schede madri msi

guglys

Utente Attivo
120
0
ciao ragazzi,

chi puo dirmi le differenze tra una msi 865pe neo2 e una msi 875pe neo?

voi cosa acquisterete tra queste 2?
 

Diadora

Utente Attivo
206
0
La più veloce è senza dubbio la 875P (non PE ;) ). La differenza è nel chipset:
la prima monta (come dice il nome) un i865PE (detto anche Springdale). Un ottimo chipset con southbridge ICH-5. Supporta l'HT e ha il Dual channel per i processori con fsb ad 800 mhz (monti due moduli DDR 400 così ottieni il massimo bus).
Il secondo è ancora meglio (ovvero l'i875, chiamato anche Canterwood): ha tutte le funzioni del primo, e in più supporta il PAT (performance Acceleration Tecnology) una tecnologia di Intel, che attraverso una ottimizzazione dei tempi di accesso alla ram riesce a far guadagnare fino ad un 5% buono in prestazioni. Inoltre l'i875P supporta anche memorie ECC (Error Cheking an Correction) utilizzate dai server (poichè molto costose) che prevengono errori nel trasferimento nella memoria di lavoro.

Ora la differenza di prestazioni però si ripercuote anche nel prezzo. Se tu hai un buon budget puoi andare sull'i875P che di sicuro ti darà grandi soddisfazioni. Se invece il tuo budget non è all'altezza punta senza indugi sull'i865 PE, che rimane un super-ottimo chipset. Personalmente punterei sullo Springdale, che ha un rapporto prezzo/prestazioni migliore e che offre comunque funzionalità avanzate grazie appunto al southbridge ICH-5.
 

densou

Utente Attivo
744
179
CPU
i5 8500
Dissipatore
Alpenföhn Ben Nevis
Scheda Madre
MSI Z370I GAMING PRO CARBON AC
HDD
Samsung 850 Pro 128GB + WD RED 3TB
RAM
F4-3200C16D-16GTZB
GPU
Zotac GTX 1070 TI Mini
Audio
Realtek ALC1220
Monitor
Dell U2412M
PSU
Be Quiet Straight Power 11 450w
Case
Thermaltake Core V1
OS
Win10 x64
anche se i produttori producevano i875p in serie e li rimarchiavano come i865pe per i primi tempi

infatti nel bios di alcune mobo c'era il PAT non chiamato come tale ma con altri nomi appositamente falsati ...

poi Intel ha ammonito (occhio o vi espello alla prossima :p ) i produttori e fatto togliere la funzione
 

Diadora

Utente Attivo
206
0
Originariamente postato da densou
anche se i produttori producevano i875p in serie e li rimarchiavano come i865pe per i primi tempi

infatti nel bios di alcune mobo c'era il PAT non chiamato come tale ma con altri nomi appositamente falsati ...

poi Intel ha ammonito (occhio o vi espello alla prossima :p ) i produttori e fatto togliere la funzione
Già grazie, mi hai ricordato questa cosa importante.
In verità gli 865PE e 875P sono lo stesso identico chipset. La catena di produzione è dunque la stessa, ma alla fine di essa viene fatto un processo di convalidazione del silicio che determina quali chipset debbano essere marchiati come 865 e quali come 875. La media con cui i chipset passano la validazione è di un 20% circa stando a quanto dice Intel. Questo ha permesso ad alcuni produttori "furbi" (non nel senso negativo della parola) di attivare il PAT sotto falso nome (i produttori erano comunque Abit ed Asus, gli altri non ci sono riusciti). La verità è che attivando quel PAT mascherato si avevano le stesse prestazioni di una scheda con Canterwood, ma non il supporto a memoria ECC e nemmeno (soprattutto) la stessa stabilità. Oggi comunque tutto questo è finito, Intel non è fessa e ha provveduto a cambiare leggermente lo Springdale così da evitare quello sopra descritto.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%

Discussioni Simili