DOMANDA Ssd, Hdd, File Di Paging E Punti Di Ripristino

Wayne23

Utente Attivo
828
123
CPU
Intel i5-8600K
Dissipatore
NZXT Kraken x62
Scheda Madre
Gigabyte AORUS Gaming 3
HDD
M.2 PCIe Samsung EVO 970 500GB
RAM
Corsair Vengeance 3000MHz DDR4 2x8
GPU
AMD Vega64 Gigabyte Gaming OC 8GB
Audio
Creative SoundblasterX G6
Monitor
Acer
PSU
Antec E650G Gold
Case
NZXT s340 Red-Black
Periferiche
CM Masterkeys PRO S , Logitech G502 Proteus Spectrum
OS
Windows 10 Pro , High Sierra 10.13.5
Salve a tutti,
ho letto la guida sul sito di tom'sHARDWARE riguardo la manutenzione e il miglioramento di SSD e HDD.
Per quanto riguarda i punti di ripristino e il file di paging, avrei dei dubbi che spero possiate risolvere.
Ho installato Windows 10 su SSD e ho un HDD 1TB per giochi, film, documenti, download vari che occupano spazio e qualche programmino inutile. Vorrei sapere come devo impostare il file di paging sui dischi che uso e vorrei capire come effettuare dei backup di sistema tramite programmi esterni per non usare la funzione di ripristino automatico di Windows. A quanto dice la guida deframmentare un SSD è inutile, e creare dei punti di ripristino continui potrebbe ridurre la vita massima di un SSD. È vero? Se è vero, come faccio le cose che ho chiesto? Esiste un programma esterno per fare backup di sistema? Vorrei usare il disco da 1TB per fare i backup. Inoltre è vero che rimuovere la funzione di indicizzazione dei files da un SSD non cambia la velocità quando si cercano questi files e aumenta al contempo la longevità di un SSD? Grazie a tutti per l'aiuto e i contributi.

Altra domanda: ho installato Windows 10 su SSD senza creare diverse partizioni. Ho scelto il disco e basta. Dovevo fare più partizioni?
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 597 64.1%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 335 35.9%

Discussioni Simili