DOMANDA Necessito di aiuto per scegliere un nuovo alimentatore

Tisteedur

Nuovo Utente
21
2
Salve a tutti, da ignorante quale sono ho messo in conto di fare un upgrade alla mia postazione con un monitor 1440p e una nuova gpu ma temo di aver fatto i conti senza l'oste. L'intenzione è di prendere una 3080 nei prossimi mesi, sforando anche nel 2021 per mettere insieme i soldi e vedere se magari le custom scenderanno un po' di prezzo e accoppiarla ad un monitor 1440p, il classico lg ultragear che vedo tanto consigliato nella sezione monitor. Ora, il mio sistema monta un corsair cx750m che manca dei due connettori a 8 pin necessari per la gpu in questione. Immagino dunque che la soluzione logica sia mettersi le mani in saccoccia e prendere anche una nuova psu. La domanda che vi pongo è ovviamente quale prendere cercando di non spendere un'esagerazione, dato che già saranno un sacco di soldi per le altre due componenti. Il che non significa che sia disposto a rischiare problemi pur di risicare il più possibile sulla spesa.

Questo sarà il pc calcolando anche gli upgrade di cui sopra:

cpu: I7 8700
mobo: tuf z370-plus gaming II
gpu: rtx3080 probabilmente sarà la tuf
ram: 2x8gb corsair vengeance ddr4 2666mhz
ssd: samsung 850 evo
hdd: non mi ricordo, sono 3 hd della western digital se serve saperlo di preciso ditemelo
monitor: come dicevo un LG27GL850 ultragear a cui terrò accoppiato un monitor 1080p super basilare ad uso secondo monitor
 

Cibachrome

Utente Èlite
15,490
5,684
Salve a tutti, da ignorante quale sono ho messo in conto di fare un upgrade alla mia postazione con un monitor 1440p e una nuova gpu ma temo di aver fatto i conti senza l'oste. L'intenzione è di prendere una 3080 nei prossimi mesi, sforando anche nel 2021 per mettere insieme i soldi e vedere se magari le custom scenderanno un po' di prezzo e accoppiarla ad un monitor 1440p, il classico lg ultragear che vedo tanto consigliato nella sezione monitor. Ora, il mio sistema monta un corsair cx750m che manca dei due connettori a 8 pin necessari per la gpu in questione. Immagino dunque che la soluzione logica sia mettersi le mani in saccoccia e prendere anche una nuova psu. La domanda che vi pongo è ovviamente quale prendere cercando di non spendere un'esagerazione, dato che già saranno un sacco di soldi per le altre due componenti. Il che non significa che sia disposto a rischiare problemi pur di risicare il più possibile sulla spesa.

Questo sarà il pc calcolando anche gli upgrade di cui sopra:

cpu: I7 8700
mobo: tuf z370-plus gaming II
gpu: rtx3080 probabilmente sarà la tuf
ram: 2x8gb corsair vengeance ddr4 2666mhz
ssd: samsung 850 evo
hdd: non mi ricordo, sono 3 hd della western digital se serve saperlo di preciso ditemelo
monitor: come dicevo un LG27GL850 ultragear a cui terrò accoppiato un monitor 1080p super basilare ad uso secondo monitor
Salve a te.

La RTX 3080 è per il 4k.
Mentre la RTX 3070 è per il 2k/1440p a 165/144hz.

E' presto per decidere quale scheda video/monitor prenderai nei prossimi mesi o addirittura nel 2021. Quando dovrai fare l' acquisto si vedrà quali schede video/monitor saranno uscite/i, quali stanno per uscire e quali saranno i prezzi visto che cambiano ogni giorno. Devono uscire il prossimo mesi le scheda RTX 3070 e le recensioni con i relativi benchmarj. Poi uscirà RTX 3070 Super oppure la RTX 3070 TI. Sia la RTX 3070 Super che la RTX 3070 TI sono già presenti nel listino Lenovo. Chissà quali monitor usciranno o/e verranno consigliati più in avanti.

Vuoi cambiare l' alimentatore per il motivo sbagliato. Entrambi i CX750M hanno 2 connettori 6+2 pin pci-e . Non è affatto sufficiente che un alimentatore abbia uno o più connettori pci-e per l' alimentazione aggiuntiva della scheda video.
Non ha senso abbinare ad una RTX 3070 un alimentatore di discreta qualità visto la fascia in cui si trova tale scheda video ed il prezzo che ha. Ci va un alimentatore di livello superiore per quanto riguarda la qualità/l' affidabilità.

Nella migliore delle ipotesi hai un pessimo alimentatore (CX750M con etichetta grigia) che quindi è di livello inferiore rispetto ad un alimentatore di discreta qualità. Nella peggiore delle ipotesi hai unCX750M con l' etichetta verde) che ancora più pessimo ed inaffidabile del CX750M con l' etichetta grigia.
Meno watt ma più qualità ed affidabilità.

CX750M verde < CX750M grigio < psu discreto < psu buono < psu molto buono < alimentatore ottimo

Devi prima dare la priorità all' alimentatore. Manca la cifra numerica in euro per l' alimentatore.
Sei hai il CX750M con l' etichetta verde ti consiglio fortemente di cambiarlo ora.
 

Tisteedur

Nuovo Utente
21
2
Dunque, se non altro è un etichetta grigia.
A parte la giusta osservazione sul non poter decidere ora cosa prenderò fra qualche mese, la logica dell'andare su una 3080 o equivalente è che ok, oggi la scheda per il 1440p a 144hz dovrebbe essere la 3070, ma lo sarà anche fra 4-5 anni? Perché l'intenzione è fare l'acquisto una volta e poi tenermi quello che ho per un bel pezzo.

Il motivo per cui manca la cifra è che semplicemente l'intenzione era farmi indirizzare da voi che parlate con cognizione di causa. Che alimentatore avrebbe senso prendere per alimentare un sistema come quello che ho teorizzato? A parte il discorso che potrebbe poi cambiare, giusto per capire su che tipo di cifre devo iniziare a ragionare.
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
3,273
1,561
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
  • Mi piace
Reactions: Tisteedur

Real Black

Utente Attivo
291
113
CPU
Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
X470 Gaming Plus Max
Hard Disk
WD Caviar Green & MX500 500 GB
RAM
Crucial Ballistix 3600 MHz
Scheda Video
RX 5700 XT
Monitor
ViewSonic XG2401
Alimentatore
Antec EA650G PRO
Case
Phanteks Eclipse P400A
Periferiche
Razer Huntsman & Razer Deathadder Elite
Sistema Operativo
Windows 10

Tisteedur

Nuovo Utente
21
2
Grazie a tutti per le risposte!

In questo ordine, uno tra Seasonic PRIME Platinum 750W oppure Be Quiet! Straight Power 11 750W oppure Sharkoon Silent Storm Cool Zero 750W
Qualcuno dice che bastano 650W ma considerando la differenza di prezzo tutto sommato esigua (intendo tra un 650W e un 750W) per PSU di questa classe, io non rischierei.
Leggendo in giro mi sono reso conto che nessuno ci ha ancora capito nulla su queste schede (giustamente, visto quanto sono nuove). C'è chi sostiene ci vogliano alimentatori oltre i 750w perché le schede avrebbero picchi assassini che hanno dato dei crash. C'è tutta la discussione sui condensatori che forse sono colpevoli ma forse no, magari sono i driver. Magari qualcuno ha avuto crash che ha imputato alla psu mentre invece era altro. Considerata la confusione, ho deciso di aspettare a fare qualsiasi mossa. Quando ci sarà un quadro veramente chiaro di cosa serve mi muoverò per il nuovo alimentatore. In ogni caso penso che seguirò il tuo consiglio e prendero un seasonic della serie prime della giusta potenza, con la garanzia che ti danno è un investimento sul futuro e quindi vale la pena spenderci quei soldi in più.
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
3,273
1,561
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
C'è chi sostiene ci vogliano alimentatori oltre i 750w
In realtà la questione è semplice: Per le RTX 3080/3090 NVidia stessa suggerisce 750W, proprio in considerazione del fatto che le schede possono avere picchi di fabbisogno (sulle news di tomsHW ho già visto una scheda che ciucciava 420W sotto massimo carico) per cui se ci aggiungi il resto del PC i 750W ci stanno tutti.
Che poi di media ce la possa fare un 650W è un altro discorso, io preferisco attenermi alle indicazioni di NVidia (li avranno fatti un po' di test!) e suggerire i 750W che poi, se vai a vedere i costi degli alimentatori, si traducono in una manciata di euro, per cui non vedo che senso abbia prendere un 650W se poi uno deve stare in pensiero.
Per quanto riguarda le schede video, solo Asus ha studiato per bene lo schema di condensatori da implementare, difatti al momento, solo la Asus TUF RTX 3080 (e la "sorella" Strix), sono immuni al problema del boot della scheda oltre i 2 ghz
 
Ultima modifica:

Tisteedur

Nuovo Utente
21
2
In realtà la questione è semplice: Per le RTX 3080/3090 NVidia stessa suggerisce 750W, proprio in considerazione del fatto che le schede possono avere picchi di fabbifogno (sulle news di tomsHW ho già visto una scheda che ciucciava 420W sotto massimo carico) per cui se ci aggiungi il resto del PC i 750W ci stanno tutti.
Che poi di media ce la possa fare un 650W è un altro discorso, io preferisco attenermi alle indicazioni di NVidia (li avranno fatti un po' di test!) e suggerire i 750W che poi, se vai a vedere i costi degli alimentatori, si traducono in una manciata di euro, per cui non vedo che senso abbia prendere un 650W se poi uno deve stare in pensiero.
Per quanto riguarda le schede video, solo Asus ha studiato per bene lo schema di condensatori da implementare, difatti al momento, solo la Asus TUF RTX 3080 (e la "sorella" Strix), sono immuni al problema del boot della scheda oltre i 2 ghz
No no, il 650w onestamente non lo considero proprio. Il dubbio è se andare su 750 o 850. Mi rendo conto che nvidia consiglia un 750 per cui quasi sicuramente sarà quello, però onestamente preferisco prendermi qualche mese visto che tanto la gpu non la prenderei comunque prima del 2021. Purtroppo da quel che leggo si stanno riportando crash anche sulle asus, per cui la questione non è ancora abbastanza matura da tirare delle conclusioni reali. Io ero inizialmente indirizzato verso la tuf per una questione puramente estetica, visto che rgb e menate varie non mi piacciono. Il fatto che ci abbiano montato componentistica migliore è un bellissimo plus. Poi oh, mi sembra difficile ma chissà che amd non se ne esca con schede altrettanto valide e più stabili così da toglierci dall'impaccio.
 
  • Mi piace
Reactions: BAT00cent

densou

Utente Attivo
717
172
CPU
i5 8500
Dissipatore
Alpenföhn Ben Nevis
Scheda Madre
MSI Z370I GAMING PRO CARBON AC
Hard Disk
Samsung 850 Pro 128GB + WD RED 3TB
RAM
F4-3200C16D-16GTZB
Scheda Video
Zotac GTX 1070 TI Mini
Scheda Audio
Realtek ALC1220
Monitor
Dell U2412M
Alimentatore
Be Quiet Straight Power 11 450w
Case
Thermaltake Core V1
Sistema Operativo
Win10 x64
no, nvidia consiglia un valore indicativo pensando a cosa offre il mercato, qualità media ecc....

poi che siano le indicazioni dei brand e/o produttori effettivi degli alimentatori preferibili da seguire, ecco. Ci son 650w in grado di tenere 3080? Si. Eppure benché ne esistano buoni, sulla carta il brand o produttore indica di comprare il modello 750 rispetto al 650 in caso di abbinamento con scheda video ad alto assorbimento energetico per margine di sicurezza. (e l'enermax revolution d.f. ne è un esempio pur non essendo single rail :O )
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento