Qualcuno mi illumini... :)

Yanosh

Nuovo Utente
22
1
Si, ho visto che posso disabilitare le sincronizzazioni, ma a questo punto vorrei rimuovere del tutto l'account che ho aggiunto.
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
6,022
3,078
Ma se lo rimuovo, rischio di fare danni con l'account del mio cellulare principale?
No, perchè non cancelli niente...
Comunque con google home ( app ) puoi creare le stanze e le case.
Nella mia casa ho impostato il mio account e quello di mio fratello, così che ognuno controlla i suoi ma allo stesso tempo controlla anche quelli dell'altro...
Se non vuoi "sporcare" il telefono "bello" con google home, e non vuoi avere l'account main di google su quello vecchio, puoi creare un account gmail nuovo per il telefono vecchio ed invitare alla "casa" l'account main...
Facendo così nella tua "casa" sarebbero presenti due account che controllano tutto
 

Yanosh

Nuovo Utente
22
1
@r3dl4nce
Una delle due e' della Sengled e l'altra e' una Philips made by Xiaomi. E' possibile che una lampadina della Philips made by Xiaomi abbia lo stesso protocollo? Mi pare di capire che le Yeelight siano, appunto, della Xiaomi. Oggi provo a cercare l'app per la configurazione... speriamo bene.

@Moffetta88
Ecco... prima che combino qualche altro disastro, mi spieghi meglio questa cosa?
Post automaticamente unito:

Ecco... ho scaricato Xiaomi Home e non posso andare avanti perche' mi chiede il numero di telefono... ma non ho una sim sul cellulare che voglio usare per esperimenti. Suggerimenti?
Post automaticamente unito:

Ho appena configurato la lampadina della Sengled tramite l'app Sengled Home. Per poter configurare la lampadina ho dovuto creare un account con email e password, ed e' stato inviato un codice di verifica alla mia email, mai arrivato in email e prontamente messo nello spam dal provider. Ho dovuto recuperarlo tramite browser web collegandomi direttamente dal web. Una volta configurata la lampadina, ho provato a disconnettere il router da internet, mantenendo pero' attivo il wifi... come temevo, la lampadina ha smesso di funzionare. Non c'e' verso di spegnere o accendere la lampadina o di cambiare la luminosita' tramite l'app. Ripristinato internet, l'app non e' stata in grado di ricollegarsi alla lampadina... ho dovuto spegnerla manualmente e far ripartire l'app per essere di nuovo in grado di comandarla via wifi. Come caspita e' possibile? Perche' devo avere internet accessibile per comandare wia wifi una lampadina che sta a 30 cm dal router e 50 cm dal cellulare? Non trovo opzioni per disabilitare la necessita' di internet.
Post automaticamente unito:

Rieccomi... non mi ero accorto che l'app della Xiaomi permetteva anche metodi alternativi per fare il login... quindi ho creato un account sul sito della Xiaomi ed ho proceduto con la configurazione della lampadina Philips Xiaomi. Inutile dire che la mail di attivazione della Xiaomi e' finita nello spam del mio provider... ad ogni modo, dopo qualche tentativo, sono riuscito a configurare la lampadina. Anche con questa ho provato a scollegare il router da internet ed ho provato a comandare la lampada offline... funziona!! Quando e' scollegata da internet, nel ricevere i comandi e' piu' lenta ma funziona. Mi piace. :) Visto che la connessione ad internet non sempre e' garantita, fa piacere poter utilizzare qualcosa anche offline. Ora non mi resta che capire come connettere il tutto all' account Google principale e come usare quell' account con il cellulare per gli esperimenti senza incasinare gli account come ho fatto prima. Sono soddifatto della Philips Xiaomi.

Ho parlato troppo presto... ho spento la lampadina, quittato l'app, riacceso la lampadina e lanciato nuovamente l'app... la lampadina non riceve piu' comandi dall' app. :( Ero contento fino a poco fa... questo significa che posso comandare la lampadina offline solo se non viene spenta.

Spero di trovare una lampadina E14 che funzioni offline, per sostituire la lampadina di cortesia che uso in camera. Altra cosa che mi piacerebbe e' procurarmi un interruttore wifi per comandare una lampada esterna senza dover fisicamente andare da una parte all'altra della casa. Cosa e' meglio per questo scopo? Lo Shelly o il Sonoff mini? Quale dei due funziona senza connessione ad internet?

Esiste un app unica che mi permetta di controllare i dispositivi di marche diverse senza dover usare le app dei produttori? I dispositivi wifi che non necessitano di hub usano un unico protocollo di comunicazione o ogni marca ha il suo?
 
Ultima modifica:

Yanosh

Nuovo Utente
22
1
Sto cercando di creare un account per SmartLife, ma non mi arriva mai il codice di controllo. Non e' nemmeno nello spam. C'e' modo di registrarsi al di fuori dell' app? Ho anche provato con eWelink a fare il pairing della lampada Sengled (dopo averla resettata), ma non funziona... non funziona nemmeno leggendo il qrcode sulla scatola. L'app non e' compatibile con i prodotti della Sengled? Non ho provato con la Philips Xiaomi perche' con la sua app mi ha fatto penare un po' per configurarla e per ora vorrei evitare di incasinarmi ulteriormente.

@r3dl4nce
Per le lampade Yeelight che app usi per gestirle? Io per la Philips Xiaomi ho scaricato Xiaomi Home, ma non trovo nessuna opzione per farla funzionare solo via lan. Dipende dalla lampada o cerco l'opzione nel posto sbagliato?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
4,552
1,789
Parti dal presupposto che di base IoT funziona avendo internet sempre accessibile.
Per le yeelight puoi usare o l'app yeelight o l'app xiaomi home, sia la lampade che le app richiedono connessione internet.
Alle lampade yeelight dall'app puoi attivare la funzione di controllo via LAN e collegarle a altri software, io sto provando e studiando Hass.io / home assistant installato su nas synology
 
  • Mi piace
Reactions: Moffetta88

Yanosh

Nuovo Utente
22
1
Parti dal presupposto che di base IoT funziona avendo internet sempre accessibile.
Siamo d'accordo su questo. :) Ma io voglio mettere su un sistema il piu' possibile "Lan OfThings". La mia connessione ad internet non sempre e' garantito che sia presente e non ho necessita' di controllare i miei dispositivi a distanza tramite internet.

Per le yeelight puoi usare o l'app yeelight o l'app xiaomi home, sia la lampade che le app richiedono connessione internet.
Alle lampade yeelight dall'app puoi attivare la funzione di controllo via LAN e collegarle a altri software,
Cercando su google e su youtube, ho visto che esistono vari protocolli di comunicazione tra dispositivi domotici, tra cui ZigBee e Z-Wave. Il primo e' nominato molto piu' spesso e sembra essere quello usato dalle Yeelight, le lampade HUE della Philips e le lampade della Ikea. Le due lampade che ho comperato io, credo usino solo il wifi per essere controllate. Mi pare di capire che i dispositivi ZigBee siano gli unici hce continuano a funzionare senza internet, perche' vanno connessi ad un hub indipendente. Gli hub piu' economici paiono essere quelli della Ikea e, da quello che ho visto in giro, funzionano bene. Se poi trovo un interruttore a muro con questo standard, sarebbe una bella cosa. :) Vorrei fare un giro alla Ikea per vedere cosa trovo di bello, ma sono un po' restio ad uscire di casa visto il casino in cui siamo.

io sto provando e studiando Hass.io / home assistant installato su nas synology
Vorrei stare sul semplice per ora. :D Ho visto che esiste qualcosa anche per android, ma chiede di collegarsi ad una istanza. Boh? Immagino non sia l'applicazione principale. Non e' previsto il porting su android? Ho alcuni dispositivi in disuso che potrei riesumare per lo scopo.
 

Yanosh

Nuovo Utente
22
1
Rieccomi. :) La settimana scorsa ho fatto un salto all' Ikea ed ho preso un kit Tradfri con un telecomando, due lampade E27 da 1000 lumen ed un gateway. A parte ho preso un telecomando ed una lampada E14 da 400 lumen. Questi dispositivi funzionano con il protocollo Zigbee, anche se su alcune scatole non e' scritto. Forse sono scatole piu' vecchie. Ho potuto accoppiare le lampade ai telecomandi individualmente senza nessun problema e paiono funzionare come si deve, senza nessuna necessita' di internet! Sono perfettamente autonome anche in caso di assenza di connessione ad internet. E' pure possibile controllare le lampade con l'app Ikea tramite il gateway collegato al router wifi e, anche questo, senza connessione ad internet! Ovviamente tutto questo e' possibile dopo aver in precedenza configurato il gateway tramite internet. Ho provato pure a collegare il gateway ad un router wifi senza modem, quindi sicuramente senza nessun accesso ad internet, e funziona perfettamente. Credo di aver trovato la versione moderna dei dispositivi degli anni 70 che accendevano la luce con il battito delle mani menzionati poco tempo fa. :D E mi e' pure venuta in mente la pubblicita' anni 80 degli interruttori a sfioramento, mi pare della Bticino, dove il testimonial era il mago Silvan. :iocero::old:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando