DOMANDA Installare windows 10 su ssd passando da 8.1 su hd

Rodskal

Nuovo Utente
Salve, dovrei sostituire un hard disk difettoso dove è installato windows 8.1 con un ssd installandoci windows 10 con installazione pulita.

Il problema è che il pc con windows 8.1 fù aggiornato a windows 10 per poi tornare a 8.1, quindi la mia domanda è :

Una volta tolto l' hard disk e inserita la chiavetta con windows 10 bisognerà inserire la key di windows 8.1 per far installare sull' ssd windows 10 oppure avendo questo pc già avuto in passato windows 10 installato bisognerà mettere " non ho una key " e sarà microsoft in automatico a riconoscere che il pc ha già avuto windows 10 e quindi a installarlo senza problemi ?

Grazie in anticipo per eventuali risposte.
 

Moffetta88

Utente Èlite
4,230
1,878
Hardware Utente
ok, allora non dovrebbero esserci problemi. Durante l'installazione digli pure che non hai il seriale, assicurati di essere collegato ad internet e di installare la versione corretta di windows 10 ( se prima avevi windows 8 pro , installa windows 10 pro, se avevi windows 8 normale allora installa windows 10 home )
 
  • Mi piace
Reactions: Rodskal

Rodskal

Nuovo Utente
Altro problema, windows 10 si è installato correttamente, però al momento degli aggiornamenti si è bloccato al 74%

2019-08 Aggiornamento cumulativo per Windows 10 Version 1903 per sistemi basati su x64 ( KB4512508)

Stato : installazione in corso - 74%

Rimasto fermo così da più di un ora ormai.
 

Rodskal

Nuovo Utente
Il primo giusto ? Poi fa tutto in automatico ?

Edit : A quanto pare il pc si è " bloccato " quindi non si può aprire internet per scaricare l' aggiornamento, riavviando il pc ci sarebbero problemi vero ?
 

Rodskal

Nuovo Utente
Facendo il download tramite windows update che però dice appunto " installazione in corso " ed è fermo da due ore a 74%

Il problema è che ha bloccato anche il pc, non si riesce a fare nient' altro, si muovono mouse e la tastiera funziona, ma il resto non si può usare niente.

L' unica soluzione rimane il riavvio ? Anche forzato ?

Questo pc aveva problemi di freeze, e l' hard disk risultava a " rischio " quindi si è tolto l' hard disk, reinstallato windows 10 con installazione pulita sull' ssd ( eliminate le partizioni ecc.ecc. ) senza inserire alcuna key ( il pc fù già aggiornato a windows 10 prima di tornare a 8.1 ) e si è installato subito e funzionava bene, il pc non sembra avere più freeze.

Però una volta aperto windows update e messo a scaricare aggiornamenti si è bloccato appunto a quel famoso 74%

E ora di nuovo anche il pc sembra riavere quei problemi che aveva prima, nel caso di riavvio c' è il rischio che il pc si blocchi del tutto come successo ad altri utenti o semplicemente fallirà l' aggiornamento ? Perchè nel secondo caso sarebbe ok.
 

Rodskal

Nuovo Utente
Verso le 18 tramite chiavetta, l' ha installato in 20 minuti nemmeno, però mi preoccupa il fatto che rimanga fermo quell' aggiornamento al 74% e che abbia bloccato tutto il pc, non penso sia normale.

Ormai sono passate 2 ore sempre fermo a quella %.
 

Rodskal

Nuovo Utente
Non si poteva fare nemmeno il riavvio, dovuto spegnere dal pulsante. Appena si riaccende ti dico cosa esce.

Ok una volta riacceso ha fatto un aggiornamento ed è partito perfettamente.

Ora la mia domanda è : Tento di nuovo di fare aggiornamenti su windows update o tengo tutto così ?

Il famoso aggiornamento che ha causato il problema ovviamente è fallito, tutto il resto aggiornato al riavvio.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando