RISOLTO Freeze molto frequenti su nuovo pc assemblato con Windows 10

NOFXER

Utente Attivo
197
34
Buongiorno, come da titolo, nel mio pc di lavoro, appena acquistato, ho installato windows 10, e mi freeza in continuazione, o meglio, piuttosto che freezare completamente insorgono dei malfunzionamenti che mi costringono a resettare il pc per riavviare. Succede spesso che quando vado a richiamare una finestra minimizzata questa non compare, ma piuttosto il mouse prende la forma del caricamento, e da li non funziona piu' niente. A volte se sono fortunato riesco ad avviare la gestione dei processi con ctrl alt e canc, e una volta fatto, il sistema ripristina le funzionalità senza che io chiuda nessun processo in realtà. A volte invece non ci riesco e devo riavviare il pc. Succede molto frequentemente e senza una causa ben precisa, anche quando apro dei programmi, come per esempio la calcolatrice, non si apre il programma, il puntatore diventa caricamento e non funziona piu' niente sostanzialmente. Da cosa puo' dipendere? Ho controllato se ci sono aggiornamenti in sospeso ma nulla, il sistema è aggiornato. Puo' essere il programma di whatsapp che fa crashare tutto?

Come potrei fare per capire la causa di questi malfunzionamenti? Visto che lo uso per lavoro, rischio sempre di perdere ore di lavoro da un momento all'altro, e cio' non giova alla tranquillità.
Grazie per l'attenzione
Buona giornata
 

NOFXER

Utente Attivo
197
34
fai una prova scollegandolo sia dall'alimentazione che dalla scheda madre; non dovrebbe essere quello il problema ma è meglio togliersi il dubbio

Intanto trasferisco i dati in quello buono, che non si sa mai, poi a sto punto lo scollego per sempre, tanto se è difettoso..
L'amarezza è tanta, perchè questi 2 pc che ho comprato nell'ultimo anno, uno da gaming per casa, uno da lavoro in ufficio, e neanche ho speso poco, mi stanno dando grossi problemi, mentre il precedente (assemblato 10 anni fa) viaggiava ancora dignitosamente (con windows 7), viaggerebbe ancora tranquillamente se non fosse che non regge più certi programmi che mi servono, e non mi ha mai dato nessun problema.

Comunque grazie mille, per i consigli e la vicinanza !
A breve vi aggiorno. Buona serata
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,254
2,690
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
intanto salva i dati e vedi se le schermate blu terminano perché se non lo fanno il problema rimane
 

Numero8

Utente Èlite
3,299
906
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
mentre il precedente (assemblato 10 anni fa) viaggiava ancora dignitosamente

è sempre così, una volta le cose duravano di più, ti scrivo da un portatile del 2007 con w10
 

NOFXER

Utente Attivo
197
34
Mi continua a dare BSOD anche dopo aver eliminato l'hdd fallato, prevalentemente mentre tento di installare programmi. Una volta mi ha dato MEMORY MANAGEMENT e l'altra SYSTEM SERVICE EXCEPTION.
Ora sto provando ad installare tutti gli aggiornamenti windows update, e poi utilizzo il verifier per i driver. A questo punto mi puo' sorgere il dubbio che se entrambi mi danno problemi, forse puo' essere Windows in sè.
Vediamo se con gli aggiornamenti migliora la questione.
In quello del lavoro non riesco proprio a farli gli aggiornamenti.
Provo ad aggiornare i driver della scheda video e mi dice nessun hardware trovato, ho provato da windows update a cercare nuovi updates, ma mi dice che non puo' trovarli, e di riprovare.
Ho provato varie guide, per esempio utilizzare un gestore di terze parti, stoppare i vari servizi Wupdate e riavviarli.
Niente.
L'ultima carta (in quello del lavoro) è provare ad installare i driver della scheda madre.
Altrimenti mi rimane l'ultimissima carta che è Lourdes
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,254
2,690
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
MEMORY MANAGEMENT e l'altra SYSTEM SERVICE EXCEPTION
Questo tipi di errore son complicati da risolvere: se dipendono dall'HW si può avere RAM e/o HDD/SSD difettosi, però tu li hai testati e non ti risultano.
Un altro motivo è la presenza di driver incompatibili con la corrente versione di Windows, nel qual caso dovresti disinstallarli tutti e reinstallarli da zero.
Se hai antivirus e/o firewall non-microsoft (soprattuto se in versione non aggiornata) potresti tentare di disinstallarli e vedere se il problema si risolve.
Però se le cose vanno per le lunghe probabilmente perdi meno tempo a reinstallare da zero. Però se anche dopo un reinstall i problemi continuano il problema potrebbe essere un'altra componente:
hai detto che il computer è nuovo, ma mi pare che tu non abbia specificato la configurazione hardware precisa, ossia marca e modello di case/alimentatore/CPU/motherboard/RAM/SSD+HDD/VGA/monitor.
Hai aggiornato il BIOS/UEFI della motherboard all'ultima versione disponibile? se no, fallo.
anche l'alimentatore potrebbe essere causa di problemi.
Posta l'hw
 

NOFXER

Utente Attivo
197
34
Allora azioni compiute:
PC di lavoro: piallato e reinstallata copia di windows 10 pro versione 1909, installato tutti i driver possibili aggiornati e aggiornato completamente con windows update. Eseguito in precedenza Memtest86 e il comando scannow senza trovare errori. Crystal Disk Info mi da tutti e due i dischi buoni

Pc di Casa : eliminato hdd sata non funzionante, piallato e reinstallata copia di windows 10 pro versione 1909 (la stessa del pc di lavoro), installato tutti i driver possibili aggiornati e aggiornato completamente con windows update. Dopodichè da power shell ho avviato "verifier", che mi ha verificato i driver in background senza trovare errori. Non è stato eseguito ancora Memtest86.

Situazione Pc di Lavoro: ancora non mi ha dato freeze, ma l'ho usato poco, solo un paio d'ore. Per ora sembra funzionare, a parte che non mi trova la stampante di rete, ma è il meno. Quello poi postero' nella seziona adatta. Stiamo a vedere.

Situazione Pc di Casa: Ho dovuto reinstallare windows perchè mi dava BSOD continui all'avvio, ed in precedenza me ne dava qualcuno sporadicamente, indicativamente uno ogni 4 5 giorni di utilizzo, sempre acceso. Al momento mi ha dato un BSOD SUCCESSIVAMENTE alla nuova installazione di windows, ma PRECEDENTEMENTE all'installazione degli aggiornamenti windows update e per ora sembra andare abbastanza bene.

Componenti PC di lavoro:
Visualizza allegato 385504
Visualizza allegato 385505
Visualizza allegato 385506
Visualizza allegato 385507
Visualizza allegato 385508

Poi è presente un hd ssd (di quelli a cartuccia, tipo nastrino) e un hdd da 3,5 sata II

Componenti Pc di Casa
speccy pc casa.jpg

Ora vedo tra le componenti che la ram è a 1066Mhz (sono 2 banchi da 16gb)
Ma po esse?
Mi sembra che ci sia qualcosa che non va.
Sbaglio?
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,254
2,690
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Ora vedo tra le componenti che la ram è a 1066Mhz (
x2 = 2133 Mxz, ad ogni modo prova ad impostare manualmente nel BIOS 1,35V di vcore per la memoria
 

NOFXER

Utente Attivo
197
34
x2 = 2133 Mxz, ad ogni modo prova ad impostare manualmente nel BIOS 1,35V di vcore per la memoria

Siccome non l ho assemblato io quello di casa, mannaggia a me, non vorrei che abbiano montato le ram nei banchi secondari. Ora controllo.
Mi sembra che sia un po imballato il tutto (lento e poco scattante). Ho l'impressione che faccia fatica a svolgere le operazioni più banali. Noto una certa lag anche mentre scrivo le lettere di questo messaggio. C'è sicuramente qualcosa che non va.
E sinceramente non dovrebbe dato che ho speso 2000 euro di periferiche
Intanto faccio come hai detto, grazie
speccy ram.jpg

Ram Specifiche.jpg
Questo l'utilizzo della Ram a riposo totale ( non ho niente di attivo aperto tranne chrome )
Tutto normale?
utilizzo ram.jpg

Ps.: per banchi secondari intendo che abbiano montato i banchi negli slot DIMMA1 e DIMMB1 e non negli slot DIMMA2 e DIMMB2 , come specificato in questo articolo . Dovrebbe essere rilevante, perchè assemblando il pc di lavoro, mi ha dato un messaggio di avviso che le ram erano montate negli slot secondari ed avrebbero lavorato più lentamente.

dimma.jpg
 
Ultima modifica:

