PROBLEMA Win 10: partizione di avvio corrotta, come ripristinare?

HellFire90

Utente Attivo
1,175
736
CPU
Intel i5 4670K @ 4.4 Ghz 1.16v D.U + Thermalright Macho HR02 BW
Scheda Madre
Gigabyte Z87X UD4H
HDD
SSD Samsung 840 Pro 128 GB + HD WD Blue 1TB 64MB Cache
RAM
Crucial Ballistix Tactical Tracer .2*8 GB @ 1600M Mhz 8-8-8 @ 2400 Mhz CL 10
GPU
MSI R9 290 Gaming 4G TwinFrozr
Audio
Integrata + Creative Inspire 5.1 P5800
Monitor
LED TV 1080p 22"
PSU
XFX Pro 850W Black Edition
Case
Thermaltake Armor 1°edizione
OS
Win 7 Pro 64bit
Ciao a tutti,

sto avendo dei problemi a seguito di un'installazione in dual boot errata.
Avevo sul disk SSD due installazioni di windows, 10 e 11 rispettivamente. Per esigenze di lavoro dovevo installarmi Linux Centos, ho dunque rimosso con msconfig l'entry di windows 11 e ne ho cancellato la relativa partizione da gestione disco. Fin qui tutto ok.

Ho bootato col media di Centos 7 per l'installazione, ho selezionato il disco principale, purtroppo dimenticandomi di creare un nuovo volume logico. Quando me ne sono accorto, stava già scrivendo le partizioni di Linux e non sapendo cosa fare, ho resettato il pc.

Ora mi ritrovo con una situazione in cui non mi trova più il Windows Boot Manager dalla lista dei dispositivi bootabili, e quindi mi dice di inserire un media di boot valido.
Ho quindi messo win10 su chiavetta e tentato un ripristino degli errori di avvio che sì mi trova l'installazione di windows 10, ma il tentativo di ripristino non va a buon fine, allego il file SrtTrail di log.

Questa la lista dei dischi e dei volumi attuali (c'è un secondo disco NVME al momento)

1652723135106.jpeg

Ho provato anche con bootrec /fixboot sulla partizione EFI (dopo avergli assegnato una lettera di unità) ma mi dice accesso negato.

Cosa posso fare a questo punto per risolvere?

Grazie a tutti!
 

Allegati

  • SrtTrail.txt
    5.7 KB · Visualizzazioni: 16

giulore

Utente Attivo
1,276
238
CPU
i5-6600k
Dissipatore
H75i
Scheda Madre
Asrock Z170 Pro Gaming I7
HDD
SSD Crucial M550
RAM
16GB ddr4-3000
GPU
Intel HD530
Audio
Intel
Monitor
Philips 23IT
PSU
CoolMaster GX650W
Case
Sharkoon
Periferiche
Ricoh SP277SNwX
Net
ADSL-HoMobile-Vodafone
OS
Win7- Win10
Penso che sia stata scritta la partizione FAT32 di avvio da 100MB, non c'è più l'avvio di windows.
Se vuoi riavere Windows, se non è stato scritto nulla nella partizione, dovresti recuperare la partizione FAT32 da un altro pc simile con installazione UEFI/GPT , la copi e la rimpiazzi a quella che hai con un software tipo Macrium Reflect .
Oppure puoi recuperare spazio nel disco per creare una partizione in cui installare una nuova copia di windows il che ti riscriverà o aggiornerà l'attuale partizione, può darsi che non venga rilevata la precedente installazione per cui non avrai il dual boot disponibile ma dovrai aggiungere la voce al BCD con easyBCD per esempio.
Una volta avviato il sistema e aggiornato il bcd potrai rimuovere il sistema non più necessario.

.
 

HellFire90

Utente Attivo
1,175
736
CPU
Intel i5 4670K @ 4.4 Ghz 1.16v D.U + Thermalright Macho HR02 BW
Scheda Madre
Gigabyte Z87X UD4H
HDD
SSD Samsung 840 Pro 128 GB + HD WD Blue 1TB 64MB Cache
RAM
Crucial Ballistix Tactical Tracer .2*8 GB @ 1600M Mhz 8-8-8 @ 2400 Mhz CL 10
GPU
MSI R9 290 Gaming 4G TwinFrozr
Audio
Integrata + Creative Inspire 5.1 P5800
Monitor
LED TV 1080p 22"
PSU
XFX Pro 850W Black Edition
Case
Thermaltake Armor 1°edizione
OS
Win 7 Pro 64bit
Penso che sia stata scritta la partizione FAT32 di avvio da 100MB, non c'è più l'avvio di windows.
Se vuoi riavere Windows, se non è stato scritto nulla nella partizione, dovresti recuperare la partizione FAT32 da un altro pc simile con installazione UEFI/GPT , la copi e la rimpiazzi a quella che hai con un software tipo Macrium Reflect .
Oppure puoi recuperare spazio nel disco per creare una partizione in cui installare una nuova copia di windows il che ti riscriverà o aggiornerà l'attuale partizione, può darsi che non venga rilevata la precedente installazione per cui non avrai il dual boot disponibile ma dovrai aggiungere la voce al BCD con easyBCD per esempio.
Una volta avviato il sistema e aggiornato il bcd potrai rimuovere il sistema non più necessario.

.
Ciao,
Sì, penso anche io che la partizione FAT32 sia stata corrotta. Per PC simile intendi con le stesse caratteristiche hardware o basta che abbia Windows 10 e installazione GPT?

Usando l'altro metodo invece, potrei ad esempio installare un altro windows 10 nello spazio libero dove avevo messo Windows, bootare quello e inserire le entry con easyBCD?
 

Davise62

Nuovo Utente
9
2
CPU
Intel I5 11400f
Dissipatore
Coler Master a liquido
Scheda Madre
Msi MPG Z690 wifi
RAM
Crucial Vengance 16 gb (2x8)
GPU
Nvidia GTX 1050 ti
Periferiche
Logitech G502 Hero
OS
Windows 10
Non me ne intendo, so solo che nella chiavetta di installazione di windows 10 ci dovrebbe essere un menu per risolvere questo problema, non ne sono sicuro, ma prova comunque
 

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili