Problema partizione ripristino

FlavioMorello

Nuovo Utente
5
0
CPU
Intel Core i3-330M
Scheda Madre
HP motherboard
HDD
640GB
RAM
DDR3 4GB
GPU
Nvidia
Audio
Realtek Altec Lansing con Premium Sound
Monitor
15.6" HD LED
PSU
90 W
Case
HP notebook
OS
Windows 7 Home Premium
Ciao a tutti. Premetto che ho un portatile HP Pavilion DV6-2124el. Nel dicembre 2012 ho installato Windows 8, e successivamente,ho aggiornato a Windows 8.1. Mi sono trovato abbastanza bene. Poi,per l'assenza del menù start classico,sono tornato a Windows 7 il dicembre 2013,grazie alla partizione di ripristino HP,ma ora vorrei tornare a Windows 8. Ho letto che in un HP,se si installa un s.o. diverso da quello originario,la partizione di ripristino non funziona e l'unico modo per avviarla è rendere attiva la partizione D. Sinceramente non ricordo come ho fatto a tornare a Win 7 con la partizione di ripristino. Comunque, c'è rischio che rendere "attiva" la partizione di ripristino non possa funzionare per far partire Recovery Manager? Grazie a chi mi risponderà.
 

arcidiacof

Utente Èlite
3,425
798
CPU
IBM 486-V666GA IBM Blue lightning
Scheda Madre
ALI Socket 3 486 Motherboards
HDD
80MB
RAM
4MB Simm
GPU
Cirrus Logic PT-521/3
Audio
Sound Blaster 16
Monitor
Samsung Syncmaster 3
OS
Windows 95
basta farsi il kit di ripristino creando i dischi di rrcovery oppure farsi un immagine del disco "pulito" e completo con acronis o simili prima di effettuare l'upgrade
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili