[DOMANDA] Aggiungere Altri Hdd Per Uso Archivio, Come Fare?

Ivar83

Utente Attivo
526
78
Hardware Utente
CPU
Ryzen 1700
Dissipatore
Noctua NH-D15 SE-AM4
Scheda Madre
Asrock X370 Killer SLI [ATX]
Hard Disk
2TB WD / SSD Crucial 256GB
RAM
24gb G-skill Trident Z DDR4 - 3200 mhz
Scheda Video
AMD Sapphire RX 590 plus 8GB
Monitor
LG 34WK650
Alimentatore
EVGA 600B
Case
Be Quiet 900 rev.2
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Buongiorno questa mattina al mio risveglio mi sono sognato di aggiungere altri HDD sul PC principale al momento ne ho attaccati 7 WD Red e un SSD Crucial ora il problema è che le uscite Sata sono tutte occupate allora ho pensato di fare qualcosa di esterno e che potrebbe fare uso anche di Raid.

Avete qualche consiglio da darmi?
Che sia da interno o esterno per me va bene, basta che posso usare la modalità Raid 1
 
I

il velo di Maya

Ospite
Buongiorno questa mattina al mio risveglio mi sono sognato di aggiungere altri HDD sul PC principale al momento ne ho attaccati 7 WD Red e un SSD Crucial ora il problema è che le uscite Sata sono tutte occupate allora ho pensato di fare qualcosa di esterno e che potrebbe fare uso anche di Raid.

Avete qualche consiglio da darmi?
Che sia da interno o esterno per me va bene, basta che posso usare la modalità Raid 1

Ciao :)

Il raid 1 non c' entra assolutamente nulla con il backup. Il raid 1 serve solo per la continuità del servizio dato che non protegge i dati. Infatti bisogna affiancare al raid 1 una soluzione di backup, es. un hard disk esterno o un nas etc.. così non perdi i dati.

Poi se usi Windows ti serve un controller raid che non costa poco. Il software raid contenuto nelle schede madri è completamente ma complemtente inutile su Windows ed è come se non ci fosse.

Non credo che ti serva la continuità del servizio e quindi puoi prendere un controller pci-e con le porte sata3 e collegare gli hard disk in modalità non-raid e tramite uno dei vari programmi imposti il backup automatico o manuale su uno dei dischi (se è esterno è meglio) così non perderai i dati.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Ivar83

Utente Attivo
526
78
Hardware Utente
CPU
Ryzen 1700
Dissipatore
Noctua NH-D15 SE-AM4
Scheda Madre
Asrock X370 Killer SLI [ATX]
Hard Disk
2TB WD / SSD Crucial 256GB
RAM
24gb G-skill Trident Z DDR4 - 3200 mhz
Scheda Video
AMD Sapphire RX 590 plus 8GB
Monitor
LG 34WK650
Alimentatore
EVGA 600B
Case
Be Quiet 900 rev.2
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao :)

Il raid 1 non c' entra assolutamente nulla con il backup. Il raid 1 serve solo per la continuità del servizio dato che non protegge i dati. Infatti bisogna affiancare al raid 1 una soluzione di backup, es. un hard disk esterno o un nas etc.. così non perdi i dati.

Poi se usi Windows ti serve un controller raid che non costa poco. Il software raid contenuto nelle schede madri è completamente ma complemtente inutile su Windows ed è come se non ci fosse.

Non credo che ti serva la continuità del servizio e quindi puoi prendere un controller pci-e con le porte sata3 e collegare gli hard disk in modalità non-raid e tramite uno dei vari programmi imposti il backup automatico o manuale su uno dei dischi (se è esterno è meglio) così non perderai i dati.
Quindi che mi consigli vari Box esterni da 3.5" collegandolo tramite USB 3.0?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando