haha
Reactions: Tidus88 e SiVolaa

thelittlesniper

Utente Attivo
146
19
CPU
INTEL i7 6700K
Dissipatore
Watercool Heatkiller PRo IV
Scheda Madre
Gigabyte Z170X-SOC Force
HDD
OCZ Vertex3 MI+3x WD5000AAKX (RAID0)+WD20EARS
RAM
CORSAIR Dominator Platinum 2x8GB
GPU
nVidia GTX1070 Aero 8G OC
Monitor
ASUS VW266H (26"), SAMSUNG Sync Master 710v (17")
PSU
CORSAIR HX850W (850W)
Case
Corsair Obsidian 750D
OS
Windows 7 64bit
Anni 2000 e qualcosa, fate 2004, zero internet ma ignoranza a palate. 🤣
Qualche settimana prima avevo letto delle riviste di informatica che parlavano di come si poteva velocizzare un pc aumentando delle frequenze o che comunque la frequenza di vari componenti determinava delle prestazioni maggiori.
Beh, in camera avevo da un annetto un preassemblato di 3^ mano che faceva piangere (a parte Media Player & musica, solitario e simili) non ci potevo giocare quasi a nulla nemmeno all'epoca(toh, per bontà sua, un po' lagghicchiando, partiva The Sims 1, per salvare ci metteva dei minuti ahah)
Il PC era composto da: Windows Me, lettore CD e manco dvd, poca ram, processore scarsissimo per un uso domesticicissimo, scheda video infima... -> me la ricordo ancora AHAHAH - link .

Beh, era estate, tempo di vacanze, noia a palate, accendo il pc e come al solito si piallava per un nonnulla, aprii il portellone del computer, esplorai il suo interno, con un pennello e ventilatore (a massima potenza LOL) pulii la polvere... niente, dopo poco tempo il PC si piallò di nuovo.
Presa dalla frustrazione pigiai il tastone Power e lo spensi, poco dopo mi venne in mente uno degli articoli riguardanti le frequenze, LOL

Esplorai il computer e vidi questo curioso interruttore rosso, la mia testa mi disse "caspita, ci sono i Volt, magari è più lento perché ci arriva meno corrente" "beh, provo a pigiarlo, cosa vuoi che succeda" 🤔😄

Ci interagisco e cambio il voltaggio. 🤣🤣🤣
Schiaccio power, e poco dopo sento un "PEEEMMM!" sordo, poi degli scoppiettii tipo popcorn, anche essi soffusi... il pc non parte e da dietro la scrivania (zona case) parte del fumo e la camera comincia puzzare di componenti bruciati. LOOOOL
Panico totale! PC morto. ahah
Mio padre lo venne a scoprire solo mesi dopo, tanto per le cose più importanti usavamo o il pc fisso di mio fratello (un bel pentium 4!) o il portatile dei miei, quindi era solo ciarpame di cui a nessuno importava. LOL

Il famoso interruttore... ☠️

Forse con un cambio di alimentatore te la saresti cavata! E comunque sono tutte esperienze... :)
 
  • Like
Reactions: Bunchiez

Bunchiez

Utente Attivo
287
431
CPU
Intel Core i3 2120 @ 3.30GHz
RAM
4,00GB Dual-Channel DDR3 @ 665MHz
GPU
Nvidia GeForce GT 330
Monitor
Dell 1909W
OS
Windows 7 Ultimate
Forse con un cambio di alimentatore te la saresti cavata! E comunque sono tutte esperienze... :)
Ah beh, quello sì, tutto fa da bagaglio. LOL
Anche se fosse stato solo l'ali, non meritava nemmeno un cent quello scassone lì, la resurrezione non la meritava. 😂
Comunque, si era fusa non so come una parte della scheda madre (probabilmente troppo vicina all'alimentatore rovente/esplosivo), poi successe una cosa curiosa... dall' alimentatore fumante era colata della roba dalle feritoie... tipo uno slime plasticoso scuro che si era incollato sulla mobo e dissipatore, questo lo scoprii dopo qualche anno che mi ero impratichita, il case non era bruttissimo (rispetto ai classici "gialloni" color crema era abbastanza moderno e non era un pugno in un occhio ahaha) quindi il morto lo avevo conservato per sventrarlo in un futuro e già che c'ero eseguii un' "autopsia" for fun. 🪛🪛🪛☠️😄
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 303 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 175 36.6%