Bug nelle CPU Intel, cosa ne pensate?

Secondo te, sarebbe il caso di passare ad AMD?

  • Voti: 20 43.5%
  • No

    Voti: 26 56.5%

  • Votatori totali
    46
  • Sondaggio chiuso .

Fefolino

Utente Èlite
2,665
498
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 1600 3.9ghz 1.3v
Dissipatore
Dark Rock Pro 3
Scheda Madre
AsRock AB350 Pro4
Hard Disk
Kingston A1000 480GB - Toshiba P300 1TB
RAM
Corsair Dominator Platinum 2x8gb 3000mhz C15 CMD16GX4M2B3000C15
Scheda Video
Sapphire Nitro+ RX 580 8GB
Scheda Audio
Behringer UMC204HD
Monitor
Asus VG245H
Alimentatore
Evga G3 550w
Case
Phanteks P400S Tempered Glass
Periferiche
CoolerMaster MK750
Sistema Operativo
Windows 10 PRO

Tom Smith

Utente Attivo
235
52
Hardware Utente
CPU
i5 6400
Scheda Madre
Asus H110M-A
Hard Disk
TOSHIBA DT01ACA100 1TB 7200 RPM
RAM
Kingston HyperX Fury Kit Memorie DDR4 da 8 GB 2233 2x4 GB Nero
Scheda Video
Sapphire rx 470 Oc
Alimentatore
Thermaltake Smart SE Alimentatore Modulare 530W
Case
Itek ITGCR03
Dove si scarica l' aggiornamento per il microcode delle cpu Intel coinvolte?


Anche aziende come Dell, Hp, etc.. rilasciano questo microcode per i prodotti che contengono quei modelli di cpu Intel coinvolti?
Devi controllare il bios della scheda madre.
 
  • Mi piace
Reactions: Cibachrome

alfav6

Nuovo Utente
34
0
Hardware Utente
CPU
intel core 2 quad q6600
Dissipatore
enermax liquimax 240
Scheda Madre
p5k premium wifi
Hard Disk
ssd
RAM
8gb ddr2 800
Scheda Video
zotac 650gt
Ho scaricato gli aggiornamenti della sicurezza
Benchmark cinebench punteggio 239 pre pach
Dopo pach 231
Processore intel core 2 quad q6600




Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G870A utilizzando Tapatalk
 

demadavide

Utente Èlite
3,747
1,358
Hardware Utente
CPU
i7 6700k
Dissipatore
Cooler Master Hyper T4
Scheda Madre
MSI z170a sli plus
Hard Disk
HD western digital 1TB + ssd samsung 850evo 500 gb
RAM
Corsair 16gb (8x2) ddr4 2400 mhz
Scheda Video
MSI gtx 1080 Armor OC boost 1962 mhz
Scheda Audio
realtek
Monitor
LG 24" Full HD 60 hz 1ms
Alimentatore
Evga 650 w plus gold Gq
Case
Corsair Carbide 300r rosso nero :)
Sistema Operativo
windows 10 pro 64 bit
Ho scaricato gli aggiornamenti della sicurezza
Benchmark cinebench punteggio 239 pre pach
Dopo pach 231
Processore intel core 2 quad q6600




Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G870A utilizzando Tapatalk
Tutto regolare.
 

giovix84

Utente Attivo
222
6
Hardware Utente
CPU
Intel Core 2 Quad Q9650
Scheda Madre
Gigabyte EP45T-DS3R
Hard Disk
3x160GB Maxtor-Segate-WD + 1x 500GB Toshiba DT01ACA050
RAM
4x2GB Corsair XMS3-1333C9DHX (e una TWIN)
Scheda Video
Nvidia G210 1GB prima, ORA GeForce GTX 750 Ti 4GB GDDR5
Scheda Audio
Integrata 7.1
Monitor
24T1EH prima ORA Samsung LT24E390EI
Case
Asus Vento
Sistema Operativo
Windows 10 pro 64bit
Ho scaricato gli aggiornamenti della sicurezza
Benchmark cinebench punteggio 239 pre pach
Dopo pach 231
Processore intel core 2 quad q6600




Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G870A utilizzando Tapatalk
Prova a rifarlo ti darà un altro valore

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
 

thesun88

Utente Attivo
269
76
Hardware Utente
CPU
Xeon X5660 @3.8 Ghz
Dissipatore
Hyper 212X
Scheda Madre
ASUS P6T
Scheda Video
RX470 4GB
Internet
FTTC 100 Mb
Sistema Operativo
WIN 10
Si ma c'è anche scritto che AMD ritiene che per via dell'architettura differente dei suoi processori è difficile che qualcuno riesca a sfruttare la falla Spectre 2 con successo, inoltre stanno lavorando per rilasciare sia aggiornamenti al microcode che patch per i vari OS. Diciamo che per AMD la situazione è abbastanza sotto controllo , Spectre 1 è già stato fixato nei vari OS tramite patch, su Spectre 2 anche se difficilmente praticabile sulle loro cpu ci stanno lavorando e per Meltdown sono immuni, a sto giro dieri che quella più interessata e che si deve preoccupare è proprio Intel.
 

RokuroOkajima

Utente Attivo
959
294
Hardware Utente
CPU
Portatile dell'anteguerra
Si ma c'è anche scritto che AMD ritiene che per via dell'architettura differente dei suoi processori è difficile che qualcuno riesca a sfruttare la falla Spectre 2 con successo, inoltre stanno lavorando per rilasciare sia aggiornamenti al microcode che patch per i vari OS. Diciamo che per AMD la situazione è abbastanza sotto controllo , Spectre 1 è già stato fixato nei vari OS tramite patch, su Spectre 2 anche se difficilmente praticabile sulle loro cpu ci stanno lavorando e per Meltdown sono immuni, a sto giro dieri che quella più interessata e che si deve preoccupare è proprio Intel.
Si si, non metto in dubbio che per AMD la situazione è più rosea rispetto ad intel e che si sono già mossi per sistemare il bug. Il mio commento era più che altro una sottile ironia verso qualcuno.
 

martinellus

Nuovo Utente
Ho fatto l'aggiornamento proprio oggi. Non ho riscontrato per ora alcun problema nelle abituali attività che svolgo con il pc: photoshop, lightroom e gaming. Ho windows 7 con un i5 skylake
 
Ultima modifica:

SimoneTek

Utente Èlite
2,625
629
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen TR 16 Core Processor
Dissipatore
Custom Loop Ekwb
Scheda Madre
Gigabyte X399 Aorus Gaming 7
Hard Disk
Samsung 970 Evo 250GB/ Samsung 850 Evo 250GB
RAM
XPG ADATA Spectrix D40 16gb 3000mhz (XMP attivo)
Scheda Video
Nvidia RTX 2080Ti
Scheda Audio
Sound BlasterX 720° (Aorus X399)
Monitor
Asus MG248QR 144hz 1ms
Alimentatore
ENERMAX Platimax DF Platinum 850Watt
Case
Thermaltake Core p5+Temperated Glass kit
Periferiche
Logitech G502 Project Spectrum/ K70 rapidfire RGB MX speed
Sistema Operativo
Windows 10 Pro

Fefolino

Utente Èlite
2,665
498
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 1600 3.9ghz 1.3v
Dissipatore
Dark Rock Pro 3
Scheda Madre
AsRock AB350 Pro4
Hard Disk
Kingston A1000 480GB - Toshiba P300 1TB
RAM
Corsair Dominator Platinum 2x8gb 3000mhz C15 CMD16GX4M2B3000C15
Scheda Video
Sapphire Nitro+ RX 580 8GB
Scheda Audio
Behringer UMC204HD
Monitor
Asus VG245H
Alimentatore
Evga G3 550w
Case
Phanteks P400S Tempered Glass
Periferiche
CoolerMaster MK750
Sistema Operativo
Windows 10 PRO
Altra falla di sicurezza ben più grave trovata in una tecnologia Intel, le prime indiscrezioni dicono che però non riguarda il lato consumer

Inviato da SM-G935F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Il "ben più grave" è relativo, e anche chiamarla "falla" è leggermente inappropriato. È una cosa completamente diversa. Praticamente un possible malintenzionato, se ha accesso FISICO, e sottolineo FISICO al tuo pc per circa 1 minuto può attivare un'impostazione per controllarlo dalla distanza.

Sicuramente non importa a tutti quelli che usano il pc a casa per farci le loro cose.

Inviato da ONEPLUS A5010 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

thenextgen

Utente Attivo
497
141
Hardware Utente
Il "ben più grave" è relativo, e anche chiamarla "falla" è leggermente inappropriato. È una cosa completamente diversa. Praticamente un possible malintenzionato, se ha accesso FISICO, e sottolineo FISICO al tuo pc per circa 1 minuto può attivare un'impostazione per controllarlo dalla distanza.

Sicuramente non importa a tutti quelli che usano il pc a casa per farci le loro cose.

Inviato da ONEPLUS A5010 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Aggiungerei a causa dell'utonto che lascia la password di default
 
  • Mi piace
Reactions: entrylevel91

zanflank

Utente Èlite
3,843
1,894
Hardware Utente
CPU
Intel i7 6700k @4.4GHz delid
Dissipatore
NZXT Kraken X42
Scheda Madre
ASUS Z170 Maximus Impact VIII
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256GB / 850 Evo 500GB
RAM
G.Skill Trident Z RGB 16GB (2x8GB) @4133 CL19
Scheda Video
MSI 1070 Gaming X 8G
Scheda Audio
Integrata + Superlux 681 EVO
Monitor
LG 27UD68-W
Alimentatore
Corsair AX760
Case
Cooltek W1 grey window with Eloop B12/14 PS
Periferiche
Roccat Ryos MK Glow Cherry MX Black with Red O-ring
Sistema Operativo
Windows 10 64bit

Tom Smith

Utente Attivo
235
52
Hardware Utente
CPU
i5 6400
Scheda Madre
Asus H110M-A
Hard Disk
TOSHIBA DT01ACA100 1TB 7200 RPM
RAM
Kingston HyperX Fury Kit Memorie DDR4 da 8 GB 2233 2x4 GB Nero
Scheda Video
Sapphire rx 470 Oc
Alimentatore
Thermaltake Smart SE Alimentatore Modulare 530W
Case
Itek ITGCR03
La differenza c'è. Io con la patch di windows non ho avuto differenze. Prova altre run
 

Entra

oppure Accedi utilizzando