PROBLEMA Mouse che periodicamente impazzisce

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,801
8,450
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Traduzione:
Chiedo aiuto per (tentare di) risolvere un problema serio e vengo preso per i fondelli (2,3,9,11). Dovrò cercarmi un forum che in un sito di hard/software tratti questioni di hard/software e non di spirit(os)ismo.
Saluti
Maby
Nessuno ti prende per i fondelli.
Il mio messaggio è rivolto al mio collega e non a te mi pare evidente, io ho risposto a Thai.
Conosci quello che è l'umorismo?
Buongiorno, temo che il problema sia più grave di quanto si possa pensare, il problema nasce ciclicamente negli stessi periodi?
ha fatto caso se cominciano in particolar modo dopo il solstizio d'estate?
SE si il suo hardware potrebbe essere infetto, spesso accade che demoni pagani entrino in contatto con le moderne tecnologie e se ne impossessino creando notevoli disagi.

Il modo migliore per affrontarlo è chiamare un team di esperti: @Federico83 @_Gra_ @Io Sono la Scimmia @Blume. @luigidavino e il capo @Stefano Novelli
Ma....ieri sera hai per caso guardato il film Poltergeist?
 
Ultima modifica:
Sentiamo: al post n.9 del sottoscritto dove sarebbe la presa in giro?
Hai idea di cosa faccio riferimento?
Mi scuso per averti erroneamente inserito fra i post che mi hanno fatto inc'are, a causa di quello "spettro" che nulla ha a che vedere con le allusioni al paranormale. Wikipediandomi ho scoperto di cosa parli, ma non credo che sia comunque necessario scomodare una tale strumentazione, visto non solo che, almeno in casa mia, gli strumenti sono gli stessi da anni (meno TV e lettore CD), ma anche che il problema si presenta periodicamente e solo da qualche anno. E quand'anche trovassi la fonte del disturbo non potrei comunque eliminarla. Ora proverò la soluzione più drastica: la formattazione del disco (o l'acqusto di uno nuovo) e la reinstallazione graduale dei singoli programmi e l'acquisto di un nuovo mouse.
 
Ultima modifica:

Thai

Lord of the Apes
Utente Èlite
13,849
4,576
Hardware Utente
CPU
Intel I7 4820K / AMD Phenom II X6 1090T
Dissipatore
CM Hyper 412S / SpinQ VT
Scheda Madre
Asus Sabertooth x79 / Asus Crosshair IV Formula
Hard Disk
Raid 0 2x Crucial m500 240gb / 1Tb WD Caviar Black
RAM
Avexir Mpower Red 4x4Gb 1600mhz cl9 / Geil Enhance Corsa 2x4GB 1600mhz cl9
Scheda Video
XFX R9 290 Black OC edition / Palit Gt 730
Scheda Audio
ASUS Xonar Essence STX + AKG K 240 MKII + ONKYO HTX-22HDX
Monitor
SAMSUNG SyncMaster T27A950 / SyncMaster 943nw
Alimentatore
Superflower Leadex Platinum 1000W / LC Power Arkangel 850W
Case
Dimastech Hard / NZXT Phantom
Periferiche
Tesoro Durandal esport + R.A.T. 9 (RIP 6/9/16) / Logitech G502
Sistema Operativo
Windows 10 64bit / Windows 7 64bit
Mi scuso per averti erroneamente inserito fra i post che mi hanno fatto inc'are, a causa di quello "spettro" che nulla ha a che vedere con le allusioni al paranormale. Wikipediandomi ho scoperto di cosa parli, ma non credo che sia comunque necessario scomodare una tale strumentazione, visto non solo che, almeno in casa mia, gli strumenti sono gli stessi da anni (meno TV e lettore CD), ma anche che il problema si presenta periodicamente e solo da qualche anno. E quand'anche trovassi la fonte del disturbo non potrei comunque eliminarla. Ora proverò la soluzione più drastica: la formattazione del disco (o l'acqusto di uno nuovo) e la reinstallazione graduale dei singoli programmi e l'acquisto di un nuovo mouse.
Io ho fatto dell'umorismo, ma...nelle domande che ti ho posto ci stavano delle motivazioni serie ovvero, se capita sempre negli stessi periodi potrebbe essere una causa ricorrente e un fenomeno che si può circoscrivere ed eliminare magari.

riguardo il solstizio d'estate, le scuole chiudono, i ragazzini cominciano a stare più al pc etc, potrebbe essere causa di vicini che han reti wifi particolari, che magari interferiscono.

il tutto è strano se lo fa anche con mouse via cavo, e allora li non sarebbe il mouse bensì un altro problema diverso dalla periferica in uso.

nn serve arrabbiarsi a mio parere


inoltre ti ho taggato gli esperti di reti, di windows, di elettronica e di periferiche....giusto per dire
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,612
4,161
Hardware Utente
Mi scuso per averti erroneamente inserito fra i post che mi hanno fatto inc'are, a causa di quello "spettro" che nulla ha a che vedere con le allusioni al paranormale. Wikipediandomi ho scoperto di cosa parli, ma non credo che sia comunque necessario scomodare una tale strumentazione, visto non solo che, almeno in casa mia, gli strumenti sono gli stessi da anni (meno TV e lettore CD), ma anche che il problema si presenta periodicamente e solo da qualche anno. E quand'anche trovassi la fonte del disturbo non potrei comunque eliminarla. Ora proverò la soluzione più drastica: la formattazione del disco (o l'acqusto di uno nuovo) e la reinstallazione graduale dei singoli programmi e l'acquisto di un nuovo mouse.
Prova a reinstallare il tutto.
Ma la storia delle interferenze nello spettro nei tuoi paraggi è più complicata (ma, al tempo stesso, più semplice) di quanto tu creda: nel momento in cui tu riesca ad accertarti della presenza di una disturbante specifica, l'utente proprietario della stessa (che può essere una centralina d'allarme di bassa fattura; di un'antenna per cancelli modificata; o altri apparati non conformi alle specifiche di legge) è tenuto ad eliminare il disturbo onde evitare problemi giudiziari.

Io ho fatto dell'umorismo, ma...nelle domande che ti ho posto ci stavano delle motivazioni serie ovvero, se capita sempre negli stessi periodi potrebbe essere una causa ricorrente e un fenomeno che si può circoscrivere ed eliminare magari.

riguardo il solstizio d'estate, le scuole chiudono, i ragazzini cominciano a stare più al pc etc, potrebbe essere causa di vicini che han reti wifi particolari, che magari interferiscono.

il tutto è strano se lo fa anche con mouse via cavo, e allora li non sarebbe il mouse bensì un altro problema diverso dalla periferica in uso.

nn serve arrabbiarsi a mio parere


inoltre ti ho taggato gli esperti di reti, di windows, di elettronica e di periferiche....giusto per dire
Concordo.
Anche eventuali antenne radio modificate possono contribuire a creare questo specifico disturbo. :sisi:
E lì sono previsti procedimenti penali a carico dei detentori.
 

Io Sono la Scimmia

Utente Èlite
2,735
805
Hardware Utente
Buongiorno, temo che il problema sia più grave di quanto si possa pensare, il problema nasce ciclicamente negli stessi periodi?
ha fatto caso se cominciano in particolar modo dopo il solstizio d'estate?
SE si il suo hardware potrebbe essere infetto, spesso accade che demoni pagani entrino in contatto con le moderne tecnologie e se ne impossessino creando notevoli disagi.

Il modo migliore per affrontarlo è chiamare un team di esperti: @Federico83 @_Gra_ @Io Sono la Scimmia @Blume. @luigidavino e il capo @Stefano Novelli
Non prendere mai più la macchina in vita tua, se questo è il risultato........

Non so, onestamente.
Bisognerebbe chiederlo all'utente...
Sta di fatto che alcuni segnali disturbanti parassiti possono essere identificati solo con attrezzature professionali. :sisi:
Quoto!

Nel corso del tempo i seguenti mouse logitech:
Logitech M510
MX anywhere 2
G403 wireless
mx master versione amazon non l'mx master 1 (mistero)
M330 wireless

hanno riscontrato sintomi analoghi a quelli ravvisati dall'utente in concomitanza con l'uso di prodotti della domotica quali: google now, alexa, ecosistema philips heu o xioami mija, diversi speaker BT e Soundbar wireless tra cui anker, bose, sony, B&O, pioneer, xiaomi.

FONTE: Io.

Spero di essere stato abbastanza serio. Magari è di aiuto.
 
  • Mi piace
Reactions: _Gra_
Prova a reinstallare il tutto.
Ma la storia delle interferenze nello spettro nei tuoi paraggi è più complicata (ma, al tempo stesso, più semplice) di quanto tu creda: nel momento in cui tu riesca ad accertarti della presenza di una disturbante specifica, l'utente proprietario della stessa (che può essere una centralina d'allarme di bassa fattura; di un'antenna per cancelli modificata; o altri apparati non conformi alle specifiche di legge) è tenuto ad eliminare il disturbo onde evitare problemi giudiziari.


Concordo.
Anche eventuali antenne radio modificate possono contribuire a creare questo specifico disturbo. :sisi:
E lì sono previsti procedimenti penali a carico dei detentori.
E' un'eventualità probabile, ma considerando che le stesse forze dell'ordine hanno difficoltà a identificare gli inquilini del mio condominio, dubito che riuscirei a far valere eventuali mie ragioni. Forse sarebbe più proficuo usare, se esiste e se è davvero necessario, un dispositivo di protezione.

@Scimmia: L'unico prodotto della Bose che uso è l'audio (collegato a filo). In realtà ho sempre diffidato dei dispositivi wireless, proprio perché facilmente soggetti ad interferenze. Sarei felice di liberarmi quanto più possibile del cavame che tentacola dal pc, ma non posso rischiare di far partire la Nona di Beethoven al posto della copiatura di un file da un disco all'altro. Un'altra cosa curiosa è che è solo il mouse, sia wireless che a filo, ad avere questo problema -e solo periodicamente-, mentre la tastiera (Logitech, a filo) no.
Faccio un'altra prova a caso: stacco Internet. Vediamo cosa succede.
Intanto grazie per i vari suggerimenti.
 
  • Mi piace
Reactions: Io Sono la Scimmia
Dovendo assentarmi per qualche giorno ho staccato il caricabatterie del cellulare, che è sempre inserito nella stessa ciabatta del pc. Ebbene, appena tolto quello, il mouse SEMBRA aver ripreso a funzionare normalmente. Solo una volta ha rallentato / copiato una selezione anziché spostarla. E, guarda caso, è proprio da circa un paio d'anni, cioè da quando ho questo (ormai paleo-Samsung) che tengo abitualmente il caricabatterie sempre inserito, pe semplice comodità. A volte il caricabatterie è rovente, a volte no. Sul perché il problema si verifichi periodicamente e anche con i mouse a filo e non con la tastiera...boh. Comunque, ora lo terrò staccato e vediamo che succede. Grazie per i suggerimenti e scusate se ho mal gradito le vostre battute, ma ne avevo veramente le OO piene di 'sto problema.

Maby
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,612
4,161
Hardware Utente
Dovendo assentarmi per qualche giorno ho staccato il caricabatterie del cellulare, che è sempre inserito nella stessa ciabatta del pc. Ebbene, appena tolto quello, il mouse SEMBRA aver ripreso a funzionare normalmente. Solo una volta ha rallentato / copiato una selezione anziché spostarla. E, guarda caso, è proprio da circa un paio d'anni, cioè da quando ho questo (ormai paleo-Samsung) che tengo abitualmente il caricabatterie sempre inserito, pe semplice comodità. A volte il caricabatterie è rovente, a volte no. Sul perché il problema si verifichi periodicamente e anche con i mouse a filo e non con la tastiera...boh. Comunque, ora lo terrò staccato e vediamo che succede. Grazie per i suggerimenti e scusate se ho mal gradito le vostre battute, ma ne avevo veramente le OO piene di 'sto problema.

Maby
C.v.d.: campo elettromagnetico parassita. ;)
 
C.v.d.: campo elettromagnetico parassita. ;)
Calma e gesso. Per quanto il fatto ti dia pienamente ragione, voglio prima essere sicuro che il mouse non mi dia problemi. Uso il pc quasi 8 ore al giorno, anche con programmi pesanti, quindi non mi ci vorrà molto a scoprirlo. Perché resta ancora da capire perché il problema si verificava periodicamente, e anche con i mouse a filo e non con la tastiera, anch'essa a filo.
 

_Gra_

Modertrattore
Utente Èlite
8,040
2,653
Hardware Utente
CPU
i5 6400 @4.2GHz - i7 2600k
Dissipatore
Lepa Acquachanger 120 - Scythe Mugen 2
Scheda Madre
ASRock Z170M Extreme 4 beta bios bclk - MSI BB Marshal B3 di zio Marietto :V
Hard Disk
SSD m.2 Samsung Evo - SSD Corsair Force
RAM
8GB Corsair Vengeance 2400MHz C14 - 16GB GSkill 1600MHz
Scheda Video
Sapphire Rx 480 Nitro+ - Gainward 780 Phantom
Alimentatore
FSP Raider 650w - Antec VPF 550w
Case
Bitfenix Phenom matx - Tavolino di vetro :V
Sistema Operativo
W10
Calma e gesso. Per quanto il fatto ti dia pienamente ragione, voglio prima essere sicuro che il mouse non mi dia problemi. Uso il pc quasi 8 ore al giorno, anche con programmi pesanti, quindi non mi ci vorrà molto a scoprirlo. Perché resta ancora da capire perché il problema si verificava periodicamente, e anche con i mouse a filo e non con la tastiera, anch'essa a filo.
Ciao.
Scusa la tarda risposta. E scusa anche se il mio post precedente ti ha fatto arrabbiare. Era una battuta per sdrammatizzare, il fatto è che ero stato taggato ma i suggerimenti principali ti erano già stati dati. Dunque non avevo frainteso, il problema si verifica con tutte le periferiche in tuo possesso, siano esse a filo o meno. Ad ogni modo il cavo non ha schermatura, ma mi pare una roba assurda. Non vorrei più che altro che a farsi "condizionare" sia il controller usb della scheda madre. Non avevo mai letto di nulla del genere ma forse ne ho letto pure di più strane, sempre causa interferenze :asd: ... Ancora più strano invece sarebbe che possa interferire nella parte di circuito in cui il segnale del sensore del mouse viene decodificato, scomposto e poi ricodificato per mandarlo in input. Se avessi la possiibilità di spostare il PC in un'altra stanza, beh, potremmo fare questo esperimento qui e vedere un po', ammesso che in questo modo possa almeno leggermente cambiare una possibile situazione interferenze (quindi serve almeno qualche metro di distanza dalla posizione in cui è ora).
Diversamente se non è qualche malware farlocco ci son problemi hw di altro tipo.
 
Rieccomi dopo tanto tempo con la probabile soluzione del mistero.
A far impazzire il mouse sarebbe il prog FreeCommander Portable, versione gratuita di TotalCommander. E' un'utilissima alternativa al Gestione Risorse di Windows, e lo uso perfino sullo smartphone. La scoperta è stata puramente accidentale, perché nel riavviare il pc ho dimenticato di avviare il FCP. E' un vero peccato dovervi rinunciare, ma il difetto stava diventando veramente pericoloso, perché spesso un singolo clic veniva interpretato come un doppio clic, e i file selezionati venivano avviati, anziché copiati, spostati o cancellati.

Spero che sia veramente finita.

Maby
 
Iniziato da Discussione simile Forum Risposte Data
Fabio Fidanza Mouse 2
AleHaw Mouse 1
Nuntiusx Mouse 13
G Tastiere 9
M Mouse 3

Entra

oppure Accedi utilizzando