Generatore SEG John Searl, fattibile?

Unreal6777

Utente Èlite
5,198
818
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
Scheda Video
1080ti
Monitor
2k
Sistema Operativo
Windows/macos/Linux
Salve a tutti, qualcuno ha mai approfondito il generatore SEG di John Searl , quanto è fattibile?
 

gronag

Utente Èlite
20,295
6,875
La solita bufala della "free energy" e del moto perpetuo, figurati, neanche esiste l'effetto Searl, come fai a dare una spiegazione di qualcosa che non esiste ? :asd:
 
  • Mi piace
Reactions: LitterallyWho

Phill-R6

Utente Attivo
516
158
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
Cooler Master Elite 600 V3
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Vodafone 50 MB
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Mio Dio...

Ragazzi, l'energia non si crea, si può solo trasformare da una forma all'altra...

Chiunque parli di energia "Gratis" o mente o semplicemente non conosce la Fisica...

Non regalate visualizzazioni e quindi soldi, a chi si fa beffe della Vostra intelligenza parlando di "energia toroidale" "equilibrio vettoriale" o motori magici...

Inviato dal mio Galaxy S10 utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: Fea

Unreal6777

Utente Èlite
5,198
818
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
Scheda Video
1080ti
Monitor
2k
Sistema Operativo
Windows/macos/Linux
Non sapendo proprio entrare nei particolari era una curiosità. Parlavano di complotto, cercando informazioni da varie fonti a me sembrava impossibile fisicamente da realizzare.

Ora chi dice che sia una buffonata, chi che sta tutto nei magneti.

Ora partendo dai concetti più basilari l'energia la devi prendere da qualche parte, per esempio l'acqua corrente che muove un alternatore. Ma li da dove arriva, per miracolo?
 

Phill-R6

Utente Attivo
516
158
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
Cooler Master Elite 600 V3
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Vodafone 50 MB
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Usualmente il miracolo arriva dal video editing...

Inviato dal mio Galaxy S10 utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: Unreal6777

Unreal6777

Utente Èlite
5,198
818
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
Scheda Video
1080ti
Monitor
2k
Sistema Operativo
Windows/macos/Linux
Mio Dio...

Ragazzi, l'energia non si crea, si può solo trasformare da una forma all'altra...

Chiunque parli di energia "Gratis" o mente o semplicemente non conosce la Fisica...

Non regalate visualizzazioni e quindi soldi, a chi si fa beffe della Vostra intelligenza parlando di "energia toroidale" "equilibrio vettoriale" o motori magici...

Inviato dal mio Galaxy S10 utilizzando Tapatalk
Aspetta. Non si tratta di prendere sul serio. È solo curiosità sopratutto della noia della quarantena.
 

Phill-R6

Utente Attivo
516
158
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
Cooler Master Elite 600 V3
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Vodafone 50 MB
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Non intendevo offenderti...

Ma da persona "addetta ai lavori" queste cose mi lasciano senza parole...

E purtroppo molta gente è più propensa a pensare che sia vero ciò che dicono in un video, magari bello come montaggio, che parla di mondi migliori per tutti e di complotti dei potenti, piuttosto che leggere libri di fisica per capire cosa sia l'energia, la potenza il "magnetismo" (che peraltro come fenomeno isolato non esiste...) etc etc...

I video sono così facili da acquisire...mentre i libri così noiosi...

Inviato dal mio Galaxy S10 utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: Unreal6777

Unreal6777

Utente Èlite
5,198
818
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
Scheda Video
1080ti
Monitor
2k
Sistema Operativo
Windows/macos/Linux
Infatti non ho chiesto come farlo.

Informandomi fisicamente non si può realizzare. Ci ho passato notti per gli aspetti tecnici e fisici a leggere. Non essendo un fisico ovviamente per quanto mi informo avrò mancanze, nessuno sa mai tutto di tutto.

È interessante il fatto che si trovi dappertutto, mi chiedo più che altro quanta voglia ha sta gente di creare video e scrivere poemi per qualcosa irrealizzabile.
 

Phill-R6

Utente Attivo
516
158
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
Cooler Master Elite 600 V3
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Vodafone 50 MB
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Ma io credo che nel caso specifico, il signore in questione ci creda davvero...

Ed il giochino nel video funziona pure...ma non risponde a domande tipo...a quale energia si attinge? Quanta potenza si può produrre?

Una cosa è accendere la lampadina un'altra è muovere un'auto...

Parla nel video di cose assurde...più corrente passa, più si raffredda...per effetto quantistico...e raffreddandosi il niobio va in superconduzione...

Ecco ci sono 2 o 3 cosette omesse/che non tornano...

Ma stai tranquillo che i superconduttori (usualmente ormai leghe ternarie a terre rare...) l'effetto josephson...e altre figate quantistiche del genere si studiavano già ai tempi del mio corso universitario 20 anni fa...

E se per fare un treno maglev giapponese si consumano decine di MW per mantenere la superconduzione, ci sarà un motivo o noi ing. Ci siamo rincoglioniti tutti...

Magari non è in malafede, ma un video del genere senza numeri dice poco e niente

Inviato dal mio Galaxy S10 utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: Unreal6777

gronag

Utente Èlite
20,295
6,875
Infatti non ho chiesto come farlo.

Informandomi fisicamente non si può realizzare. Ci ho passato notti per gli aspetti tecnici e fisici a leggere. Non essendo un fisico ovviamente per quanto mi informo avrò mancanze, nessuno sa mai tutto di tutto.

È interessante il fatto che si trovi dappertutto, mi chiedo più che altro quanta voglia ha sta gente di creare video e scrivere poemi per qualcosa irrealizzabile.
Te ne cito una settantina ma ce ne sono centinaia:

  1. generatore di Shawyer
  2. solid state electric generator della Magnetic Power Modules
  3. sistema per energia elettrica ionosferica a laser
  4. deflettore magnetico di Wade e May
  5. generatore Incobrasa
  6. Searl Effect generator
  7. motore di Gray
  8. generatore di campo stazionario di Jackson
  9. macchina magnetica di Pullo
  10. motore di Sprain
  11. reattore piezonucleare Cardone-Mignani-Fucilla
  12. convertitore di Brandt
  13. solid state infinite power supply di Callanan
  14. generatore ad effetto leva
  15. motore di Facchiano e Gargiulo
  16. Konzen pulse motor
  17. generatore a sfere di plasma di Chukanov
  18. generatore ad Orgonite di Mark
  19. motore Bedini
  20. motore di Howard
  21. motore di Gianni Aladin
  22. motore di Keppe
  23. generatore Orbo della Steorn
  24. O-cat Leonarda 2.0
  25. condensatore di Fizeau;
  26. motore di Gray
  27. motore di Gianni Aladin
  28. motore di Sprain
  29. convertitore di Brandt
  30. scalar wave battery charger
  31. sistema Kosol-Magnokraft
  32. motore magnetico di Peterman
  33. Hydrino power generator
  34. motore magnetico MXLO
  35. magnetic bubbles engine
  36. motore di Perendev
  37. motore di Quinn
  38. motore di Adams
  39. motore di Calloway
  40. Rotorgon
  41. Reattore Keshe-Medialab
  42. stimolatore di H2O di Kanzius
  43. Thermo Electric Generator di Andrea Rossi
  44. generatore elettrico ad amplificazione mediante vortici
  45. motore di Gugliotta
  46. motore Seung
  47. motore di Gianni Aladin
  48. apparato Metozor
  49. elettrolizzatore di Kanarev
  50. macchina di Dean
  51. motore di Squietti
  52. Inertial propulsion engine
  53. Reattore a sonocavitazione SISSA
  54. generatore di Idrogeno atomico di Moller
  55. motore di Adam
  56. Zero point energy wand
  57. Marcus device energy trimmer;
  58. generatore omopolare di De Palma
  59. generatore omopolare di Tromby e Kahn
  60. turbina a suzione
  61. repulsione di Potelnikov
  62. motore di Roman
  63. motore di Bowman
  64. bobina toroidale di Hartmann
  65. macchina di Malinverno
  66. Thestatika di Paul Baumann
  67. motore magnetico di Borderlands Science
  68. Romag di Jean-Louis Naudin
  69. Ocean Star di Muammer Yildiz
  70. generatore di Jesse McQueen
Solo con questi siamo a cavallo, energia gratis per tutto il pianeta, non dovremo pagare più nulla, altro che bollette "pazze" !!!!! :hihi:
Post automaticamente unito:

La cosa è ancora più grave quando si utilizza un mezzo istituzionale, come il libro di testo, che, ammesso e non concesso che venga letto, giunge ad una vasta "massa" di discenti, i quali prendono per buono tutto ciò che è scritto lì :sisi:
Ecco alcuni "foglietti" che sono stati dati alla facoltà di Ingegneria:

1586603804397.png 1586603856107.png 1586603885584.png

Non c'è da stupirsi, poi, che, a causa di queste gravi "distorsioni", vi sia, nella gran massa della popolazione, la diffusione di un senso di repulsione nei riguardi della scienza e della tecnologia :shock:
A presto e auguri ;)
 
Ultima modifica da un moderatore:

Andretti60

Utente Èlite
3,892
2,628
... È interessante il fatto che si trovi dappertutto, mi chiedo più che altro quanta voglia ha sta gente di creare video e scrivere poemi per qualcosa irrealizzabile.
Ecco, quella è la domanda giusta.
Risposta molto semplice: è uno specchietto per le allodole. Queste persone creano una “società” fittizia con la quale attirano gente (beh, se è una azienda vuol dire che la cosa è seria...) promettendo miracoli e chiedendo o finanziamenti (alludendo che gli esperimenti siano costosi) o come “anticipo” su un prodotto commerciale (promettendo un eventuale rimborso). Prendono i soldi, li fanno sparire in una seconda società fantasma con sede in una nazione che non permette intrusione finanziarie), poi dichiarano bancarotta e non rifondano nulla. È un gioco vecchio ma c’è sempre qualcuno che ci casca. Vedi per esempio il caso di catalizzatore di Andrea Rossi, un altro “mago” di questi imbrogli.
 
