Tastiera meccanica consigli e dubbi (~120€)

Kolos

Nuovo Utente
Salve,

attualmente ho una Razer Ornata Chroma, che è una ibrida. Tuttavia la comprai in via del tutto troppo "frettoloso" al che avevo rotto la vecchia (una membrana della trust, lol).
E ora sto cercando di trovare una buona tastiera meccanica (mi serve per il gaming) purtroppo non ho ben capito le differenze tra i diversi switch, più o meno ho capito che cambia il rumore/il "contatto" e qualcos'altro-
Come layout sono sempre stato fedele a quello italiano, per un motivo di abitudine, comunque sarei interessato a comprare una tastiera con un layout "standard" sempre se esiste un layout "standard". Come scritto mi serve per gaming, quindi mi servirebbe senza numpad, e frecce direzionali (anche se in alcune le frecce ci sono). Da qui mi sorge il dubbio: come faccio a scrivere lettere accentate? e i simboli ASCII che vengono fuori attraverso ALT+ numpad? (con una tastiera senza di esse)
Il budget è sui 120€ ma potrebbe cambiare.
 

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,175
414
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
Senza tastierino e con layout italiano non puoi fare le accentate maiuscole, ed è per questo che il layout italiano viene generalmente considerato uno schifo da chi se ne intende un minimo: un layout specifico per una lingua che non permette di fare tutti i caratteri tipici di quella lingua, che layout è?...

Con layout US invece basta premere il tasto accento (a sinistra di 1) seguito da shift+vocale per avere la vocale maiuscola accentata grave (À, È) oppure apostrofo seguito da shift+vocale per averla accentata acuta (É, Ú). All'inizio sembra poco pratica ma ci si fa l'abitudine molto in fretta. In più i simboli sono disposti in maniera molto più razionale e si possono fare un sacco di altri caratteri particolari tipo æ, ü, Ô etc

In ogni caso in gioco non cambia quasi nulla, tranne per il fatto che hai lo shift sinistro più grande che a seconda di come tieni la mano può tornare comodo

Come brand, su quella cifra (o poco più) direi che puoi guardare una Leopold (io ho una fc660m, davvero ben fatta e abbastanza compatta), prova a vedere cosa c'è in stock da candykeys e mykeyboard.
Se vuoi il layout Ita guarda sul sito varmilo, puoi scegliere formato e layout (oltre che switch e colori), ma il prezzo sale.
 

Kolos

Nuovo Utente
Senza tastierino e con layout italiano non puoi fare le accentate maiuscole, ed è per questo che il layout italiano viene generalmente considerato uno schifo da chi se ne intende un minimo: un layout specifico per una lingua che non permette di fare tutti i caratteri tipici di quella lingua, che layout è?...

Con layout US invece basta premere il tasto accento (a sinistra di 1) seguito da shift+vocale per avere la vocale maiuscola accentata grave (À, È) oppure apostrofo seguito da shift+vocale per averla accentata acuta (É, Ú). All'inizio sembra poco pratica ma ci si fa l'abitudine molto in fretta. In più i simboli sono disposti in maniera molto più razionale e si possono fare un sacco di altri caratteri particolari tipo æ, ü, Ô etc

In ogni caso in gioco non cambia quasi nulla, tranne per il fatto che hai lo shift sinistro più grande che a seconda di come tieni la mano può tornare comodo

Come brand, su quella cifra (o poco più) direi che puoi guardare una Leopold (io ho una fc660m, davvero ben fatta e abbastanza compatta), prova a vedere cosa c'è in stock da candykeys e mykeyboard.
Se vuoi il layout Ita guarda sul sito varmilo, puoi scegliere formato e layout (oltre che switch e colori), ma il prezzo sale.
Grazie per la risposta,
quindi in definitiva il layout "standard" come riferimento è US?
e in base a cosa dovrei scegliere il colore e tipo degli switch?
 

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,175
414
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
Grazie per la risposta,
quindi in definitiva il layout "standard" come riferimento è US?
e in base a cosa dovrei scegliere il colore e tipo degli switch?
Sì che il layout US è tra i più completi e diffusi, inoltre è anche quello per cui sono disponibili più set di keycaps di ricambio

Per gli switch è una questione di gusti personali: io faccio un po' di tutto con I cherry black, ma magari non rispecchiano i tuoi gusti. Dovresti provarne qualcuno per andare un po' meno "a caso", magari prendendo un tester da 9 switch cherry da Amazon
 

Kolos

Nuovo Utente
Sì che il layout US è tra i più completi e diffusi, inoltre è anche quello per cui sono disponibili più set di keycaps di ricambio

Per gli switch è una questione di gusti personali: io faccio un po' di tutto con I cherry black, ma magari non rispecchiano i tuoi gusti. Dovresti provarne qualcuno per andare un po' meno "a caso", magari prendendo un tester da 9 switch cherry da Amazon
La questione degli accenti, non ho ben capito. Ci sono video al riguardo? O posso testarlo con una tastiera di layout IT utilizzando il pacchetto lingua US di windows?
Per gli switch, non saprei se spenderli i soldi per comprare un tester. Ci sono switch cherry ad esempio "più veloci" o più adatti al gaming?
inoltre ho visto che in alcune tastiere c'è la dicitura ANSI e ISO, cambia solo la forma del tasto Invio?
 

jinkuriken

Nuovo Utente
Io personalmente ho una corsair k63 attualmente, ma per motivi opposti ai tuoi ne sto cercando una più grande.

Secondo me se hai un po di soldi da spendere quella wireless è veramente figa:

Altrimenti c'è come la mia con il cavo classico:


Per la questione degli cherry è un pò personale la questione, in base al tipo di cherry decidi anche la velocità con cui parte l'impulso alla pressione del tasto. Io personalemente (Ad esclusione degli cherry speed e degli switch logitech) ne ho provati tanti e a mio parere i cherry mx red per giocare sono tra i migliori.

Secondo me se stai cercando senza tastierino numerico questa è una valida possibilità.

Poi leggendo e guardando recensioni ci sono altre tastiere con le caratteristiche che stai cercando, ma per quelle non posso dati un parere professionale, non avendole usate :D

Spero di esserti stato d'aituo almeno in parte xD
 

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,175
414
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
La questione degli accenti, non ho ben capito. Ci sono video al riguardo? O posso testarlo con una tastiera di layout IT utilizzando il pacchetto lingua US di windows?
Per gli switch, non saprei se spenderli i soldi per comprare un tester. Ci sono switch cherry ad esempio "più veloci" o più adatti al gaming?
inoltre ho visto che in alcune tastiere c'è la dicitura ANSI e ISO, cambia solo la forma del tasto Invio?
Puoi provare a usare gli accenti già con la tastiera che hai al momento, basta che da Windows imposti italiano come lingua e us intl come layout, si fa tutto da pannello di controllo. In ogni caso, qua sul forum c'è una guida ai layout stranieri abbastanza dettagliata, puoi rifarti a quella. Un consiglio personale, tramite un software come keytweak (o direttamente dalla tastiera, se lo permette) puoi scambiare la posizione di accento grave e caps lock, in questo modo fare le accentate è ancora più comodo.

Gli switch presentati come "più veloci" sono i cherry MX speed che hanno un'attivazione ridotta a 1.2mm invece che 2mm. Però la differenza in termini di tempo risparmiato è nell'ordine dei millesimi di secondo... Insomma secondo me non ne vale la pena, anche perché sono terribili per la scrittura e prima di tutto devi avere uno switch adatto ai tuoi gusti
Io personalmente ho una corsair k63 attualmente, ma per motivi opposti ai tuoi ne sto cercando una più grande.

Secondo me se hai un po di soldi da spendere quella wireless è veramente figa:

Altrimenti c'è come la mia con il cavo classico:


Per la questione degli cherry è un pò personale la questione, in base al tipo di cherry decidi anche la velocità con cui parte l'impulso alla pressione del tasto. Io personalemente (Ad esclusione degli cherry speed e degli switch logitech) ne ho provati tanti e a mio parere i cherry mx red per giocare sono tra i migliori.

Secondo me se stai cercando senza tastierino numerico questa è una valida possibilità.

Poi leggendo e guardando recensioni ci sono altre tastiere con le caratteristiche che stai cercando, ma per quelle non posso dati un parere professionale, non avendole usate :D

Spero di esserti stato d'aituo almeno in parte xD
Una Corsair non la consiglierei mai e poi mai, soprattutto perché con una cifra simile si prendono tastiere che sono due spanne sopra come qualità
 

jinkuriken

Nuovo Utente
Puoi provare a usare gli accenti già con la tastiera che hai al momento, basta che da Windows imposti italiano come lingua e us intl come layout, si fa tutto da pannello di controllo. In ogni caso, qua sul forum c'è una guida ai layout stranieri abbastanza dettagliata, puoi rifarti a quella. Un consiglio personale, tramite un software come keytweak (o direttamente dalla tastiera, se lo permette) puoi scambiare la posizione di accento grave e caps lock, in questo modo fare le accentate è ancora più comodo.

Gli switch presentati come "più veloci" sono i cherry MX speed che hanno un'attivazione ridotta a 1.2mm invece che 2mm. Però la differenza in termini di tempo risparmiato è nell'ordine dei millesimi di secondo... Insomma secondo me non ne vale la pena, anche perché sono terribili per la scrittura e prima di tutto devi avere uno switch adatto ai tuoi gusti

Una Corsair non la consiglierei mai e poi mai, soprattutto perché con una cifra simile si prendono tastiere che sono due spanne sopra come qualità
Se dai qualche esempio sarebbe meglio no?
XD

Se sbaglio metodo di giudizio almeno vorrei qualche esempio concreto.

Considera che qualsiasi tastiera wireless la paghi almeno 40 euro in più rispetto alla corrispettiva con cavo.

In ogni caso fa qualche esempio di tastiera superiore

Inviato da Mi 9T Pro tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,175
414
Hardware Utente
CPU
Intel i3 6100
Dissipatore
Intel stock
Scheda Madre
MSI b150m pro-vdh
Hard Disk
1 tb WD Blue
RAM
2x4 gb corsair lpx ddr4 @2133 mhz
Scheda Video
MSi gtx 1050 ti OC
Case
Aerocool v3x advance
Periferiche
Hyperx cloud 2, LUOM g20, CM QuickFire TK cherry MX green
Sistema Operativo
Windows 10
Se dai qualche esempio sarebbe meglio no?
XD

Se sbaglio metodo di giudizio almeno vorrei qualche esempio concreto.

Considera che qualsiasi tastiera wireless la paghi almeno 40 euro in più rispetto alla corrispettiva con cavo.

In ogni caso fa qualche esempio di tastiera superiore

Inviato da Mi 9T Pro tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Oltre alle già citate Leopold e varmilo, sono parecchio migliori delle Corsair (dico Corsair ma intendo tutte le tastiere commercialissime come Razer, roccat e simili) anche vortex, durgod, ducky e ikbc (le ultime due anche coi led rgb)

Le wireless per giocare non mi convincono troppo, comunque nel caso anche varmilo le fa (con ogni formato e layout)
 

Kolos

Nuovo Utente
Di meccaniche una in particolare mi ha preso, che sarebbe il Ducky One 2 Mini 60% con Cherry Blu.
Se c'è qualcosa di simile ma con un prezzo abbordabile sarei più che contento.
(preferisco un suono più duro, quindi blue / brown)
 

Ferro10

Utente Èlite
2,871
837
Hardware Utente
Di meccaniche una in particolare mi ha preso, che sarebbe il Ducky One 2 Mini 60% con Cherry Blu.
Se c'è qualcosa di simile ma con un prezzo abbordabile sarei più che contento.
(preferisco un suono più duro, quindi blue / brown)
la ducky one 2 mini è una delle migliori 60% con i led RGB e vale tranquillamente quello che costa.

se vuoi qualcosa di meno costoso c'è la drevo calibur v2 (su amazon) - Anne Pro 2 - AKKO 3068 (su banggood)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando