Backup settimanale da nas a nas synology in diversa rete

isaksonn

Nuovo Utente
40
3
CPU
AMD Ryzen 7 1800X - 8 core 3.6GHz
Dissipatore
Arctic Freezer eSports Edition
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X470-F GAMING
HDD
2tb
RAM
Corsair Vengeance LPX (2x16gb)
GPU
Sapphire RADEON RX 580 NITRO+ Scheda Grafica 8GB GDDR5 - AMD
Monitor
sansui 1360x768
PSU
CORSAIR SERIES CX600 V2 - 600 W
Case
iTek BI-Turbo ITGCL03 Cabinet PC
OS
Windows 10 64bit
Ciao a tutti,
da ormai diverse settimane sto cercando di settare i miei nas synology in modo che riescano a fare dei backup tramte l'app Hyper Backup. come prima cosa ho collegato i nas nella stessa rete e andando su "attività di backup dati", "dispositivo nas remoto" e specificando il nome del nas dove volevo fare il backup me lo trovava e riusciva a farlo, cosa che non avviene quando i nas sono su due differenti reti. Gli ambienti li ho settati in questo modo:

Primo nas (synology ds920+)
utilizzo: principale
- app hyper backup installata
- app vpn server installata con openvpn abilitata e funzionante
- web assistant abilitato (consente di individuare i dispositivi synology nella stessa lan)

Router primo nas (Tim hub fibra)
- porte aperte: open vpn, porta specificata nell'attività di backup di "hyper backup"




Secondo nas (synology ds220j)
utilizzo: storage per backup settimanali
- app Hyper Backup Vault installata
- nella sezione "rete" ho creato una interfaccia profilo vpn, tramite la quale mi collego con successo alla openvpn del primo nas con l'utenza per il backup creata ad hoc
- web assistant abilitato (consente di individuare i dispositivi synology nella stessa lan)

Router secondo nas (Tim hub fibra)
- porte aperte: open vpn, , porta specificata nell'attività di backup di "hyper backup" del primo nas


Quando nel primo nas provo a settare l'attività di backup specificando il nome del secondo server visualizzo questo messaggio:

1640645401907.png

Vi vengono in mente tentativi da fare dato che ho esaurito la pazienza?
 
Ultima modifica:

isaksonn

Nuovo Utente
40
3
CPU
AMD Ryzen 7 1800X - 8 core 3.6GHz
Dissipatore
Arctic Freezer eSports Edition
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X470-F GAMING
HDD
2tb
RAM
Corsair Vengeance LPX (2x16gb)
GPU
Sapphire RADEON RX 580 NITRO+ Scheda Grafica 8GB GDDR5 - AMD
Monitor
sansui 1360x768
PSU
CORSAIR SERIES CX600 V2 - 600 W
Case
iTek BI-Turbo ITGCL03 Cabinet PC
OS
Windows 10 64bit
Non mi è capitato il caso specifico come il tuo, di primo acchito mi verrebbe di provare a usare l'ip assegnato sulla vpn e vedere se con quello I due nas si vedono
Che dire... è bastato aspettare una notte per trovare la soluzione a fronte di settimane di tentativi. Grazie @r3dl4nce .

Mi rimane solo un dubbio: ho visto che il sistema ha assegnato automaticamente l'ip dinamico 10.8.0.6 al secondo nas. Non c'è la possibilità di assegnare al nas sempre lo stesso ip?

Riporto in seguito ciò che ho settato per chi ha il mio stesso problema:

Nel campo nome server o indirizzo ip ho impostato l'indirizzo ip assegnato nella vpn al secondo nas e in seguito cliccando sul pulsante accedi ho cliccato sul pulsante "no" per inserire le credenziali dell'account utente creato ad hoc per il backup (cliccando sul si mi si apre un 'altra finestra del browser che va in errore)
1640678791207.png
 
Ultima modifica:

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili