UFFICIALE Recensione Chuwi Aerobook

Manuel Ferrari

Moderatore
Staff Forum
37,073
10,304
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-4712HQ
Scheda Madre
Intel HM87
Hard Disk
Samsung SSD SM841 512GB
RAM
16 GB Dual-channel DDR3L 1600 MHz
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT 750M - 2 GB GDDR5
Scheda Audio
Intel Lynx Point PCH
Monitor
15.6 pollici 3200x1800 pixel IZGO Led
Alimentatore
130 Watt AC 100-240V, 50-60Hz; DC 19,5V
Case
Dell XPS 15
Sistema Operativo
Windows 10
Recensione e Opinioni Chuwi Aerobook

L'Aerobook è un notebook di Chuwi, con schermo da 13.3”, compatto, sottile e leggero, venduto a un prezzo contenuto. Nella versione base, con spazio di archiviazione da 128 GB, il prezzo parte da circa 350 euro. Scandagliando i vari shop online, si trova principalmente nella versione da 256 GB, con prezzi che vanno da 370 a 430 euro circa.

Il processore, un Intel Core M3 6Y30, è un modello dual core con hyper threading con grafica integrata e la dotazione di memoria RAM, pari a 8 GB, è adeguata per la maggior parte delle applicazioni attuali. L’archiviazione è gestita da un modulo eMMC, che non brilla per prestazioni di trasferimento dati. La capacità di 128 GB è adeguata unicamente se avete bisogno di un notebook con cui utilizzare poche applicazioni e sfruttare al massimo i servizi online. Il modello da 256 GB offre, ovviamente, più libertà d’azione ed è quello che dovreste considerare se vorrete non solo installare molti software, ma gestire materiale multimediale come foto o video.

Lo schermo da 13.3”, un LCD IPS, offre un’ottima visibilità e angolo di visione in ambienti interni, anche molto illuminati, ma la massima luminosità limitata e la copertura abbastanza riflettente non permette di usarlo comodamente all’esterno. La dotazione di porte è soddisfacente. Nel bordo destro c’è una porta USB 3.0, un lettore di schede MicroSD e il jack audio. Nel bordo sinistro c’è una seconda porta USB 3.0, una USB Type-C e una porta Mini HDMI e la connettività senza fili è di tipo Wi-Fi AC, c’è il bluetooth e una videocamera posta nella cornice superiore, al centro, da 2 megapixel.

Vi rilascio anche alla recensione della testata

Prezzo ed offerte

Il prezzo base è di 459 euro ma spesso va in offerta a 365 euro, quindi tenete d'occhio questo link per controllare le offerte che periodicamente vengono fatte circa ogni due settimane/20 giorni.
 

Moffetta88

Utente Èlite
4,181
1,838
Hardware Utente
Sono un felice possessore di questo ultrabook.
Comprato una settimana fa circa, avevo la necessità di un buon notebook di piccole dimensioni e dal peso contenuto, ma che comunque avesse buone prestazioni.
Per il momento non ho niente di negativo da dire, fa quello che deve fare e mi permette di lavorare un po' ovunque, visto che mi sposto tra l'Italia e la Gran Bretania molto spesso.
Lo uso principalmente per:
- sviluppo web ( html, css, js, php, nodejs )
- controllo rmoto di alcuni server tramite ssh
- mail di lavoro
- pacchetto office
- proiezioni di slides
- sviluppo su arduino et simili

Faccio una precisazione:
il modello da 128GB è su eMMC, mentre quello da 256GB è su SSD M.2, inoltre la versione da 128GB è solo per il mercato asiatico e non si trova sui principali store.

CONFEZIONE E CONTENUTO
- alimentatore classico 12V a 2A
- sticker per tastiera ( spagnolo, francese, tedesco, italiano )
346744

346747

346748

DESIGN E PORTE
Scocca in alluminio che fa da dissipatore passivo. Peso di circa 1.2Kg, leggerissimo!
Abbiamo 2 porte USB 3.0, una porta kack per cuffie, una porta per l'alimentazione, usb type-c con cui è possibile ricaricare il dispositivo ( non ancora provato ), un letore schede microSD ed una mini HDMI.
346749

346750

TASTIERA E TRACKPAD
Tastiera QWERTY ma penso che sia AMERICANA, molto comoda e sensibile al punto giusto ed in più è retroilluminata.
Trackpad che tutto sommato è abbastanza preciso, scorrevole e con le gesture base.
346769

DISCO E BENCHMARK
Come detto prima, la versione da 256GB equipaggia un ssd m.2 e non una memroia eMMC.
346770

346771

346751

346752

BIOS
Come avevo già scritto nel thread in cui mi veniva consigliato da @Manuel Ferrari questo notebook, il bios è fornitissimo.
Metto alcune foto, ma se ne avete bisogno ne metto altre
346753
346754
346755
346756
346757
346758
346759
346760
346761
346762
346763
346764
346765
346766
346767
346768

COMPATIBILITA' CON LINUX
Dunque, per ora ho provato SOLO Linux Mint 19.2 in live, e tutto funziona correttamente. Appena mi arriva il nuovo disco m.2 da 1tb farò un dual boot e potrò testarlo per bene :)
 

Manuel Ferrari

Moderatore
Staff Forum
37,073
10,304
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-4712HQ
Scheda Madre
Intel HM87
Hard Disk
Samsung SSD SM841 512GB
RAM
16 GB Dual-channel DDR3L 1600 MHz
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT 750M - 2 GB GDDR5
Scheda Audio
Intel Lynx Point PCH
Monitor
15.6 pollici 3200x1800 pixel IZGO Led
Alimentatore
130 Watt AC 100-240V, 50-60Hz; DC 19,5V
Case
Dell XPS 15
Sistema Operativo
Windows 10
Sono un felice possessore di questo ultrabook.
Comprato una settimana fa circa, avevo la necessità di un buon notebook di piccole dimensioni e dal peso contenuto, ma che comunque avesse buone prestazioni.
Per il momento non ho niente di negativo da dire, fa quello che deve fare e mi permette di lavorare un po' ovunque, visto che mi sposto tra l'Italia e la Gran Bretania molto spesso.
Lo uso principalmente per:
- sviluppo web ( html, css, js, php, nodejs )
- controllo rmoto di alcuni server tramite ssh
- mail di lavoro
- pacchetto office
- proiezioni di slides
- sviluppo su arduino et simili

Faccio una precisazione:
il modello da 128GB è su eMMC, mentre quello da 256GB è su SSD M.2, inoltre la versione da 128GB è solo per il mercato asiatico e non si trova sui principali store.

CONFEZIONE E CONTENUTO
- alimentatore classico 12V a 2A
- sticker per tastiera ( spagnolo, francese, tedesco, italiano )

DESIGN E PORTE
Scocca in alluminio che fa da dissipatore passivo. Peso di circa 1.2Kg, leggerissimo!
Abbiamo 2 porte USB 3.0, una porta kack per cuffie, una porta per l'alimentazione, usb type-c con cui è possibile ricaricare il dispositivo ( non ancora provato ), un letore schede microSD ed una mini HDMI.

TASTIERA E TRACKPAD
Tastiera QWERTY ma penso che sia AMERICANA, molto comoda e sensibile al punto giusto ed in più è retroilluminata.
Trackpad che tutto sommato è abbastanza preciso, scorrevole e con le gesture base.

DISCO E BENCHMARK
Come detto prima, la versione da 256GB equipaggia un ssd m.2 e non una memroia eMMC.

BIOS
Come avevo già scritto nel thread in cui mi veniva consigliato da @Manuel Ferrari questo notebook, il bios è fornitissimo.
Metto alcune foto, ma se ne avete bisogno ne metto altre

COMPATIBILITA' CON LINUX
Dunque, per ora ho provato SOLO Linux Mint 19.2 in live, e tutto funziona correttamente. Appena mi arriva il nuovo disco m.2 da 1tb farò un dual boot e potrò testarlo per bene :)
:brindiamo:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando