DOMANDA Pareri acer nitro g550

giammo82

Utente Attivo
895
357
Salve volevo allestire una parete bianca trattata con vernice da proiezione con il proiettore acer g550 insieme ad una PlayStation 4 , qualcuno conosce il rapporto di tiro di questo proiettore? Lato audio è possibile connettersi ad una soundbar tramite Bluetooth ?


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

CarloR1t

Utente Attivo
404
96
Prova a cercare sulla pagina acer il manuale del proiettore per vedere il bt, dovrebbe essere un buon proiettore per gioco con il bassissimo lag e home cinema grazie alla ruota colore RGBRGB attualmente credo sia l'unico rimasto ancora in vendita con chip tradizionale full hd nel panorama lampada DLP sotto i 1000€ dopo che son scomparsi i benq w2000/1090...

La vernice di proiezione la eviterei, piuttosto uno schermo se possibile, guadagno 1.0 e retro nero, semmai vedremo le opzioni...
 

giammo82

Utente Attivo
895
357
olte a quello avevo visto il Benq x1300i ed lo stesso acer predator z850 ma so tutti modelli da 1300 euro e passa mentre questo ne costa circa 650... come mai serve uno sfondo nero e non bianco?
 

CarloR1t

Utente Attivo
404
96
Si vede meglio quel Acer come contrasto nativo, la risoluzione non è tutto. Il retro, non il davanti, nero serve a impedire riflessi con la parete dietro che riattraversando il telo darebbero un'immagine sdoppiata, soprattutto con teli economici che sembrano sottili come lenzuola. Meglio con drappo nero in alto al quadro 16:9 proiettabile, se si tratta di un telo avvolgibile, che permette anche più flessibilità di installazione. Il guadagno 1 invece è il più corretto per mantenere il contrasto nell'immagine (ANSI) in ambiente piccolo non trattato perche guadagni superiori, oltre che essere inutili coi proiettori di oggi, riflettono troppa luce alle pareti che poi la riflettono a loro volta sullo schermo. Se ti interessa un avvolgibile economico andrei per es. su celexon serie economy a molla delle dimensioni che vuoi in 16:9 che hanno retro nero con drappo e guadagno unitario. Ma ci son altre soluzioni, fissi o treppiedi, anche mobili volendo pure ultraleggeri ripiegabili sul lato corto e col quadro staccabioe dalla piantana eappendibile e ritirabile a parte. Difficile non trovare una o due soluzioni adatte anche per questo credo che la proiezione sia matura per uso domestico per qualità raggiunta e flessibilità almeno per la maggioranza di noi.
Post unito automaticamente:

Per completezza segnalo comunque l'alternativa di tipo 3LCD Epson TW5820 nel caso (con l'Acer Nitro G550 sono i due entry migliori adesso) con Frame Interpolation in 2D e 3D, lag 30ms, 2700 lumen colore reali, nessun effetto arcobaleno del DLP per chi eventualmente ne soffrisse, e lampada di ricambio economica 80-90€ e quella in dotazione garantita 3 anni o 3000 ore. Soprattutto per chi gioca tuttavia specialmente se tendesse ad avvicinarsi troppo allo schermo preferirei il DLP (fa meno zanzariera e grana pixel se si va troppo vicino) come quell'Acer che ha fino a 120Hz e migliore gestione delle immagini in movimento pur senza disporre di frame interpolation. Questione anche di gusti.
Post unito automaticamente:

DLP Acer G550

Una video recensione francese, immagini dopo 9 minuti.
Nota: gli aloni colorati di certi video dei DLP sono della ripresa, non sono visibili a occhio nudo benché correlati all’effetto arcobaleno che solo alcuni percepiscono sui DLP)

3LCD Epson TW5650 (video dell'equivalente HC 2150 Americano) sostituito ora dal TW5820 analogo
 
Ultima modifica:

giammo82

Utente Attivo
895
357
Si vede meglio quel Acer come contrasto nativo, la risoluzione non è tutto. Il retro, non il davanti, nero serve a impedire riflessi con la parete dietro che riattraversando il telo darebbero un'immagine sdoppiata, soprattutto con teli economici che sembrano sottili come lenzuola. Meglio con drappo nero in alto al quadro 16:9 proiettabile, se si tratta di un telo avvolgibile, che permette anche più flessibilità di installazione. Il guadagno 1 invece è il più corretto per mantenere il contrasto nell'immagine (ANSI) in ambiente piccolo non trattato perche guadagni superiori, oltre che essere inutili coi proiettori di oggi, riflettono troppa luce alle pareti che poi la riflettono a loro volta sullo schermo. Se ti interessa un avvolgibile economico andrei per es. su celexon serie economy a molla delle dimensioni che vuoi in 16:9 che hanno retro nero con drappo e guadagno unitario. Ma ci son altre soluzioni, fissi o treppiedi, anche mobili volendo pure ultraleggeri ripiegabili sul lato corto e col quadro staccabioe dalla piantana eappendibile e ritirabile a parte. Difficile non trovare una o due soluzioni adatte anche per questo credo che la proiezione sia matura per uso domestico per qualità raggiunta e flessibilità almeno per la maggioranza di noi.
Post unito automaticamente:

Per completezza segnalo comunque l'alternativa di tipo 3LCD Epson TW5820 nel caso (con l'Acer Nitro G550 sono i due entry migliori adesso) con Frame Interpolation in 2D e 3D, lag 30ms, 2700 lumen colore reali, nessun effetto arcobaleno del DLP per chi eventualmente ne soffrisse, e lampada di ricambio economica 80-90€ e quella in dotazione garantita 3 anni o 3000 ore. Soprattutto per chi gioca tuttavia specialmente se tendesse ad avvicinarsi troppo allo schermo preferirei il DLP (fa meno zanzariera e grana pixel se si va troppo vicino) come quell'Acer che ha fino a 120Hz e migliore gestione delle immagini in movimento pur senza disporre di frame interpolation. Questione anche di gusti.
Post unito automaticamente:

DLP Acer G550

Una video recensione francese, immagini dopo 9 minuti.
Nota: gli aloni colorati di certi video dei DLP sono della ripresa, non sono visibili a occhio nudo benché correlati all’effetto arcobaleno che solo alcuni percepiscono sui DLP)

3LCD Epson TW5650 (video dell'equivalente HC 2150 Americano) sostituito ora dal TW5820 analogo

Comunque il tw5820 viene sopra le 1000 euro , preferisco prendere il g550 , grazie delle risposte a parte lo schermo io ho già la parete trattata con vernice Smart contrast e con il primer applicato prima in modo che il muro sia liscio , avrei dei cambiamenti con uno schermo specifico?


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

CarloR1t

Utente Attivo
404
96
Si trova a 900 ora, ma non lo indicavo tanto per quello, ma solo come alternativa 3LCD full HD di qualità home cinema.

Non conosco quella vernice, che guadagno promette e quale sia la resa, se cambia in base a come viene stesa, perciò direi che se ti va bene a occhio senza riflessi o tonalità strane non cambierei per ora.
 
Ultima modifica:

giammo82

Utente Attivo
895
357
Come non detto allora, se ti va dire qualocsa dello xiaomi, spero vada bene.

Alla fine ho optato per questo visto che il mio uso che faccio per la maggiore è vedere film , è un proiettore sorprendente lo scelto anche perché essendo un dlp a laser la lampada dura 20000 ore l’unica cosa da stare attenti è che avendo un rapporto di tiro a 1:1 ed non avendo lo zoom in/out se lo piazzi a 3 metri dal muro hai una diagonale di 3 metri il che ti porta ad andare fuori schermo , andrebbe prima misurato la stanza dove andrà posizionato


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

giammo82

Utente Attivo
895
357
si quello infatti il tizio lo ha messo sul tre piedi 😁 😁 😁 l'unico problema del proiettore è che non ha lo zoom e quindi lo devi spostare fisicamente per il resto è eccezionale, colori allucinanti, proiettato su muro con vernice apposita per proiezione
 

CarloR1t

Utente Attivo
404
96
Son contento che ti piaccia. Ormai i modelli targati per ‘home cinema/theatre’ anche entry non deludono, sembra davvero al cinema (beh almeno di qualche tempo fa…).

Lo tieni anche tu su treppiedi? Spero di no, li vedo già per terra su quei così, meglio un tavolino adatto, piuttosto volendo una soluzione estetica data la dimensione minima di quel proiettore dire anche uno di quei supporti per casse audio con base e ripiano rettangolari ce ne sono di vari gusti e altezze, e mi pare una soluzione più stabile.

Cmq per chi leggesse ognuno deve valutare in base alle funzionalità che preferisce avere, e per fare questo è sempre meglio leggere prima le recensioni tecniche, come quelle di quel sito linkato sopra, cercando la sigla del modello, se c’è, perché anche le marche migliori non sempre la raccontano giusta o dicono tutto sulle prestazioni reali o funzioni disponibili o mancanti. E chiedere pareri e se si hanno dubbi, qui o sul forum avmagazine dove c’è una sezione video proiezione apposta.
 

frde84

Nuovo Utente
16
1
Ciao, posso chiedeti come ti trovi col proiettore?
Ciao, io ho preso da poco Acer Nitro G550. Ti dirò che vengo da un proiettore "cinese" di amazon (pessimo acquisto), e da un tv oled. Nei giochi si comporta molto bene, gli ho collegato la Xbox Series X e la definizione è ottima come la fluidità. Si attiva automaticamente la funzione HDR, ovviamente siamo molto distanti dall'Oled anche perché li c'è il Dolby Vision, però dopo pochi minuti ci si abitua e anche se i dettagli non risplendono come la TV è lo stesso gradevole. Per i film stessa cosa, mi sembrano un po smorti, ma credo sia un fattore di abitudine ai colori vivi della TV. Conta che io non so settarlo, quindi per i giochi uso HDR e film rec.709 con nero dinamico. Ti dirò anche che dopo qualche ora di utilizzo mi sembra di veda meglio... Mah.
Post unito automaticamente:

Ciao, posso chiedeti come ti trovi col proiettore?
L'audio è penoso anche perché si setta di 5 punti alla volta e a volte anche al minimo fa troppo rumore. Il rumore del proiettore invece non lo trovo per nulla fastidioso, decisamente non paragonabile alle baracche cinesi
 

Entra

oppure Accedi utilizzando