DOMANDA Fine di una programmazione: quali dati devono essere consegnati?

pasma72

Nuovo Utente
3
0
Salve a tutti,
ho un quesito di natura tecnica e legale insieme...

Assieme ad un collega abbiamo incaricato due programmatori di realizzare un portale web associato ad un programma gestionale e ad un applicazione android.
Ovviamente il portale web ha anche la parte di Amministrazione.

Il lavoro si è concluso con discreta soddisfazione da entrambe le parti.
Adesso è il momento del resoconto finale, e nel contratto è previsto che per chiudere completamente la partita alla consegna del prodotto i programmatori devono fornire al Cliente quanto segue:
4.2 Consegna: Il lavoro s’intende concluso quando il Prodotto sarà funzionante in ogni sua parte e testato alla presenza del Cliente. Dovrà essere corredato da manuali di istruzione e da chiavi di accesso, codice sorgente, e quant’altro necessario. Il Cliente s’impegna a non diffondere a terzi i codici sorgente.

Il Prodotto è funzionante al 99%, mancano dei piccoli ritocchi e/o accorgimenti ma roba da poco, e che comunque rientrano negli accordi.
Ovviamente nel contratto c'è la clausola che il prodotto è di proprietà del cliente.

Essendo completamente ignoranti in materia come facciamo ad:
- essere sicuri che ci venga consegnato TUTTO??
- COSA ci debbiamo accertare che debba essere consegnato?
- essere sicuri che il giorno dopo i programmatori non si divertano a modificare qualcosa o bloccare/cancellare?
- cosa debbiamo fare perchè questo non avvenga?

RIPETO: non abbiamo nessun problema con i Programmatori, ma essendo stato un progetto faticoso, che ha richiesto tanto tempo ed energie, oltre che ovviamente investimento finanziario, vogliamo essere sicuri che ci sia dato tutto il necessario in modo tale che se ci fossero dei problemi possiamo non rimanere inchiodati.

Grazie!
 

1nd33d

Utente Attivo
653
279
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
HDD
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
GPU
XFX RX480 GTR Black Edition
Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
PSU
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
OS
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
Essendo completamente ignoranti in materia come facciamo ad:
- essere sicuri che ci venga consegnato TUTTO??
- COSA ci debbiamo accertare che debba essere consegnato?
Se sai cosa ti devono consegnare basta che controlli che effettivamente ti sia dato.
- Il codice del portale web. Tipicamente è una collezione di script (PHP/ASP/JS...) e/o pagine html, immagini, stili CSS... se hai accesso come amministratore al web hoster, puoi scaricarli direttamente, se invece hai lasciato ai programmatori l'onere di noleggiare lo spazio web, dovresti farti dare i codici di accesso. Tuttavia non è così semplice la questione: i programmatori potrebbero voler ripararsi da eventuali modifiche dannose da parte dell'utente, soprattutto se forniscono un servizio di supporto e aggiornamento. In tal caso potrebbero semplicemente darti una copia di tutti gli script su un supporto fisico, ovviamente non hai la certezza che sia la stessa identica versione correntemente installata sul server (devi fidarti).
- Il sorgente dell'applicazione android che probabilmente sarà costituito da alcuni sorgenti Java (file di estensione .java).
- codici sorgente di eventuali altre applicazioni.

Nota sulla clausola che hai citato sul contratto: ti consegnano i sorgenti ma ti vietano di comunicarli a terzi, dove per terzi si intende ovviamente la concorrenza. Ciò significa che, a meno che tu non compri in qualche modo i sorgenti (non sono tuoi a quanto pare), gli unici che possono aggiornare o modificare l'intero sistema sono i programmatori autori.

- essere sicuri che il giorno dopo i programmatori non si divertano a modificare qualcosa o bloccare/cancellare?
- cosa debbiamo fare perchè questo non avvenga?
Se il lavoro è corredato da un regolare contratto, tu hai il diritto di avere quel software con le funzioni e garanzie che ti sono state indicate nel contratto. Se i programmatori corrompono in modo volontario il programma e danneggiano il tuo business qualsiasi esso sia (a patto che sia regolare), sono passibili di denuncia per danni provocati volontariamente.
Nei contratti seri tipicamente si indicano anche i Service Level Agreement (SLA), cioè i livelli di servizio che ti vengono garantiti. Nel caso siano indicati anche nel tuo contratto (non è detto...), sono tenuti a rispettarli anche in caso di errori accidentali e non volontari da parte loro.
 
  • Like
Reactions: pasma72

pasma72

Nuovo Utente
3
0
GRAZIE 1nd33d per la risposta!!! :birra: molto interessante... mi rimangono pero diversi dubbi....

Se sai cosa ti devono consegnare basta che controlli che effettivamente ti sia dato.

in effetti è proprio questo il problema.. non lo sappiamo... pensiamo e siamo certi della loro onestà ma ci piacerebbe essere un minimo preparati ...

- Il codice del portale web. Tipicamente è una collezione di script (PHP/ASP/JS...) e/o pagine html, immagini, stili CSS... se hai accesso come amministratore al web hoster, puoi scaricarli direttamente, se invece hai lasciato ai programmatori l'onere di noleggiare lo spazio web, dovresti farti dare i codici di accesso.

il dominio e quant'altro lo abbiamo comprato noi direttamente, poi abbiamo passato il tutto a loro per la gestione, ma la proprietà è nostra.


Tuttavia non è così semplice la questione: i programmatori potrebbero voler ripararsi da eventuali modifiche dannose da parte dell'utente, soprattutto se forniscono un servizio di supporto e aggiornamento. In tal caso potrebbero semplicemente darti una copia di tutti gli script su un supporto fisico, ovviamente non hai la certezza che sia la stessa identica versione correntemente installata sul server (devi fidarti).
- Il sorgente dell'applicazione android che probabilmente sarà costituito da alcuni sorgenti Java (file di estensione .java).
- codici sorgente di eventuali altre applicazioni.

quindi mi dici che mi devo aspettare di vederli arrivare con un CD (ad esempio) ma l'originale è solo quello sul server al quale io non ho accesso, per evitare che andandoci possa danneggaire qualche script... capisco bene?
Nel caso esiste un sistema per verificarlo, anche chiedendolo direttamente.. ad esempio aprire il cd e la versione server e confrontarla? ha un senso? è possibile farlo per uno ignorante in materia?

Nota sulla clausola che hai citato sul contratto: ti consegnano i sorgenti ma ti vietano di comunicarli a terzi, dove per terzi si intende ovviamente la concorrenza. Ciò significa che, a meno che tu non compri in qualche modo i sorgenti (non sono tuoi a quanto pare), gli unici che possono aggiornare o modificare l'intero sistema sono i programmatori autori.

cioè, mi vorresti dire che mi consegnano il tutto, il giorno dopo io ci litigo o comunque voglio servirmi di altri perchè magari mi ci trovo meglio, non è possibile? con quelle tre parole ci siamo legati a vita? esiste un qualcosa per sciogliere questo legame?

Se il lavoro è corredato da un regolare contratto, tu hai il diritto di avere quel software con le funzioni e garanzie che ti sono state indicate nel contratto. Se i programmatori corrompono in modo volontario il programma e danneggiano il tuo business qualsiasi esso sia (a patto che sia regolare), sono passibili di denuncia per danni provocati volontariamente.
Nei contratti seri tipicamente si indicano anche i Service Level Agreement (SLA), cioè i livelli di servizio che ti vengono garantiti. Nel caso siano indicati anche nel tuo contratto (non è detto...), sono tenuti a rispettarli anche in caso di errori accidentali e non volontari da parte loro.

certo che ci sono dei contratti... l'articolo che ti ho citato è estratto proprio da quello! Non c'è nessuna SLA...
 

1nd33d

Utente Attivo
653
279
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
HDD
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
GPU
XFX RX480 GTR Black Edition
Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
PSU
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
OS
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
il dominio e quant'altro lo abbiamo comprato noi direttamente, poi abbiamo passato il tutto a loro per la gestione, ma la proprietà è nostra.
Il dominio (il nome del sito, es: "pippo.it") è una cosa, lo spazio web un'altra, tu devi verificare se hai accesso ftp al webserver.
quindi mi dici che mi devo aspettare di vederli arrivare con un CD (ad esempio) ma l'originale è solo quello sul server al quale io non ho accesso, per evitare che andandoci possa danneggaire qualche script... capisco bene?
Nel caso esiste un sistema per verificarlo, anche chiedendolo direttamente.. ad esempio aprire il cd e la versione server e confrontarla? ha un senso? è possibile farlo per uno ignorante in materia?
IO non conosco le pratiche di questi programmatori, io personalmente non farei accedere il cliente direttamente ai file caricati sul server in quanto è possibile che alterazioni fatte da mani non esperte portino a problemi che magari poi mi vengono attribuiti.
In questo caso i file sorgente in qualche modo te li devono dare: chiavetta o cd tipicamente.
Per verificare che coincidano con quelli caricati sul server, devi avere accesso al server.

cioè, mi vorresti dire che mi consegnano il tutto, il giorno dopo io ci litigo o comunque voglio servirmi di altri perchè magari mi ci trovo meglio, non è possibile? con quelle tre parole ci siamo legati a vita? esiste un qualcosa per sciogliere questo legame?
Devi comprare i diritti sul sorgente, il prezzo lo stabiliscono i programmatori, ammesso che siano disposti a farlo. Le scappatoie esistono se il contratto con i programmatori l'hai firmato come azienda e non come privato... se tu assumessi un programmatore in stage o contratto a tempo determinato come dipendente della tua azienda, potresti farlo lavorare sui sorgenti, in quanto il programmatore non sarebbe più un "terzo" ma incluso nel concetto di "cliente" del contratto di cui sopra.
Ovviamente il dipendente è legato dal vincolo di non divulgazione, così che a sua volta non possa divulgare o riutilizzare i sorgenti una volta licenziato/terminato il contratto di lavoro.
Questa parte comunque dovresti discuterla meglio con chi ti ha fornito il software, girandoci un po' attorno senza far loro pensare che li vuoi scaricare (senò si che potrebbero fare gli str***i).
 
  • Like
Reactions: pasma72

pasma72

Nuovo Utente
3
0
Ti ringrazio ancora per le risposte e la pazienza dimostrata. e mi scuso anche per la l'ignoranza in materia!!!

Il dominio (il nome del sito, es: "pippo.it") è una cosa, lo spazio web un'altra, tu devi verificare se hai accesso ftp al webserver.
ok.. come faccio a farlo?

IO non conosco le pratiche di questi programmatori, io personalmente non farei accedere il cliente direttamente ai file caricati sul server in quanto è possibile che alterazioni fatte da mani non esperte portino a problemi che magari poi mi vengono attribuiti.
In questo caso i file sorgente in qualche modo te li devono dare: chiavetta o cd tipicamente.
Per verificare che coincidano con quelli caricati sul server, devi avere accesso al server.
ok, questo lo capisco e lo condivido!


Devi comprare i diritti sul sorgente, il prezzo lo stabiliscono i programmatori, ammesso che siano disposti a farlo. Le scappatoie esistono se il contratto con i programmatori l'hai firmato come azienda e non come privato... se tu assumessi un programmatore in stage o contratto a tempo determinato come dipendente della tua azienda, potresti farlo lavorare sui sorgenti, in quanto il programmatore non sarebbe più un "terzo" ma incluso nel concetto di "cliente" del contratto di cui sopra.
Ovviamente il dipendente è legato dal vincolo di non divulgazione, così che a sua volta non possa divulgare o riutilizzare i sorgenti una volta licenziato/terminato il contratto di lavoro.
Questa parte comunque dovresti discuterla meglio con chi ti ha fornito il software, girandoci un po' attorno senza far loro pensare che li vuoi scaricare (senò si che potrebbero fare gli str***i).

come si stabilisce il prezzo dei diritti di sorgente??
il contratto è stato fatto come privati.
 

1nd33d

Utente Attivo
653
279
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
HDD
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
GPU
XFX RX480 GTR Black Edition
Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
PSU
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
OS
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
ok.. come faccio a farlo?
Un conto è comprare il dominio (il nome), un altro è comprare lo spazio web.
Tipicamente gli hoster vendono i pacchetti che includono entrambi i servizi, ma non è una regola.
Non so cosa hai comprato tu, quindi dovresti prima capire se lo spazio web l'hai preso tu o meno (io penserei di si...) guardando l'acquisto che hai fatto. I dati di accesso ti vengono forniti quando acquisti lo spazio, e comunque se hai fatto tu l'acquisto dello spazio web, in un qualche momento devi aver consegnato i dati di accesso ai programmatori perchè potessero caricare i dati. Se non gli hai mai dato nessun login e password, molto probabilmente è perchè lo hanno preso loro.
come si stabilisce il prezzo dei diritti di sorgente??
"Io ti vendo un fazzoletto usato a 1000€, lo vuoi comprare?"
Questo per dire che il prezzo lo fa chi ha i diritti d'autore, non sono nemmeno tenuti a vendertelo.
Purtroppo sotto questo aspetto sei un po' incastrato... intanto vedi se il lavoro ti soddisfa, se è un progetto che richiede poche modifiche, tutto sommato puoi continuare a fartelo manutenere da loro.
A livello legale non so essere più preciso purtroppo.
 
  • Like
Reactions: pasma72

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.3%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 66 71.0%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.4%
  • Nintendo

    Voti: 14 15.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 8 8.6%

Discussioni Simili