La pessima abitudine di... risparmiare

icox

Utente Attivo
348
130
Hardware Utente
A te sembra corretto che se compri un film non puoi farti una copia personale di backup perchè dentro c'è un DRM che lo impedisce?
Non è mica illegale ma è un abuso vero e proprio, che limita ofrtemente la mia libertà.
Quale liberta'? Nessuno ti obbliga all'acquisto. Se tu volessi vendere un prodotto/servizio non dovresti essere libero di venderlo al prezzo ed alle condizioni che ritieni opportune?
Io, come te, non condivido la politica molto restrittiva dei DRM, motivo per il quale semplicemente non compro tali supporti e ti assicuro che si vive bene lo stesso.

Io non giustifico la pirateria, dico solo che si tratta di una conseguenza. Di certo non si combatte nel modo che dici tu, perchè la via della tolleranza 0 è già stata battuta ed è già miseramente fallita.
Non la estirperai mai probabilmente, ci sara' sempre quello che vuole il software/contenuto "aggratis" ed IMHO e' una battaglia persa in partenza.
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
10,674
4,575
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Quale liberta'? Nessuno ti obbliga all'acquisto. Se tu volessi vendere un prodotto/servizio non dovresti essere libero di venderlo al prezzo ed alle condizioni che ritieni opportune?
Io, come te, non condivido la politica molto restrittiva dei DRM, motivo per il quale semplicemente non compro tali supporti e ti assicuro che si vive bene lo stesso.
Come quale libertà
La libertà è pproprio questa non mi dici tu se comprare o meno una cosa, e se te la pago anche profumatamente voglio farne una copia per me stesso, se me lo impedisci hai violato un mio diritto
Non mi obbliga nessuno? e mbe? non mi impedisce nemmeno nessuno di acquistarlo, non signiifca che poi metti condizioni nascoste illegali, e se QUESTO uso dei drm è illegale anche per me è lecito agire nell'illegalità, non fa proprio una piega.

Non la estirperai mai probabilmente, ci sara' sempre quello che vuole il software/contenuto "aggratis" ed IMHO e' una battaglia persa in partenza.
Nessuno pensa di estirpare al pirateria, perchè ci sarà sempre qualche furbetto sempre e comunque, ma un conto è qualche furbetto un conto sono milioni o addirittura miliardi.

I numenri parlano chiaro, nessuno credo che vuole essere un piarata, io voglio pagarlo un film, un gioco, una serie, un software, il giusto e penso sia mia diritto di vederlo o usarlo quando e dove voglio se l'ho già pagato, non ne faccio copie, non le vendo in giro, ma pretendo che se compro un gioco o un fillm posso friurne io e la mia famglia, che posso farmi una copia di backup se voglio, (anzi me la dovrebbero fornire pure oggi come oggi sempre) che posso prestare il gioco a mia figlia, che posso fare vedere il film a mia moglie e vederlo sul cellulare o sulla tv o a casa di un amico!
Non si chiede molto, solo il giusto, com'è normale che sia, compri una cosa, hai il diritto di usarla non di abusarne, ma di usarla, non si chiede di proiettare il fil al cinema o di aprire una sala giochi, am di usare sempicemente un rpodtto che si è comprato un prodotto DIGITALE dove e quando si vuole a scopi personali non di lucro.
Chiedo troppo? Non credo


Se ciò mi viene impedito sì mi sento in diritto di disobbedire!

Basta vedere la politica che si usa sulle console per capire che non sono io in torto ma loro!

Oggi esiste la tecnologia per evitare la pirateria e dare al libertà all'utente per usi e scopi leciti di un prodotto digitale, perchè tutti non si adeguano?
 
Ultima modifica:

Ibernato

Utente Èlite
3,816
1,707
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Inutili fare i moralisti, perchè secondo me, sotto sotto, anche voi vi siete scaricati qualcosa di pirata :P

Parlando di scuole, forse sono stato fortunato io, ma la mia scuola delle superiori aveva delle licenze di AutoCAD con apposito cd di installazione (non facciamo tutta d'erba un fascio)

La mia opinione è questa: io sono d'accordo a pagare del software perchè comunque c'è tanto lavoro dietro, ma capite bene che un utente normale non può permettersi di sborsare una barca di soldi per averlo allora bisogna percorrere strade diverse. Tra l'altro, non tutti gli utenti base sanno dell'esistenza dell'opensource e quindi automaticamente vanno di pirateria.

Io stesso vedo in streaming le serie perchè non mi conviene farmi un abbonamento netflix visto che non ho molto tempo a disposizione.
 

meiyo

Utente Èlite
2,133
781
Hardware Utente
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Ragazzi, scusate... Spero di non aver scatenato qualcosa di incontrollabile.. No scherzo, un sano confronto è alla base di ogni democrazia
Io personalmente sento da mio figlio che la Siae per quanto riguarda la musica fa solo i suoi interessi e non quelli dei musicisti e qui mi fermo perché forse lui, anzi senza forse, è più competente ( suona metal)
Da un punto di vista della mia attività di riparatore installatore, alcune software House sono esagerate con prezzi, altre invece contengono i costi licenza in modo congruo ed onesto... ( per esempio ho trovato ottimo 100€ per serato dj pro) però se ci sono delle leggi quelle vanno rispettate, chiaro bisogna trovare il modo di andare magari a trovare un punto di intesa che accontenti tutti o più... E non è facile

Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
10,674
4,575
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Inutili fare i moralisti, perchè secondo me, sotto sotto, anche voi vi siete scaricati qualcosa di pirata :P

Parlando di scuole, forse sono stato fortunato io, ma la mia scuola delle superiori aveva delle licenze di AutoCAD con apposito cd di installazione (non facciamo tutta d'erba un fascio)

La mia opinione è questa: io sono d'accordo a pagare del software perchè comunque c'è tanto lavoro dietro, ma capite bene che un utente normale non può permettersi di sborsare una barca di soldi per averlo allora bisogna percorrere strade diverse. Tra l'altro, non tutti gli utenti base sanno dell'esistenza dell'opensource e quindi automaticamente vanno di pirateria.

Io stesso vedo in streaming le serie perchè non mi conviene farmi un abbonamento netflix visto che non ho molto tempo a disposizione.
Hai perfettamete ragione ed il tuo ragionamento rispecchia più o meno il mio pensiero.

E' un dato di fatto però che oggi la pirateria in Italia è molto diminutia rispetto al passato, e questo non è certamente successo con la tolleranza 0, ma rendendo il software e tutte le propietà coperte da diritto d'autore più accessibili e a prezzi molto più onesti.

Pagare poco, pagare tutti
 

Ibernato

Utente Èlite
3,816
1,707
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Hai perfettamete ragione ed il tuo ragionamento rispecchia più o meno il mio pensiero.

E' un dato di fatto però che oggi la pirateria in Italia è molto diminutia rispetto al passato, e questo non è certamente successo con la tolleranza 0, ma rendendo il software e tutte le propietà coperte da diritto d'autore più accessibili e a prezzi molto più onesti.

Pagare poco, pagare tutti
Esatto.
Poi la stessa Microsoft ha capito la potenza dell'opensource.... Infatti ha integrato un sottosistema Linux :)
Un'altra cosa, le licenze windows 10 te le tirano dietro e quindi non vale neanche la pena perder tempo a trovare le crack giuste e infette da malware.
 

xylit

Utente Attivo
934
233
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 2600x
Dissipatore
artic freezer 33 esport edition
Scheda Madre
asrock B450 gaming k4
Hard Disk
qualcuno
RAM
2X8GB Corsair Vengeance LPX DDR4 3200Mhz
Scheda Video
manli 2070 super gallardo
Alimentatore
Evga supernova 650 G2
Case
CM cosmos 2
Sistema Operativo
windows 10
inutile girarci tanto intorno, sul lato software la pirateria è necessaria. Senza avremmo costi superiori per ogni licenza, non avremmo software free tanto meno opensource.
C'è chi afferma il contrario lo so, ma il marketing non è un hobby, a domanda che aumenta i costi si alzano.
qualcuno adotterebbe il far pagare meno, ma presentando nuove versioni ogni 6 mesi, rendendo obsolete le vecchie imponendoti una nuova licenza.
se si riesce a pagare una licenza pochi euro è anche grazie alla pirateria, come per la musica, tanti soldi spesi per impedirla poi qualcuno senza fare nomi, ha pensato di far pagare 1€ a brano ed ora abbiamo servizi in streaming.
 

darkside473

Utente Attivo
342
126
Hardware Utente
CPU
intel C2D
Scheda Madre
asus
Hard Disk
500
RAM
2gb
Scheda Video
nv
Monitor
19
Alimentatore
500
Sistema Operativo
xp
è molto piu complicato piratare oggi rispetto a una volta, con rischio maggiore di trovare malware nel software.
con office windows e antivirus io ho risolto con licenze esd
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,802
8,451
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Questo è uno dei motivi per cui è inutile impegnarsi a risolvere problemi di software non legale, le forzature a volte rovinano certe feature e sono esattamente loro la causa del malfunzionamento.
Se il vostro Windows craccato non si comporta come dovrebbe, quando a tutto il resto del mondo invece si... probabilmente è proprio perchè è craccato.
Craccato...e pure male:asd: quando con 10 euro si può comprare una licenza
 
  • Mi piace
Reactions: Indovino e Mursey

Psychedelice

Nuovo Utente
Perferisci a scricarti le serie con emule o pagare 9.90 netflix?
Sacrosanta verità.
Nel momento in cui c'è un'alternativa legale che non sia al limite dello strozzinaggio, fosse anche solo per pigrizia, le persone scelgono di andare sul sicuro e sul legale.
Io preferisco pagare i miei bei soldini mensili a netflix e affitare i film mancanti su google video. L'alternativa c'è ed è assolutamente abbordabile.
Delle volte (non sempre, e mai abbastanza da giustificare la pirateria) l'alternativa legale è il vero furto.
 

icox

Utente Attivo
348
130
Hardware Utente
... non signiifca che poi metti condizioni nascoste illegali, e se QUESTO uso dei drm è illegale anche per me è lecito agire nell'illegalità, non fa proprio una piega.
Non c'e' nulla di nascosto, e' chiaro a tutti che un bluray dal costo spropositato e' protetto e puoi usarlo solo un apposito lettore. A chi non sta bene (e mi inserisco in lista) non lo compra, fine. Se domani qualcuno vendera' lo stesso contenuto offrendo anche la liberta' di guardarlo dove si vuole allora saro' ben lieto di pagarlo, fino ad allora possono tenerselo.
Abbiamo idee molto diverse, pace :ok:

inutile girarci tanto intorno, sul lato software la pirateria è necessaria. Senza avremmo costi superiori per ogni licenza, non avremmo software free tanto meno opensource.
:shock:
 
  • Mi piace
Reactions: r3dl4nce

crimescene

Moderatore
Staff Forum
10,674
4,575
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Non c'e' nulla di nascosto, e' chiaro a tutti che un bluray dal costo spropositato e' protetto e puoi usarlo solo un apposito lettore. A chi non sta bene (e mi inserisco in lista) non lo compra, fine. Se domani qualcuno vendera' lo stesso contenuto offrendo anche la liberta' di guardarlo dove si vuole allora saro' ben lieto di pagarlo, fino ad allora possono tenerselo.
Abbiamo idee molto diverse, pace :ok:
Ed è proprio per questo che merita di essere craccato, chi me lo impedirà tu o sony?
Il punto non è che "non lòo compri" io lo compro, e in 2 minuti lo cracco, perfettamente consapevole del rischio che corro (che paura), così come hanno fatot milioni di persone.

gli unici che ci rimettono sono chi compra i blue ray originali e non lo fanno

Risultatolo stesso di betamax
Diffusione del blue ray minima tecnoloigia che non ha mai preso davvero piede, nonostante la qualità è già finita.

Ovvero così come la betamax fra 20 anni tutit si ricorderanno del vecchio DVD nessuno o quasi del blue ray, una tecnologia che prometteva di soppiantare per sempre i vecchi dvd ma che è stata soppiantata prima lei dalla banda larga.

Se c'è una cosa che insegna la vicenda di betamax è proprio questo non fate quello che fa sony!
Sony con il BR ha guadagnato? Di sicuro, spennando quiei poveretti che non hanno craccato i dischi, ma la tecnologia non ha mai davvero preso il volo ed è già finita.

Quindi alla fine chi ci ha rimesso? soprattutto chi ha comprato i blue ray originli ti

Se la tecnolgia blue ray si fosse molto più diffusa (come il VHS appunto) chissà se non ci sarebbe sato una qualche scoperta legata ad essa (peccato era di sony)
Chi ha craccato i dischi li ha visti esattamente come uno che li ha comprati e non ha avuto nessuna conseguenza
Chi ha pagato ha pagato molto prfumatamente un prodotto per ingrassare sony, un prodotto che è durato poco e che sarà presto nel dimenticatoio come il laser disc

Tutto questo mentre chi aveva già la banda larga si vedeva tutto di tutto ed in qualità eccellente senza nemmeno il supporto ottico.

Ma hai ragione se un prodotto non ti sta bene non lo compri, lo guardi gratis, è questo che ti sfugge.

Io non mi lamento di pagare 8 euro il biglietto per andare al cinema, ma devo avere le poltrone, i pop corn il dolby stereo il 3d e l'atmosfera, se me lo fai pagare 80 il film lo guardo lo stesso, a casa, gratis.
 
Ultima modifica:

Ibernato

Utente Èlite
3,816
1,707
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ed è proprio per questo che merita di essere craccato, chi me lo impedirà tu o sony?
Il punto non è che "non lòo compri" io lo compro, e in 2 minuti lo cracco, perfettamente consapevole del rischio che corro (che paura), così come hanno fatot milioni di persone.

gli unici che ci rimettono sono chi compra i blue ray originali e non lo fanno

Risultatolo stesso di betamax
Diffusione del blue ray minima tecnoloigia che non ha mai preso davvero piede, nonostante la qualità è già finita.

Ovvero così come la betamax fra 20 anni tutit si ricorderanno del vecchio DVD nessuno o quasi del blue ray, una tecnologia che prometteva di soppiantare per sempre i vecchi dvd ma che è stata soppiantata prima lei dalla banda larga.

Se c'è una cosa che insegna la vicenda di betamax è proprio questo non fate quello che fa sony!
Sony con il BR ha guadagnato? Di sicuro, spennando quiei poveretti che non hanno craccato i dischi, ma la tecnologia non ha mai davvero preso il volo ed è già finita
Parlando di crack, poco fa mi arriva un messaggio da un ragazzo: "Ehi, mi va in BSOD Windows quando gioco ad assassin's creed".
Faccio io: "Ma è crackato?"
Lui: "Si"
Svelato l'arcano :P

Tra l'altro i cracker si divertono anche a farlo.
Sai che sfizio craccare un software di una big?

Voi non sareste soddisfatti?
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
10,674
4,575
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Parlando di crack, poco fa mi arriva un messaggio da un ragazzo: "Ehi, mi va in BSOD Windows quando gioco ad assassin's creed".
Faccio io: "Ma è crackato?"
Lui: "Si"
Svelato l'arcano :P

Tra l'altro i cracker si divertono anche a farlo.
Sai che sfizio craccare un software di una big?

Voi non sareste soddisfatti?
Certamente che mi sento soddisfatto, soprattutto se quella big se ne infischia dei miei problemi, non la cracco una volta, la cracco 2 volte

E' proprio questa la sfida e le grandi aziende per fortuna almeno alcuni stanno iniziando a cpairlo, devi offrire servizi oltre al prodotto ad un prezzo che sia onesto.
Ed il rpodotto digitale deve essere fruibile non limitato, oggi si può benmissimo fare rispettare tutti i diritti di un consumatore così come gli interessi di un azienda in modo che vincano tutti.

Solo le console ancora resistono perchè ancora una parte di utenza accetta un sopruso che per come la vedo io è inaccettabile (almeno per chi gioca davvero).

Ma le cose che fomentano di più la pirateria sono proprio il valore intrinseco in se del prodotto, se un prodotto vale vende, se non vale la gente lo cracca.
Parlando di ubisoft in particolare per anni si sono contraddistinti nello snobbare il gaming su pc portando prodotti di qualtà assolutamente discutibile, ovviamente poi la gente ti punisce.
Ricordo titoli del calibro di far cry 3 che mostravano quadrettoni neri in mezzo allo schermo per tutti coloro che avevano schede AMD proprio bellissimo (e tu dovresti pagare 40-50 euro qualcosa così? spetta tu)



Pare che pure loro ultimamente hanno cambiato politica
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando