Pioneer DVR A-109 e Asus DVD E616P2

spulci

Nuovo Utente
15
0
Salve,

ho installato il masterizzatore DVD Pioneer in oggeto come master e il lettore DVDE616P2 come slave su una motherboard basata su Intel 915 ovvero la P5GD1 PRO di Asus.

La mobo dispone di un solo connettore IDE. Per collegare i lettori ottici ho usato un cavo a 80 fili visto che entrambe sono UDMA100 (nella confezione ASUS etichetta quel cavo come HDD Cable... il CD-ROM Cable che fornisce è palesemente quello a 40 fili perchè la piattina è molto meno fitta dell'altro cavo).

Ho messo jumper master sul mast e jumper slave sul lettore.

Windows XP SP2 vede perfettamente entrambi. Non appena però metto un supporto ottico in uno dei due lettori, l'altro sparisce dalle periferiche di sistema :shifty:

Il masterizzatore (che è master), in lettura fila liscio; il lettore invece impiega davvero molto e il sistema sembra rinegoziare continuamente l'accesso al bus.

C'è un problema sul bus...potrebbe essere dovuto ad un jumper di troppo? Magari provo a lasciare il masterizzatore col jumper su master e tolgo il jumper dal lettore slave? O viceversa? Qualche idea?

Escludo sia un problema di firmware almeno in prima istanza.

Mi date qualche suggerimento?

Grazie mille

Simone
 
T

Tix666

Ospite
1 Controlla l'esatta disposizione dei jumper, non vorrei che quello del lettore fosse messo su CS (Cable Select)

2 Prova a sostituire il cavo IDE, potrebbe essere difettoso...

3 Per ora non mi viene in mente nient'altro, se ho qualche altra idea posto :D
 

spulci

Nuovo Utente
15
0
Farò una prova con i consigli di Tix666. Ora però se voglio aggiornare il firmware dell'Asus ho zero problemi...c'è una utility per Windows.
Per aggiornare il firmware del pioneer ho problemi. Mi spiego: il programma di update è da linea di comando ed è vivamente consigliata l'esecuzione da DOS puro e non da una finestra di terminale sotto XP.
Ho un vecchio msdos su floppy.. e sul pc dove devo fare l'update non ho partizioni fat. Quindi se metto il programma di upgrade e l'immagine del firmware, lo spazio occupato è maggiore della capacità di un floppy da 1,44. Non posso formattare un floppy in formato esteso (tipo 1,72) perchè da dos non viene visto...

Insomma...grazie Pioneer!!!!

Saluti
 
T

Tix666

Ospite
Ti riporto la mia esperienza....

Possiedo un master Pioneer (DVR106) e l'aggiornamento del firmware (2 aggiornamenti) l'ho sempre fatto dalla shell del dos, mai avuto problemi...altrimenti prova con un CD-RW avviabile...;)
 

spulci

Nuovo Utente
15
0
Tix666 ha detto:
1 Controlla l'esatta disposizione dei jumper, non vorrei che quello del lettore fosse messo su CS (Cable Select)

2 Prova a sostituire il cavo IDE, potrebbe essere difettoso...

3 Per ora non mi viene in mente nient'altro, se ho qualche altra idea posto :D

Allora i problemi permangono. In pratica mi sono accorto che dopo il primo avvio a freddo (da macchina spenta) nel quale il bios trova il masterizzatore come master e il lettore asus come slave, dopo qualche riavvio il pioneer scompare dall'autodetect del bios!!!
Ho aggiornato bios della mobo, del lettore e non del masterizzatore (quando si riesce a vedere ho verificato che cmq è l'ultima versione).

Mi sorge un dubbio: la piattina ide a 80 fili ha un connettore grigio sul quale è collegato il masterizzatore in MASTER e il secondo connettore nero sul quale c'è il lettore in slave (che funziona alla grande sempre senza nessun problema).

Ho fatto tutte le permutazioni possibili e ho anche lasciato il solo masterizzatore sulla piattina collegato come master sul connettore grigio. Ma anche da solo, dopo un po' il bios non lo vede più

Ho scritto ad ASUS, PIONEER e a mezzo mondo con tanto di numeri di serie, matricole ecc....

Oggi provo un altro cavo ide anche se dubito fortemente che sia fallato. Inizio invece a pensare che il masterizzatore sia fallato sull'elettronica di controllo.

