Notebook per rendering e modellazione 2500€

CoppaR

Nuovo Utente
37
1
Buonasera a tutti. Devo acquistare un notebook per rendering e modellazione con un budget di 2500€ circa. Vorrei spingere sia sulla CPU che sulla GPU, per il rendering sfrutto principalmente la prima ma mi sto affacciando anche al rendering GPU. Pensavo ad un i7 9700K o 8750h ma ditemi voi. Scheda video pensavo RTX 2070. RAM 16 0 32 GB. Come esigenze di base servirebbe un ssd da 500 gb, HD da 1TB, schermo basta il fullHD. NON mi interessano leggerezza e mini-spessori, vorrei che sia un notebook in grado di dissipare bene il calore visto i componenti. Per ora ho guardato su syspack e dell, se avete da consigliarmi anche altri store anche tedeschi va bene.

EDIT: ho fatto una configurazione che viene 2451€
Notebook PCSpecialist.JPG
 
Ultima modifica:

erade

Utente Attivo
353
93
nei tuoi panni prenderei un clevo, vedi tra i vari produttori quali: Santech, Raiontech, Schenker, Eurocom ecc...
 

CoppaR

Nuovo Utente
37
1
Non ne sono certo ma credo che il laptop di Pcspecialist che ho configurato (e che vedi nello spoiler) sia un Clevo
 

sauutzer

Utente Attivo
206
21
Con quel budget direi di scegliere un notebook che ha una nvidia quadro che è molto più indicata per fare rendering e modellazione 3D. Se vuoi sempre un laptop che puoi configurare a piacimento ti consiglio il RaionBook PK1
 

Sirianstar

Nuovo Utente
67
8
CPU
i5 2500k
Scheda Madre
Asrock Z68 PRO3-M
HDD
Samsung spinpoint f3 1TB sata2
RAM
GSkill Sniper 2x4GB 1600Mhz 1.25v
GPU
MSI GTX560Ti TwinFrozrII
Monitor
Samsung P2770FH
PSU
Enermax Pro82+ 625w
Case
HAF-912
OS
Windows 7 x64
Hai visto l'Asus Zephyrus?
Rientra proprio nella tua fascia di budget, ed ha un ottimo raffreddamento.
 

CoppaR

Nuovo Utente
37
1
Con quel budget direi di scegliere un notebook che ha una nvidia quadro che è molto più indicata per fare rendering e modellazione 3D. Se vuoi sempre un laptop che puoi configurare a piacimento ti consiglio il RaionBook PK1
Le quadro hanno prezzi un pò alti e non vengono più certificati Autodesk come una volta (per quanto usi prodotti autodesk...), inoltre sono molto interessato alle potenzialità delle nuove RTX

Hai visto l'Asus Zephyrus?
Rientra proprio nella tua fascia di budget, ed ha un ottimo raffreddamento.
Lo Zephyrus è interessante, ha un i7 8750H che è un pò più limitato in prestazioni rispetto al i7 9700k della configurazione che avevo fatto all'inizio. Mi mette un pò ansia sinceramente tutta quella potenza di calcolo in un corpo così sottile. Ho visto il sistema di apertura della scocca ma rimango comunque in dubbio:sisi:

Comunque ho affinato ancora la mia configurazione (di base un Clevo P751TM1-G) scegliendo un pannello migliore (non mi ero accorto che il precedente era un pannello TFT) e cambiando qualcos'altro:
- SCHERMO Widescreen LED IPS 60 Hz 72% NTSC opaco 4K 15,6” (3840x2160) (No G-Sync)
- CPU i7 Intel® Core™ i7-9700K 8 core (3,6 GHz) 12 MB cache
- RAM DDR4 SODIMM Corsair 2400 MHz 16 GB (1 da 16 GB)
- GPU NVIDIA® GeForce® RTX 2070 – RAM video 8,0 GB GDDR6 – DirectX® 12.1
- SSD SAMSUNG 970 EVO M.2 500 GB, NVMe PCIe (fino a 3400 MB/R, 2300 MB/W)
Il tutto a 2542 €
 

erade

Utente Attivo
353
93
controlla su qualche recensione online le temperature del 9700k sul clevo, perché è possibile che tu non possa sfruttarlo a pieno
 

Sirianstar

Nuovo Utente
67
8
CPU
i5 2500k
Scheda Madre
Asrock Z68 PRO3-M
HDD
Samsung spinpoint f3 1TB sata2
RAM
GSkill Sniper 2x4GB 1600Mhz 1.25v
GPU
MSI GTX560Ti TwinFrozrII
Monitor
Samsung P2770FH
PSU
Enermax Pro82+ 625w
Case
HAF-912
OS
Windows 7 x64
controlla su qualche recensione online le temperature del 9700k sul clevo, perché è possibile che tu non possa sfruttarlo a pieno
Quoto in pieno.
Quando le temperature si alzano si attiva il Thermal Throttling, vanificando le prestazioni massime di un processore.
Se hai veramente necessità di prestazioni al massimo il processore sarà potente per quanto i suoi sistemi di raffreddamento glielo permetteranno.
Quel clevo è sicuramente un desktop replacement... Ma su di un desktop io avrei messo almeno un tower sink o un sistema a liquido.
Pensa a quando avrai la cpu tirata al max e raggiungerà il suo TDP, cosa comune quando farai dei rendering lunghi.
Il processore andrà in auto protezione ed abbasserà drasticamente le frequenze a tutti i core.
Più sarà efficiente il raffreddamento, più secondi riuscirà a mantenere la frequenza massima.
Tutte le configurazioni sottili vanno di burst... Ovvero sfruttare il processore appieno per pochi secondi e poi vanno in protezione.
I sistemi gaming sono più efficienti, ma tranne pochi casi... Non avrai mai prestazioni da desktop semplicemente perché il raffreddamento è quello che è.
Lo zephirus e qualche altro hanno sistemi decenti di raffreddamento. Decenti, ma sempre lontani da un sistema desktop.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili