DOMANDA Spostare spazio non allocato tra le partizioni

ale.gand

Utente Attivo
113
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 3630QM 2,4GHz
Hard Disk
750GB
RAM
16GB
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT650M 2GB
Sistema Operativo
Windows 8.1 64-bit
Ciao a tutti,
vi scrivo per un dubbio riguardo le partizioni.

Dovrei spostare dello spazio non allocato, aggiungendolo alla partizioni principale.
L'unico dubbio è che tra la partizione principale e lo spazio non allocato, c'è una partizione di ripristino.

L'attuale schema delle partizioni del mio disco è il seguente:

Partizione di Sistema EFI---Partizione di Ripristino (1)---Partizione primaria---Partizione di ripristino (2)---SPAZIO NON ALLOCATO---Partizione di ripristino (3)

Vi dico già da ora che questo spazio non allocato lì in mezzo non è una mia scelta senza senso, ma il risultato di una clonazione del disco da HDD a SSD e la partizione D è stata proporzionata allo spazio (minore) dell'SSD, mettendomi così in questa situazione.

L'idea è di spostare lo spazio non allocato da destra a sinistra della partizione di ripristino (2) così da poi espandere la partizione primaria. Il gestore di partizioni di Windows non permette questa operazione, ma è possibile forzarla con un gestore di partizioni di terze parti.

Potrei incasinare qualcosa con questa operazione?

Non intaccando i primi 512KB del disco, credo che non dovrei avere problemi di boot, ma non vorrei che l'operazione comporti altri problemi che al momento ignoro.

Grazie per le vostre eventuali risposte!
 

BAT00cent

Utente Attivo
999
426
Hardware Utente
In teoria ti basterebbere spostare la partizione di ripristino2 verso destra in modo da lasciare lo spazio non allocato immediatamente a destra della partizione primaria, quindi allargare quest'ultima fino ad inglobare tutto lo spazio non allocato;
c'è il rischio che spostanodo la partizione di rirpristino2 da essa non si possa ripristinare più nulla;
comunque non vedo a che serva avere 3 partizioni di riprstino distinte, ne basta una sola
 

ale.gand

Utente Attivo
113
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 3630QM 2,4GHz
Hard Disk
750GB
RAM
16GB
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT650M 2GB
Sistema Operativo
Windows 8.1 64-bit
In teoria ti basterebbere spostare la partizione di ripristino2 verso destra in modo da lasciare lo spazio non allocato immediatamente a destra della partizione primaria, quindi allargare quest'ultima fino ad inglobare tutto lo spazio non allocato;
c'è il rischio che spostanodo la partizione di rirpristino2 da essa non si possa ripristinare più nulla;
comunque non vedo a che serva avere 3 partizioni di riprstino distinte, ne basta una sola
Ciao,
innanzitutto grazie per la risposta.
Il partizionamento riportato è quello originale di quando ho comprato il notebook con Windows 8 preinstallato, le partizioni di ripristino hanno dimensioni differenti, quindi magari hanno anche funzionalità differenti. Secondo te non sarebbe più "semplice" spostare lo spazio non allocato da destra a sinistra della partizione di ripristino 2, invece di spostare la partizione stessa?
Grazie
 

Gspin

Utente Attivo
212
49
Hardware Utente
CPU
AMD FX 8320 @4GHz (dissi stock)
Scheda Madre
Gigabyte GA-970A-UD3P rev. 1
Hard Disk
1TB
RAM
2x4GB Corsair Vengeance DDR3 @1866MHz
Scheda Video
Sapphire Dual-X R9 270
Monitor
HP Pavilion 22xi
Alimentatore
CM V650 semi-modulare
Case
CM HAF912 Advanced
Sistema Operativo
Dual boot Windows 8.1 + Linux Mint 17 (cinnamon)
Lo spazio non allocato è un vuoto, per spostare un vuoto devi spostare un'oggetto in modo da riempirlo lasciando lo stesso vuoto da un'altra parte. Ti rendi quindi conto che "spostare spazio non allocato" e "spostare ripristino 2" coincidono perfettamente come azione :P.

Per farlo potresti anche usare un disco avviabile con Gparted e operare i tuoi cambiamenti senza avere il SO in esecuzione.
 

ale.gand

Utente Attivo
113
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 3630QM 2,4GHz
Hard Disk
750GB
RAM
16GB
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT650M 2GB
Sistema Operativo
Windows 8.1 64-bit
Grazie ad entrambi per la collaborazione.
Ho risolto. L'operazione è senza rischi e l'ho potuta fare direttamente dal sistema operativo, con Pargorn Partition Manager.
 

Pinogiano

Nuovo Utente
Credo di avere la stessa situazione....
vorrei unire lo spazio non allocato con "C" ma c'è di mezzo la partizione di ripristino, ...vorrei fare questa operazione in quanto subito dopo dovrei passare tutto su SSD da 512Gb, e vorrei ottenere una partizione di sistema sufficientemente grande...
Cortesemente puoi spiegare come hai risolto?....
Cosa hai fatto esattamente con Paragon? Partizioni.jpg
Ovviamente ogni altro suggerimento è utile.
Grazie!
 

PowPaw

Utente Èlite
4,430
1,414
Hardware Utente
CPU
Amd fx 6300 @4.1 Ghz
Scheda Madre
Asus m5a97 le r2.0
Hard Disk
Kingston SSDNow V300 (120gb) / WD caviar blue (1 tb)
RAM
Corsair vengeance 2x4 gb @1600 Mhz
Scheda Video
Asus r9 270x DirectCU II
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung SD320
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W (Sirtec, per fortuna)
Case
Itek Furia G5 (Noooo!!!)
Sistema Operativo
Win 7 Home Premium
Seguo con interesse xD
 

Entra

oppure Accedi utilizzando