DOMANDA Riflessione costi componenti audio singoli rispetto kit pre assemblati

Lattinatore

Nuovo Utente
14
1
Ciao a tutti!

Ho deciso di acquistare un impianto 2.1 con casse passive da abbinare al mio PC nuovo

L' impianto comprende : Amplificatore dayton audio dta100a , diffusori Indiana line tesi 240 e scheda audio Asus Xonar u7 , vorrei aggiungerci pure un sub per completarlo ma ho un budget di 300/350 euro ed ho visto che è ampiamente superato. Ora , da completo nabbo del settore , mi sorge una domanda. Spendere 500/600 euro euro per un impianto 2.1 da PC ha effettivamente senso per un uso casalingo ? La forbice di qualità rispetto ad un assemblato come il logitech Z623 , tanto per citarne uno è elevata ? Ha effettivamente senso puntare sull'impianto passivo o meglio accontentarsi dell'attivo? Cercando su vari siti ho visto anche altre alternative che limano il prezzo ma che resta decisamente alto rispetto ai prodotti da supermercato. Un'altra riflessione che mi viene in mente è puntare sul famoso bundle Scythe , risparmiando bei soldini e puntare su un buon sub ma ho paura di non essere soddisfatto della scelta . Ultima precisazione , la scheda audio verrà acquistata, indipendentemente dall'impianto che acquisterò. Grazie a tutti, in anticipo, per le risposte!
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
Ciao a tutti!

Ho deciso di acquistare un impianto 2.1 con casse passive da abbinare al mio PC nuovo

L' impianto comprende : Amplificatore dayton audio dta100a , diffusori Indiana line tesi 240 e scheda audio Asus Xonar u7 , vorrei aggiungerci pure un sub per completarlo ma ho un budget di 300/350 euro ed ho visto che è ampiamente superato. Ora , da completo nabbo del settore , mi sorge una domanda. Spendere 500/600 euro euro per un impianto 2.1 da PC ha effettivamente senso per un uso casalingo ? La forbice di qualità rispetto ad un assemblato come il logitech Z623 , tanto per citarne uno è elevata ? Ha effettivamente senso puntare sull'impianto passivo o meglio accontentarsi dell'attivo? Cercando su vari siti ho visto anche altre alternative che limano il prezzo ma che resta decisamente alto rispetto ai prodotti da supermercato. Un'altra riflessione che mi viene in mente è puntare sul famoso bundle Scythe , risparmiando bei soldini e puntare su un buon sub ma ho paura di non essere soddisfatto della scelta . Ultima precisazione , la scheda audio verrà acquistata, indipendentemente dall'impianto che acquisterò. Grazie a tutti, in anticipo, per le risposte!
il tutto dipende dalla risposta a: per fare che?
 

Lattinatore

Nuovo Utente
14
1
A percentuali : 20 % gaming ed il restante 70% multimedia. Cerco, soprattutto un buon impianto per ascoltare musica e migliorare la qualità audio nei film rispetto alle semplici casse da PC che sto utilizzando ed alla tv.
 

SwissMade

Utente Èlite
2,318
866
CPU
Intel® Core™ i7-5820K OC to 4.0GHz
Scheda Madre
GA-X99-Gaming G1 WIFI (rev. 1.0)
HDD
Samsung SM951 NVME + Toshiba DT01ACA200 2TB
RAM
4x4GB G.SKILL Ripjaws 4 2666MHz
GPU
ASUS STRIX-GTX970-DC2OC-4GD5
Audio
TEAC UD-503; LD MKIII; Breeze Audio TPA3116; KEF Q300; Hifiman Edition X
Monitor
LG 34UM94C-P 2K Ultrawide + Samsung TV FULL HD 40" LED 3D (UE40D6300)
PSU
EVGA SUPERNOVA G2 650W 80+ Gold
Case
Phanteks Enthoo Primo Special Edition Red/Black
OS
Windows 10 Education - 64 Bit
Ti dirò le scythe le ho tenute al posto delle M-Audio av40 che avevo nel secondo impiantino. Le trovo meno gonfiate nei mediobassi e in una stanzetta si abbinano meglio per questo motivo. Il suono appare meno inscatolato seppur parliamo di diffusori piccolini. Alla fine non trovo che serva un sub, devi vedere te se ne vedi una necessità.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 15 16.5%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 65 71.4%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.3%
  • Capcom

    Voti: 5 5.5%
  • Nintendo

    Voti: 14 15.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 8 8.8%