GUIDA Masterizzare distro live su penna usb

zorginho

Utente Attivo
1,235
80
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
Hard Disk
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
Scheda Video
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Scheda Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
Alimentatore
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
Sistema Operativo
Windows 7 home premium x64
Personalmente ho cercato di scrivere iso su penna usb tantissime volte per non sprecare milioni di cd con ditro live (anche perchè mi piace cambiare e provare un pò di tutto) ma non non sono mai riuscito nel mio intento a causa del bootsector sempre errato;
ma ora per me e per quanti di voi avessero le mie stesse esigenze viene in aiuto un favoloso tool: UNetbootin - Homepage and Downloads
disponibile ovviamente in versione sia linux che win:).

in breve questo tool ci permette una volta scaricate la nostra iso avviabile della ditro live, di copiarne interamente il contenuto su una penna usb (logica vuole che debba essere di almeno 1GB) compreso di boot sector

il suo utlizzo è davvero intuitivo ma eccovi comunque una guida (per puro scrupolo di coscienza i + geek non si sentano offesi:lol::lol::lol:)
procedura 1 (non serve avere la iso a portata di mano)
1) mettere la spunta su distribuzione:

2) selezionare distro:

3) selezionare versione:

4) selezionare chiavetta:


5)dare l'ok

Procedura 2 (con iso)
1) spuntare diskimage e selezionare la iso:

2) seguire passo 3) e 4) della procedura 1

infine dovreste avere:


spero che vi sia stato d'aiuto deliberatamente non ho spiegato il terzo metodo per ottenere la chiavetta avviabile poichè è il più difficile a anche di utlizzo meno comune... suppongo( spero di non aver detto baggianate)

procedura 3: dd (immagine "nome".img)
grazie a ico per la segnalazione


creare una chiavetta bootabile partendo da un'immagine .img

(Si fa da Linux, su Win serve un programma di terzi: chrysocome.net - dd for windows )
1° inserire la chiavetta
2° smontare la partizione della chiavetta nel caso ci fosse l'automount (al 99% bisognerà smontarla)

3° aprire una console e dare il comando
Codice:
dd if=/path/del/file/immagine.img of=/dev/"partizione_chiavetta" bs=1M



possibili intoppi: per sapere la "partizione_chiavetta" io su linux faccio così: apro gparted apro la lista dei dispositivi in alto a destra e cerco l'ultimo che di solito corrisponde alla penna usb:

nel mio caso la partizione_chiavetta sarà sdg
quindi scriverò ad esempio:
Codice:
sudo dd if=/home/utente/Scrivania/ubuntu-9.04-beta-netbook-remix-i386.img of=/dev/sdg bs=1M
per windows in generale il procedimento è lo stesso a patto di utlizzare il programma dd for windows, per la documentazione rimando al sito ufficiale: chrysocome.net - dd for windows

se qualcosa non va oppure ho fatto errori non esitate a postare le correzioni

Prossima aggiunta guida a uSbuntu live creator
 
Ultima modifica:

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Suggerisco:

Procedura 3 - creare una chiavetta bootabile partendo da un'immagine .img

(Si fa da Linux, su Win non saprei come fare)
1° inserire la chiavetta
2° smontare la partizione della chiavetta nel caso ci fosse l'automount (al 99% bisognerà smontarla)
3° dare il comando
Codice:
dd if=/path/del/file/immagine.img of=/dev/partizione_chiavetta bs=1M
esempio con la nuova beta di Ubuntu Netbook Remix:
Codice:
sudo dd if=/home/utente/Scrivania/ubuntu-9.04-beta-netbook-remix-i386.img of=/dev/sdb bs=1M
Attenzione che TUTTI i dati precedentemente presenti sul disco /dev/sdb verranno sovrascritti/eliminati!
 

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
Hard Disk
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
Scheda Video
R9 390X Strix OC
Scheda Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
Alimentatore
HX850
Case
HAF 932
Sistema Operativo
ArchLinux_customx64 - W10x64
Suggerisco:

Procedura 3 - creare una chiavetta bootabile partendo da un'immagine .img

(Si fa da Linux, su Win non saprei come fare)
1° inserire la chiavetta
2° smontare la partizione della chiavetta nel caso ci fosse l'automount (al 99% bisognerà smontarla)
3° dare il comando
Codice:
dd if=/path/del/file/immagine.img of=/dev/partizione_chiavetta bs=1M
esempio con la nuova beta di Ubuntu Netbook Remix:
Codice:
sudo dd if=/home/utente/Scrivania/ubuntu-9.04-beta-netbook-remix-i386.img of=/dev/sdb bs=1M
Attenzione che TUTTI i dati precedentemente presenti sul disco /dev/sdb verranno sovrascritti/eliminati!
In effetti disk dump può esser d'aiuto.
bs=1M sta per block size?
 

zorginho

Utente Attivo
1,235
80
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
Hard Disk
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
Scheda Video
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Scheda Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
Alimentatore
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
Sistema Operativo
Windows 7 home premium x64
in effetti in linux c'è un comando facile per copiare le img su usb ma non le iso;
invece in windows si è completamente sforniti ho trovato quasi per caso questo tool che penso possa essere utile a molti e ho deciso di descriverne il funzionamento

Edito:
ora è possibile usare il comando DD come indicato ico anche in windows: http://www.chrysocome.net/dd

Codice:
dd [bs=SIZE[SUFFIX]] [count=BLOCKS[SUFFIX]] if=FILE of=FILE [seek=BLOCKS[SUFFIX]] [skip=BLOCKS[SUFFIX]] [--size] [--list] [--progress]
visitate il link per ulteriori informazioni
 
Ultima modifica:

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
In effetti disk dump può esser d'aiuto.
bs=1M sta per block size?
Wikipedia ha detto:
bs=dimensioni
Legge e scrive dati in blocchi delle dimensioni specificate.
Non so quale sia il valore di default, ma la maggior parte delle guide che ho consultato valorizzavano quel campo con 1M, ho provato anche io così ed ha funzionato...
credevo anche io che stesse per "block size", la manpage però dice che sta per "bytes". E' un comando POSIX di quelli antichi... i dettagi sulla sua sintassi andrebbero chiesti a qualche "grande vecchio". Quello che usiamo noi su Linux fa parte da sempre di GNU e ci sta che lo abbia scritto Stallman in persona a suo tempo. Se gli mandi una mail è capace che ti risponda:lol:
 

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
Hard Disk
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
Scheda Video
R9 390X Strix OC
Scheda Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
Alimentatore
HX850
Case
HAF 932
Sistema Operativo
ArchLinux_customx64 - W10x64
@Ico,
Io leggendo da un forum lo usai in maniera piuttosto meccanica per ricavarmi il MBR:
# dd if=/dev/hdX of=/... bs=512 count=1
Boh
 

lkjhgf

Utente Attivo
50
0
[FONT=Verdana, Arial, Helvetica, sans-serif]io lo provato a installarlo ubuntu 9.04 su un pen da 2gb dal iso ufficiale tramite uSbuntu Live Creator da windows xp,ho messo 1.3gb di dati persistenti,alla fine provo il col boot da usb pen,ma mi dice boot error.dove sbaglio?
[/FONT]
 

zorginho

Utente Attivo
1,235
80
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
Hard Disk
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
Scheda Video
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Scheda Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
Alimentatore
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
Sistema Operativo
Windows 7 home premium x64
[FONT=Verdana, Arial, Helvetica, sans-serif]io lo provato a installarlo ubuntu 9.04 su un pen da 2gb dal iso ufficiale tramite uSbuntu Live Creator da windows xp,ho messo 1.3gb di dati persistenti,alla fine provo il col boot da usb pen,ma mi dice boot error.dove sbaglio?
[/FONT]
prova unetbootin e segui la guida... dovrebbe andare
 
I

Il cecchino Jackson

Ospite
ragazzi scusate (non credo sia necropost ,dato che it is una guida in rilievo)
io ho usato la prima procedura con unetbootin per fare una usb non persistente.
ho messo usb come primo boot, la ho inserita,ho riavviato e qui alcuni problemi

1) all inizio,arrivato al desktop, non andava il touchpad e neanche la tastiera. ora vanno dopo aver riavviato qualche volta . ma fra i tasti solo lettere e numeri corrispondono, gli altri la maggior parte no (le stranezze che vedete in questo messaggio sono dovute a questo)
2) a volte mi chiedeva ID e PW> ho googolato e dicono di mettere Lubunto e spazio, ma non va

ho letto in giro che dovrebbe uscirti all-inizio richiesta si lingua ecc ma a me non credo esca.

grazie in antipo

- - - Updated - - -

Comunque ho letto ( e confermo almeno per lununtu ) che su unetbootin ci sono versioni vecchie .
Me la sono scaricata dal sito ufficiale stavolta .
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
ragazzi scusate (non credo sia necropost ,dato che it is una guida in rilievo)
io ho usato la prima procedura con unetbootin per fare una usb non persistente.
ho messo usb come primo boot, la ho inserita,ho riavviato e qui alcuni problemi
1) all inizio,arrivato al desktop, non andava il touchpad e neanche la tastiera. ora vanno dopo aver riavviato qualche volta . ma fra i tasti solo lettere e numeri corrispondono, gli altri la maggior parte no (le stranezze che vedete in questo messaggio sono dovute a questo)
la tastiera di default è mappata su quella americana, devi andare nelle impostazioni della tastiera e dirgli che ne usi una italiana (se la live non è persistente, questa operazione va fatta ad ogni riavvio)
 
  • Mi piace
Reactions: Il cecchino Jackson
I

Il cecchino Jackson

Ospite
Alla fine per la tastiera ho risolto grazie !
Ho ancora il dubbio sulla password ma tanto ormai la chiede solo se ti slogghi e poi basta riavviare .
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento