SSD: Deframmentazione automatica da parte di windows???

Volevo controllare lo stato di deframmentazione dei mei due HDD e mi sono accorto che per l'SSD viene indicato: 31 giorni dall'ultima esecuzione!

Cosa significa? che e' stata fatta una deframmentazione in background automatica??? So che sugli SSD non si deve mai fare qusta operazione, quindi mi sto un po' preoccupando.

348676
 

Ibernato

Utente Èlite
3,913
1,752
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Grazie per la risposta....ma l'ottimizzazione non e' come viene chiamata la deframmentazione in Windows 10? Oppure e' qualcosa di diverso? Io so che L'SSD non dovrebbe essere mai deframmentato perche' ne viene accorciata la vita.
Non è una deframmantazione vera e propria. Interpretalo come un comando di retrim.
Io ti consiglio di farla manualmente una volta al mese
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,107
1,091
Hardware Utente
Il defrag sui ssd non si fa, al suo posto si esegue il TRIM che dice al firmware dell'ssd quali sono i settori effettivamente liberi e che quindi possono essere utilizzati dallo stesso firmware dell'ssd. Windows fa questa operazione come parte delle operazioni pianificate, riconosce in automatico che è un SSD. Se è tanto che non viene fatto, eseguila a mano dando ottimizza nella schermata postata
 

Entra

oppure Accedi utilizzando