Funzionamento routing con ip privati

leonardo.f

Utente Attivo
8
0
CPU
Intel Pentium 1.73GHz
HDD
70GB
RAM
1GB
OS
Ubuntu
Ho un dubbio sul funzionamento del routing.

Supponiamo di avere una LAN con un router/gateway avente IP pubblico 99.1.2.3 che assegna a tutti i computer collegati alla rete indirizzi IP privati del tipo 192.168.0.***

Suppponiamo che uno dei computer connessi alla LAN invii un pacchetto IP al server Google e che attenda una risposta. Il pacchetto viene ovviamente stornato al router / gateway.

Il router invia il pacchetto IP al server www.google.it mettendo come mittente il proprio indirizzo IP pubblico (non può infatti inserire quello privato del PC mittente, altrimenti un'eventuale risposta non potrebbe arrivare mai!) e tale pacchetto, passando per nodi e router successivi, giunge al server Google

Il server elabora il paccetto e vuole rispondere al mittente, dunque intesterà il proprio pacchetto IP di risposta inserendo come indirizzo del destinatario l'IP pubblico 99.1.2.3 e tale pacchetto, passando sempre per nodi successivi, raggiunge il router della LAN.

Il router della LAN (99.1.2.3) come fa a decidere a quale PC della LAN stornare il pacchetto-risposta, dal momeno che quest'ultimo reca come destinazione l'IP pubblico 99.1.2.3 e non quello privato del PC connesso alla LAN?


Grazie in anticipo per la risposta.
 
Ultima modifica:

appena_iscritto

Utente Attivo
505
2
CPU
t7600
HDD
200GB
RAM
2GB
GPU
Nvidia
OS
Vista Hp
Semplicemente il router tiene traccia dei socket(un socket è una quaterna ip:porta sorgente, ip:porta destinatario) aperti in uscita in una tabella e in base a ciò distribuisce i pacchetti entranti. Se non trova alcuna entry in tale cache, legge le regole di forwarding (porta pubblica su ip privato, eventualmente modificando anche la porta se richiesto). Se anche qui non esiste alcun riscontro, il pacchetto viene droppato. Alcuni router non supportano il tracciamento delle connessioni UDP ed è per questo che alcuni protocolli come il DNS o Voip proprietari hanno la doppia funzionalità UDP e TCP
 

robbie88

Utente Attivo
246
0
CPU
Intel Core i5 750 quad core @ 2,66 Ghz
Scheda Madre
ASUS P7P55-M
HDD
Western Digital Caviar Black 500GB SATA
RAM
2*2GB Kingston DDR3 1333 Mhz
GPU
NVIDIA GeForce 9800GT ECO 1GB (prodotta da Zotac)
Audio
Integrata (chipset VIA) nella motherboard
Monitor
ASUS VH196D 19"
PSU
Cooler Master OEM 500W
Case
Cooler Master Centurion 590 Black
OS
Windows 7 Professional 64-bit
tutto sta, secondo me, nella tecnica chiamata NAT (network address translation), ovvero traduzione tra indirizzo ip pubblico del router e indirizzi ip privati dei vari pc connessi al router...(che poi ha le sue tabelle di routing per fare questo lavoro...

è la stessa tecnica alla base delle MAN di Fastweb!
 

appena_iscritto

Utente Attivo
505
2
CPU
t7600
HDD
200GB
RAM
2GB
GPU
Nvidia
OS
Vista Hp
tutto sta, secondo me, nella tecnica chiamata NAT (network address translation), ovvero traduzione tra indirizzo ip pubblico del router e indirizzi ip privati dei vari pc connessi al router...(che poi ha le sue tabelle di routing per fare questo lavoro...

è la stessa tecnica alla base delle MAN di Fastweb!
Le tabelle di Nat e le tabelle di routing sono cose differenti. Per altro se parliamo di router adsl, normalmente hanno solo una stub route verso l' unnamed ip (solitamente 192.168.100.1) della centrale ISP
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%