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,254
2,690
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Questo l'utilizzo della Ram a riposo totale ( non ho niente di attivo aperto tranne chrome )
Tutto normale?
non vedo nulla di strano, a parte che forse potresti disattivare qualche servizio che usi di meno (ne vedo parecchi sul cloud per esempio)
abbiano montato i banchi negli slot DIMMA1 e DIMMB1 e non negli slot DIMMA2 e DIMMB2
mah! fai come dice il messaggio allora.
Io ho sempre montato la RAM un banco si ed uno no, gli slot sono identici e quando sono di colore diverso sono appunto un banco si e uno no, per esempio blu-giallo-blu-giallo, per cui o monti 2 banchi negli slot gialli oppure in quelli blu. Perlomeno sulle schede Asus la cosa è/era totalmente indifferente.
L'unico motivo per spostarli "più a destra" è che così sono un po' più lontani dalla CPU e un eventuale banco ad alto profilo (sono quelli con i dissipatori sui chip abbastanza alti) potrebbe trovarsi a contatto con un dissipatore CPU voluminoso. Ho notato che questo suggerimento di spostarli a destra lo danno sulle motherboard MSI, sulle Asus mai avuto messaggi di spostare banchi RAM (non posso escludere che ora lo facciano).
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: NOFXER

NOFXER

Utente Attivo
197
34
non vedo nulla di strano, a parte che forse potresti disattivare qualche servizio che usi di meno (ne vedo parecchi sul cloud per esempio)

mah! fai come dice il messaggio allora.
Io ho sempre montato la RAM un banco si ed uno no, gli slot sono identici e quando sono di colore diverso sono appunto un banco si e uno no, per esempio blu-giallo-blu-giallo, per cui o monti 2 banchi negli slot gialli oppure in quelli blu. Perlomeno sulle schede Asus la cosa è/era totalmente indifferente.
L'unico motivo per spostarli "più a destra" è che così sono un po' più lontani dalla CPU e un eventuale banco ad alto profilo (sono quelli con i dissipatori sui chip abbastanza alti) potrebbe trovarsi a contatto con un dissipatore CPU voluminoso. Ho notato che questo suggerimento di spostarli a destra lo danno sulle motherboard MSI, sulle Asus mai avuto messaggi di spostare banchi RAM (non posso escludere che ora lo facciano).

Buon giorno. I BSOD continuano , tra ieri ed oggi 2, e il computer è aggiornatissimo, driver non vanno in conflitto (verificato da power shell con verifier, il quale avrebbe generato deliberatamente un BSOD in caso di problemi. Invece ha terminato il compito senza intoppi). Dunque il problema deve essere hardware. Oggi smonto tutto e rimonto, che quei CANI avevano già a suo tempo montato il dissipatore al contrario, col risultato che il processore andava in blocco dopo 7 secondi dall'accensione, e per fortuna aggiungo. Case arrivato senza un piedino, scheda video da 900 euro con una delle 2 ventole incastrata sopra l'impalcatura, di cui mi sono accorto solo recentemente, e dal modo in cui era incastrata mi sono anche insospettito di qualche malafede da parte loro. Infatti era molto probabile dal modo in cui era incastrata, che fosse stato fatto deliberatamente. Ma ormai lasciamo perdere. Ora che lo smonto non mi stupirei di trovare qualche errore madornale. Strano perchè non c'è stato alcuno screzio tra me e i venditori, è che sono proprio CANI.
Prima svolgo un memtest in ogni caso.

Ad ogni modo la scatola della ram recita: DDR4-3200 CL 16-18-18-38, mentre i valori sono molto più bassi nel reale (1066 CL 15-15-15-36). Se va bene tutto, test e rimontaggio, forse è qualcosa che non è stato impostato nel BIOS.
Tu mi dicevi di aggiornarla, ma oltre a non sapere come si fa, e quello vabè si trova il modo, ho un certo timore di imputtanare il tutto ancora di più, come dicono i Francesi.

Poi Ti/Vi aggiorno.

Buon week-end

scatolaram.jpg
 
Ultima modifica:

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,332
20,513
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
Kingston A2000 256GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @3600mhz 15-17-17-35
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Nel pc di casa:

-monta i banchi negli slot A2 B2, è necessario
-entra nel bios ed attiva XMP, lo trovi in dram settings, load xmp settings e da auto imposti profile1, senza modificare manualmente voltaggi o cose varie
-salva e riavvia
-punto....
 

NOFXER

Utente Attivo
197
34
Riguardo agli errori trovati? Cosa puo voler dire? Addirittura ha abortito il test per i troppi errori. Adesso provo come dici tu comunque poi faccio sapere. Grazie
Nel pc di casa:

-monta i banchi negli slot A2 B2, è necessario
-entra nel bios ed attiva XMP, lo trovi in dram settings, load xmp settings e da auto imposti profile1, senza modificare manualmente voltaggi o cose varie
-salva e riavvia
-punto....

Inviato da SM-G950F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
  • Like
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,332
20,513
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
Kingston A2000 256GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @3600mhz 15-17-17-35
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: NOFXER

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 124 45.8%
  • Ethereum

    Voti: 109 40.2%
  • Cardano

    Voti: 40 14.8%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.5%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 41 15.1%

Discussioni Simili