Rimanere anonimi

Hanzo10

Nuovo Utente
84
0
Il primo requisito suppongo che sia un pc vergine, ma per scrivere online e mandare e-mail basta tor?
So che svariati programmi anche mentre navighi lasciano informazioni su di te in rete, c'è qualche modo per bloccare questi dati?

Supponiamo che abbia un pc nuovo, sto usando tor, mi iscrivo ad un forum, un cracker o un hacker prova a rintracciarmi, può se utilizzo solamente tor?
Come si può fare per rendere questo per lo meno molto difficile?
E sopratutto come non far vedere al provider i tempi di navigazione, i siti visitati ecc?

p.s=La mia è pura curiosità, non ho intenti illegali, per evitare fraintendimenti.
 

bonnot23

Utente Attivo
496
63
Tor ti basta per rimanere anonimo, controlla sempre di aver installato la versione più aggiornata. Quando navighi con tor tieni disabilitato javascript, mi pare superfluo dirlo ma non loggarti ai tuoi account (google, facebook, mail ecc). Usa un browser dedicato per tor (non usare lo stesso browser che usi per navigare normalmente, per navigare con tor) per quanto riguarda i provider non puoi far niente sui tempi di navigazione, calcola che il tuo provider può vedere che stai navigando con tor ma non può vedere cosa stai facendo.
A livello paranoide installati una macchina virtuale e esegui tor da li.
Esiste anche una disto live molto carina di linux basata su debian per l'anonimato, si può eseguire da cd o da penna usb, si chiama Tails, incorpora torbrowser di default, allo spegnimento si occupa di svuotare la ram e anche quando viene rimossa di colpo la pendrive dove gira si assicura di cancellare tutto il contenuto della ram.
ti lascio il link del download della distro:
https://tails.boum.org/
 

Entra

oppure Accedi utilizzando