DOMANDA Linux è un fallimento? Perchè Linux non è un vero sostituto di Windows?

EmanueleC

Utente Èlite
5,457
1,744
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
stock
Scheda Madre
ROG STRIX B450-F GAMING
HDD
OS: 240GB Toshiba TR200, Dati: 1TB Toshiba p300, Game: 2TB Toshiba P300
RAM
Corsair DDR4 3000 Mhz 2x8 GB
GPU
GeForce GTX 750Ti 2gb
PSU
Seasonic Focus Gold 450W
Case
BitFenix Neos
OS
Fedora 34
in generale sono in accordo, nel settore personal computer sia desktop che portatile Linux è un fallimento, ma la colpa non è di Linux. Ma siamo sinceri qui una buona volta: più e più persone (stiamo parlando di consumer, quindi della casalinga di Ferrara) stanno usando sempre più smartphone e lasciano il computer a prendere la polvere (perfino io a casa uso solo phone e tablet) perché hanno meno sbattimenti.
Quindi confermi che Linux non è un fallimento, perché Android ha kernel Linux. 😆


E se si ha Windows o Mac, si trova sempre qualcuno che possa aiutare, mentre se si ha Linux buona fortuna, ecco perché chi installa Linux è in genere un utente appassionato di Linux.
Quello è un prolema dei tecnici non tecnico, perché un bravo tecnico sa sistemare anche Linux, anzi dovrebbe essere il primo a saper sistemare perché nei server/IOT/embedded Linux domina.



Non la casalinga di Ferrara, che vuole solo aprire un documento Word, leggere un sito web o stampare una ricevuta, ecco perché alla fine comprerà un computer con Windows, perché sa già che non dovrà diventare scema a trovare una stampante che funzioni o un programma che sia compatibile
Ho installato Linux a questo genere di utenti, ad oggi non hanno nessun problema, chi usa il PC per navigare sul web, leggere la posta e fare quelle 4 cose, non ha problemi a usare Linux, Windows ecc... Usa quello che gli propongono o installano.
Ci sono molti PC desktop con preinstallato Linux: DELL, Lenovo e System76 solo su Linux, quindi qualcuno lo usa.


Su Linux non ne parliamo, è anarchia pura e a volte non esiste nemmeno un eseguibile pronto, solo il codice sorgente, trovare un programma è un safari in Africa, fare funzionare una stampante è una scalata di una montagna.
Da quando tempo non usi Linux? o non lo hai mai usato??
Installare software, se disponibile è più semplice e sicuro che su Windows, perché hai tutto nei repository o nello store flathub. Altri nei loro siti propongono l'appimage, che è un eseguibile, doppio click e via, senza installare nulla.


personalmente, in un futuro ormai vicino vedo computer domestici sempre più simili agli smartphone. Windows ci sta provando, con le nuove interfacce a partire dalla versione 10, ma non hanno ancora finito di cuocere (tanto che quasi tutti usano la modalità “classica”).
I tablet o smartphone non potranno mai sostituire i desktop per molti casi d'uso.
 

Andretti60

Utente Èlite
4,875
3,510
Quindi confermi che Linux non è un fallimento, perché Android ha kernel Linux. 😆

Rileggi bene il OP e l’articolo linkato, questa discussione tratta del mercato consumer dei personal computer, e perché Linux non riesca ad attacchire. Nessuno qui nega dove invece Linux domina a mani basse.
 

GraveKeeper

Utente Èlite
3,964
1,747
CPU
AMD Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Enermax LiqMax III ARGB 240 Nero ARGB
Scheda Madre
Asus Tuf Gaming B550-PLUS (WIFI)
HDD
Samsung 970 EVO Plus 500GB NVMe + Crucial MX500 1TB
RAM
Adata XPG Spectrix 16gb (2x8) 3200Mhz RGB
GPU
Asus NVIDIA GeForce GTX 750ti OC 2GB (in attesa di meglio)
Audio
Behringer U-PHORIA UM2 (chissà, magari un giorno prenderò una Scarlett Solo)
Monitor
LG 27GN800 UltraGear QHD IPS 27" 1ms 144Hz
PSU
ITEK GF 750W 80Gold
Case
NZXT H510i Nero
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5, Audio Technica ATH-M30x
OS
Windows 10 Home 64-bit
Rileggi bene il OP e l’articolo linkato, questa discussione tratta del mercato consumer dei personal computer, e perché Linux non riesca ad attacchire. Nessuno qui nega dove invece Linux domina a mani basse.

Come scrissi nel mio post in realtà, nel post principale non è specificato, solo l'articolo linkato indica come categoria l'ambito desktop, in cui comunque si stanno sempre più affermando i chromebook sulla fascia economica.
 

Andretti60

Utente Èlite
4,875
3,510
Come scrissi nel mio post in realtà, nel post principale non è specificato, solo l'articolo linkato indica come categoria l'ambito desktop, in cui comunque si stanno sempre più affermando i chromebook sulla fascia economica.
Ma al di fuori di quello Linux non è un per nulla un fallimento. Per restare nel settore consumer, Linux nei sistemi embedded la fa da padrone, essendo possibile configurarlo come si vuole, ma è un settore dove l’utente NON usa il sistema operativo, bensì un dispositivo hardware. Io stesso per lavoro scrissi software per un dispositivo medico portatile che usava Linux.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 424 78.8%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 18 3.3%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 13 2.4%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 14 2.6%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 57 10.6%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 12 2.2%