  • Mi piace
Reactions: gronag

gronag

Utente Èlite
20,295
6,875
Nel 1824 Carnot, analizzando il comportamento di una macchina termica "ideale" al fine di migliorarne l'efficienza, fece alcune scoperte molto interessanti: scoprì che tutte le macchine ideali (in cui le trasformazioni cicliche sono reversibili), che funzionano tra le stesse temperature T1 e T2 (con T2>T1), hanno lo stesso rendimento (1-T1/T2<1) e che tutte le macchine "reali" (nelle quali le trasformazioni del ciclo sono irreversibili), funzionanti tra le stesse temperature, hanno un rendimento inferiore a quello della macchina ideale :sisi:
Il ciclo termico utilizzato dalla macchina idale di Carnot è formato da due isoterme (in cui avvengono gli scambi di calore) e due adiabatiche (in cui non ci sono scambi di calore).
Ricordiamo che Carnot pervenne a questi risultati quando ancora il primo principio della termodinamica non era stato formulato e non esisteva il concetto di entropia :shock:
Da due secoli a questa parte si è all'eterna ricerca di realizzare il motore "perfetto" (che non è sinonimo di "ideale") ma si insegue una chimera: basta dare uno sguardo alla relazione su riportata per potersi rendere conto che ciò è impossibile.
Ad esempio, un auto che usasse un motore che segue il ciclo di Carnot potrebbe avere un rendimento di circa il 50-55%, in realtà i motori d'auto hanno rendimenti di circa il 25% e lo stesso vale anche per le centrali termoelettriche, elettronucleari, ecc. :asd:
Il motore perfetto non esiste perché è fisicamente impossibile superare il limite imposto al rendimento del ciclo di Carnot: si tratta di una formulazione differente, ma equivalente, del secondo principio della termodinamica :ok:
A presto ;)
 
  • Mi piace
Reactions: Unreal6777

Phill-R6

Utente Attivo
516
158
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
Cooler Master Elite 600 V3
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Vodafone 50 MB
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Si,

Ma non centra nulla Carnot...non parliamo di cicli termodinamici nella fattispecie...

Una macchina elettrica può tranquillamente raggiungere rendimenti oltre il 90%...

Questo sarebbe addirittura un motore che sfrutta fenomeni quantistici...

Il problema non è il rendimento ma proprio il rapporto tra l'energia cui attingi e quella che produci...

Puoi avere rendinenti altissimi, ma mai superiori ad 1 (o 100%)...qua di parla di generatori che danno energia "gratis"



Inviato dal mio Galaxy S10 utilizzando Tapatalk
 

gronag

Utente Èlite
20,295
6,875
Carnot ha fornito una formulazione matematica del 2° principio della termodinamica, quindi c'entra e come: le forme di energia sono uguali da un punto di vista quantitativo ma qualitativamente esse sono diverse in base al loro rendimento di conversione, dato dal rapporto tra l'energia convertita e l'energia "originaria" :sisi:
Ora, il 2° principio della termodinamica può essere espresso attraverso il paradosso delle "macchine a moto perpetuo", la cui realizzazione è impossibile in quanto violano il 1° principio della termodinamica (quelle che sfruttano il moto perpetuo di 1^ specie, in cui l'energia scaturisce dal nulla) e lo stesso 2° principio della termodinamica (quelle che sfruttano il moto perpetuo di 2^ specie, in cui l'energia dissipata è nulla).
Un caso particolare è rappresentato dall'energia elettrica, la quale è interamente convertibile in altre forme d'energia con un rendimento di conversione del 100%.
Per quanto riguarda i sistemi a moto perpetuo di 3^ specie, tali sistemi sono effettivamente realizzabili (ne è un esempio la Terra) ma a patto che non si sottragga ad essi lavoro, altrimenti il moto cesserebbe (come sappiamo dal principio di inerzia di Newton).
Carnot definì il rendimento, in termini un po' diversi da quelli visti sopra, tramite un "coefficiente economico" (riferito ad una macchina termica ma estendibile a qualsiasi macchina funzionante tra due sorgenti a temperatura costante, eventualmente anche a quelle cosiddette "inverse", cioè le macchine frigorifere, le pompe di calore, i condizionatori, ecc.), definito come rapporto tra l'energia convertita e il calore da convertire, che fissa esattamente la "quota" di energia che può essere convertita in lavoro.
Purtroppo quando si parla di "efficienza" energetica si adotta spesso una terminologia ambigua e ciò è dovuto al fatto che tale efficienza è il prodotto di due termini e di solito se ne prende in considerazione uno solo :sisi:
Tornerò a parlarne molto presto :asd:
Buona lettura ;)
 
  • Mi piace
Reactions: Unreal6777 e Fea

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento