Un consiglio cortese per CUFFIE iphone/mp3 a 320kbit/sec + amplificatore portatile!

flam772003

Nuovo Utente
Buongiorno a tutti!
Mi presento,essendo nuovo sul forum: Pier, 36 anni, appassionato di ascolto di musica di ogni genere, principalmente rock/indie - elettronica - ma anche generi acustici.
Utilizzati per anni gli auricolari di default dell'iphone, un paio di mesi fa ho deciso di investire su un buon paio di cuffie.
Ho preso dapprima le Bose Quiet Comfort con Noise Cancelling (pagate una fortuna): ottime, pazzesche per la riduzione del rumore, ma non mi hanno entusiasmato quanto a resa sonora (pietà: sono un profano assoluto). Morale: rivendute nel giro di una 15ina di giorni.
Poi, durante un viaggio in Giappone a settembre, mi son preso le Sony XB 920, modello che a quanto so qui da noi non è nemmeno al momento in produzione. Bassi esageratissimi, lo sapevo, ottime per generi 'pompati', ma anche un pezzo di Vivaldi sembra heavy metal…:rock:
Ora. Vorrei fare un saltino in più nella direzione dell'alta fedeltà con nuove cuffie, compatibilmente col fatto che - almeno al momento - continuerò ad usare come player iphone 5s e ipad air, dunque a 320 kbit/sec, abbinate magari ad un amplificatorino portatile e comunque da non spendere un occhio.
Uso esclusivamente domestico, salvo viaggi in aereo qualche volta all'anno.
Budget: diciamo dai 300 fino anche volendo ai 400-450 euro, comprensivo di cuffie e ampli.

Consigli gentilmente?

A me non dispiacerebbero le Sennheiser hd650, ma ho letto che solo con amplificatori tipo Fiio et similia sono sprecate se collegate ad iphone…
O AKG 701?
O Sennheiser Hd 598?
E che ampli?
Ce ne sono di così numerosi che non so districarmi.

In sostanza: vorrei un impianto cuffie + ampli tale da rendere il meglio possibile l'ascolto di pezzi da iphone e affini.

Grazie mille per i preziosi consigli, e buona giornata a tutti.:)

Pier
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
Hardware Utente
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win
Comincerei con un appunto, l'uscita audio "analogica" di un iphone non e' la stessa presente sul tablet,
che in realta' e' di qualità decisamente piu' scarsa. Questo avviene anche in ambito Android dove se un Galaxy S3
ha un uscita cuffie decente, un Nexux 10 invece ha una piattola.

Nel caso di apparecchi come il Fiio E17, l'abbinamento con iPhone 4s permette di collegarsi usando il cavo LOD
e quindi di bypassare completamente i componenti interni del telefono in favore del DAC della Fiio.
Va ricordato che la Apple ha fatto il solito sporco giochetto e con il 5 e 5s e la presa digitale e' stata sostituita
quindi ora serve un apparecchio con un chip di autenticazione apple all'interno per poter funzionare come DAC...
Va detto che tra i vari Amp/DAC portatili della Fiio, l'E17 e' quello con cui si possono godere meglio
cuffie dalla qualità un po' piu' elevata del solito. FiiO E17
Chiaramente cominciano a pelarti 120/130 euro che vanno scalati dalla spesa per le cuffie,
ma visto il Budget si potrebbe pensare anche ad apparecchi come le AKG k550
che verrebbero facilmente pilotate da qualsiasi amp, anche scarsino a livello di potenza,
K 550 - AKG shop

o delle Beyerdynamic Custom One Pro, che con 16 Ohm di impedenza e regolazione manuale sulla cuffia
delle frequenze basse, non hanno nemmeno bisogno dell'amply.
beyerdynamic Custom One Pro: Interaktiver Kopfhörer

Investendoci un po' di piu' ci sono anche le Sennheiser Momentum che sono adatte ad ascolti fatti con il materiale
che possiedi. Sennheiser MOMENTUM - Over ear headphones - Stereo, Closed, Dynamic headphones

Tutte le cuffie che ti ho segnalato sono di buona qualità e decisamente piu' bilanciate delle sony che hai utilizzato fino ad ora,
sono state studiate per rendere un po' meglio agganciate apparecchi dalla bassa potenza,
quindi, l'amplificatore ci puo' stare, ma non c'e' bisogno che sia muscoloso come un Docet cuffia Amp e l'utilizzo
con uno smatphone e' possibile senza rimanere delusi dalla resa della cuffia.

