RECENSIONE Custom Art FIBAE Black review

fakerone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,165
3,897
Hardware Utente
CPU
i7 6700k
Dissipatore
Full custom!
Scheda Madre
gigabyte z170x g1
Hard Disk
240gb ssd kingston (sigh)1tb hdd segate con migliaia di ore alle spalle (38k)
RAM
16 gb ram ddr4
Scheda Video
gtx 980ti xtreme by gigabyte
Scheda Audio
creative Sound Blaster ZxRi
Monitor
lg 34um95-p
Alimentatore
Be quiet! Pure power 10 600w
Case
Phanteks enthoo pro m acrylic window
Periferiche
Troppe!
Sistema Operativo
windows 10
Introduzione



CustomArt è un’azienda polacca nata nel 2012 da Piotr Granicki, e come suggerisce il nome è specializzata nella produzione di Custom IEM dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, partendo dalle FIBAE 1 (la loro CIEM entry level, con un prezzo di circa 300 euro) fino alla loro flagship Harmony 8.2 da 1100 euro. FIBAE (Flat Impedance Balanced Armature Earphone) è la loro nuova famiglia di IEM, basata su una tecnologia proprietaria che mira a un ambizioso obiettivo: quello di mantenere inalterata la sound signature dell’IEM in ogni situazione, indipendentemente dalla fonte a cui sono collegate. Al momento ci sono sei membri di questa famiglia, classificate a seconda del numero di driver che montano: le FIBAE 1, 2, 3, 4, 7, e le BLACK, di cui parlerò in questa recensione. Come le 1, anche le BLACK hanno un singolo driver BA, ma hanno sviluppato un nuovo design, chiamato “Pressure Optimizing Design”, che spinge il suono a nuovi livelli.
Vorrei ringraziare Piotr per aver reso questa recensione possibile. Ho ricevuto il modello custom, con una shell in acrilico creata partendo da un calco del mio canale uditorio.







Prezzo e Specifiche



Le BLACK partono da un prezzo di 450 euro, ma se si sceglie un design della plate più sofisticato il prezzo sale di qualche decina di euro.
Datasheet:
  • Single proprietary Balanced Armature
  • 108.5dB @1kHz @0.1V
  • 5.2 Ohm@1kHz (+- 0.8 Ohm 10Hz-20kHz)
  • Frequency range: 10Hz-16000Hz
  • Pressure Optimizing Design and 3D Printed acrylic shell
  • Custom or Universal fits are available



Dotazione



Come al solito, scarna ed essenziale. Le BLACK sono arrivate nella solita, anonima scatola nera senza alcun logo. Aprendola troviamo:
  • Una scatola PELI 1010 che ha protetto le FIBAE durante la spedizione. Molto robusta ma ovviamente difficile da trasportare.
  • Una custodia nera semirigida con una zip, molto più piccola e portabile del PELI ma meno robusta.
  • Attrezzi base per la manutenzione ( per pulirle e rimuovere il cerume).
  • Garanzia e un piccolo saluto dallo staff, con una mini guida all’uso.
Se invece si sceglie il modello universale, saranno fornite quattro paia di gommini in silicone di varie misure.



Design



Come suggerisce il nome, queste CIEM sono dei pezzi d’arte. Non presentano alcun difetto fisico, e il corpo è molto robusto. Al contrario delle altre FIBAE, il corpo non è personalizzabile ( deve rimanere nero, segno distintivo del modello BLACK), ma il plate può ospitare quasi qualsiasi design. Il sito ha un buon numero di faceplate disponibili, ma è possibile contattare lo staff e chiedere qualche design più particolare, come il mio, con frammenti di vetro colorati. Ti aiuteranno a creare il design perfetto per te, dandoti persino la possibilità di caricare sul sito la foto da usare.







Il cavo removibile è un buon upgrade rispetto al loro vecchio cavo grigio: ora è un SPC avvolto in uno strato di PVC trasparente, con un look molto più premium, anche se meno flessibile in favore di una maggior robustezza. Il connettore è il solito 2-pin 0.78mm, quindi è facilmente sostituibile. L’isolamento è ovviamente incredibile: entrano perfettamente nelle mie orecchie e là rimangono, rendendo impossibili cadute accidentarie o movimenti fastidiosi. La riduzione del rumore è talmente elevata che le prime volte mi sembrava di star usando le mie Sony WH1000XM3 con l’ ANC al massimo. Le mie vecchie FIBAE3 universal non erano in grado di raggiungere simili livelli nemmeno con i migliori gommini. Il comfort è ottimo, anche se per raggiungere una simile isolazione premono un po’ più delle 3 sul canale uditorio, causando una maggiore sudorazione.



CustomART Fibae




Suono



Le FIBAE Black sono un paio di IEM tendente al neutrale-caldo, con un suono rilassante ma divertente, un’ottima fascia bassa, dei medi molto controllati e un treble estremamente controllato e mai sibilante.
Io sono molto sensibile ai picchi acuti, quindi ho veramente apprezzato l’assenza di sibilanza, mentre al tempo stesso i profondi, divertenti bassi mi hanno convinto pienamente. Essendo piuttosto neutrali non hanno problemi a riprodurre alcun genere di musica, da quella classica a pezzi hip-hop.
La fascia bassa è profonda, con un’ottima estensione e rimanendo sempre sotto controllo. Il subbass è presente ma non invadente, mentre il midbass è piuttosto caldo senza picchi di alcun genere. Donano quindi al suono un tocco di divertimento pur non interferendo con le frequenze più elevate. Le percussioni sono incredibili, e strumenti come il basso sono musicali e enfatizzati. La fascia bassa non è mai asciutta o troppo presente, rimanendo precisa e piuttosto veloce. Molto apprezzabile in brani EDM e hip-hop ma anche in pezzi rock o orchestrali, che amo.
La fascia media è trasparente, naturale e lievemente calda, con un’ottima texture. I vocali sono molto dettagliati, specialmente le voci maschili più profonde, che non sembrano mai appesantite o impastate. Anche i cori sono riprodotti ottimamente, con una buona separazione. Il suono è molto morbido, mai sibilante o tagliente.
Il treble e la fascia alta sono un pò arretrate, e mentre io ho molto apprezzato un simile timbro sonoro, qualcuno più treble-head potrebbe non apprezzarla. Il suono rimane sempre trasparente e preciso, e l’arretramento degli alti rendono il suono rilassato e piacevole. Sono però poco estesi e poco ariosi, specialmente nella fascia più alta.
Il soundstage è molto profondo ma non troppo esteso lateralmente, mentre la precisione e l’imaging sono ottimi per il prezzo. Si sono rivelate capaci di riprodurre qualunque genere di musica senza alcun problema. Come le 3, anche le BLACK hanno mantenuto la sound signature invariata con qualsiasi fonte, con una buona resa anche direttamente da un telefono o dal mio XPS 13.







CA Fibae Black vs CA Fibae 3



Entrambe hanno dei bassi profondi e dettagliati, ma quello delle BLACK è più presente e con una migliore texture. Midbass e medi sono più caldi, divertenti e presenti sulle black, mentre le 3 sono più brillanti con una buona presenza del treble, più esteso. Il soundstage era piuttosto simile, più profondo nelle BLACK e più largo nelle 3. Le 3 sono lievemente più precise ma sono molto più punitive se si usano file di bassa qualità.



Conclusioni



Questo è il mio primo paio di Custom IEM, e sono ancora estasiato dall’isolazione che sono in grado di offrire. Il singolo BA non mira a un dettaglio estremo e a un ascolto critico, ma piuttosto propone un’esperienza divertente e musicale, anche quando collegate a un telefono e con file provenienti da Spotify. Sono ottime da portare in viaggio grazie all’isolazione e al suono rilassate e non affaticante, mai noiose o fastidiose, capaci di riprodurre qualunque canzone senza problemi. Gli alti arretrati potrebbero non convincere i treble-head, ai quali consiglierei piuttosto le fibae3, più brillanti. Le FIBAE Black NON sono un paio di auricolari reference. Quando le ho provate la prima volta, mi sono sentito come se mi domandassero: è l’estrema precisione ciò che veramente cerco in una cuffia? Dobbiamo davvero concentrarci sulla canzone, alla ricerca del minimo errore o del minimo dettaglio, o dobbiamo divertirci e apprezzare la canzone in sè? Se quello che cerchi è l’estrema precisione, ascolto critico o un treble scintillante, allora prova altro. Ma se quello che cerchi è un’esperienza divertente, coerente, naturale e mai fastidiosa, non analitica ma realistica, che ti accompagni in viaggi o momenti di relax, hai appena trovato il compagno perfetto.



 

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,564
6,603
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
sposto in recensioni ufficiali, bel lavoro as usual! :ok:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando