Recensione personale Grado Sr225I

turo91

Utente Èlite
2,052
339
CPU
I5-750 @ 3.6 GHz
Hard Disk
OCZ Vertex 2
RAM
4 GB DDR3 1333 mhz
Scheda Video
PowerColor 6790
Scheda Audio
Schiit Modi
Case
CM Storm Scout
Sistema Operativo
Windows 7
Pensavate di esservi liberati di me?
Invece no e sono qua ancora a molestarvi con le mie recensioni. Stavolta tocca alle mie Grado Sr225i

Premesse
Le cuffie le ho testate con una Essence STX, ovviamente collegate all’uscita amplificata per la cuffie con l’adattatore in dotazione con la scheda. Le ho anche provate con il Little Dot I+, ma qua metterò solo le impressioni con la scheda collegata alla Essence.
La prova è stata eseguita usando Foobar 2000 con Asio driver e con file in formato Flac e Waw.
Non ho utilizzato nessuna equalizzatore e la scheda audio era impostata su Hi-Fi.
Le Sr225i le ho prese come upgrade della già ottime Sr80i.
Come altre esperienze con cuffie ho avuto delle JVC (HA-RX900), le Grado Sr80i e le Aurvana Live!.
I CD da cui sono stati estatti i flac con EAC sono i seguenti:
Elisa – Then Comes the Sun
Prodigy – Invaders Must Die
Negrita – Hei Negrita
Chemical Brothers – Push the Button
Cyberpunkers – Epic EP (WAV acquistati su Whatperople Playing)
Linea 77 – 10’
Jimy Hendrix – Best Of
Korn – Greatest Hits
Punkreas - Noblesse Oblige
Zucchero – Best of
E molto, molto altro.



Le cuffie sul Little dot


Confezione e contenuto (1/10)
La confezione è una cosa atroce, come quella delle Grado Sr80i sembra una scatola di uno sconosciuto giocattolo cinese venduto in qualche sperduta bancarella, la foto non la posto, non lo merita. Nella scatola troverete solo le cuffie ed un foglio con la garanzia.
Atro che pad di ricambio, qua non vi danno neanche un adattatore da 6,3 mm a 3,5 mm (le cuffie hanno il jack da 6,3 mm).


Le cuffie sullo stand

Indossabilità (5/10)
In giro ho letto che molti trovavano le Sr80i scomode, evidentemente non avevano mai provato le Sr225i
I pad sono la cosa più simile al granito su cui le mie orecchie si siano mai appoggiate.
Dopo qualche ora iniziano a far male le orecchie, consiglio di cambiare i pad originali con quelli gialle dell HD414, molto più comodi e morbidi.
L’archetto non è imbottito, ma almeno quello non è fastidioso.


Estetica e quaità costruttiva (6/10)
Le cuffie non sono molto rifinite, come le sorelle minori Sr80i.
Si vedono ancora i residui dei canali per la pressofusione della plastica.
La qualità della plastica è buona e le cuffie non presentano nessun segno di debolezza ne scricchiolamento.
L’archetto è ricoperto di pelle, molto di classe, ma non imbottito.
La retina posteriore è fatta di metallo ed è molto bella a vedersi.
Il cavo è enorme rapportato a qualsiasi altra cuffia abbia mai visto e termina con un bel jack da 6,3 mm, ovviamente placcato in oro.



La rete metallica

Qualità del suono (9/10)
Finalmente arriviamo a quello che veramente conta; la qualità del suono.
La perfezione nel suono non esiste, ma queste vanno molto vicino al mio concetto di perfezione.
I medi e gli alti sono di una qualità altissima. Le cuffie hanno un dettaglio e una precisione che vi stupiranno. Sentire le voci realistiche, il pizzico sulle corde della chitarra e la precisione dei battiti della batteria vi emozionerà.
I bassi sono buoni, due spanne sopra le Sr80i, ben controllati e con un buon punch. Ovviamente se vi piacciono cose come le monster, non dovreste neanche pensare a queste cuffie.
Nei bassi però trovo l’unico difetto di queste cuffie: a volte sono un po’ impastati. In alcune canzoni non sono dettagliatissimi. Nulla di trascendentale, anzi, però questo non gli permette di strappare il mio personale perfect score.
Queste cuffie rendono ogni canzone rock una favola. Vi sembrerà di avere un concerto personale dei Pink Floid in camera.
Ogni volta che ascolto Elisa, mi sembra di ritornare al concerto che ho visto all’Arcimboldi (concerto sconvolgente grazie all’acustica incredibile del posto)

L’interno delle cuffie

Rapporto qualità prezzo (??/10)
Le cuffie le ho pagate 185 euro spedite. Era l’ultimo pezzo disponibile in offerta e mi sono lanciato fuori dalla finestra a ricaricare la postepay appena viste e le ho ordinate direttamente dal tabacchino col cellulare. A quel prezzo meritano un bel 9/10. Valgono ogni centesimo di differenze con le sorelle minori Sr80i.
Queste cuffie purtroppo qua in Europa viaggiano dai 300 euro in su(qua in Italia costano quais 400 euro….) e considerando la differenza di prezzo così elevata vi consiglierei le Sr80i, che costano sui 120 euro circa (almeno le avevo pagate così).

Dopo una 80ina di ore d'ascolto

Qualità audio (9.5/10)
Dopo un'ottantina di ore d'ascolto la qualità audio è migliorata molto proprio dove avevo riscontrato un problema precedentemente.
I bassi sono migliorati molto, non risultano più impastata, ma molto più puliti e precisi. Il resto della gamma resta ottima, come in precedenza.
 
Ultima modifica da un moderatore:

MarioTreTreTre

Utente Attivo
477
35
CPU
Phenom II x 4 955 BE
Scheda Madre
Asrock 790GX PRO
Hard Disk
1T + 320gb
RAM
Corsair XMS3 ddr3 1x4 gb
Scheda Video
AMD 6950
Scheda Audio
integrato scheda madre
Monitor
samsung gw932 sync master
Alimentatore
corsair gs600
Case
syclone II
Sistema Operativo
w7
Belle, :Q__
utile recensione.

P.S= sono molto " aperte " vero?
 

turo91

Utente Èlite
2,052
339
CPU
I5-750 @ 3.6 GHz
Hard Disk
OCZ Vertex 2
RAM
4 GB DDR3 1333 mhz
Scheda Video
PowerColor 6790
Scheda Audio
Schiit Modi
Case
CM Storm Scout
Sistema Operativo
Windows 7
Sono apertissime. Sembra di avere delle casse appese alle orecchie.
Considera che la griglia metallica è l'unica cosa che separa i driver dall'esterno.
 

vincas88bn

Utente Attivo
1,362
83
bella recensione, queste cuffie sembrano interessanti come qualità audio sopratutto sul rock, ma l'estetica(naturalmente è soggettivo) a mio avviso lascia molto a desiderare e sembrano poco comode. Io non vedo l'ora di comprare la essence e di collegarci le akg k 242 hd che ritengo più belle e comode, tra l'altro non hanno nemmeno i bassi impastati e si sentono proprio il giusto, fossero solo un po' meno ingombranti!
 
  • Mi piace
Reactions: turo91

turo91

Utente Èlite
2,052
339
CPU
I5-750 @ 3.6 GHz
Hard Disk
OCZ Vertex 2
RAM
4 GB DDR3 1333 mhz
Scheda Video
PowerColor 6790
Scheda Audio
Schiit Modi
Case
CM Storm Scout
Sistema Operativo
Windows 7
Esteticamente non piacciono molto neanche a me, se devo essere sincero. Più che altro hanno un grado di definizione pari a zero. Non riesco a capire come si possano lasciare i residui dei canali di colata sulla plastica su un prodotto del genere.
La scomodità è data dalla durezze di pad, infatti dovrò cambiarli al più presto.
I bassi sono impastati rispetto alle Sr80i, ma è una cosa molto minima. Li ho avvertiti in un paio di passaggi in pochissime canzoni e standoci veramente attento (ormai sono abbastanza fissato), ma costando quel che costano, mi sembrava giusto scriverlo .
Le akg sono molto belle e sicuramente più comode.

Ps Ho scoperto che le parole e i giudizi in questo campo sono molto, ma molto relativi.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: vincas88bn

vincas88bn

Utente Attivo
1,362
83
Esteticamente non piacciono molto neanche a me, se devo essere sincero. Più che altro hanno un grado di definizione pari a zero. Non riesco a capire come si possano lasciare i residui dei canali di colata sulla plastica su un prodotto del genere.
La scomodità è data dalla durezze di pad, infatti dovrò cambiarli al più presto.
I bassi sono impastati rispetto alle Sr80i, ma è una cosa molto minima. Li ho avvertiti in un paio di passaggi in pochissime canzoni e standoci veramente attento (ormai sono abbastanza fissato), ma costando quel che costano, mi sembrava giusto scriverlo .
Le akg sono molto belle e sicuramente più comode.

Ps Ho scoperto che le parole e i giudizi in questo campo sono molto, ma molto relativi.
a me il mondo dell'audio piace anche per questo, perchè ognuno coglie delle sfumature diverse a seconda anche dalle proprie conoscenze, esperienze, gusti personali e a volte è anche un fatto di pura suggestione che ti fa percepire cose che magari non corrispondono perfettamente alla realtà.
 
Ultima modifica:

turo91

Utente Èlite
2,052
339
CPU
I5-750 @ 3.6 GHz
Hard Disk
OCZ Vertex 2
RAM
4 GB DDR3 1333 mhz
Scheda Video
PowerColor 6790
Scheda Audio
Schiit Modi
Case
CM Storm Scout
Sistema Operativo
Windows 7
L'esperienza conta molto, secondo me. Per esempio quando sono passato alle 225i non ho sentito immediatamente un grande differenza, ma ho provato a riusare le Sr80i prima di venderle e lì mi sono accorto che la differenza era molto più marcata di quella che avevo notato all'inizio.
La cosa più importante restano i gusti. Magari uno può leggere la mia recensione entusiastica, provare le Grado e rimanere estremamente deluso, data la particolarità del suono, come io ho letto di gente entusiasta delle Monster Beat e non riesco a capirne proprio il perchè...
D'altronde il mondo è bello perchè è vario.

La suggestione entra in gioco solo a livelli estremamente alti per me.
 

MarioTreTreTre

Utente Attivo
477
35
CPU
Phenom II x 4 955 BE
Scheda Madre
Asrock 790GX PRO
Hard Disk
1T + 320gb
RAM
Corsair XMS3 ddr3 1x4 gb
Scheda Video
AMD 6950
Scheda Audio
integrato scheda madre
Monitor
samsung gw932 sync master
Alimentatore
corsair gs600
Case
syclone II
Sistema Operativo
w7
Comunque io oggi ho ordinato:

la xonar essence ST

cuffie:
koss porta pro
superlux hd681 e hd660 (speriamo che mi piacciano :s)

e poi un "piccolo" 2.0 m audio av 40
 

vincas88bn

Utente Attivo
1,362
83
L'esperienza conta molto, secondo me. Per esempio quando sono passato alle 225i non ho sentito immediatamente un grande differenza, ma ho provato a riusare le Sr80i prima di venderle e lì mi sono accorto che la differenza era molto più marcata di quella che avevo notato all'inizio.
La cosa più importante restano i gusti. Magari uno può leggere la mia recensione entusiastica, provare le Grado e rimanere estremamente deluso, data la particolarità del suono, come io ho letto di gente entusiasta delle Monster Beat e non riesco a capirne proprio il perchè...
D'altronde il mondo è bello perchè è vario.

La suggestione entra in gioco solo a livelli estremamente alti per me.
le monster beats piacciono agli amanti della musica discotecara perchè hanno i bassi ultrapompati e chi ascolta quel genere di musica se ne fa poco dei toni medi.
Sembra che abbiano un suono abbastanza pulito e sopratutto croccante, cioè di grande impatto fra bassi martellanti e alti vertiginosi.
se non erro le monster hanno un amplificatore integrato nella cuffia e quindi si pilotano facilmente con ipod e company, questo è positivo.
cmq fidati che alcune persone si lasciano suggestionare facilmente, facendosi ingannare da apparenze e/o da dati fasulli.

---------- Post added at 19:32 ---------- Previous post was at 19:26 ----------

Comunque io oggi ho ordinato:

la xonar essence ST

cuffie:
koss porta pro
superlux hd681 e hd660 (speriamo che mi piacciano :s)

e poi un "piccolo" 2.0 m audio av 40
bei prodotti, ma io avrei preso la essence stx ormai pare certo che toglieranno il pci dalle prossime mainboard, quindi se vuoi longevità(in caso di aggiornamento cpu+mobo) cambiala.
mi piacerebbe leggere una recensione genuina dell'empire s5500, speravo che tu scegliessi quello, cmq davvero bei prodotti, facci sapere le impressioni.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: MarioTreTreTre

turo91

Utente Èlite
2,052
339
CPU
I5-750 @ 3.6 GHz
Hard Disk
OCZ Vertex 2
RAM
4 GB DDR3 1333 mhz
Scheda Video
PowerColor 6790
Scheda Audio
Schiit Modi
Case
CM Storm Scout
Sistema Operativo
Windows 7
Le s5500 devono essere una bomba :ok:
Sono curioso per le superlux, spero farai una recensione.
Ma come pensi di pilotare le 681?
Scusa la domanda, ma perchè hai preso così tante cuffie invece di una cuffia singola migliore?

Ps io sto per acquistare delle Grado Rs1 usate :D

PPS io ho della aurvana live e già sento lo stomaco vibrare per i bassi e mi sporcano già gli alti e i medi. Per i 10 secondi che ho provato le Beats ho provato l'impulso a lanciarle in terra. Suonano come cuffie da 30 euro....
 
  • Mi piace
Reactions: MarioTreTreTre

vincas88bn

Utente Attivo
1,362
83
Le s5500 devono essere una bomba :ok:
Sono curioso per le superlux, spero farai una recensione.
Ma come pensi di pilotare le 681?
Scusa la domanda, ma perchè hai preso così tante cuffie invece di una cuffia singola migliore?

Ps io sto per acquistare delle Grado Rs1 usate :D

PPS io ho della aurvana live e già sento lo stomaco vibrare per i bassi e mi sporcano già gli alti e i medi. Per i 10 secondi che ho provato le Beats ho provato l'impulso a lanciarle in terra. Suonano come cuffie da 30 euro....
avrà comprato una cuffia per ogni genere :)

---------- Post added at 19:56 ---------- Previous post was at 19:37 ----------

turo quanto le paghi le grado rs1 usate?
cmq peccato che hanno sempre un estetica molto spartana, non sembrano cuffie di un certo livello se uno guarda le foto;
io personalmente non comprerei mai nell'usato una cuffia, sono prodotti troppo delicati e poi non sai mai come sono stati trattati, è un rischio troppo grande;
al tuo posto avrei preso una cuffia nuova ma meno costosa come le akg k 701 , molto raffinate e con grand soundstage.
 

turo91

Utente Èlite
2,052
339
CPU
I5-750 @ 3.6 GHz
Hard Disk
OCZ Vertex 2
RAM
4 GB DDR3 1333 mhz
Scheda Video
PowerColor 6790
Scheda Audio
Schiit Modi
Case
CM Storm Scout
Sistema Operativo
Windows 7
350 euro.
Sotto i 400 euro dubito di trovare cuffie migliori di quelle che già possiedo.
L'estetica non m'interessa per nulla. Le Rs1 sono abbastanza fighe, sono addirittura fatte in legno :)
Inoltre il suono Grado mi piace parecchio e non vedo il motivo di rischiare il cambio.
L'usato può essere un azzardo, ma di solito chi possiede questi oggetti li tratta con i guanti, sono cuffie da 800 euro quasi...
 

vincas88bn

Utente Attivo
1,362
83
350 euro.
Sotto i 400 euro dubito di trovare cuffie migliori di quelle che già possiedo.
L'estetica non m'interessa per nulla. Le Rs1 sono abbastanza fighe, sono addirittura fatte in legno :)
Inoltre il suono Grado mi piace parecchio e non vedo il motivo di rischiare il cambio.
L'usato può essere un azzardo, ma di solito chi possiede questi oggetti li tratta con i guanti, sono cuffie da 800 euro quasi...
spero ti troverai bene, più si comprano cuffie raffinate e più si sente ogni minima sbavatura in un incisione, per cui bisogna ascoltare solo registrazioni fatte coi fiocchi!
 

turo91

Utente Èlite
2,052
339
CPU
I5-750 @ 3.6 GHz
Hard Disk
OCZ Vertex 2
RAM
4 GB DDR3 1333 mhz
Scheda Video
PowerColor 6790
Scheda Audio
Schiit Modi
Case
CM Storm Scout
Sistema Operativo
Windows 7
Solo rip dai miei Cd ovviamente :rock:
Non ha senso comprare cuffie di quel genere e poi lesinare i 6 euro del costo di un Cd. Se non ci sono più artisti che fanno canzoni le cuffie posso darmele nei denti :D
 
  • Mi piace
Reactions: vincas88bn

vincas88bn

Utente Attivo
1,362
83
coi tempi che corrono non ci sono molti artisti che fanno canzoni decenti, io finisco per ascoltare sembre "roba" vecchia :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento