DOMANDA Upgrade IMAC 21.5 2017 quale SSD?

Aletat

Nuovo Utente
2
0
Buonasera a tutti,

Ho un iMac 18.2 del 2017 da 21.5" e vorrei fare un upgrade passando a SSD.

Da quando ho cominciato a cercare informazioni a riguardo si sono palesate due opzioni disponibili:

1) Inserire un SSD SATA interno a sostituzione dell'HD rotativo.
2) Collegare un SSD magari NVME collegato esternamente tramite case e quindi lasciando un HD rotativo all'interno.

In entrambi i casi installerei il sistema operativo e i programmi che uso per lavorare.

Qualcuno di voi ha mai fatto questo upgrade? E quale delle due opzioni trovate più comoda e vantaggiosa tra SATA ed MVME?
È meglio avere i file esternamente al computer o i software?

Nel caso in cui la scelta dell'SSD NVME esterno fosse la più consona ho anche qui alcune domande:

1) Quale memoria SSD mi consigliereste di comprare tra Samsung, Crucial e Sabrent?
Su Amazon ho trovato questa qui, ma non sono sicura che la scheda madre del Mac la supporti
https://www.amazon.it/dp/B07XFGPFZK/?co ... _lig_dp_it

2) Ho trovato questo case:
https://www.amazon.it/gp/product/B07ZDR ... JU7H&psc=1
Secondo voi sarebbe un buon acquisto o sarebbe meglio scegliere un case che supporta la Thunderbolt?


Altre specifiche tecniche dell’IMac:

Sono in possesso di un iMac 18,2 , (2017) da 21,5 pollici.
-Processore Intel core i5
-Velocità 3Ghz quad core
-RAM 8GB espandibile a 16GB
-Archiviazione: HDD da 1TB



Vi ringrazio, Alessia
 
Ultima modifica:

quizface

Utente Èlite
10,078
3,043
Buonasera a tutti,

Ho un iMac 18.2 del 2017 da 21.5" e vorrei fare un upgrade passando a SSD.

Da quando ho cominciato a cercare informazioni a riguardo si sono palesate due opzioni disponibili:

1) Inserire un SSD SATA interno a sostituzione dell'HD rotativo.
2) Collegare un SSD magari NVME collegato esternamente tramite case e quindi lasciando un HD rotativo all'interno.

In entrambi i casi installerei il sistema operativo e i programmi che uso per lavorare.

Qualcuno di voi ha mai fatto questo upgrade? E quale delle due opzioni trovate più comoda e vantaggiosa tra SATA ed MVME?
È meglio avere i file esternamente al computer o i software?

Nel caso in cui la scelta dell'SSD NVME esterno fosse la più consona ho anche qui alcune domande:

1) Quale memoria SSD mi consigliereste di comprare tra Samsung, Crucial e Sabrent?
Su Amazon ho trovato questa qui, ma non sono sicura che la scheda madre del Mac la supporti
https://www.amazon.it/dp/B07XFGPFZK/?co ... _lig_dp_it

2) Ho trovato questo case:
https://www.amazon.it/gp/product/B07ZDR ... JU7H&psc=1
Secondo voi sarebbe un buon acquisto o sarebbe meglio scegliere un case che supporta la Thunderbolt?


Altre specifiche tecniche dell’IMac:

Sono in possesso di un iMac 18,2 , (2017) da 21,5 pollici.
-Processore Intel core i5
-Velocità 3Ghz quad core
-RAM 8GB espandibile a 16GB
-Archiviazione: HDD da 1TB



Vi ringrazio, Alessia
Il problema e' questo, puoi fare da sola? allora cambia con SSD interno, e spendi poco https://www.amazon.it/dp/B078211KBB/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi


Non riesci a fare da sola? la cosa piu' semplice e' custodia esterna per Thunderbolt 3 (che ovviamente costa un occhio) piu' un SSD M2 M-Key NVMe 2280, PCI-E 3.0 X4
La Thunderbolt 3 ti serve per dare velocita' all' NVMe, ricorda anche che i dischi NVMe scaldano molto. Altrimenti ti basta un SSD USB 3.1 (magari SATA), ma ovviamente sono meno veloci.
Se invece lo porti all'assistenza .....
 
  • Wow
Reactions: Numero8

quizface

Utente Èlite
10,078
3,043
Grazie mille per la risposta!
Alla fine ho deciso di optare per un ssd esterno.
Mi rivolgerò all'esistenza tecnica per espandere la RAM ed inserire un nuovo HDD per aumentare la capacità dei dati.
Secondo te questo modello potrebbe essere compatibile?

https://www.amazon.it/WDBSLA0040HNC-ERS ... to_dp&th=1
Grazie
Se ti rivolgi all'assistenza, perché montare un HHD internamente?? Fagli mettere direttamente un SSD (magari capiente). Se proprio vuoi anche un HDD mettilo esterno USB 3.0
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento