PROBLEMA MIcrofono ronzio (loop di massa) in windows

kirkete

Utente Attivo
264
27
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Noctua NH D15S
Scheda Madre
Asus Rog Strix x570-E Gaming
HDD
Sabrent NVME 1TB
RAM
G.Skill Trident Z 16GB 3200 Cl14
GPU
Zotac GTX 1070 mini
Audio
Creative SoundblasterX AE-5
Monitor
BenQ XL2411Z 144hz
PSU
Be Quiet! Dark Power Pro 11 650W
Case
Thermaltake view 71 Glass Snow Edition
Periferiche
Corsair K55 + Logitech G502 Lightspeed
OS
Windows 10 pro 64 bit
Ciao a tutti. Ho questo famoso problema (credo di aver spulciato decine di forum e video su youtube solo oggi...) del ronzio quando connetto il microfono con boost (preamplicazione). Io ovviamente non lo sento a meno che non attivi il monitoraggio in cuffia del microfono, ma nei programmi di chat vocale come su teamspeak è percettibile, oppure, nelle registrazioni video è palese e inconfondibile.
Smontando, re-installando, provando, giocando con driver, ventole, prese, cavi, microfoni, programmi ecc. ecc, e infine facendomi una cultura in un pomeriggio, sono arrivato alla conclusione di avere il temuto Loop di massa ( o Grounded loop) che agisce a 50hz, per colpa della massa che non scarica come dovrebbe (perdonatemi se dirò cavolate tecniche ma sono qui apposta per capire meglio e risolvere)
Grazie a un post su un forum che neanche ricordo, ho genialmente (grazie a chi lo ha scritto) provato a tenere una mano sul case mentre registravo con fraps, registratore di windows & bandicam, con boost del microfono attivo: suono perfetto, microfono che registrava anche i gatti che miagolavano in lontananza. Conclusione: è un problema di corrente, infatti da quel che ho capito, con la mano "scaricavo" io quello che il pc non riusciva a scaricare bene, creando quel ronzio nell'input audio. Spero di essere d'aiuto ad altri con lo stesso problema

Ora le soluzioni suggerite:
TUTTI dal 2005 ad oggi, suggeriscono di agire direttamente sulla presa di corrente, o meglio sulla "messa a terra" del PC. Tralasciando i dettagli che non mi son sembrati neanche così ostici, personalmente la ESCLUDO a priori. Non giocavo con la corrente da bambino, non inizierò oggi. 220 volt non mi avrete.

ALTRI suggeriscono soluzioni hardware come disaccoppiatori di massa (o ground loop isolator) e la famosa DI Box.
Per i primi ho visto che ne esistono di vari modelli, attivi e passivi, ma giuro che ho tentato di districarmi, ma temo di sbagliare acquisto, e gettare soldi proprio non mi va. Quindi chiedo gentilmente a qualcuno esperto o con un minimo di esperienza con questo rognoso problema di indirizzarmi verso marche, modello.
Il DI Box invece lo vedo utile in caso si possegga un mixer. Ora, io non ho un mixer, ma potrei servirmene in quanto suono la chitarra elettrica e registrare con il pc non lo escludo in un incerto futuro, ma sarebbe comunque un investimento più serio in termini economici.

L'UPS è un altra soluzione che vanno suggerendo per risolvere il problema della messa a terra, ma anche lì si apre un vaso di pandora, non avendo conoscenze adeguate, e mi pare inoltre un investimento ancora più grande. Inoltre non ho problemi a casa di corrente e non so se risolverebbe pienamente l'incognita.

Io ho adocchiato questo disaccoppiatore di massa che farebbe al caso mio, da collegare tra jack 3.5 del microfono e scheda audio dedicata (ASUS Xonar DGX con i driver moddati UNI XONAR), ma non so se è la soluzione giusta, il prodotto giusto.
Separazione Di Massa Fga-35 Filtri, Filtro Soppressione Di Sni-1/3.5 Con Jack Da 3,5 Mm (Ground Loop Isolator): Amazon.it: Elettronica

Un aiuto e più consigli sono ben accetti. (ps il mio sistema è nel profilo)
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
Ciao a tutti. Ho questo famoso problema (credo di aver spulciato decine di forum e video su youtube solo oggi...) del ronzio quando connetto il microfono con boost (preamplicazione). Io ovviamente non lo sento a meno che non attivi il monitoraggio in cuffia del microfono, ma nei programmi di chat vocale come su teamspeak è percettibile, oppure, nelle registrazioni video è palese e inconfondibile.
Smontando, re-installando, provando, giocando con driver, ventole, prese, cavi, microfoni, programmi ecc. ecc, e infine facendomi una cultura in un pomeriggio, sono arrivato alla conclusione di avere il temuto Loop di massa ( o Grounded loop) che agisce a 50hz, per colpa della massa che non scarica come dovrebbe (perdonatemi se dirò cavolate tecniche ma sono qui apposta per capire meglio e risolvere)
Grazie a un post su un forum che neanche ricordo, ho genialmente (grazie a chi lo ha scritto) provato a tenere una mano sul case mentre registravo con fraps, registratore di windows & bandicam, con boost del microfono attivo: suono perfetto, microfono che registrava anche i gatti che miagolavano in lontananza. Conclusione: è un problema di corrente, infatti da quel che ho capito, con la mano "scaricavo" io quello che il pc non riusciva a scaricare bene, creando quel ronzio nell'input audio. Spero di essere d'aiuto ad altri con lo stesso problema

Ora le soluzioni suggerite:
TUTTI dal 2005 ad oggi, suggeriscono di agire direttamente sulla presa di corrente, o meglio sulla "messa a terra" del PC. Tralasciando i dettagli che non mi son sembrati neanche così ostici, personalmente la ESCLUDO a priori. Non giocavo con la corrente da bambino, non inizierò oggi. 220 volt non mi avrete.

ALTRI suggeriscono soluzioni hardware come disaccoppiatori di massa (o ground loop isolator) e la famosa DI Box.
Per i primi ho visto che ne esistono di vari modelli, attivi e passivi, ma giuro che ho tentato di districarmi, ma temo di sbagliare acquisto, e gettare soldi proprio non mi va. Quindi chiedo gentilmente a qualcuno esperto o con un minimo di esperienza con questo rognoso problema di indirizzarmi verso marche, modello.
Il DI Box invece lo vedo utile in caso si possegga un mixer. Ora, io non ho un mixer, ma potrei servirmene in quanto suono la chitarra elettrica e registrare con il pc non lo escludo in un incerto futuro, ma sarebbe comunque un investimento più serio in termini economici.

L'UPS è un altra soluzione che vanno suggerendo per risolvere il problema della messa a terra, ma anche lì si apre un vaso di pandora, non avendo conoscenze adeguate, e mi pare inoltre un investimento ancora più grande. Inoltre non ho problemi a casa di corrente e non so se risolverebbe pienamente l'incognita.

Io ho adocchiato questo disaccoppiatore di massa che farebbe al caso mio, da collegare tra jack 3.5 del microfono e scheda audio dedicata (ASUS Xonar DGX con i driver moddati UNI XONAR), ma non so se è la soluzione giusta, il prodotto giusto.
Separazione Di Massa Fga-35 Filtri, Filtro Soppressione Di Sni-1/3.5 Con Jack Da 3,5 Mm (Ground Loop Isolator): Amazon.it: Elettronica

Un aiuto e più consigli sono ben accetti. (ps il mio sistema è nel profilo)

mi piace il tuo approccio
se non sai cosa stai facendo al 100% con la 220 non si scherza

ti do la soluzione più semplice da fare
e costa forse in tutto 5 euro

1 cavo
2 viti
2 capocorda
essenzialmente fai scaricare il case nel muro tramite il cavo
 
  • Like
Reactions: kirkete

kirkete

Utente Attivo
264
27
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Noctua NH D15S
Scheda Madre
Asus Rog Strix x570-E Gaming
HDD
Sabrent NVME 1TB
RAM
G.Skill Trident Z 16GB 3200 Cl14
GPU
Zotac GTX 1070 mini
Audio
Creative SoundblasterX AE-5
Monitor
BenQ XL2411Z 144hz
PSU
Be Quiet! Dark Power Pro 11 650W
Case
Thermaltake view 71 Glass Snow Edition
Periferiche
Corsair K55 + Logitech G502 Lightspeed
OS
Windows 10 pro 64 bit
Beh proverò appena posso allora, grazie!
I dubbi:
il cavo: uno elettrico qualsiasi?
i due capocorda: uno "agganciato" al case e uno al muro giusto?
Le viti attaccate ai capocorda?
Immagino che il cavo alla fine non dovrà toccare gli altri cavi di collegamento

Proverò a spulciare in rete in cerca di qualche foto

mi piace il tuo approccio
se non sai cosa stai facendo al 100% con la 220 non si scherza

ti do la soluzione più semplice da fare
e costa forse in tutto 5 euro

1 cavo
2 viti
2 capocorda
essenzialmente fai scaricare il case nel muro tramite il cavo
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 14 16.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 62 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.4%
  • Capcom

    Voti: 5 5.7%
  • Nintendo

    Voti: 13 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 7 8.0%

Discussioni Simili