DOMANDA Hotspot WI-FI

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional
Spegnere rete virtuale.

Ciao a tutti,

sono nuovo in questo forum, ma conosco da molto tom's hardware.

Avevo una domanda da porvi mi servirebbe un buon programma per creare un hostspot wifi virutale si windows 8. Premetto che ho giù usato Connectify e che funziona, ma è troppo macchinoso e non è questo gran che.

Grazie in anticipo.

Pilot3090
 
Ultima modifica:

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional
Up Vi prego aiutatemi. Grazie ancora.
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,208
6,219
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
NDH15
Scheda Madre
Gigabyte auros X570 elite
HDD
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 3200
GPU
RTX2070
Monitor
IIyama 28" 4K
PSU
Cooler Master GX 650
Case
REV200
OS
Windows10x64pro
leggi qui http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=30684

e questa guida

come trasformare Windows 8 in un Hotspot Wi-fi senza utilizzare software di terze parti. Sicuramente tantissimi di voi almeno una volta ha sentito l’esigenza di voler trasformare il proprio computer in un Hotspot Wi-fi esigenza che può nascere da diversi motivi: ad esempio disponete di una sola connessione ethernet e volete collegare il vostro smartphone o il vostro tablet o meglio ancora disponete di una sola connessione internet via chiavetta usb e volete condividerla in modo che possiate utilizzare anche altri dispositivi. Bene, questa è la guida che fa per voi!

Hotspot wifi su Windows 8 – Premessa

Quello che vi mostrerò oggi non sarà niente di nuovo in quanto la funzione che andrete ad attivare è presente nativamente all’interno del vostro sistema a partire da Windows 7. La Microsoft con il rilascio di Windows 7 ha pensato di introdurre una periferica virtuale denominata appunto “Virtual WiFi“, quest’ultima permette di utilizzare l’adattatore di rete wireless come un hotspot wireless senza fili con lo scopo di condividere la connessione con altri computer e/o dispositivi.

Hotspot wifi su Windows 8 – Configurazione
Innanzitutto dovete verificare se la vostra scheda di rete permette di condividere la vostro connessione di rete pertanto dovete eseguire alla lettere i seguenti passaggi:

Pigiate in contemporanea i tasti Win + X;
In basso a sinistra comparirà un piccolo menù, selezionate la voce “Prompt dei comandi (amministratore)“;
Adesso digitate il seguente comando:
netsh wlan show drivers

Il sistema vi mostrerà una serie di informazioni, voi dovete individuare la voce “Rete ospitata supportata” e accertarvi che la voce sia positiva come mostrato nello screen seguente:


Bene, questo significa che la vostra scheda di rete supporta la condivisione della connessione;
Adesso tutto quello che dovrete fare e digitare in sequenza i seguenti comandi:
netsh
wlan set hostednetwork mode=allow
wlan set hostednetwork ssid=MioWiFi
wlan set hostednetwork key=MiaChiaveWiFi keyUsage=persistent
Lasciate il prompt dei comandi aperto

[NOTA BENE] MioWifi e MiaChiaveWiFi equivalgono al nome della rete Wi-fi e alla password della rete pertanto potete modificare a vostro piacimento tali dati.

Hotspot wifi su Windows 8 – Attivazione
Se non avete riscontrato alcun problema con i passaggi precedenti, siete pronti per seguire gli ultimi passaggi necessari all’attivazione del hotspot wifi su windows 8.

Recatevi in Gestione dispositivi attraverso il menù Impostazioni -> Info del pc e verificate che all’interno dei dispositivi di rete sia presente la voce “Microsoft Virtual WiFi Miniport Adaptor”;
A questo punto ritornate sulla finestra del prompt dei comandi che avete lasciato aperto e digitate il seguente comando:
wlan start hostednetwork

Adesso rechiamo nel Centro connessione di rete e condivisione attraverso il Pannello di Controllo -> Rete e Internet;
Selezionate la rete che volete condividere e cliccate sulla voce Proprietà;
Spostatevi nella sezione Condivisione ed attivate l’opzione “Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione internet di questo computer“;
Adesso attraverso il menù a tendina dove selezionare la “Connessione alla Rete Locale“


Bene, da questo momento in poi potete collegare qualsiasi dispositivo al vostro computer e navigare in tutto semplicità senza l’utilizzo di terze parti.
[NOTA BENE] Il nome delle rete a cui dovete è quello creato in precedenza cosi come la password.

Hotspot wifi su Windows 8 – Attivazione in un click

Sicuramente un’utilissima funziona che tanti utenti nemmeno ne erano a conoscenza però come tutte le cose di Microsoft, anche quest’ultima ad ogni riavvio necessita dell’intero procedimento di “Configurazione” pertanto ho deciso di riassumere il tutto all’interno di un file batch ove una volta modificato a vostro piacimento i vostri dati basterà cliccarci su affinché Windows 8 crei in automatico per noi un Hotspot Wi-fi quindi senza dover ripetere tutta la procedura.

Tutto quello che dovete fare e scaricare il seguente file Hotspot_Wi-fi;
Con il tasto destro del mouse selezionate la voce “Modifica“;
Modificate il nome della rete che volete creare e la relativa password e poi salvate pure;
Bene, adesso siamo pronti per avviare in un click Hotspot wifi su Windows 8;
Tasto destro del mouse ed “Esegui come amministratore“;
Ecco fatto, in un solo click avete creato il vostro Hotspot.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: lux@

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional
Grazie della guida, seguirò quello messa direttamente nel post che sembra più dettagliata, e riesco a capirci meglio. Ho già provato ma non funzionava così ora ci posso riprovare e poi faccio sapere. In caso funzioni metterò risolto al problema.

Grazie ancora

Thepilot3090
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,208
6,219
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
NDH15
Scheda Madre
Gigabyte auros X570 elite
HDD
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 3200
GPU
RTX2070
Monitor
IIyama 28" 4K
PSU
Cooler Master GX 650
Case
REV200
OS
Windows10x64pro
pilot3090 ha detto:
Grazie della guida, seguirò quello messa direttamente nel post che sembra più dettagliata, e riesco a capirci meglio. Ho già provato ma non funzionava così ora ci posso riprovare e poi faccio sapere. In caso funzioni metterò risolto al problema.

Grazie ancora

Thepilot3090

Come vedi non ti ho mandato a quel paese!

Sent from my GT-I9300 using Forum Runner
 

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional
Ciao a tutti,
purtroppo seguendo tutti i passaggi della guida indicata da Federico, nei dispositivi di rete non trovo in Micorsoft virtual Wi-Fi adapter, anche se nel pannello di controllo mi indica che posso creare una rete ospitata! Qualcuno saprebbe darmi informazioni a riguardo.

Grazie

Pilot3090
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,208
6,219
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
NDH15
Scheda Madre
Gigabyte auros X570 elite
HDD
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 3200
GPU
RTX2070
Monitor
IIyama 28" 4K
PSU
Cooler Master GX 650
Case
REV200
OS
Windows10x64pro
scusami ma ricevi il segnale dal wifi o cablato?
 

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional
scusami ma ricevi il segnale dal wifi o cablato?

Innanzitutto ricevo il segnale dal cablato, altrimenti sarebbe inutile creare una rete Wi-Fi. Ho provato a seguire completamente la guida ed arrivare alla fine, ma purtroppo non funziona nel senso che riesco a crearla e a rilevarla, solo che non riesco a contenermi da Nokia Lumia 820 e Apple Ipad3. Inoltre non riuscivo più a connettermi con la rete lan al computer, e quindi ho dovuto usare il punto di ripristino per riuscire a navigare ancora!

Il problema rimane ancora aperto, se riuscite a consigliarmi un programma che crei una rete Wi-Fi oppure a risolvere il problema.

Grazie ancora per il supporto
 

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional
Ciao a tutti,
purtroppo dopo aver creato la rete wi-fi senza successo ora mi si è ripresentato un problema ovvero che non riesco più a spegnerla, la vedo sempre attiva nel pannello di rete e condivisione. Ho provato con il comando netsh wlan start hostednetwork nel prompt dei comandi, ma si spegne e si riattiva subito, ho provato anche a cliccare disabilità dalle proprietà della rete ma sempre senza successo. Ora internet è anche più lento con la connessione sempre attiva.
Aiutatemi! Grazie in anticipo!
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,208
6,219
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
NDH15
Scheda Madre
Gigabyte auros X570 elite
HDD
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 3200
GPU
RTX2070
Monitor
IIyama 28" 4K
PSU
Cooler Master GX 650
Case
REV200
OS
Windows10x64pro
il comando deve essere netsh wlan stop hostednetwork
 

pilot3090

Nuovo Utente
22
0
CPU
Intel Core i7 2600 3.40 GHz
HDD
1 TB
RAM
DDR3 8,00 GB
GPU
Zotac GeForce GTX 970
Monitor
HP w1907v, Benq Rl2755
OS
Windows 10 Professional
il comando deve essere netsh wlan stop hostednetwork
Ciao, sisi lo so che è quello il comando ho sbagliato a incollarlo, ma ho scritto stop non start. Il problema però persiste e non so come fare. Grazie sempre per le risposte Federico.
 

Domenico Filingeri

Nuovo Utente
2
0
leggi qui Scarica Creazione di hotspot portatili per Windows 8 dall'Area download Microsoft ufficiale

e questa guida

come trasformare Windows 8 in un Hotspot Wi-fi senza utilizzare software di terze parti. Sicuramente tantissimi di voi almeno una volta ha sentito l’esigenza di voler trasformare il proprio computer in un Hotspot Wi-fi esigenza che può nascere da diversi motivi: ad esempio disponete di una sola connessione ethernet e volete collegare il vostro smartphone o il vostro tablet o meglio ancora disponete di una sola connessione internet via chiavetta usb e volete condividerla in modo che possiate utilizzare anche altri dispositivi. Bene, questa è la guida che fa per voi!

Hotspot wifi su Windows 8 – Premessa

Quello che vi mostrerò oggi non sarà niente di nuovo in quanto la funzione che andrete ad attivare è presente nativamente all’interno del vostro sistema a partire da Windows 7. La Microsoft con il rilascio di Windows 7 ha pensato di introdurre una periferica virtuale denominata appunto “Virtual WiFi“, quest’ultima permette di utilizzare l’adattatore di rete wireless come un hotspot wireless senza fili con lo scopo di condividere la connessione con altri computer e/o dispositivi.

Hotspot wifi su Windows 8 – Configurazione
Innanzitutto dovete verificare se la vostra scheda di rete permette di condividere la vostro connessione di rete pertanto dovete eseguire alla lettere i seguenti passaggi:

Pigiate in contemporanea i tasti Win + X;
In basso a sinistra comparirà un piccolo menù, selezionate la voce “Prompt dei comandi (amministratore)“;
Adesso digitate il seguente comando:
netsh wlan show drivers

Il sistema vi mostrerà una serie di informazioni, voi dovete individuare la voce “Rete ospitata supportata” e accertarvi che la voce sia positiva come mostrato nello screen seguente:


Bene, questo significa che la vostra scheda di rete supporta la condivisione della connessione;
Adesso tutto quello che dovrete fare e digitare in sequenza i seguenti comandi:
netsh
wlan set hostednetwork mode=allow
wlan set hostednetwork ssid=MioWiFi
wlan set hostednetwork key=MiaChiaveWiFi keyUsage=persistent
Lasciate il prompt dei comandi aperto

[NOTA BENE] MioWifi e MiaChiaveWiFi equivalgono al nome della rete Wi-fi e alla password della rete pertanto potete modificare a vostro piacimento tali dati.

Hotspot wifi su Windows 8 – Attivazione
Se non avete riscontrato alcun problema con i passaggi precedenti, siete pronti per seguire gli ultimi passaggi necessari all’attivazione del hotspot wifi su windows 8.

Recatevi in Gestione dispositivi attraverso il menù Impostazioni -> Info del pc e verificate che all’interno dei dispositivi di rete sia presente la voce “Microsoft Virtual WiFi Miniport Adaptor”;
A questo punto ritornate sulla finestra del prompt dei comandi che avete lasciato aperto e digitate il seguente comando:
wlan start hostednetwork

Adesso rechiamo nel Centro connessione di rete e condivisione attraverso il Pannello di Controllo -> Rete e Internet;
Selezionate la rete che volete condividere e cliccate sulla voce Proprietà;
Spostatevi nella sezione Condivisione ed attivate l’opzione “Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione internet di questo computer“;
Adesso attraverso il menù a tendina dove selezionare la “Connessione alla Rete Locale“


Bene, da questo momento in poi potete collegare qualsiasi dispositivo al vostro computer e navigare in tutto semplicità senza l’utilizzo di terze parti.
[NOTA BENE] Il nome delle rete a cui dovete è quello creato in precedenza cosi come la password.

Hotspot wifi su Windows 8 – Attivazione in un click

Sicuramente un’utilissima funziona che tanti utenti nemmeno ne erano a conoscenza però come tutte le cose di Microsoft, anche quest’ultima ad ogni riavvio necessita dell’intero procedimento di “Configurazione” pertanto ho deciso di riassumere il tutto all’interno di un file batch ove una volta modificato a vostro piacimento i vostri dati basterà cliccarci su affinché Windows 8 crei in automatico per noi un Hotspot Wi-fi quindi senza dover ripetere tutta la procedura.

Tutto quello che dovete fare e scaricare il seguente file Hotspot_Wi-fi;
Con il tasto destro del mouse selezionate la voce “Modifica“;
Modificate il nome della rete che volete creare e la relativa password e poi salvate pure;
Bene, adesso siamo pronti per avviare in un click Hotspot wifi su Windows 8;
Tasto destro del mouse ed “Esegui come amministratore“;
Ecco fatto, in un solo click avete creato il vostro Hotspot.




CIAO, SEI STATO MOLTO UTILE CON TUTTO QULLO CHE HAI RIPORTATO, ANCHE SE ALLA FINE ANCORA NN MI SI CONNETTE, PERO' NN HO CAPITO BENE L'ULTIMA PARTE DOVE DICI DI SCARICARE IL FILE hotspot_wi-fi, DA QUI IN POI NON HO CAPITO COSA DEVO FARE..................GRAZIE ANCORA CIAO
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,208
6,219
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
NDH15
Scheda Madre
Gigabyte auros X570 elite
HDD
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 3200
GPU
RTX2070
Monitor
IIyama 28" 4K
PSU
Cooler Master GX 650
Case
REV200
OS
Windows10x64pro
CIAO, SEI STATO MOLTO UTILE CON TUTTO QULLO CHE HAI RIPORTATO, ANCHE SE ALLA FINE ANCORA NN MI SI CONNETTE, PERO' NN HO CAPITO BENE L'ULTIMA PARTE DOVE DICI DI SCARICARE IL FILE hotspot_wi-fi, DA QUI IN POI NON HO CAPITO COSA DEVO FARE..................GRAZIE ANCORA CIAO

ciao scrivi minuscolo che scrivere in maiuscolo equivale ad urlare in un forum.

il file è quello in alto alla guida

grazie
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%

Discussioni Simili