DOMANDA [OC Custom Loop] Ryz 5 2600X + 1080Ti

Robertob89

Moderatore
Staff Forum
4,302
2,355
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident 3200mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Ciao a tutti,
dopo un mese e mezzo di dubbi, domande, risposte , tentativi e ... un rene in vendita, ho avuto la fortuna di aver avuto persone qui sul forum che mi hanno aiutato a realizzare il mio primo Custom Loop (topic di riferimento qui ), in particolare @CarlettaBasilico e @powerix, oltre ai consigli anche da parte di @BWD87.

L'attuale configurazione :

Scheda Madre: Asus Prime X470 Pro
Alimentatore: Evga 650W SuperNova G2 (Eco Mode: off)
Case: Cooler Master H500M
Gpu: EVGA 1080Ti SC Black Gaming
Cpu: Ryzen 5 2600X
Ram: G.Skill Trident Z RGB 16GB DDR4 3200MHz, CL16-18-18-35 (PC4-32100) (profilo XMP attivo)
Monitor: Acer Predator XB271HU, 144hz, 2560x1440p, 27", IPS
Custom Loop: Pompa EK-XRES 140 Revo D5 RGB PW, x1 Corsair ML140 Pro, Blackice GTS 240 con 2x120 Corsair ML120 Pro, GTS 360 con 3x120 Corsair ML120 Pro.

Piccola premessa: è il mio primo custom loop quindi sto ancora entrando nella mentalità delle temperature e della gestione di tutti i parametri.
Conosco benino il bios Asus ma ovviamente qualche dritta sarà necessaria per parametri che non ho mai toccato.

Ho fatto un leak test di circa 16 ore suddivise in 12 + 4 ed è andato tutto bene... ho montato un sensore di temperatura in uscita dalla gpu (la velocità di aggiornamento in ms o s è impostabile? C'è uno standard? Uso HWinfo per monitorarlo)
Il sistema in idle varia dai 22° ai 24° durante navigazione/office/multimedia.

Il sistema al momento è configurato così:

Cha_Fan 1: 3x120 su rad 360 in ESTRAZIONE FRONT
40% 30° / 50% 35° / 60% 45° -> Curva basata su T_Sensor

Fanno una sorta di push/pull con le 2x200 CM

Cha_Fan 2: Ho un 3 pin(2wire) delle ventole 2x200 ARGB Cooler Master in IMMISSIONE FRONT
60% 30° / 60% 35° / 100% 45° -> Curva basata su T_Sensor

Pensavo di sostituirle con 3x120 ML120 Corsair PRO solo se necessario per raffreddare meglio il rad 360. -> Non so perchè il negozio dove avevo assemblato la vecchia config ha fatto sta cazzata di mettere un 3pin 2wire.

Cha_Fan 3: 2x120 su rad 240 in ESTRAZIONE TOP
40% 30° / 45% 35° / 75% 50° / -> Curva basata su T_Sensor

CPU_OPT : 1x140 posteriore in ESTRAZIONE: 1000 rpm di base (fissi sempre) impostati a salire oltre i 1300 > Curva basata su T_Sensor

AIO_PUMP : Pompa settata fissa al 100% (4700/4800 rpm)

CPU_QFAN_CONTROL: 45% 30° / 50% 37° / 75% 45° -> Da disattivare, immagino?! Lo usavo quando avevo l'aio sul top per la cpu

LOOP : pompa > gpu > rad 240 > cpu > rad 360 > pompa

Le varie impostazioni qui sopra sono state scelte in base a "gusto ed esperienza" ma sicuramente avranno bisogno di una modifica per essere ottimizzate al meglio.

---

I vari obiettivi che vorrei perseguire sono principalmente tre:
1) Configurazione dei vari profili ventole, basati su t_sensor,tramite bios per utilizzo Prestazioni con un occhio di riguardo alla rumorosità -> Non necessariamente due profili. Mi farei bastare curve medio-silenziose che diventano aggressive solo quando realmente necessarie.
2) Stress test cpu e gpu per valutare l'efficenza BASE del loop e conoscere i margini di OC possibile
3) Fare una valutazione realistica del possibile OC in base all'hardware e iniziare a farlo.

Per quanto riguarda l'OC ho già tutti i software pronti all'uso :

CPU: in linea di massima mi piacerebbe avere almeno un 4 ghz con voltaggi non eccessivi. Ha senso tenerlo così in Daily - Spingerlo di più, se sì, quando?
Immagino non ci sia un modo per impostare un clock di base "occato" che poi scala a valori più alti pre impostabili (una sorta di Precision Boost manuale?).
Al momento sono in modalità Risparmio Energetico Ryzen bilanciato -> Se lo sposto in Prestazioni ho notato che ovviamente parte il boost a 4.2ghz e i vari core hanno sbalzi di tensione e di frequenza in pochi secondi nonostante non stia facendo nulla in idle.
Non penso sia normale ma sarebbe la prima cosa che vorrei GESTIRE. Se mi dite che con OC manuale bypasso questo possibile "problema" allora vada subito per le dritte!

GPU: avrei bisogno di una mano per fare un classico downvolt per migliorare fin da subito temperature (ha senso farlo in un custom loop?) e poi partire con l'oc classico per arrivare a qualcosa di "spinto", nei limiti della config.
Nel caso le temperature salissero troppo durante l'oc della CPU, vorrei eventualmente limitare quelle a scapito di una spinta maggiore sulla gpu.

Curiosità personale: c'è un tempo minimo di attesa tra un test e l'altro? Un loop con liquido che funzioni abbastanza bene quanto tempo ci mette a "ri-equilibrarsi" e a tornare alla temperatura di idle?
----

Step 1: CONFIGURAZIONE DEI VARI PROFILI VENTOLE

A voi la parola! Cosa cambiereste e perchè.

ps: è normale che dopo una mezza giornata con pc acceso ci siano ancora delle bollicine nella tanica della pompa che continuano ad uscire lentamente? Ho controllato eventuali perdite ma sembra sia tutto asciutto.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: CarlettaBasilico
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Ciao! Non ti so aiutare molto sui profili delle ventole, pompa ecc. non avendo mai avuto un custom loop, ma ti posso dare qualche dritta sull'oc.
CPU: in linea di massima mi piacerebbe avere almeno un 4 ghz con voltaggi non eccessivi. Ha senso tenerlo così in Daily - Spingerlo di più, se sì, quando?
Sì, e lo puoi spingere più in su in daily con voltaggi "bassi" e temperature polari, per raggiungere la frequenza cui la cpu mura, basterebbe pure un Arctic Freezer 34, figurati con un custom loop...
Immagino non ci sia un modo per impostare un clock di base "occato" che poi scala a valori più alti pre impostabili (una sorta di Precision Boost manuale?).
C'è, puoi overcloccare impostando un PBO più aggressivo o da Cstates, ma la frequenza variabile richiede un voltaggio in full load leggermente più elevato per mantenere la stabilità e il guadagno in temperature e consumi è praticamente nullo, ti conviene il classico metodo col fixed voltage.
Al momento sono in modalità Risparmio Energetico Ryzen bilanciato -> Se lo sposto in Prestazioni ho notato che ovviamente parte il boost a 4.2ghz e i vari core hanno sbalzi di tensione e di frequenza in pochi secondi nonostante non stia facendo nulla in idle.
Non penso sia normale ma sarebbe la prima cosa che vorrei GESTIRE. Se mi dite che con OC manuale bypasso questo possibile "problema" allora vada subito per le dritte!
Con un oc manuale sistemi tutto!
Nel caso le temperature salissero troppo durante l'oc della CPU, vorrei eventualmente limitare quelle a scapito di una spinta maggiore sulla gpu.
Ma non pensarci minimamente:popo: un 2600x scalda pochissimo, il tuo custom loop avrebbe seri problemi se non ti consentisse di tenerlo al massimo.
Curiosità personale: c'è un tempo minimo di attesa tra un test e l'altro? Un loop con liquido che funzioni abbastanza bene quanto tempo ci mette a "ri-equilibrarsi" e a tornare alla temperatura di idle?
Questo non te lo so dire, ma sicuro non avrai problemi di questo tipo, puoi fare stress test anche di 24 ore sulla cpu con il tuo sistema di raffreddamento.
 

alek9

Utente Attivo
823
368
Hardware Utente
CPU
Ryzen 2600
Dissipatore
Hyper 212 EVO
Scheda Madre
MSI B450i
Hard Disk
SX8200
RAM
8X2 3000mhz
Scheda Video
RX580
Case
Evolv ITX
4ghz??? Almeno 4.2/4.3 senza problemi con quel loop!!! Fai fruttare questo investimento dai!

Spara VCore 1.45 e frequenza 4.3 poi stress test e Cinebench R20, se stabile scendi un pochino alla volta con il vcore

Viste le temperature sembra che le ventole vadano bene per il momento
 
U

Utente cancellato 370558

Ospite
4ghz??? Almeno 4.2/4.3 senza problemi con quel loop!!! Fai fruttare questo investimento dai!

Spara VCore 1.45 e frequenza 4.3 poi stress test e Cinebench R20, se stabile scendi un pochino alla volta con il vcore
Ma anche no...
 

Robertob89

Moderatore
Staff Forum
4,302
2,355
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident 3200mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Sì, e lo puoi spingere più in su in daily con voltaggi "bassi" e temperature polari, per raggiungere la frequenza cui la cpu mura, basterebbe pure un Arctic Freezer 34, figurati con un custom loop...

C'è, puoi overcloccare impostando un PBO più aggressivo o da Cstates, ma la frequenza variabile richiede un voltaggio in full load leggermente più elevato per mantenere la stabilità e il guadagno in temperature e consumi è praticamente nullo, ti conviene il classico metodo col fixed voltage.

Con un oc manuale sistemi tutto!

Ma non pensarci minimamente:popo: un 2600x scalda pochissimo, il tuo custom loop avrebbe seri problemi se non ti consentisse di tenerlo al massimo.

Questo non te lo so dire, ma sicuro non avrai problemi di questo tipo, puoi fare stress test anche di 24 ore sulla cpu con il tuo sistema di raffreddamento.
Ciao Nich!
Oggi ho fatto qualche test base con un oc basico basico su gpu (roba minuscola come 75mhz clock, 100mhz memory,100% voltage,120% power target,90° target) e il Superposition a 4K maxato mi ha dato una media, su tre test, di 39/40°.
Ma partiamo da capo perchè prima dell'oc vero e proprio, come ho scritto nel primo post, sicuramente voglio prendere confidenza con tutto il sistema.

- OC daily: sicuramente allora vedremo a quanto "mura" questa cpu. > Andrei sul metodo Fixed Voltage che mi sembra il più sicuro.
Sbaglio o è quello "a salire",cioè si varia di step in step tenendo fisso il voltaggio e poi modificando i vari parametri in base a stabilità/instabilità?
- PBO / Cstates: sono completamente ignorante in materia ma sto leggendo qualche guida qui e là almeno per capire cosa andremo a toccare.
Se riesci anche a darmi qualche definizione in brevissima... sicuramente sarà molto utile.
- ***Problema sbalzi in Prestazioni Elevate: ottimo se si stabilizza con l'oc manuale, direi di partire da qui.

Le ventole sono configurate come scritto sopra: oggi ho fatto 2 ore di test con Shadow of the Tomb Raider 1440p, tutto maxato Ultra e ingame ho raggiunto i 34° (temperatura ambiente circa 20-21°): le ventole non le ho proprio sentite aumentare, poichè il primo step da bios sta a 35°,ed ho goduto come un riccio.... niente rumore e temperature ottime!
Sono certo però che si può migliorare... ah, ovviamente la cpu era su Bilanciato quindi non veniva boostata a 4.2ghz***

Ho anche da provarlo sul 4K 55"... prima quando provavo a giocare,già dopo 5 minuti sentivo il pc partire come un aereo :oogle:

---

Partirei semmai con il procedimento per Undervolt + OC GPU, in quanto penso siano un po più veloci dei rispettivi cpu e gestibili tutti tramite software.
1) Undervolt, ha senso su custom loop? Penso di sì. Mai fatto prima d'ora. Mi servirebbe conoscere il procedimento
2) Vorrei usare EVGA Precision XOC al posto di MSI Afterburner, se possibile. Altrimenti nessun problema e cambio subito (già pronto su Desktop).
3) Pronti Superposition Benchmark,3DMark e Heaven Benchmark 4.0
4) Ram impostata a 3200mhz con XMP attivo
 
Ultima modifica:

powerix

Utente Èlite
4,711
1,056
Hardware Utente
CPU
i7 7700k @ 4,8 Ghz Delided con Coollaboratory Liquid Pro
Dissipatore
Custom
Scheda Madre
Asrock Z270 Extreme 4
Hard Disk
2x1tb WD Blue + SSD 850evo 500gb + 1tb MX300
RAM
2x8 Trident Z 3000c15, 15-15-15-35
Scheda Video
Gigabyte Aorus 1080ti liscia
Scheda Audio
nessuna
Monitor
Predator X34A 21:9 3440x1440 100hz
Alimentatore
Evga G2 750w
Case
Corsair Carbide 750D Air Flow Edition
Periferiche
Logitech G403 + Korsair K65 RGB Rapid Fire
Internet
Fibra Tim 100/20 ma va a 70/21
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
per la pompa, io la tengo in idle al 60%, poi appena la temperatura della cpu supera i 40° va al 100%,
le ventole le tengo tutte uguali, in idle a 400giri, e appena la gpu supera a 35 gradi vanno tutte a 1100 giri e non li superano mai, mi da fastidio il rumore e per avere reali benefici dovrei spingerle oltre 1400 ma il rumore sarebbe troppo
le ventole le ho collegate al corsair commander pro e la pompa collegata al cpu/opt pump della mobo

per la tua CPU oltre i 4.2 ghz non penso ci andrai facilmente, dovrai essere fortunato
per la gpu io ho fatto la curva di overclock manuale così
1556648925454.png
mentre gioco stando sui 40 gradi( anche dopo 6 ore di gioco continuato con la gpu al 100%) la gpu sta fissa a 2012 mhz e le memorie le tengo stock, overcloccare molto il core non porta reali vantaggi, forse 5 fps, e le memorie uguale( occare troppo le memorie dice è pericoloso perchè sono delicate)
1556649245025.png
 
  • Mi piace
Reactions: Robertob89

Robertob89

Moderatore
Staff Forum
4,302
2,355
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident 3200mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Ho provato a gestire le ventole con software corsair ma nessuno mi permette di farlo (non so perchè, poco male.. continuerò a gestirle da Bios).
Ora provo una curva sulla gpu simile alla tua e vedo come si comporta ma già sul test con SOTTR mi son accorto che praticamente la gpu andava subito a 2000/2012 e ci rimaneva fissa senza salire sopra i 35° con tutte le ventole a 900/950 rpm e mi sembra rimangano comunque abbastanza silenziose.

Volevo infatti vedere se era possibile ottenere qualcosa con un OC .. dici che basta impostare la curva come la tua?
Mi interessava spremere gpu clock e memory per vedere dove poteva arrivare ma senza fare danni: nel tuo caso hai modificato il Voltage % da MSI?
Facendo un paio di bench sintetici con Superposition Benchmark sembrava quasi che perdessi punteggio fps con Voltage al 100%
 
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Se impatti contro il power limit può essere che il punteggio cali alzando il voltaggio.
 

powerix

Utente Èlite
4,711
1,056
Hardware Utente
CPU
i7 7700k @ 4,8 Ghz Delided con Coollaboratory Liquid Pro
Dissipatore
Custom
Scheda Madre
Asrock Z270 Extreme 4
Hard Disk
2x1tb WD Blue + SSD 850evo 500gb + 1tb MX300
RAM
2x8 Trident Z 3000c15, 15-15-15-35
Scheda Video
Gigabyte Aorus 1080ti liscia
Scheda Audio
nessuna
Monitor
Predator X34A 21:9 3440x1440 100hz
Alimentatore
Evga G2 750w
Case
Corsair Carbide 750D Air Flow Edition
Periferiche
Logitech G403 + Korsair K65 RGB Rapid Fire
Internet
Fibra Tim 100/20 ma va a 70/21
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
Ho provato a gestire le ventole con software corsair ma nessuno mi permette di farlo (
perchè devi comprare il corsair commander pro ;) fan controller usb da montare dentro
Post automaticamente unito:

Volevo infatti vedere se era possibile ottenere qualcosa con un OC .. dici che basta impostare la curva come la tua?
si, basta che non stai troppo basso di vcore se sali di frequenza
Mi interessava spremere gpu clock e memory per vedere dove poteva arrivare ma senza fare danni: nel tuo caso hai modificato il Voltage % da MSI?
beh i voltaggi li regoli tramite la curva

io il power limit lo tengo a 150 % sempre
 
  • Mi piace
Reactions: Robertob89

Robertob89

Moderatore
Staff Forum
4,302
2,355
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident 3200mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Ho disinstallato Evga Precision X per installare MSI Afterburner ma ora la gpu in idle non downclocka regolarmente :skept:
Ho rimesso il Precision X e... niente.. ora la gpu in idle non downclocka. Mannaggia a me :D
 
Ultima modifica:

powerix

Utente Èlite
4,711
1,056
Hardware Utente
CPU
i7 7700k @ 4,8 Ghz Delided con Coollaboratory Liquid Pro
Dissipatore
Custom
Scheda Madre
Asrock Z270 Extreme 4
Hard Disk
2x1tb WD Blue + SSD 850evo 500gb + 1tb MX300
RAM
2x8 Trident Z 3000c15, 15-15-15-35
Scheda Video
Gigabyte Aorus 1080ti liscia
Scheda Audio
nessuna
Monitor
Predator X34A 21:9 3440x1440 100hz
Alimentatore
Evga G2 750w
Case
Corsair Carbide 750D Air Flow Edition
Periferiche
Logitech G403 + Korsair K65 RGB Rapid Fire
Internet
Fibra Tim 100/20 ma va a 70/21
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
Ho disinstallato Evga Precision X per installare MSI Afterburner ma ora la gpu in idle non downclocka regolarmente :skept:
Ho rimesso il Precision X e... niente.. ora la gpu in idle non downclocka. Mannaggia a me :D
Controlla che nel pannello Nvidia, fra le impostazioni 3d, che non sia impostato prestazioni massime, sennò ti rimarrà sempre la frequenza al massimo anche in idle

Sent from my H8314 using Tapatalk
 

Robertob89

Moderatore
Staff Forum
4,302
2,355
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident 3200mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Controlla che nel pannello Nvidia, fra le impostazioni 3d, che non sia impostato prestazioni massime, sennò ti rimarrà sempre la frequenza al massimo anche in idle

Sent from my H8314 using Tapatalk
Si si, questo lo so ed infatti , come sempre, non era in Prestazioni Massime.
Ho riavviato ed è tornato normale, per fortuna.
 

powerix

Utente Èlite
4,711
1,056
Hardware Utente
CPU
i7 7700k @ 4,8 Ghz Delided con Coollaboratory Liquid Pro
Dissipatore
Custom
Scheda Madre
Asrock Z270 Extreme 4
Hard Disk
2x1tb WD Blue + SSD 850evo 500gb + 1tb MX300
RAM
2x8 Trident Z 3000c15, 15-15-15-35
Scheda Video
Gigabyte Aorus 1080ti liscia
Scheda Audio
nessuna
Monitor
Predator X34A 21:9 3440x1440 100hz
Alimentatore
Evga G2 750w
Case
Corsair Carbide 750D Air Flow Edition
Periferiche
Logitech G403 + Korsair K65 RGB Rapid Fire
Internet
Fibra Tim 100/20 ma va a 70/21
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
Si si, questo lo so ed infatti , come sempre, non era in Prestazioni Massime.
Ho riavviato ed è tornato normale, per fortuna.
Eh boh allora. Per avevi MSI After e l'altro software installati insieme ?

Sent from my H8314 using Tapatalk
 

Robertob89

Moderatore
Staff Forum
4,302
2,355
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident 3200mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Eh boh allora. Per avevi MSI After e l'altro software installati insieme ?

Sent from my H8314 using Tapatalk
No no, fatto disinstallazione + reboot > Installazione + reboot.
Ora sembra tutto fixato con un paio di cose tolte e un paio di reboot in più.
Ho impostato una curva manuale e faccio un paio di test per la stabilità, anche se comunque ho visto che fin dal 1° minuto di game spara le frequenze al massimo e me le regge sempre e comunque stando sotto i 40° quindi direi che l'unico margine di OC reale sia pompare mano a mano core e memory.. faccio un paio di ricerche per vedere se ha senso per ottenere quei 5-15 fps in più o se non ne vale la pena.

Con i profili delle ventole per ora sono abbastanza soddisfatto anche se non ho ancora lanciato test stress cpu.
Immagino sia comunque normale che, anche sotto stress, la temperatura salga molto più lentamente rispetto ad aria: in Prime95 ricordo che saliva praticamente quasi subito al picco massimo mentre con questo custom è più graduale.

Faccio un paio di giri con Heaven Benchmark 4.0 e cerco un punto di stabilità.


ps: lanciando HB ho notato che dal waterblock/zona alimentatore arriva un rumorino di sottofondo strano... una sorta di "zzzzz".. o meglio.. una sorta di coil whine..ma non penso sia possibile sotto liquido! :sisi::nono::look:
Lo fa anche con Unigine Position e qualsiasi gioco a schermo intero.
@Nichdroid @CarlettaBasilico che ne pensate? Che sia il cable riser?
In realtà lo fa anche sul desktop solo che avendo la paratia chiusa non lo sentivo...
 
Ultima modifica:

CarlettaBasilico

Utente Attivo
1,078
306
Hardware Utente
CPU
Intel I9-9900K@5.0
Dissipatore
Alphacool Eisblock XPX Clear RGB
Scheda Madre
ASUS ROG Maximus XI Code
Hard Disk
M.2 Samsung 970 Pro 1TB
RAM
32 GB DDR4 4266 Trident Z RGB F4-4266C17Q-32GTZR
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2080Ti OC
Scheda Audio
ROG SupremeFX
Monitor
LG 32" 4K 32UD99
Alimentatore
Corsair AX-860i
Case
Level 20 XT
Internet
Fibra FTTH 1Gbps/200Mbps
Sistema Operativo
Windows 10 Pro X64
ps: lanciando HB ho notato che dal waterblock/zona alimentatore arriva un rumorino di sottofondo strano... una sorta di "zzzzz".. o meglio.. una sorta di coil whine..ma non penso sia possibile sotto liquido! :sisi::nono::look:
Lo fa anche con Unigine Position e qualsiasi gioco a schermo intero.
@Nichdroid @CarlettaBasilico che ne pensate? Che sia il cable riser?
In realtà lo fa anche sul desktop solo che avendo la paratia chiusa non lo sentivo...
In realtà è abbastanza comune sentire il coil whine visto che prima era coperto dal rumore delle ventole, inoltre non centra nulla col raffreddamento
A certe risoluzione lo fa anche a me con la Strix 2080ti (inoltre me lo fa anche sul pc vecchio con la 1080ti FE),se non è troppo fastidioso puoi anche fregartene bellamente (ci sarebbero anche dei sistemi per ridurre le vibrazioni delle parti elettriche, ma sarebbero un extrema ratio )
 

Entra

oppure Accedi utilizzando