Temperatura giusta i7 3770

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Prendi l'Hyper TX3 Evo: non è un granchè, ma per quello che ci devi fare è più che sufficiente.

Sì, comunque sono un po' alte: è vero che IBT stressa tantissimo e con altri carichi non arriveresti a temperature simili, però 84 al secondo run sono un po' tanti, avrebbe superato di slancio gli 85 se non l'avessi fermato.
 

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Ma va, non è mica grosso. Se quello è grosso allora il Noctua NH D15 com'è? :asd:
Anche l'Arctic Cooling Freezer 7 è ok, anche se fosse il TX3 Evo ti permette di tenere qualche grado in meno.
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Ok, grazie.
Per prima cosa provvedo con il cambio della pasta termica e se vedo che non cambia, provo con il cambio della ventola
 

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Ok, già quella potrebbe bastarti in realtà. Il dicorso che di solito si fa però è, se devo smontare tutto e comunque comprare la pasta, spendo quei 20€ in più e prendo anche un dissipatore buono, visto che lo stock è quello che è. Vedi tu: specialmente se la pasta l'hai già è una buona idea.
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Ok, grazie per ora.....gentilissimo.
Stasera provo con la pasta (che ho già da parte e che non devo comprare) poi ti dico e ti aggiorno su come si comporta
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Allora, ho cambiato la pasta e riacceso il PC.
La temperatura è scesa di pochissimi gradi ma continua sempre a darmi 40 gradi su Bios e 55 su Sistema.
Ho provato a riformattare e ributtare windows ma la situazione è uguale.
Ho riaperto il Pc e tramite un tecnico fidato abbiamo provato prima con la prova del dito sulle lamelle mentre la ventola gira e poi con un termometro e direi che la temperatura è 40 gradi (a 55 ce ne saremmo accorti).
Nei momenti di stress la temperatura su bios va a 55 e sul sistema a 75.
Insomma...è un dilemma e non so come comportarmi....se fidarmi del "dito + termometro" o no.
Secondo il tecnico la ventola di base dei processori intel se non viene overcloccato basta e avanza.
Mi viene da pensare, non è che si è sciupato il rilevatore di temperatura su scheda madre o sui 4 core del processore?
E sopratutto...perchè da Bios rileva una temperatura e su sistema un'altra?
 

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Che pasta hai usato? Con una pasta particolarmente scarsa rispetto a una buona puoi anche perdere 7-8 gradi di temperatura...

Sinceramente non ho capito che temperature hai ora di preciso. Nel BIOS stai a 40 o 55? Non ha senso la distinzione stress e riposo: nel BIOS la CPU è sempre quasi a riposo, ma alla frequenza massima perchè i risparmi energetici non si attivano.
In windows, a riposo, a quanto stai? Mentre, sotto carico (quale carico?) arriva a 75, giusto?
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Che pasta hai usato? Con una pasta particolarmente scarsa rispetto a una buona puoi anche perdere 7-8 gradi di temperatura...

Sinceramente non ho capito che temperature hai ora di preciso. Nel BIOS stai a 40 o 55? Non ha senso la distinzione stress e riposo: nel BIOS la CPU è sempre quasi a riposo, ma alla frequenza massima perchè i risparmi energetici non si attivano.
In windows, a riposo, a quanto stai? Mentre, sotto carico (quale carico?) arriva a 75, giusto?
La pasta me l'ha messo questo amico, dice essere buona...... però non è cambiata la temperatura rispetto a prima.
Nel bios è 40 a riposo e 55 sotto stress.
Nel sistema è 55 a riposo e 75 sotto stress
 

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
La pasta me l'ha messo questo amico, dice essere buona...... però non è cambiata la temperatura rispetto a prima.
Nel bios è 40 a riposo e 55 sotto stress.
Nel sistema è 55 a riposo e 75 sotto stress
Cosa vuol dire 40 a riposo e 55 sotto stress nel BIOS? Il BIOS è il BIOS, il carico è sempre quello... :asd:
Ripeto, 75 gradi con che carico? Cosa usi per stressare la CPU?
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Uso l'Asus Probe che ho sentito dire che legge la temperatura della CPU che sente il bios senza entrarci dentro dovendo riavviare e premendo CANC.
Da asus probe con programmi di video editing passa da 40 a 55.
Con altri programmi passa da 55 a 75.
Contando che fino a poco fa erano abbastanza allineati.
Che sia la scheda video nuova o gli ulteriori 8 gb di ram che sballano la lettura della cpu?
Non penso ma a questo punto credo a tutto.
Una cosa è certa. .. Con il dito sulle lamelle della ventola il calore non era forte
 

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Uso l'Asus Probe che ho sentito dire che legge la temperatura della CPU che sente il bios senza entrarci dentro dovendo riavviare e premendo CANC.
Da asus probe con programmi di video editing passa da 40 a 55.
Con altri programmi passa da 55 a 75.
Contando che fino a poco fa erano abbastanza allineati.
Che sia la scheda video nuova o gli ulteriori 8 gb di ram che sballano la lettura della cpu?
Non penso ma a questo punto credo a tutto.
Una cosa è certa. .. Con il dito sulle lamelle della ventola il calore non era forte
No, non centra niente.
Secondo me il sensore funziona: tieni presente che la temperatura all'interno della CPU è considerevolmente maggiore di quella che raggiungono le lamelle del dissipatore. In oltre l'altro programma probabilmente legge il sensore del socket, che però rileva anch'esso una temperatura inferiore a quella dei core perchè è collocato all'esterno della CPU.
In ogni caso, se rimani sotto gli 80, per me puoi stare tranquillo: tienila controllata.
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Ti voglio fare due domande:
1) la temperatura rilevata da BIOS (tramite canc alla partenza) rileva quella del socket o dei core?
2) e' normale che un programma di video editing mentre mi converte un filmato faccia andare il processore al 100%
 

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
31,624
8,874
CPU
Intel i7 6700k @4.2GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Scheda Audio
Asus Xonar U7
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Ti voglio fare due domande:
1) la temperatura rilevata da BIOS (tramite canc alla partenza) rileva quella del socket o dei core?
2) e' normale che un programma di video editing mentre mi converte un filmato faccia andare il processore al 100%
1) Nel tuo caso sembra che sia quella del socket. Francamente non so se è sempre così.
2) Sì, è normale: anzi, è una buona cosa, vuol dire che è ben ottimizzato e sfrutta bene le CPU multicore.
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Allora faccio un piccolo aggiornamento.... ho dapprima installato un programma per la rimozione dei malware perchè notavo che c'erano dei programmi legati a svchost che mi facevano lavorare la cpu fissa sopra il 20%.
Tolto i malware il processore ha iniziato ad andare al regolare 1-3% fisso.
Dopodichè ho notato che quando attivavo speccy per controllare la temperatura, questa aumentava.
Allora l'ho disinstallata ed ho messo solo hwmonitor .... e pur essendo caldo in questi giorni, la temperatura è costante sui 46 gradi a normale regime.
Asus Probe dà sempre sui 38 gradi, hw monitor 46 ...ma meglio di speccy che quando partiva me lo portava a 56 gradi
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento