Problemi Fttc

Desmodromico1

Nuovo Utente
12
0
Salve a tutti, sono da poco passato a fibra vula (sotto Tim), provengo da un'adsl 7mbps che "singhiozzava" in quanto nell'ultimo periodo, avevo delle disconnessioni frequenti e il mio provider non riusciva a venirne a capo così decisi di cambiare gestore e passare alla fibra, sperando che il problema si risolvesse.Premetto che sono su terza derivata (un tecnico mi ha detto che la seconda derivata è stata eliminata in quanto convertita in ftth per un palazzo della P.A.)ma nonostante ciò aggancio circa 70 mbps ad una distanza di 320 mt dal cabinet.Vengo al dunque.Anche in questo caso sono stato soggetto a frequenti disconessioni così mi decido ad aprire una segnalazione.Visto che sono in fibra vula, interviene un tecnico Tim che dopo un controllo alla mia chiostrina, mi dice che c'è uno scarso isolamento del doppino (testimoniato da un'attenuazione che durante la giornata varia da 16 db fino a 24 db, stesso discorso per l'snr ed in entrambi i casi i valori in up e in down sono praticamente identici) e che c'è bisogno dell'intervento dei giuntisti.Leggendo qua e la per il web ho letto che l'intervento dei giuntisti è un qualcosa di complesso,che comporta una lunga attesa e che se non si tratta di problematiche di una certa entità non intervengono.Ora mi chiedo se tutto ciò sia effettivamente vero anche perchè il mio palazzo è composto da 8 unità familiari e tim si scomoderebbe soltanto per noi? Grazie in anticipo!
Mi piacerebbe avere anche un parere di @luigidavino
Vi chiedo scusa se ho infranto qualche regola del forum!
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,609
4,172
Salve a tutti, sono da poco passato a fibra vula (sotto Tim), provengo da un'adsl 7mbps che "singhiozzava" in quanto nell'ultimo periodo, avevo delle disconnessioni frequenti e il mio provider non riusciva a venirne a capo così decisi di cambiare gestore e passare alla fibra, sperando che il problema si risolvesse.Premetto che sono su terza derivata (un tecnico mi ha detto che la seconda derivata è stata eliminata in quanto convertita in ftth per un palazzo della P.A.)ma nonostante ciò aggancio circa 70 mbps ad una distanza di 320 mt dal cabinet.Vengo al dunque.Anche in questo caso sono stato soggetto a frequenti disconessioni così mi decido ad aprire una segnalazione.Visto che sono in fibra vula, interviene un tecnico Tim che dopo un controllo alla mia chiostrina, mi dice che c'è uno scarso isolamento del doppino (testimoniato da un'attenuazione che durante la giornata varia da 16 db fino a 24 db, stesso discorso per l'snr ed in entrambi i casi i valori in up e in down sono praticamente identici) e che c'è bisogno dell'intervento dei giuntisti.Leggendo qua e la per il web ho letto che l'intervento dei giuntisti è un qualcosa di complesso,che comporta una lunga attesa e che se non si tratta di problematiche di una certa entità non intervengono.Ora mi chiedo se tutto ciò sia effettivamente vero anche perchè il mio palazzo è composto da 8 unità familiari e tim si scomoderebbe soltanto per noi? Grazie in anticipo!
Mi piacerebbe avere anche un parere di @luigidavino
Vi chiedo scusa se ho infranto qualche regola del forum!
L'intervento dei giuntisti è difficile da ottenere.
Se il tecnico ha redatto apposito verbale, dovrebbero intervenire in tempi relativamente brevi.
Se non ha inviato alcuna richiesta, allora non usciranno mai.
Certo che si scomoderebbero: se tutte le coppie di una chiostrina sono in basso/nullo isolamento, il proprietario della rete è tenuto a ripristinare lo status quo ante.
Che tu sia in VULA può complicare un po' di più le cose, perché non hai modo di sollecitare direttamente TIM in quanto non loro cliente.
Per la derivata: se è stata eliminata la seconda, adesso sei te in seconda e non in terza.
 

Desmodromico1

Nuovo Utente
12
0
Ciao @luigidavino , innanzitutto grazie per la disponibilità.

Vi posto un aggiornamento, cercando di dare un contributo a chi si dovesse trovare in una situazione analoga alla mia.
Questa mattina sono intervenuti i giuntisti Tim e mi hanno sistemato il problema in circa 1 ora (cosa che il mio vecchio operatore in ull in circa 5 anni, non è mai riuscito).Hanno preso a cuore la questione ed hanno eseguito un controllo approfondito, arrivando alla conclusione che non si trattava di un problema di scarso isolamento dei doppini ma bensì di altro.Hanno sistemato i cavi sia in entrata che in uscita dalla piastra in armadio (?) e già da quel momento i valori di connessione sono migliorati nettamente, con un incremento di banda di circa 5 mbps, arrivando a quota 75 mbps (in quel lasso di tempo non c'è stata più alcuna disconnessione e i valori erano già migliorati) ma nonostante ciò hanno voluto approfondire ancora di più la problematica.La derivata a cui sono collegato, cioè un palo con una scatoletta, aveva alcune di queste derivate inattive che erano state staccate fisicamente ma in modo maldestro e questo comportava delle dispersioni.Hanno provveduto ad eliminare le altre derivate in quanto inattive e convertite in ftth infatti ora ci sono dei cavi penzolanti dal palo.Spruzzata generale di spray per contatti nella scatoletta fissata al palo e nella chiostrina del palazzo. Risultato: 80 mbps (fissi) in down e 20 mbps (fissi) in up con un'attenuazione, rispettivamente di 13 db e 16db, un snr nettamente migliore e nessuna disconnessione fino ad ora.Che dire, sono davvero sorpreso dall'operato di questi due tecnici, davvero gentili,disponibili nonchè professionali ma soprattuto di Tim che nonostante fossi in Vula è stata davvero celere a inviare la propria squadra.
 
Ultima modifica:

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,609
4,172
Ciao @luigidavino , innanzitutto grazie per la disponibilità.

Vi posto un aggiornamento, cercando di dare un contributo a chi si dovesse trovare in una soluzione analoga alla mia.
Questa mattina sono intervenuti i giuntisti Tim e mi hanno sistemato il problema in circa 1 ora (cosa che il mio vecchio operatore in ull in circa 5 anni, non è mai riuscito).Hanno preso a cuore la questione ed hanno eseguito un controllo approfondito, arrivando alla conclusione che non si trattasse di un problema di scarso isolamento dei doppini ma bensì di altro.Hanno sistemato i cavi sia in entrata che in uscita dalla piastra in armadio (?) e già da quel momento i valori di connessione sono migliorati nettamente, con un incremento di banda di circa 5 mbps, arrivando a quota 75 mbps (in quel lasso di tempo non c'è stata più alcuna disconnessione e i valori erano già migliorati) ma nonostante ciò hanno voluto approfondire ancora di più la problematica.La derivata a cui sono collegato, cioè un palo con una scatoletta, aveva alcune di queste derivate inattive che erano state staccate fisicamente ma in modo maldestro e questo comportava delle dispersioni.Hanno provveduto ad eliminare le altre derivate in quanto inattive e convertite in ftth infatti ora ci sono dei cavi penzolanti dal cavo.Spruzzata generale di spray per contatti sulla scatoletta fissata al palo e nella chiostrina del palazzo. Risultato: 80 mbps (fissi) in down e 20 mbps (fissi) in up con un'attenuazione, rispettivamente di 13 db e 16db, un snr nettamente migliore e nessuna disconnessione fino ad ora.Che dire, sono davvero sorpreso dall'operato di questi due tecnici, davvero gentili,disponibili nonchè professionali ma anche soprattuto di tim che nonostante fossi in Vula è stata davvero celere a inviare la propria squadra.
Ok, hanno effettuato ciò che in gergo tecnico si chiama "bonifica".
Molto bene. :ok:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando