Problema Ubuntu

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

BubbaSqueeze00

Nuovo Utente
75
2
sudo apt install bumblebee bumblebee-nvidia primus linux-headers-generic
Sperando che basti.
Non so se sia andato a buon fine dato che riporta questo errore
Post unito automaticamente:

Avreste qualche consiglio da darmi per imparare Linux, da neofita abituato ad usare quasi esclusivamente windows?
 

Allegati

  • Screenshot from 2021-11-17 10-22-09.png
    Screenshot from 2021-11-17 10-22-09.png
    30.3 KB · Visualizzazioni: 28

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,779
9,934
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Hai perso uno spazio. I pacchetti sono due:
-bumblebee
-bumblebee-nvidia
 
  • Mi piace
Reazioni: BubbaSqueeze00

BubbaSqueeze00

Nuovo Utente
75
2
Allora forse (e dico forse) il driver è stato correttamente installato.
Ora su sudo apt inxi -G alla voce driver della Rtx 2060 risulta "Nvidia 470.82.00"
Non ho trovato ancora nulla online, sapresti dirmi se e come è possibile decidere quale scheda grafica abilitare? (Su Windows c'era la possibilità tramite Nvidia control panel, su Linux non ho ancora trovato una risposta)
 

massimo64

Nuovo Utente
1,411
241
Caro bubba linux è diciamo il successore di unix,io ho iniziato i primi passi con lo sco unix system five di Olivetti poi sono passato a xenix sempre di Olivetti che non mi serviva altro che passare le ricevute bancarie create dal gestionale di system five e portandoli con i floppy su 386 Olivetti in xenix convertibile con il comando doscp riba a: e il file era in formato dos e veniva portato con il floppy da 1,44 a mano in banca e lavorato.Da allora è cambiato tanto ma i comandi sono tutti da elaborare con righe di comando e moffetta che lo leggo ben inquadrato su linux sicuramente ha capito i passaggi per eseguire in fondo una modifica ad un file e una modifica al formato del file e come vedi non è affatto facile.Io linux lo chiamo laborioso ma è meno impegnativo come richiesta hardware rispetto a windows ma con la passione si apprende tutto e se ne hai tanta vai lontano con linux.Certo è un sistema non proprio diffuso ma tanti come te cercano l'alternativa a windows
 
  • Mi piace
Reazioni: BubbaSqueeze00

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,605
2,489
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
HDD
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
GPU
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
PSU
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
OS
archlinux X68_66
Allora forse (e dico forse) il driver è stato correttamente installato.
Ora su sudo apt inxi -G alla voce driver della Rtx 2060 risulta "Nvidia 470.82.00"
Non ho trovato ancora nulla online, sapresti dirmi se e come è possibile decidere quale scheda grafica abilitare? (Su Windows c'era la possibilità tramite Nvidia control panel, su Linux non ho ancora trovato una risposta)

trovi tutto qua
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,605
2,489
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
HDD
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
GPU
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
PSU
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
OS
archlinux X68_66

BubbaSqueeze00

Nuovo Utente
75
2
Tra l'altro per chi sta cercando di imparare e comprendere Linux arrivando da una vita passata in Windows che versione Linux consigliereste?
Io ho approcciato Ubuntu perché è la più nota, ma se ci sono altre distro migliori sono aperto all'idea.
Considerando che io svolgo un lavoro di progettazione ingegneristica meccanico/aerospaziale secondo voi è possibile (gradualmente ovviamente) passare totalmente su Linux, che per ora trovo molto efficiente, e abbandonare Windows?
 
  • Mi piace
Reazioni: massimo64

massimo64

Nuovo Utente
1,411
241
È una tua scelta : è difficile capire le politiche di chi scrive sistemi operativi e prevederne il futuro.Prima microsoft e linux viaggiavano su binari paralleli ma difficilmente si incontravano.Da Windows 10 e credo ancora di più in win 11 sembra che abbiano trovato il punto di incontro ma 10 anni fa non si poteva prevedere
 
  • Mi piace
Reazioni: BubbaSqueeze00

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,779
9,934
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Io sono uno sviluppatore fullstack.
Principalmente sviluppo web, app e software aziendali taylor-made. Ormai ho abbandonato windows sulla mia postazione Desktop, ed uso principalmente Ubuntu 20.04 LTS essendo una distribuzione solida ( oltre al fatto che il 90% dei server che ho in giro son basati o su Debian ).
Devi vedere te, se ti stai trovando bene, perchè cambiare?
 

BubbaSqueeze00

Nuovo Utente
75
2
Per punto d'incontro cosa intendi esattamente?
È una tua scelta : è difficile capire le politiche di chi scrive sistemi operativi e prevederne il futuro.Prima microsoft e linux viaggiavano su binari paralleli ma difficilmente si incontravano.Da Windows 10 e credo ancora di più in win 11 sembra che abbiano trovato il punto di incontro ma 10 anni fa non si poteva prevedere
Post unito automaticamente:

Io sono uno sviluppatore fullstack.
Principalmente sviluppo web, app e software aziendali taylor-made. Ormai ho abbandonato windows sulla mia postazione Desktop, ed uso principalmente Ubuntu 20.04 LTS essendo una distribuzione solida ( oltre al fatto che il 90% dei server che ho in giro son basati o su Debian ).
Devi vedere te, se ti stai trovando bene, perchè cambiare?
No esattamente, anche se con più di qualche difficoltà in queste prime settimane di utilizzo lo trovo estremamente efficiente. Più rapido di Windows ed avere il pieno controllo del mio PC mi fa comodo (con i pro e contro). Ora lo sto utilizzando affiancato a Windows, sperando un giorno di trovarmi a mio agio e da poter abbandonare Windows.
Sulla domanda relativa ad Ubuntu era una mia curiosità. Ubuntu è il più noto che io sappia ma in questi anni saranno uscite tante distro e volevo capire se fosse ancora valida
 
  • Mi piace
Reazioni: massimo64

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,779
9,934
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Sulla domanda relativa ad Ubuntu era una mia curiosità. Ubuntu è il più noto che io sappia ma in questi anni saranno uscite tante distro e volevo capire se fosse ancora valida
You are welcome..
Di distro ce ne sono tante, milioni di milioni...
Diciamo che Ubuntu è una delle più solide proprio perchè è una delle più comuni ( oltre ad esserci lo zampino della malefica Canonical ), ma diciamo che le distro principali son quasi tutte basate su Arch/Debian ( e derivate ), Red hat.
Si parla di tuning in base a quello che devi fare, quindi magari c'è la distro più orientata al gaming, vedi Pop!_os che fa tribulare meno con i driver, ma è una derivata di Ubuntu ( quindi se qualcosa non funziona su ubuntu, non funziona pure su Pop!_os ), vedi Linux Mint, che deriva da Ubuntu LTS, che è più indicata a chi viene da windows proprio per la super semplicità.
Insomma, ognuno ha la sua, è un po' come discutere su quale brand sia migliore per l'acqua, sempre di acqua si parla xD
 

BubbaSqueeze00

Nuovo Utente
75
2
Esattamente come immaginavo.
Personalmente mi interessa poco la parte "grafica" del s.o. Non mi interessa se è blu, verde, bello o brutto come Windows invece cerca di fare.
Mi interessa sia solido, stabile, non incorra in errori continui, magari semplice da usare (temo non possa pretendere l'uovo e la gallina) o quanto meno che in caso di problema sia ben documentato online come risolverlo. Questo implica che il s.o. deve essere molto diffuso.
Ubuntu lo conosco da anni pur non essendo utente Linux fino a poche settimane fa, e mi sono buttato su quello.
Post unito automaticamente:

Approfitto per chiedere un'ultima informazione.
Ho un piccolo problema di utilizzo di wine, anche seguendo varie guide online.
Se scrivo "sudo apt install wine64" come riportato mi dà sempre un errore.
Al tempo stesso se cerco su Ubuntu software center non trova il wine desiderato.
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,779
9,934
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Approfitto per chiedere un'ultima informazione.
Ho un piccolo problema di utilizzo di wine, anche seguendo varie guide online.
Se scrivo "sudo apt install wine64" come riportato mi dà sempre un errore.
Al tempo stesso se cerco su Ubuntu software center non trova il wine desiderato.
Ecco, non devi fare questo errore, una guida per ubuntu 14 non vale per ubuntu 20 visto che i repo sono quasi del tutto differenti.
Segui questa guida per ubuntu 20.04
 
  • Mi piace
Reazioni: BubbaSqueeze00
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili