Estendere Rete fibra Vodafone station revolution

mame1

Nuovo Utente
5
0
Salve a tutti
é possibile estendere la rete wifi di una fibra con modem router vodafone staion revolution con un vecchio router tplink
wl 841n?
Mi spiego meglio, al piano di sopra c'è la vsr, vorrei prendere la wifi al piano di sotto con il tp link ed estenderlo facendo funzionare anche le sue porte lan SENZA collegare i 2 dispositivi tramite cavo lan
Ho seguito qualsiasi tipo di guida ma non ci riesco in nessun modo, è possobile farlo?

Grazie mille in anticipo
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
24,407
7,706
Salve a tutti
é possibile estendere la rete wifi di una fibra con modem router vodafone staion revolution con un vecchio router tplink
wl 841n?
Mi spiego meglio, al piano di sopra c'è la vsr, vorrei prendere la wifi al piano di sotto con il tp link ed estenderlo facendo funzionare anche le sue porte lan SENZA collegare i 2 dispositivi tramite cavo lan
Ho seguito qualsiasi tipo di guida ma non ci riesco in nessun modo, è possobile farlo?

Grazie mille in anticipo
Solo se avesse funzione di repeater wifi potresti farlo ma non mi pare. L'abitazione è unica e c'è un unico impianto elettrico? Se si potresti usare delle powerline con wifi
 

mame1

Nuovo Utente
5
0
Solo se avesse funzione di repeater wifi potresti farlo ma non mi pare. L'abitazione è unica e c'è un unico impianto elettrico? Se si potresti usare delle powerline con wifi
allora innanzitutto grazie per la risposta
io ho seguito la seguente guida trovata in rete:

1. Collega il tl-wr841n al pc con il cavo di rete e apri http://192.168.0.1
2. Menu network LAN, nel campo IP Address scrivi 192.168.1.2 e poi Save. Se il router si riavvia o l'indirizzo ip del router viene cambiato subito stacca e riattacca il cavo di rete dal pc e per continuare la configurazione apri http://192.168.1.2
3. Menu DHCP -> DHCP Server -> Disable e Save
4. Menu Forwarding -> uPnP -> Disable -> Save
5. Menu Wireless per configurare la rete (in pratica nel menu WDS intende la guida, ti permette di cliccare sul comando "survey" per agganciare la wifi della vsr e mettere tutti i parametri come canale, banda , password ecc)
5. Collega il D2 al tl-wr841n con il cavo di rete usando una delle quattro porte lan gialle, non usare la wan blu. (questa parte non l'ho capita....a casa mia non ho collegato nessun cavo e funziona perfettamente....)

C'è da dire che io ho seguito questa guida a casa mia con rete adsl fastweb e modem router fritzbox 7490 e con questo vecchio router(IL TP LINK INTENDO....) sono riuscito subito ad agganciare la rete e a far funzionare tutto, mentra a casa della mia fidanzata dove sto facendo le prove, non c'è nessun verso di farlo funzionare.

ho un po' di confusione in testa....

Purtroppo no, sono 2 appartamenti diversi, avevo gia pensato alle poweline ma non si può fare.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,699
3,443
Se sono appartamenti diversi, hai verificato nel contratto con l'isp se puoi condividere la connessione? Se hanno impianti elettrici diversi, devi passare cavo ethernet
Fatti un favore, butta il Tplink
 

mame1

Nuovo Utente
5
0
Se sono appartamenti diversi, hai verificato nel contratto con l'isp se puoi condividere la connessione? Se hanno impianti elettrici diversi, devi passare cavo ethernet
Fatti un favore, butta il Tplink
Cioè? Puoi spiegarmi meglio?

Allora sono 2 appartamenti, sopra ci sono i genitori della mia fidanzata e sotto a piano terra c'è lei, quindi non si sta provando a fare niente di strano, semplicemente si vuole far arrivare la rete all'appartamento sottostante e ci sto provando con questo vecchio router

Sto sbagliando qualcosa?

Grazie mille per la risposta
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,699
3,443
Nei contratti dei fornitori di connettività, spesso non è consentito condividere la connessione con unità immobiliari separate.
Comunque, se puoi condividere la connessione a livello contrattuale, devi portare un cavo ethernet da un appartamento all'altro, usando magari corrugati dove passano già cavi telefonici o antenna (non insieme a cavi elettrici), in un appartamento il cavo va connesso al router, nell'altro a un access point che abbia anche switch integrato, in questi casi io consiglio mikrotik hAp ac2 o il nuovissimo hAp ac3
 

mame1

Nuovo Utente
5
0
Nei contratti dei fornitori di connettività, spesso non è consentito condividere la connessione con unità immobiliari separate.
Comunque, se puoi condividere la connessione a livello contrattuale, devi portare un cavo ethernet da un appartamento all'altro, usando magari corrugati dove passano già cavi telefonici o antenna (non insieme a cavi elettrici), in un appartamento il cavo va connesso al router, nell'altro a un access point che abbia anche switch integrato, in questi casi io consiglio mikrotik hAp ac2 o il nuovissimo hAp ac3
Scusa un attimo e perdona la mia ignoranza, ma vodafone come fa a sapere che il mio wifi extender sta al piano di sotto anche se eventualemente non fosse consentito?(Non lo so perchè non ho letto il contratto) e poi se è consentito perchè dovrei collegarlo per forza via cavo? I ripetitori wifi che esistono a fare allora?
Tra l'altro Vodafone mette a disposizione un suo ripetitore wifi che si collega alla vsr e nessuno mi vieterebbe di posizionarlo al piano di sotto e agganciare la wifi della vsr al piano di sopra no? semplicemente invece di farlo con l'aggeggio di vodafone io volevo farlo con il tp link.

Sto sbagliando a pensare in questi termini?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,699
3,443
Il router non lo sa, ma se nel contratto c'è scritto che non puoi condividere la connessione con unità immobiliari diverse, te hai firmato e accettato, quindi non devi farlo.
Detto ciò, ripetere il segnale wifi, soprattutto con apparati di bassa qualità, è sempre un problema, intanto dimezzi la banda perché usano una sola antenna sia per comunicare con l'access point origine che con i client, poi il ripetitore deve essere piazzato dove il segnale è già quasi pieno, rendendo inutile di fatto la ripetizione del segnale.
Ovviamente fai come credi meglio, io ti ho spiegato vincoli contrattuali e problemi tecnici
 

mame1

Nuovo Utente
5
0
Il router non lo sa, ma se nel contratto c'è scritto che non puoi condividere la connessione con unità immobiliari diverse, te hai firmato e accettato, quindi non devi farlo.
Detto ciò, ripetere il segnale wifi, soprattutto con apparati di bassa qualità, è sempre un problema, intanto dimezzi la banda perché usano una sola antenna sia per comunicare con l'access point origine che con i client, poi il ripetitore deve essere piazzato dove il segnale è già quasi pieno, rendendo inutile di fatto la ripetizione del segnale.
Ovviamente fai come credi meglio, io ti ho spiegato vincoli contrattuali e problemi tecnici
E ti ringrazio

Ma io cercavo una soluzione al mio problema e se fosse fattibile

Vorrei almeno provare, poi se la connessione non è stabile allora lascio perdere, ma vorrei sapere se è possibile almeno farlo funzionare

Tu sapresti come configurare per bene il tutto?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,699
3,443
Sì ma non lo farei mai con un Tplink, al massimo andrebbe fatto ponte radio con due apparati dedicati messi in modo da avere la visuale tra sé più libera possibile esempio messi all'esterno
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 422 63.7%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 241 36.3%

Discussioni Simili