UFFICIALE ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

art69

Nuovo Utente
49
8
Torno essendo uno dei pochi ad averlo ancora su questo forum, ma tant’è…
Un paio di mesi fa, volendo aggiornare i driver Radeon dalla 18.5.1 alla 19.1 su Windows 10 1809 ho provveduto, come sempre, tramite DDU, a disinstallare i vecchi, ma mi si è sputtanato qualcosa e ho dovuto reinstallare Win 10 (ed ho messo la versione 1903).
Tuttavia non riesco a reinstallare correttamente i driver video forniti da AMD. Ho provato con la 19.6.1: mi si sono allungati i tempi di boot in maniera oscena e poi non c’è stato più verso di arrivare al boot. Ho dovuto allora reinstallare nuovamente da zero.
Dopo aver reinstallato ancora Windows 10, e tutti i driver dal sito Asus, ho provato a rimettere la versione 18.5.1 dei driver Radeon (ultima che sicuramente mi funzionava in passato, ma nuovamente mi sono trovato con il notebook che ci impiegava 7/8 minuti per passare dal logo iniziale di Asus al boot (contro i 20 secondi che ci metteva prima), e per trovarmi comunque, aprendo l’applicazione Radeon, al messaggio che i driver non sono correttamente installati.
Ho quindi disinstallato dalla modalità provvisoria le schede video e successivamente disinstallato il software Radeon.
Ora, i tempi di boot sono tornati corretti. Purtroppo non posso però configurare in alcun modo la scheda grafica, se non il poco che offre Windows. Tutti gli altri driver originali scaricati dal sito di Asus sono installati all’ultima versione.
Rimango con un problema (anzi due, di cui ho già scritto in passato).
Come credo sia successo a tanti, se uso tanto i browser, se guardo video o la tv in streaming (Rai play, ad esempio) la temperatura dopo un po’ sale esponenzialmente. Nonostante l’uso di una base ventilata (ed il fatto che nelle scorse settimane abbia aperto il coperchio inferiore e tolta la poca polvere che vi era), arrivo a temperature oltre i 90 gradi, e se continuo il pc (che tengo sempre con il caricabatteria connesso) commuta continuamente tra alimentazione a rete ed alimentazione a batteria, con il risultato che in realtà la batteria comunque si scarica. Oltre a questo, se vi sono app di Office aperte si corrompe la barra degli strumenti, e nella app di gestione risorse appaiono alcuni quadrati neri.
Avevo pensato ad un difetto nel caricabatteria, ma a notebook “freddo” questi problemi non vi sono . Che si stia guastando il circuito di ricarica?
Ho oltretutto notato un comportamento ‘strano’. Lo alimento tramite ciabatta (Belkin filtrata... non una cinese). Anche se spengo la ciabatta, la spia della batteria, se è rossa, rimane accesa fino al momento in cui premo per qualche secondo il pulsante di accensione. Solo se nel frattempo ha raggiunto il totale della carica, diventando verde, la spia si spenge da sola. Ma non dovrebbe fare ciò solo se è sotto tensione? Di contro, a volte, riavviandolo, la spia della batteria/corrente non si accende proprio, e nel momento in cui accendo la ciabatta (ma anche se lo metto ad una presa di corrente diversa, come in ufficio) se non sono veloce ad accenderlo la spia della batteria si spegne. E questo indipendentemente dal livello di carica. Ugualmente a volte, se va in sospensione da solo, al risveglio la spia della batteria non si riaccende... come accaduto anche ora che l'ho lasciato inattivo un paio d'ore.
 

art69

Nuovo Utente
49
8
Alla fine ho cambiato l'alimentatore, visto che aveva iniziato a far saltare la corrente, con un Trust Plug&Go da 90W. Si sono risolti i problemi di surriscaldamento, oltretutto.
Tuttavia per i primissimi giorni non caricava oltre l'80%, poi progressivamente è arrivato fino al 99%. Tuttavia da un paio di giorni mi sa che sia defunta la batteria. Visto che rimane allo 0%
 
  • Like
Reactions: gronag

gronag

Utente Èlite
20,631
7,015
Alla fine ho cambiato l'alimentatore, visto che aveva iniziato a far saltare la corrente, con un Trust Plug&Go da 90W. Si sono risolti i problemi di surriscaldamento, oltretutto.
Tuttavia per i primissimi giorni non caricava oltre l'80%, poi progressivamente è arrivato fino al 99%. Tuttavia da un paio di giorni mi sa che sia defunta la batteria. Visto che rimane allo 0%

Penso anch'io che la batteria … sia "andata" :asd:
 

art69

Nuovo Utente
49
8
Propendo sull'idea della batteria a zero perchè in questi due giorni non sono più apparsi i loghi in sovrimpressione che mostravano il funzionamento a batteria o sotto corrente. E mi sono trovato costretto a disattivare da pannello di controllo "Batteria compatibile ACPI" e "Scheda AC Microsoft" perchè altrimenti entra in loop e mi va in sospensione diverse volte prima di capire che, avendo collegato il caricabatteria, è abbastanza sicuro da non spegnersi di colpo.

Questo è quanto scrive Battery Report da cmd:

Battery report
COMPUTER NAME DESKTOP-AKFHO07
SYSTEM PRODUCT NAME ASUSTeK COMPUTER INC. X550ZE
BIOS 204 11/20/2014
OS BUILD 18362.1.amd64fre.19h1_release.190318-1202
PLATFORM ROLE Mobile
CONNECTED STANDBY Not supported
REPORT TIME 2019-10-17 00:00:25
Installed batteries
Information about each currently installed battery
BATTERY 1
NAMEX550E30
MANUFACTUREROEM
SERIAL NUMBER -
CHEMISTRYLIon
DESIGN CAPACITY45.000 mWh
FULL CHARGE CAPACITY10.830 mWh
CYCLE COUNT -
Recent usage
Power states over the last 3 days
START TIME STATE SOURCE CAPACITY REMAINING
2019-10-14 15:27:08 Active AC 99 % 17.775 mWh
16:36:28 Suspended 99 % 17.775 mWh
16:37:34 Active AC 99 % 17.775 mWh
16:44:10 Suspended 99 % 17.775 mWh
16:57:28 Active AC 99 % 17.775 mWh
16:59:06 Suspended 99 % 17.775 mWh
23:57:37 Active AC 87 % 15.585 mWh
2019-10-15 00:45:31 Suspended 87 % 15.585 mWh
09:48:29 Active AC 87 % 15.585 mWh
10:07:07 Suspended 87 % 15.585 mWh
11:44:08 Active AC 87 % 15.585 mWh
11:44:12 Suspended 87 % 15.585 mWh
11:44:47 Active AC 87 % 15.585 mWh
12:38:04 Suspended 87 % 15.585 mWh
13:01:01 Active AC 87 % 15.585 mWh
13:05:42 Suspended 87 % 15.585 mWh
15:28:44 Battery changed Battery --
15:28:44 Active Battery --
15:28:44 Suspended --
2019-10-16 23:41:55 Battery changed AC 9322 % 983.025 mWh
23:41:55 Active AC 9322 % 983.025 mWh
23:42:01 Suspended --
23:43:08 Active AC --
2019-10-17 00:00:05 Report generated AC --

Battery capacity history
Charge capacity history of the system's batteries
PERIOD FULL CHARGE CAPACITY DESIGN CAPACITY
2019-06-24 - 2019-07-0133.225 mWh 45.000 mWh
2019-07-01 - 2019-07-0833.210 mWh 45.000 mWh
2019-07-08 - 2019-07-1533.214 mWh 45.000 mWh
2019-07-15 - 2019-07-2233.889 mWh 45.000 mWh
2019-07-22 - 2019-07-2935.966 mWh 45.000 mWh
2019-07-29 - 2019-08-0532.190 mWh 45.000 mWh
2019-08-05 - 2019-08-1232.368 mWh 45.000 mWh
2019-08-12 - 2019-08-1932.385 mWh 45.000 mWh
2019-08-19 - 2019-08-2632.385 mWh 45.000 mWh
2019-08-26 - 2019-09-0232.131 mWh 45.000 mWh
2019-09-02 - 2019-09-0932.905 mWh 45.000 mWh
2019-09-09 - 2019-09-1632.332 mWh 45.000 mWh
2019-09-16 - 2019-09-2333.240 mWh 45.000 mWh
2019-09-23 - 2019-09-3033.240 mWh 45.000 mWh
2019-09-30 - 2019-10-0725.076 mWh 45.000 mWh
2019-10-0719.320 mWh 45.000 mWh
2019-10-0819.320 mWh 45.000 mWh
2019-10-0919.091 mWh 45.000 mWh
2019-10-1018.123 mWh 45.000 mWh
2019-10-1117.910 mWh 45.000 mWh
2019-10-1217.910 mWh 45.000 mWh
2019-10-1317.910 mWh 45.000 mWh
2019-10-1417.910 mWh 45.000 mWh
2019-10-1517.910 mWh 45.000 mWh
2019-10-1610.545 mWh 45.000 mWh

L'alimentatore nuovo l'ho messo il 04/10. Il messaggio di batteria a 0% mi è comparso il pomeriggio del 15/10 (quando nel report riporta "battery changed"). La cosa strana (per me, ma forse non lo è) è che, avendolo comprato ad aprile o maggio 2016, mi ci abbia messo 3 abbondanti per scendere la capacità di 1/4 (da 45000 mwh a 33000 mwh circa) e poi nel giro di 15 giorni sia crollata a 25000 mwh circa e poi a 10000 mwh circa, quasi come se il caricabatterie nuovo avesse contribuito a far crollare la capacità. E non posso provare il vecchio perchè mi fa saltare la corrente.

Ultima domanda. Su Amazon, su siti di produttori come Green Cell (https://batteryempire.it/asus/2062-...0-k550-r510-r510d-r510dp-x450-x550-x550d.html) e presso altri rivenditori, vedo 3 tipi di batteria indicata:
2200mAh 15V , 2600mAh 14,4V (14,8V) , 3400mAh 14,4V (14,8V)

La batteria originale riporta 2950mAh 15V. Per voltaggio sarebbe compatibile la prima, per amperaggio la prima e la seconda sono inferiori e ci vorrebbe la terza. Considerando anche l'alimentatore (https://www.trust.com/it/product/20194-plug-go-90w-universal-laptop-charger) è meglio prendere la prima, che è da 15V ma ha un amperaggio inferiore, od andare sulla seconda o la terza? La prima si trova sui 25 euro, la terza al doppio. Non ho voglia di spendere 100 euro per la batteria originale, piuttosto ricompro un notebook nuovo .

Vero è che ho sempre il caricabatteria a portata di mano, ma riuscire a fare 2 ore e mezza / 3 senza averlo sottocarica, come riuscivo a fare 3 anni fa con uso intensivo, non mi dispiacerebbe.
 

aaronkatrini

Utente Attivo
187
59
CPU
Ryzen 5 3600
Scheda Madre
Asus X470
HDD
1Tb 850 evo + 4TB WD
RAM
16Gb DDR4
GPU
GTX 1070
Il voltaggio della batteria è solo un valore nominale. Vale a dire che a quel voltaggio la batteria è al 50% di carica.
Funziona cosi con tutte le batterie a Litio. Ad esempio, le batterie normali (quindi non quelle in serie come queste del portatile) hanno un voltaggio nominale di 3.7V. Che però sale a 4.2V quando la batteria è 100% carica e scende a 3.2V quando è a 0%.
Quindi non stare a guardare per 0.2V la differenza. Sappi però che le batterie di terze parti non dureranno mai come quelle originali fatte dalla casa produttrice. Saluti.
 

art69

Nuovo Utente
49
8
Ho cambiato la batteria all'inizio della scorsa settimana. Non ho messo l'originale ma questa https://www.amazon.it/gp/product/B01ELD33C8/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi.
Un paio di volte l'ho fatto scaricare fino a portare la batteria circa al 15%, poi l'ho messa sotto carica fino al completamento della carica.
Da giovedì ha iniziato a comportarsi in modo "strano", ovvero c'è discrepanza tra le spie in basso a sinistra sulla scocca e l'indicazione della carica da parte di Windows. L'indicatore di batteria sul pc lampeggia arancione fisso ("modalità batteria e carica batteria inferiore al 10%"). L'indicatore di batteria di Windows mi scrive che la batteria è carica al 97%. Questo succede sia tenendo attaccato lo spinotto del caricabatteria che tenendolo staccato. La situazione non cambia (l'indicatore di Windows non cala) anche dopo aver usato un'ora o due il notebook.
Tutti i drivers sono aggiornati. ATK rileva correttamente il fatto che il caricabatteria sia attaccato o no (tramite i due pop-up giganti "modalità batteria" e "modalità a/c").
Ho aggiornato il BIOS alla versione 208. Per un paio di giorni si è risolto e poi sono tornato nelle stesse condizioni.
Da cosa può dipendere?
 

Ichisuke

Nuovo Utente
37
4
Qualcuno sa cosa cambia il BIOS nuovo??? Ma sta cavolo di dedicata in questo portatile c'è modo di usarla??? Su qualsiasi gioco funziona sempre solo quella integrata del processore, solo in giochi col crossfire vanno entrambe (il primo tomb raider mi mostra il logo crossfire e comunque erano prove che ho fatto tempo fa). Ma non ho verso di usare/forzare la dedicata, dalle opzioni grafiche di windows 10 non compare. Ho i driver in versione 20.2.2 e nelle impostazioni ci sono entrambe le gpu, con tanto di descrizione "integrata" e "dedicata". Ho provato in vari modi ma non ci sono mai riuscito.
 

gronag

Utente Èlite
20,631
7,015
Qualcuno sa cosa cambia il BIOS nuovo??? Ma sta cavolo di dedicata in questo portatile c'è modo di usarla??? Su qualsiasi gioco funziona sempre solo quella integrata del processore, solo in giochi col crossfire vanno entrambe (il primo tomb raider mi mostra il logo crossfire e comunque erano prove che ho fatto tempo fa). Ma non ho verso di usare/forzare la dedicata, dalle opzioni grafiche di windows 10 non compare. Ho i driver in versione 20.2.2 e nelle impostazioni ci sono entrambe le gpu, con tanto di descrizione "integrata" e "dedicata". Ho provato in vari modi ma non ci sono mai riuscito.

Nei nuovi driver Adrenalin non c'è più la grafica "switchabile", la gestione della quale è demandata a Windows, che ovviamente non funziona come si deve :asd:
Prova a fare così: dalla pagina di supporto Asus scarica gli ultimi Catalyst disponibili E INSTALLALI INSIEME AGLI ULTIMI DRIVER AMD ADRENALIN (scaricati dal sito di AMD) :sisi:
In questo modo hai entrambi i driver installati (i Catalyst e gli Adrenalin), con i due centri di controllo :sisi:
A questo punto dal centro di controllo dei Catalyst puoi attivare il dual graphics (il Crossfire) ma fai attenzione perché non in tutti i giochi funziona (i nuovi giochi non supportano più il Crossfire) :sisi:
Ciao ;)

P.S. E' sempre bene riaggiornare il bios all'ultima versione 212 ma Asus non illustra più i vari "fix", propendendo per un più generico "improve the stability", che naturalmente nulla ha a che vedere con la stabilità del sistema :asd:
 

aaronkatrini

Utente Attivo
187
59
CPU
Ryzen 5 3600
Scheda Madre
Asus X470
HDD
1Tb 850 evo + 4TB WD
RAM
16Gb DDR4
GPU
GTX 1070
io sinceramente mi sono arreso con questo portatile a giocare videogiochi... secondo me va bene per giochi anni 2000-2005, forse qualcosa di leggero fino al 2010, ma più recenti non ne vale la pena, meglio una PS3 a 50 euro usata sinceramente
 

art69

Nuovo Utente
49
8
Nei nuovi driver Adrenalin non c'è più la grafica "switchabile", la gestione della quale è demandata a Windows, che ovviamente non funziona come si deve :asd:
Prova a fare così: dalla pagina di supporto Asus scarica gli ultimi Catalyst disponibili E INSTALLALI INSIEME AGLI ULTIMI DRIVER AMD ADRENALIN (scaricati dal sito di AMD) :sisi:
In questo modo hai entrambi i driver installati (i Catalyst e gli Adrenalin), con i due centri di controllo :sisi:
A questo punto dal centro di controllo dei Catalyst puoi attivare il dual graphics (il Crossfire) ma fai attenzione perché non in tutti i giochi funziona (i nuovi giochi non supportano più il Crossfire) :sisi:
Ciao ;)

Io, da quando l'estate scorsa ho dovuto reinstallare ex novo a causa di casini che mi aveva fatto DDU (mai più!) proprio quando volevo aggiornare i driver video non riesco più ad installare driver Radeon provenienti dal sito di AMD. Sono fermo a quelli di Asus (che sono comunque del 2016).

A me non interessa per giocare, ma mi scoccia, usando Skype, non riuscire a sfocare lo sfondo (perchè i driver di Asus sembrano incompatibili con "Advanced Vector Extensions 2 (AVX2)" che invece dovrebbe essere sopportato.


P.S. E' sempre bene riaggiornare il bios all'ultima versione 212 ma Asus non illustra più i vari "fix", propendendo per un più generico "improve the stability", che naturalmente nulla ha a che vedere con la stabilità del sistema :asd:

Io sono riuscito ad aggiornare dalla 204 alla 208. Di aggiornare alla 212 non c'è verso. Nè tramite Winflash, nè scaricando il BIOS, mettendolo su penna USB e facendo leggere dal BIOS (mi dice che è corrotto il file.. ed ho provato con 2 penne diverse.
 

Ichisuke

Nuovo Utente
37
4
Io, da quando l'estate scorsa ho dovuto reinstallare ex novo a causa di casini che mi aveva fatto DDU (mai più!) proprio quando volevo aggiornare i driver video non riesco più ad installare driver Radeon provenienti dal sito di AMD. Sono fermo a quelli di Asus (che sono comunque del 2016).

A me non interessa per giocare, ma mi scoccia, usando Skype, non riuscire a sfocare lo sfondo (perchè i driver di Asus sembrano incompatibili con "Advanced Vector Extensions 2 (AVX2)" che invece dovrebbe essere sopportato.




Io sono riuscito ad aggiornare dalla 204 alla 208. Di aggiornare alla 212 non c'è verso. Nè tramite Winflash, nè scaricando il BIOS, mettendolo su penna USB e facendo leggere dal BIOS (mi dice che è corrotto il file.. ed ho provato con 2 penne diverse.
Aggiornato il bios con winflash ma ho dovuto usare la modalità compatibilità altrimenti non funzionava niente.

io sinceramente mi sono arreso con questo portatile a giocare videogiochi... secondo me va bene per giochi anni 2000-2005, forse qualcosa di leggero fino al 2010, ma più recenti non ne vale la pena, meglio una PS3 a 50 euro usata sinceramente

Si beh ho un desktop fisso abbastanza recente più le console. Però quando mio nipote mi rompe le balls siccome non avrei troppa voglia di farlo giocare con le console gli posso sparare un gioco sul portatile. Stamattina ho messo Spyro e con tutto basso funziona anche troppo bene. :asd:
(ho messo 8GB di ram e un SSD piccino della sandisk, al posto del dvd l'hard disk da 500GB che c'era in origine)
 

gronag

Utente Èlite
20,631
7,015
io sinceramente mi sono arreso con questo portatile a giocare videogiochi... secondo me va bene per giochi anni 2000-2005, forse qualcosa di leggero fino al 2010, ma più recenti non ne vale la pena, meglio una PS3 a 50 euro usata sinceramente

La stessa cosa vale per tutti i laptop, e per i PC in generale, che hanno più di 5 anni, non a caso viene chiamato "progresso" (dal latino: "avanzare", "andare avanti") tecnologico :sisi:
Questi "avanzamenti" vengono "sollecitati" soprattutto dall'industria videoludica, non tanto dalle software house che sviluppano applicazioni e non riescono a tenere il passo dell'hardware :sisi:
Finché il laptop è in grado di soddisfare le esigenze elaborative di ciascuno di noi, non vedo qual è il problema ... :look:

P.S. Non si sviluppano più giochi per la PS3 oramai, non vale la pena spenderci neanche 5€ :asd:
 

Ichisuke

Nuovo Utente
37
4
Mi sono dimenticato di scrivere che con questo portatile ho dovuto cambiare l'alimentatore originale(ormai fuori garanzia). In pratica sembrava non funzionare più. Ne presi uno uguale originale su eBay. Risultato.... Dopo un mese smise di funzionare pure quello. Mi accorsi però che funzionava a caso. Ad esempio staccando e riattaccando la presa a muro più volte. Oppure se fermo da tempo e collegandolo prima al portatile e poi alla presa a muro. Ma se subito dopo provo a staccarlo e riattaccarlo non funziona di nuovo. Con un alimentatore compatibile di un vecchio notebook MSI il problema non si pone. Forse questi alimentatori sono nati difettosi.... Ho risolto con una presa a muro che ha l'interruttore. Continuo ad accendere e spegnere finché non si accende il led di carica. Penso ci siano dei condensatori che non scarichino correttamente la carica perché a volte quando tolgo la corrente dalla presa a muro(ma l'alimentatore ancora non sta funzionando) il portatile mi dice che è passato alla batteria.... Nonostante non stesse caricando. E quando fa così subito dopo ridando corrente inizia la carica...
Spero di aver scritto in maniera comprensibile
 
  • Like
Reactions: aaronkatrini

aaronkatrini

Utente Attivo
187
59
CPU
Ryzen 5 3600
Scheda Madre
Asus X470
HDD
1Tb 850 evo + 4TB WD
RAM
16Gb DDR4
GPU
GTX 1070
Stesso problema di Ichisuke con l'alimentatore. E mi ero abituato ad usarlo cosi, fino quando un bel giorno smise di funzionare. Ne ho comprati altri due usati, uno Asus, l'altro non ricordo, entrambi non hanno funzionato. Ero quasi per arrendermi quando un giorno, per caso, su un mercatino dell'usato ne trovo uno LiteOn (stesso marchio che usa anche HP) con lo stesso Voltaggio/Amperaggio, pagato 1 euro e funziona pure.

Edit: volevo aggiungere un'altra cosa.
Praticamente con il vecchio alimentatore, fino a quando funzionava, bastava staccare la spina della corrente, aspettare 10-15 secondi fino a quando il portatile non faceva quel rumorino "grrr" e poi lo mettevi alla corrente e andava.
 
  • Like
Reactions: Ichisuke

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 579 63.8%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 328 36.2%