Penso che l'abbinamento di cuffie come le K701 necessiti forzatamente di amplificatori da tavolo di un certo pregio,
perche' se anche l'impedenza non e' alta, guidarle con materiale portatile le fa' rendere malissimo.
(oltre al fatto che sono completamente aperte e quindi inutilizzabili in mobilità)
Le 558 come le K701 si trovano sicuramente piu' a loro agio collegate all'uscita cuffie
di un marantz, o di un amply cuffie da tavolo, piuttosto che di materiali portatili.
 
Ultima modifica:

flam772003

Nuovo Utente
Ti ringrazio molto!
Ti preciso anzitutto che in particolare l'ascolto avverrebbe tramite iphone, meno col tablet, quindi da questo punto di vista starei messo meglio.
Però io ho un iphone 5s….. Come posso fare dunque per collegarlo ad un ipotetico Fiiio E17 non avendo più il connettore 30 pin?
Avevo fatto in effetti un pensierino alle Senneheiser Momentum: dici che la loro resa migliora sensibilmente con un ampli tipo Fiio? Nel senso: secondo te vale la pena prenderlo, considerato il costo e l'ingombro di aver comunque un aggeggio in più tra telefono e cuffie?

Cambiando potenzialmente prospettiva, avevo anche pensato a crearmi un impianto più 'serio', con magari un ampli da tavolo e cuffie a più alta impedenza, aggiungendo ancora chessò un 200 euro al budget complessivo, ma il mio problema è che a casa non dispongo di mac o pc, né di lettori cd o impianti hi-fi 'fissi', quindi mi resta sempre e comunque il limite di sentire la musica dall'iphone.. e a quel punto - correggimi se sbaglio - ma credo che delle cuffie ed un ampli più 'serio' sarebbero sprecati..

Grazie ancora per le dritte!




Comincerei con un appunto, l'uscita audio "analogica" di un iphone non e' la stessa presente sul tablet,
che in realta' e' di qualità decisamente piu' scarsa. Questo avviene anche in ambito Android dove se un Galaxy S3
ha un uscita cuffie decente, un Nexux 10 invece ha una piattola.

Nel caso di apparecchi come il Fiio E17, l'abbinamento con iPhone 4s permette di collegarsi usando il cavo LOD
e quindi di bypassare completamente i componenti interni del telefono in favore del DAC della Fiio.
Va ricordato che la Apple ha fatto il solito sporco giochetto e con il 5 e 5s e la presa digitale e' stata sostituita
quindi ora serve un apparecchio con un chip di autenticazione apple all'interno per poter funzionare come DAC...
Va detto che tra i vari Amp/DAC portatili della Fiio, l'E17 e' quello con cui si possono godere meglio
cuffie dalla qualità un po' piu' elevata del solito. FiiO E17
Chiaramente cominciano a pelarti 120/130 euro che vanno scalati dalla spesa per le cuffie,
ma visto il Budget si potrebbe pensare anche ad apparecchi come le AKG k550
che verrebbero facilmente pilotate da qualsiasi amp, anche scarsino a livello di potenza,
K 550 - AKG shop

o delle Beyerdynamic Custom One Pro, che con 16 Ohm di impedenza e regolazione manuale sulla cuffia
delle frequenze basse, non hanno nemmeno bisogno dell'amply.
beyerdynamic Custom One Pro: Interaktiver Kopfhörer

Investendoci un po' di piu' ci sono anche le Sennheiser Momentum che sono adatte ad ascolti fatti con il materiale
che possiedi. Sennheiser MOMENTUM - Over ear headphones - Stereo, Closed, Dynamic headphones

Tutte le cuffie che ti ho segnalato sono di buona qualità e decisamente piu' bilanciate delle sony che hai utilizzato fino ad ora,
sono state studiate per rendere un po' meglio agganciate apparecchi dalla bassa potenza,
quindi, l'amplificatore ci puo' stare, ma non c'e' bisogno che sia muscoloso come un Docet cuffia Amp e l'utilizzo
con uno smatphone e' possibile senza rimanere delusi dalla resa della cuffia.

Penso che l'abbinamento di cuffie come le K701 necessiti forzatamente di amplificatori da tavolo di un certo pregio,
perche' se anche l'impedenza non e' alta, guidarle con materiale portatile le fa' rendere malissimo.
(oltre al fatto che sono completamente aperte e quindi inutilizzabili in mobilità)
Le 558 come le K701 si trovano sicuramente piu' a loro agio collegate all'uscita cuffie
di un marantz, o di un amply cuffie da tavolo, piuttosto che di materiali portatili.
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
Hardware Utente
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win
Se prendi in considerazione le cuffie che ti ho segnalato, ti basta un amplificatorino di caratura anche inferiore
per muoverle, di quelli che si collegano direttamente alla presa jack. Non spingono molto, ma con quei modelli non ce ne' bisogno
perche' sono gia' molto sensibili di loro.
L'ingombro diminuisce sensibilmente perche' potrebbbe essere qualcosa di questo tipo FiiO

Stando a casa si puo' pensare ad amplificatori cuffie come il Docet Cuffia amp,
che costano circa 100 euro, ma a momenti muovono delle casse,
quindi la problematica impedenza cuffie perderebbe di senso
e riusciresti a mantenerti su spese quasi identiche a quelle proposte, nonostante la migliore qualità.

Il problema come dicevi e' la sorgente e per la casa le possibilità sono 2, aspettare un dac compatibile
con la nuova presa digitale di Apple, che pero' penso ormai abbia fatto incazzare i produttori di audio, che non si fidano piu',
oppure guardare ai nuovi dac Bluetooth, come l'ARCAM RBLINK Arcam - rBlink - Bluetooth DAC
In questo caso la spesa lievita effettivamente di 170/200 euro, ma arrivi a casa accendi il dac
e fai partire la musica dal telefono lasciandolo in tasca o sul divano.
 

flam772003

Nuovo Utente
Grazie!
Solo un chiarimento: Mi parlavi di un ampli da tavolo tipo Docet Cuffia Amp, che supporterebbe anche cuffie ad impedenza maggiore (Sennheiser hd650? - AKG 701?). Per farlo rendere devo però affiancargli 'per forza' il dac, tipo quello bluetooth della Arcam che mi hai indicato? Altrimenti è sprecato? E poi: in questo caso, ammesso che io faccia la spesa, vale la pena per sentire dei file mp3 a max 320kbit/sec?


In alternativa, l'accoppiata Sennheiser Momentum - Fiio E02i potrebbe essere valida? Come la vedresti?

Il fatto è che - se affronto la spesa - vorrei davvero che ne valesse la pena e che la qualità del suono fosse percettibilmente migliore rispetto a quanto uso ora (sony xb920 dritte nell'iphone 5s).

Grazie ancora.

- - - Updated - - -

Ancora una cosa!! Se optassi per le Momentum, ci sarebbe un ampli della Fiio tipo l'E02i ma un po' più performante e pur sempre compatibile con iphone 5s?
Vorrei solo ottenere il massimo dal mio iphone in sostanza...

Grazie ancora per la disponibilità e la pazienza.
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
Hardware Utente
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win
Prendere delle 701 significa ascoltare solo in casa, sono Spalancate, non aperte.
Tu sentiresti ogni rumore intorno a te', gli altri sentirebbero distintamente la tua musica, non e' il meglio
da usare in metro o su altri mezzi di trasporto, motivo per il quale ti ho proposto le altre alternative
AKG, BeyerDynamic e Sennheiser, che sono chiuse e funzionano bene con amp
di carattere molto piu' docile.

AKG 701, senza un DAC e con mp3 a 320... ssniò, l'ideale sarebbe avere dei file non compressi,
la Apple legge ALAC, che e' praticamente l'AAC di apple senza compressione.
http://www.hdtracks.com/classic-50-blues/deluxe-edition#?format=ALAC
l'mp3 a 320, anche se nonmolto compresso soffre comunque di una riduzione della spazialità
e un certo impastamento dei dettagli,
sicuramente piu' individuabile in registrazioni di strumenti e voci che in musica elettronica.

La resa dell'amply c'e' ma appunto se non fornisci a cuffie di quel calibro e amply del buon materiale, stai butando un po' di soldi,
che poi siano preferibili a quelle sony.. be' si e comunque.
Attento pero' con le 701, c'e' chi le adora e chi le odia, sono cuffie controverse.
L'arcam e' sempre un' ottima soluzione per la casa.
 
Ultima modifica:

flam772003

Nuovo Utente
Capisco, certo..
E, come ti dicevo prima:

Se optassi per le Momentum, ci sarebbe un ampli della Fiio tipo l'E02i ma un po' più performante e pur sempre compatibile con iphone 5s? O vado su quello e stop?

Io mi starei abbastanza convincendo sulle Momentum, ma vorrei affiancargli un qualcosa di valido che possa ottimizzare al massimo le prestazioni..

Anche in tal caso la differenza sarebbe percepibile con le mie sony xb920?

Grazie ancora.
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
Hardware Utente
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win
Hanno 18 Ohm di impedenza, non penso che tu abbia bisogno di chissache' come amp, tieni conto
che gli auricolari normalmente sono da 16, quindi sei prorpio li.
Ora cosi' su 2 piedi non mi vengono in mente altri amp portatili copatibili con le rogne delle prese iphone,
perche' ci sono specifiche diverse da tutto il resto del mercato, anche sulla presa jack.
 

flam772003

Nuovo Utente
Grazie!
Mi son quasi quasi deciso:
mi sparerei le Momentum con il Fiio E02i.
Ultimissima incertezza! Che ne pensi delle Philips fidelio x1, di cui ho anche letto bene? (sempre abbinate al Fiio E02i)

Dai, taglierei la testa al toro tra una di queste 2 opzioni, sempre che tu mi dia la tua 'benedizione' di esperto, confermandomi che noterò una differenza con le mie Sony! ;)

Grazie
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
Hardware Utente
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win
A dire la verità ultimamente preferisco suoni
dal carattere differente rispetto a sennheiser
e le fidelio x1 sono proprio uno di quei progetti
che mi piace veramente tanto, opterei per quelle
senza pensarci troppo, ma sono semiaperte
hai lo stesso problema delle beyer dt 990 e akg k701
suono bello aperto e soundstage fantastico,
ma inutilizzabili in mobilità.

Con 30 ohm sarebbero facili da pilotare anche quelle.
 

flam772003

Nuovo Utente
A dire la verità ultimamente preferisco suoni
dal carattere differente rispetto a sennheiser
e le fidelio x1 sono proprio uno di quei progetti
che mi piace veramente tanto, opterei per quelle
senza pensarci troppo, ma sono semiaperte
hai lo stesso problema delle beyer dt 990 e akg k701
suono bello aperto e soundstage fantastico,
ma inutilizzabili in mobilità.

Con 30 ohm sarebbero facili da pilotare anche quelle.

Grazie.
Ti dirò: in realtà l'utilizzo che ne farò sarà al 90% in casa, ed il restante 10% in qualche volo aereo, dove alla peggio mi porto le mie sony xb920.
Quindi la problematica dell'essere aperte - o semiaperte - non mi tocca più di tanto.
Bon: stasera mi leggo ancora qualche recensione dei due modelli e poi gli affianco il Fiio E02i e via.

Grazie molte ancora per i consigli!
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
Hardware Utente
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win

flam772003

Nuovo Utente
Rieccomi...:asd:
Un amico mi avrebbe anche consigliato così:
prendere un dac + ampli tutto in uno, chessò il Asus Xonar Essence, o il
nuforce icon, poi prendere tipo la Airport Express, collegarla con cavo ottico al dac, e connettermi poi da iphone via bluetooth, comprando a questo punto anche delle cuffie a maggiore impedenza, tipo le sennheiser hd650 o le akg 701.
Certo, la spesa aumenta abbastanza, però la qualità secondo te sarebbe migliore?
se così fosse rinuncerei anche al discorso portabilità, che resta sempre secondario, pur di farmi un impianto cuffia un po' più serio..

che ne pensi?
 

flam772003

Nuovo Utente
piuttosto che l'asus come dac guarderei anche il cambridge audio dacmagic plus

- - - Updated - - -

però rimangono 2 cose che non mi piacciono
1 BT
2 mp3
Ti ringrazio.
Certo, lo so che restano questi 2 'bachi', ma al momento non so come risolverli.
L'mp3 si vedrà: potrei anche poi ascoltare brani Apple Lossless..
Più che altro ho il limite hardware, al momento oggettivo, di dover ascoltare la musica usando il mio iPhone 5s.
Quindi, posto che i vari Fiio E07 o E11 non sono più compatibili avendo Apple inserito il nuovo spinotto, sono di fronte ad un'alternativa 'secca':

a) scelgo o le Sennheiser Momentum o le AKG k550, o le Philips Fidelio X1, e ci abbino un semplice Fiio E02i;

b) opto per materiale più 'professionale', e prendo cuffie a maggiore impedenza (mi piacerebbero le Sennheiser HD 650, o le AKG 701), ci abbino un ampli + DAC tutto in uno….e mi resta il problema di come collegarci l'iphone 5s, e al momento - salvo errore - l'unica via mi pare proprio quella del collegamento bluetooth tramite piattaforma Apple Airport, o Apple TV.


Ovviamente, sono stra ben accetti consigli e suggerimenti da parte di tutti, sia per la scelta tra le due opzioni, sia per poter concretamente attuare al meglio l'ipotesi b)..

Grazie ancora e buona giornata.

Pier

- - - Updated - - -

Ancora una cosa per favore:
il Cambridge Audio Dacmagic Plus che mi hai consigliato ho visto che ha anche la connessione wireless: potrei dunque connetterlo via hi-fi direttamente all'iphone 5s senza passare tramite il bluetooth?
La resa audio sarebbe migliore?
PErchè in tal caso, nonostante che costi abbastanza, potrei farci un pensierino in quanto mi consentirebbe di evitare l'Apple Airport Express...

Grazie ancora per i consigli!

Pier
 

Entra

oppure Accedi utilizzando