Altre idee?
 
T

Tix666

Ospite
Non vorrei sbagliarmi ma credo che il connettore nero sulla piattina corrisponda al master (da collegare quindi a periferiche settate come MASTER) mentre quello grigio corrisponda allo slave (da collegare quindi a periferiche settate come SLAVE)...
 

spulci

Nuovo Utente
15
0
Tix666 ha detto:
Non vorrei sbagliarmi ma credo che il connettore nero sulla piattina corrisponda al master (da collegare quindi a periferiche settate come MASTER) mentre quello grigio corrisponda allo slave (da collegare quindi a periferiche settate come SLAVE)...

Dunque, il blu va sul connettore della mobo (che è anch'esso blu).....poi ci sono diversi centimetri di piattina e il primo connettore è grigio con un bordo spesso e un filo di plastica esterno per capirci...di solito su quello si collegano le periferiche tipo un disco rigido che sono master....poi segue il connettore di fine piattina che è nero semplice.

Il Pioneer è collegato sul primo connettore come master, il lettore asus come slave sull'ultimo.

Farò pure l'inversione che suggerisci te...ma temo non ci sarà nulla da fare...
 
T

Tix666

Ospite
spulci ha detto:
Farò pure l'inversione che suggerisci te...ma temo non ci sarà nulla da fare...

Esatto, il blu va alla mobo, il grigio è per le periferiche slave e il nero è per le periferiche master...;) prova e fammi sapere...:)
 

spulci

Nuovo Utente
15
0
Tix666 ha detto:
Esatto, il blu va alla mobo, il grigio è per le periferiche slave e il nero è per le periferiche master...;) prova e fammi sapere...:)

Allora, intanto sto provando il masterizzatore sulla mia mobo (una vecchia A7V8X di Asus basata su KT400 di Via). Il masterizzatore funziona liscio senza problemi. Almeno ora ho la certezza che non è danneggiato.

Mi resta di far la prova con l'inversione dei cavi come mi hai detto te sulla mobo originaria, la P5GD1 PRO.

Nel frattempo mi ha risposto Asus direttamente da Taiwan dicendomi che dopo la mia segnalazione, hanno attivato subito il reparto di testing per verificare se le mobo con un serial number vicino a quello che gli ho comunicato, possono avere problemi di compatibilità con questo masterizzatore.

Mi hanno detto che entro pochi giorni avranno la risposta. E se si dovesse trattare di una incompatibilità rilasceranno subito un bios BETA per risolvere il problema.

Sti taiwanesi sono seri e grandiosi...hanno risposto in sole due ore!

La telenovela continua...ti tengo informato
 

spulci

Nuovo Utente
15
0
Tix666 ha detto:
Esatto, il blu va alla mobo, il grigio è per le periferiche slave e il nero è per le periferiche master...;) prova e fammi sapere...:)

Ti farà piacere sapere che si trattava del cavo IDE fornito con la motherboard....era fallato! Lo ho sostituito e il problema è sparito! E non solo, l'accesso alle periferiche è migliorato a vista d'occhio! C'era qualche cosa di evidente che non andava.

E' rimasto un problemino minore che per ora però non risolverò: il lettore dvd ogni tanto non riesce più a leggere dischi di qsiasi tipo nel senso che continua la fase iniziale di rilevazione del supporto senza iniziarne la lettura.

Lo fa di rado e non sempre. Il firmware è l'ultimo disponibile; ho suggerito al mio amico di tenerlo e testarlo ancora; al prossimo rilascio del firware per il DVDE616P2 da parte di Asus faremo ulteriori test.

Nel caso il problema non si risolva, porteremo il lettore in sostituzione. Al 90% si tratta di un cattivo allineamento del pick-up del laser. Lo scorso anno il mio lettore CD Asus fece lo stesso problema e dopo 1 mese non riuscì più a leggere nulla.

Comunque ora le periferiche sono sempre viste dal bios e il masterizzatore Pioneer con ultimo firmware è un piccolo gioello.

Ringrazio te TIX per i preziosi consigli e ora vado a bastonare Asus Taiwan per la piattina IDE fallata :)

Salutiiiiiii
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 18 18.8%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 68 70.8%
  • Square Enix

    Voti: 4 4.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.2%
  • Nintendo

    Voti: 15 15.6%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 9 9.4%