Sito web on-line

SNAFU

Utente Attivo
60
2
Ciao a tutti.

Non so se è la sezione giusta, ma non sapevo dove scrivere.
Qualcuno saprebbe spiegarmi come fanno le società specializzate in housing o hosting dei siti a farlo? (ad es. Aruba, alterVista, etc...)
Quello che non risco a capire è se hanno bisgno di qualche certificazione o autorizzazione per mettere i siti dei webmaster on-line. Altrimenti come fanno?
 
D

deleted_98961

Ospite
Ciao,
Ciao a tutti.

Non so se è la sezione giusta, ma non sapevo dove scrivere.
Qualcuno saprebbe spiegarmi come fanno le società specializzate in housing o hosting dei siti a farlo? (ad es. Aruba, alterVista, etc...)
Quello che non risco a capire è se hanno bisgno di qualche certificazione o autorizzazione per mettere i siti dei webmaster on-line. Altrimenti come fanno?
Sono aziende, ovviamente c'è una burocrazia ed autorizzazioni che permettono ciò.
Per farti un'idea veloce: Web Hosting

Poi dipendono da che servizi si offrono, un'azienda può tipo offrire sia hosting che un servizio di DNS (praticamente è la norma) e deve avare autorizzazioni da particolari enti Nazioniali/Internazionali per far parte tipo di InterNet: Domain name registrar - Wikipedia, the free encyclopedia
 
Ultima modifica da un moderatore:

SNAFU

Utente Attivo
60
2
Praticamente se io realizzo un sito per conto mio devo per forza di cose passare da una società intermediaria che mi permette l'hosting?! Ovviamente immagino che sia impossibile per un normale privato chiedere tali autorizzazioni direttamente..
 
D

deleted_98961

Ospite
Praticamente se io realizzo un sito per conto mio devo per forza di cose passare da una società intermediaria che mi permette l'hosting?! Ovviamente immagino che sia impossibile per un normale privato chiedere tali autorizzazioni direttamente..
nessuno ti vieta di comperarti un'archietettura adibita a server (anche un pc casalingo con una scheda di rete seria può diventarlo, un Tiny-Server...), installarci sopra un sistema Server (es. Apache TomCat), e crearci sopra un sito web.
La domanda che devi porti: chi voglio veda il mio sito?
Se rimani nel privato visione al mondo esterno è racchiuso nella tua LAN privata, cioè dove gli indirizzi IP. appunto privati, non hanno un costo per essere utilizzati.

Per essere indirizzati al tuo sito web (in realtà il tuo router, ma facciamola semplice) devi avere un indirizzo IP pubblico ed un URL (ad oggi), tali dati li devi richiedere per forza ad un'azienda. Puoi anche avere un DNS a casa tua, ma devi far parte di un DNS più grande che punti al tuo. E via dicendo.

Tutto ciò è la gerarchia della rete, diversi strati, diverse procedure. :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 500 78.2%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 21 3.3%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 12 1.9%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 16 2.5%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 68 10.6%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 22 3.4%